sp_helpserver (Transact-SQL)

Si applica a: sìSQL Server (tutte le versioni supportate)

Restituisce informazioni su un particolare server remoto o di replica oppure su tutti i server di entrambi i tipi. Specifica il nome del server, il nome di rete del server, lo stato di replica del server, il numero di identificazione del server e il nome delle regole di confronto nonché i valori di timeout per la connessione a server collegati o l'esecuzione di query su server collegati.

Icona di collegamento a un argomento Convenzioni della sintassi Transact-SQL

Sintassi

  
sp_helpserver [ [ @server = ] 'server' ]   
  [ , [ @optname = ] 'option' ]   
  [ , [ @show_topology = ] 'show_topology' ]  

Argomenti

[ @server = ] 'server' Server su cui vengono segnalate le informazioni. Se server non è specificato, segnala tutti i server in master.sys.servers. server è sysname e il valore predefinito è NULL.

[ @optname = ] 'option' Opzione che descrive il server. option è varchar( 35 ), con valore predefinito NULL e deve essere uno di questi valori.

Valore Descrizione
regole di confronto compatibili L'utilizzo di questa opzione influisce sull'esecuzione delle query distribuite in server collegati. Se questa opzione è impostata su true,
accesso ai dati Consente di attivare e disabilitare un server collegato per l'accesso a query distribuite.
dist Server di distribuzione.
dpub Server di pubblicazione remoto associato al server di distribuzione corrente.
convalida differita dello schema Ignora il controllo dello schema delle tabelle remote all'inizio della query.
pub Server di pubblicazione.
Rpc Attiva l'esecuzione di chiamate RPC dal server specificato.
rpc out Viene abilitata l'esecuzione di chiamate RPC al server specificato.
sub Sottoscrittore.
sistema Identificato solo a scopo informativo. Non supportata. Non è garantita la compatibilità con le versioni future.
usare regole di confronto remote Consente di utilizzare le regole di confronto di una colonna remota anziché quelle del server locale.

[ @show_topology = ] 'show_topology' Relazione del server specificato con altri server. show_topology è varchar( 1 ), con valore predefinito NULL. Se show_topology è diverso da t o è NULL, sp_helpserver restituisce le colonne elencate nella sezione Set di risultati. Se show_topology è uguale a t, oltre alle colonne elencate nei set di risultati, sp_helpserver restituisce anche informazioni topx e topy.

Valori del codice restituito

0 (esito positivo) o 1 (esito negativo)

Set di risultati

Nome colonna Tipo di dati Descrizione
nome sysname Nome del server.
network_name sysname Nome di rete del server.
Stato varchar( 70 ) Stato del server.
id char( 4 ) Numero di identificazione del server.
nome_regole_di_confronto sysname Regole di confronto del server.
connect_timeout int Valore di timeout per la connessione al server collegato.
query_timeout int Valore di timeout per le query eseguite sul server collegato.

Commenti

A un server possono essere associati più stati.

Autorizzazioni

Le autorizzazioni non vengono controllate.

Esempi

R. Visualizzazione di informazioni su tutti i server

Nell'esempio seguente vengono visualizzate informazioni su tutti i server tramite l'esecuzione di sp_helpserver senza parametri.

USE master;  
GO  
EXEC sp_helpserver;  

B. Visualizzazione di informazioni su un server specifico

Nell'esempio seguente vengono visualizzate tutte le informazioni sul server SEATTLE2.

USE master;  
GO  
EXEC sp_helpserver 'SEATTLE2';  

Vedere anche

motore di database Stored procedure (Transact-SQL)
sp_adddistpublisher (Transact-SQL)
sp_addserver (Transact-SQL)
sp_addsubscriber (Transact-SQL)
sp_changesubscriber (Transact-SQL)
sp_dropserver (Transact-SQL)
sp_dropsubscriber (Transact-SQL)
sp_helpdistributor (Transact-SQL)
sp_helpremotelogin (Transact-SQL)
sp_helpsubscriberinfo (Transact-SQL)
sp_serveroption (Transact-SQL)
Stored procedure di sistema (Transact-SQL)