Sicurezza agente <NomeAgente><AgentName> Agent Security

La pagina Sicurezza agente <NomeAgente> consente di specificare gli account utilizzati per l'esecuzione dall'agente di distribuzione (per la replica transazionale e snapshot) o dall'agente di merge (per la replica di tipo merge) e per la creazione di connessioni ai computer in una topologia di replica.The <AgentName> Agent Security page allows you to specify the accounts under which the Distribution Agent (for transactional and snapshot replication) or Merge Agent (for merge replication) run and make connections to the computers in a replication topology. Per informazioni sulle autorizzazioni necessarie per gli agenti e le procedure migliori per la sicurezza della replica, vedere Modello di sicurezza dell'agente di replica e Procedure consigliate per la sicurezza della replica.For information on permissions required by agents and best practices for replication security, see Replication Agent Security Model and Replication Security Best Practices.

OpzioniOptions

Fare clic sul pulsante delle proprietà (...) nella riga di ciascun Sottoscrittore per accedere alla finestra di dialogo Sicurezza agente di distribuzione o Sicurezza agente di merge .Click the properties button (...) in the row for each Subscriber to access the Distribution Agent Security or Merge Agent Security dialog box. Per ulteriori informazioni sulle autorizzazioni necessarie per gli account utilizzati dagli agenti, fare clic su ? nella finestra di dialogo visualizzata.Click Help on the dialog box that is launched for more information on the permissions required for accounts used by the agents.

Dopo l'immissione delle impostazioni in una delle finestre di dialogo, le informazioni di connessione per il Sottoscrittore vengono visualizzate nella griglia.After settings have been entered in one of the dialog boxes, connection information for the Subscriber is displayed in the grid.

Agente per SottoscrittoreAgent for Subscriber
Nome di ciascun Sottoscrittore.The name of each Subscriber.

Connessione al server di distribuzioneConnection to Distributor
Visualizzato per la replica transazionale e snapshot.Displayed for transactional and snapshot replication. Contesto in cui viene creata la connessione al server di distribuzione.The context under which the connection to the Distributor is made. Le connessioni locali vengono create sempre mediante il contesto dell'account di MicrosoftMicrosoft Windows utilizzato per l'esecuzione dell'agente:Local connections are always made using the context of the MicrosoftMicrosoft Windows account under which the agent runs:

  • Per le sottoscrizioni push, la connessione locale è quella stabilita con il server di distribuzione, pertanto in questo campo viene sempre visualizzato: Rappresenta '<Dominio>\' o Rappresenta '<Computer>\' per le sottoscrizioni push.For push subscriptions, the local connection is the connection to the Distributor, so this field will always display: Impersonate '<Domain>\' or Impersonate '<Computer>\' for push subscriptions.

  • Per le sottoscrizioni pull, la connessione può inoltre essere creata nel contesto di un account di accesso di MicrosoftMicrosoft SQL ServerSQL Server .For pull subscriptions, the connection can also be made under the context of a MicrosoftMicrosoft SQL ServerSQL Server login. Nel campo viene visualizzato uno dei valori seguenti: Usa l'account di accesso '<AccountDiAccesso>', Rappresenta '<Dominio>\' o Rappresenta '<Computer>\'.The field displays one of the following: Use login '<Login>', Impersonate '<Domain>\' or Impersonate '<Computer>\'. MicrosoftMicrosoft consiglia di stabilire tutte le connessioni utilizzando il contesto dell'account di Windows. recommends that all connections be made using the context of the Windows account.

    Connessione al server di pubblicazione e al server di distribuzioneConnection to Publisher & Distributor
    Visualizzato per la replica di tipo merge.Displayed for merge replication. Contesto in cui vengono create le connessioni al server di pubblicazione e al server di distribuzione.The context under which the connections to the Publisher and Distributor are made. Le connessioni locali vengono create sempre mediante il contesto dell'account di Windows utilizzato per l'esecuzione dell'agente:Local connections are always made using the context of the Windows account under which the agent runs:

  • Per le sottoscrizioni push, la connessione locale è quella stabilita con il server di pubblicazione e il server di distribuzione, pertanto in questo campo viene sempre visualizzato: Rappresenta '<Dominio>\' o Rappresenta '<Computer>\' per le sottoscrizioni push.For push subscriptions, the local connection is the connection to the Publisher and Distributor, so this field will always display: Impersonate '<Domain>\' or Impersonate '<Computer>\' for push subscriptions.

  • Per le sottoscrizioni pull, la connessione può inoltre essere creata nel contesto di un account di accesso di SQL ServerSQL Server .For pull subscriptions, the connection can also be made under the context of a SQL ServerSQL Server login. Nel campo viene visualizzato uno dei valori seguenti: Usa l'account di accesso '<AccountDiAccesso>', Rappresenta '<Dominio>\' o Rappresenta '<Computer>\'.The field displays one of the following: Use login '<Login>', Impersonate '<Domain>\' or Impersonate '<Computer>\'. MicrosoftMicrosoft consiglia di stabilire tutte le connessioni utilizzando il contesto dell'account di Windows. recommends that all connections be made using the context of the Windows account.

    Connessione al SottoscrittoreConnection to Subscriber
    Contesto in cui viene creata la connessione al Sottoscrittore.The context under which the connection to the Subscriber is made. Le connessioni locali vengono create sempre mediante il contesto dell'account di Windows utilizzato per l'esecuzione dell'agente:Local connections are always made using the context of the Windows account under which the agent runs:

  • Per le sottoscrizioni pull, la connessione locale è quella stabilita con il Sottoscrittore, pertanto in questo campo viene sempre visualizzato: Rappresenta '<Dominio>\' o Rappresenta '<Computer>\' per le sottoscrizioni push.For pull subscriptions, the local connection is the connection to the Subscriber, so this field will always display: Impersonate '<Domain>\' or Impersonate '<Computer>\' for push subscriptions.

  • Per le sottoscrizioni push, la connessione può inoltre essere creata nel contesto di un account di accesso di SQL ServerSQL Server .For push subscriptions, the connection can also be made under the context of a SQL ServerSQL Server login. Nel campo viene visualizzato uno dei valori seguenti: Usa l'account di accesso '<AccountDiAccesso>', Rappresenta '<Dominio>\' o Rappresenta '<Computer>\'.The field displays one of the following: Use login '<Login>', Impersonate '<Domain>\' or Impersonate '<Computer>\'. MicrosoftMicrosoft consiglia di stabilire tutte le connessioni utilizzando il contesto dell'account di Windows. recommends that all connections be made using the context of the Windows account.

Vedere ancheSee Also

Visualizzare e modificare le proprietà delle sottoscrizioni pull View and Modify Pull Subscription Properties
Visualizzare e modificare le proprietà delle sottoscrizioni push View and Modify Push Subscription Properties
Gestire gli account di accesso e le password nella replica Manage Logins and Passwords in Replication
Modello di sicurezza dell'agente di replica Replication Agent Security Model
Sicurezza e protezione (replica) Security and Protection (Replication)