sp_helparticle (Transact-SQL)

Si applica a: sìSQL Server (tutte le versioni supportate) SìIstanza gestita di SQL di Azure

Visualizza informazioni su un articolo. Questa stored procedure viene eseguita nel database di pubblicazione del server di pubblicazione. Per i server di pubblicazione Oracle questa stored procedure viene eseguita in qualsiasi database del server di distribuzione.

Icona di collegamento a un argomento Convenzioni della sintassi Transact-SQL

Sintassi

  
sp_helparticle [ @publication = ] 'publication'   
    [ , [ @article = ] 'article' ]  
    [ , [ @returnfilter = ] returnfilter ]  
    [ , [ @publisher = ] 'publisher' ]  
    [ , [ @found = ] found OUTPUT ]  

Argomenti

[ @publication = ] 'publication' Nome della pubblicazione. publication è di tipo sysname, senza alcun valore predefinito.

[ @article = ] 'article' Nome di un articolo nella pubblicazione. article è sysname, con il valore predefinito % . Se article non viene specificato, vengono restituite informazioni su tutti gli articoli per la pubblicazione specificata.

[ @returnfilter = ] returnfilter Specifica se deve essere restituita la clausola di filtro. returnfilter è di bit, con un valore predefinito di 1, che restituisce la clausola di filtro.

[ @publisher = ] 'publisher' Specifica un server di pubblicazione non Microsoft SQL Server . publisher è sysname e il valore predefinito è NULL.

Nota

Publisher non deve essere specificato quando si richiedono informazioni su un articolo pubblicato da un SQL Server Publisher.

[ @found = ] found OUTPUT Solo per uso interno.

Set di risultati

Nome colonna Tipo di dati Descrizione
ID articolo int ID dell'articolo.
article name sysname Nome dell'articolo.
base object nvarchar(257) Nome della tabella sottostante rappresentata dall'articolo o dalla stored procedure.
oggetto destination sysname Nome della tabella di destinazione (sottoscrizione).
synchronization object nvarchar(257) Nome della vista che definisce l'articolo pubblicato.
type smallint Tipo di articolo:

1 = Basato su log.

3 = Basato su log con filtro manuale.

5 = Basato su log con visualizzazione manuale.

7 = Basato su log con filtro manuale e visualizzazione manuale.

8 = Esecuzione di stored procedure.

24 = Esecuzione stored procedure serializzabile.

32 = Stored procedure (solo schema).

64 = Vista (solo schema).

96 = Funzione di aggregazione (solo schema).

128 = Funzione (solo schema).

257 = Vista indicizzata basata su log.

259 = Vista indicizzata basata su log con filtro manuale.

261 = Vista indicizzata basata su log con vista manuale.

263 = Vista indicizzata basata su log con filtro manuale e vista manuale.

320 = Vista indicizzata (solo schema).

Stato tinyint Può essere il & (AND bit per bit) di una o più proprietà dell'articolo seguenti:

0x00 = Identificato solo a scopo informativo. Non supportata. Non è garantita la compatibilità con le versioni future.

0x01 = L'articolo è attivo.

0x08 = Include il nome della colonna nelle istruzioni insert.

0x16 = Usare istruzioni con parametri.

0x32 = Usare istruzioni con parametri e includere il nome della colonna nelle istruzioni insert.
filter nvarchar(257) Stored procedure utilizzata per filtrare la tabella in senso orizzontale. Questa stored procedure deve essere stata creata con la clausola FOR REPLICATION.
description nvarchar(255) Voce descrittiva per l'articolo.
insert_command nvarchar(255) Tipo di comando di replica utilizzato per la replica degli inserimenti con articoli di tabella. Per altre informazioni, vedere Specificare la modalità di propagazione delle modifiche per gli articoli transazionali.
update_command nvarchar(255) Tipo di comando di replica utilizzato per la replica degli aggiornamenti con articoli di tabella. Per altre informazioni, vedere Specificare la modalità di propagazione delle modifiche per gli articoli transazionali.
delete_command nvarchar(255) Tipo di comando di replica utilizzato per la replica delle eliminazioni con articoli di tabella. Per altre informazioni, vedere Specificare la modalità di propagazione delle modifiche per gli articoli transazionali.
creation script path nvarchar(255) Percorso e nome di uno script di schema dell'articolo utilizzato per la creazione delle tabelle di destinazione.
vertical partition bit Indica se il partizionamento verticale è abilitato per l'articolo. dove il valore 1 indica che il partizionamento verticale è abilitato.
pre_creation_cmd tinyint Comando preliminare per l'istruzione DROP TABLE, DELETE TABLE o TRUNCATE TABLE.
filter_clause ntext Clausola WHERE che specifica il filtro orizzontale.
schema_option binary(8) Maschera di bit dell'opzione di creazione dello schema per l'articolo specificato. Per un elenco completo dei schema_option, vedere sp_addarticle (Transact-SQL).
dest_owner sysname Nome del proprietario dell'oggetto di destinazione.
source_owner sysname Proprietario dell'oggetto di origine.
unqua_source_object sysname Nome dell'oggetto di origine, senza il nome del proprietario.
sync_object_owner sysname Proprietario della vista che definisce l'articolo pubblicato. .
unqualified_sync_object sysname Nome della vista che definisce l'articolo pubblicato, senza il nome del proprietario.
filter_owner sysname Proprietario del filtro.
unqua_filter sysname Nome del filtro, senza il nome del proprietario.
auto_identity_range int Flag che indica se la gestione automatica degli intervalli di valori Identity era attivata nella pubblicazione quando la pubblicazione è stata creata. 1 indica che l'intervallo di valori Identity automatico è abilitato. 0 indica che è disabilitato.
publisher_identity_range int Dimensione dell'intervallo di valori Identity Publisher se l'opzione identityrangemanagementoption dell'articolo è impostata su auto o auto_identity_range su true.
identity_range bigint Dimensione dell'intervallo di valori Identity nel Sottoscrittore se l'opzione identityrangemanagementoption dell'articolo è impostata su auto o auto_identity_range su true.
threshold bigint Valore percentuale che indica quando l'agente di distribuzione assegna un nuovo intervallo di valori Identity.
identityrangemanagementoption int Indica la gestione degli intervalli di valori Identity per l'articolo.
fire_triggers_on_snapshot bit Indica se i trigger utente replicati vengono eseguiti quando viene applicato lo snapshot iniziale.

1 = vengono eseguiti i trigger utente.

0 = i trigger utente non vengono eseguiti.

Valori del codice restituito

0 (esito positivo) o 1 (errore)

Commenti

sp_helparticle viene usato nella replica snapshot e nella replica transazionale.

Autorizzazioni

Solo i membri del ruolo predefinito del server sysadmin, del ruolo predefinito del database db_owner o dell'elenco di accesso alla pubblicazione per la pubblicazione corrente possono eseguire sp_helparticle .

Esempio

DECLARE @publication AS sysname;
SET @publication = N'AdvWorksProductTran';

USE [AdventureWorks2012]
EXEC sp_helparticle
  @publication = @publication;
GO

Vedere anche

Visualizzare e modificare le proprietà degli articoli
sp_addarticle (Transact-SQL)
sp_articlecolumn (Transact-SQL)
sp_changearticle (Transact-SQL)
sp_droparticle (Transact-SQL)
Stored procedure per la replica (Transact-SQL)