sys.column_master_keys (Transact-SQL)

Si applica a: sìSQL Server 2016 (13.x) e versioni successive Sìdatabase SQL di Azure SìIstanza gestita di SQL di Azure

Restituisce una riga per ogni chiave master del database aggiunta tramite l'istruzione CREATE MASTER KEY. Ogni riga rappresenta una chiave master a colonna singola.

Nome colonna Tipo di dati Descrizione
nome sysname Nome della CMK.
column_master_key_id int ID della chiave master della colonna.
create_date datetime Data di creazione della chiave master della colonna.
modify_date datetime Data dell'ultima modifica della chiave master della colonna.
key_store_provider_name sysname Nome del provider per l'archivio chiavi master della colonna che contiene la chiave CMK. I valori consentiti sono i seguenti:

MSSQL_CERTIFICATE_STORE: se l'archivio chiavi master della colonna è un archivio certificati.

Valore definito dall'utente, se l'archivio chiavi master della colonna è di un tipo personalizzato.
key_path nvarchar(4000) Percorso specifico dell'archivio chiavi master della colonna della chiave. Il formato del percorso dipende dal tipo di archivio chiavi master della colonna. Esempio:

'CurrentUser/Personal/'<thumbprint>

Per un archivio chiavi master della colonna personalizzato, lo sviluppatore è responsabile della definizione del percorso della chiave per l'archivio chiavi master della colonna personalizzata.
allow_enclave_computations bit Indica se la chiave master della colonna è abilitata per l'enclave. Se le chiavi di crittografia della colonna, crittografate con questa chiave master, possono essere usate per i calcoli all'interno di enclave sicuri sul lato server. Per altre informazioni, vedere Always Encrypted con enclave sicuri.
URL REST varbinary(max) Firma digitale di key_path e allow_enclave_computations, prodotta usando la chiave master della colonna, a cui fa riferimento key_path.

Autorizzazioni

Richiede l'autorizzazione VIEW ANY COLUMN MASTER KEY.

La visibilità dei metadati nelle viste del catalogo è limitata alle entità a protezione diretta di cui l'utente è proprietario o per le quali dispone di autorizzazioni. Per altre informazioni, vedere Metadata Visibility Configuration.

Vedere anche

CREATE COLUMN MASTER KEY (Transact-SQL)
Viste del catalogo relative alla sicurezza (Transact-SQL)
sys.column_encryption_key_values (Transact-SQL)
Always Encrypted
Panoramica della gestione delle chiavi per Always Encrypted
Gestire le chiavi per Always Encrypted con enclave sicuri