Esportazione in XML (Generatore report e SSRS)Exporting to XML (Report Builder and SSRS)

L'estensione per il rendering XML restituisce un report impaginato in formato XML.The XML rendering extension returns a paginated report in XML format. Lo schema per il report XML è specifico del report e contiene solo dati.The schema for the report XML is specific to the report, and contains data only. Il rendering delle informazioni di layout non viene eseguito e la paginazione non viene mantenuta dall'estensione per il rendering XML.Layout information is not rendered and pagination is not maintained by the XML rendering extension. Il codice XML generato da questa estensione può essere importato in un database, utilizzato come messaggio di dati XML o inviato a un'applicazione personalizzata.The XML generated by this extension can be imported into a database, used as an XML data message, or sent to a custom application.

Nota

È possibile creare e modificare file di definizioni report impaginati (con estensione rdl) in Generatore report e in Progettazione report di SQL Server Data Tools.You can create and modify paginated report definition (.rdl) files in Report Builder and in Report Designer in SQL Server Data Tools. Ogni ambiente di creazione offre modalità differenti per creare, aprire e salvare report ed elementi correlati.Each authoring environment provides different ways to create, open, and save reports and related items.

Elementi del report Report Items

Nella tabella seguente viene descritto il rendering degli elementi del report.The following table describes how report items are rendered.

ElementoItem Tipo di renderingRendering behavior
ReportReport Come elemento di livello principale del documento XML.Renders as the top-level element of the XML document.
Aree datiData regions Come elemento all'interno dell'elemento del relativo contenitore.Renders as an element within the element for its container. Nelle aree dati sono inclusi tabelle, matrici ed elenchi in cui i dati vengono visualizzati sotto forma di testo e grafico, nonché barre dei dati, grafici sparkline, misuratori e indicatori in cui vengono visualizzati dati.Data regions include table, matrix, and list that display data as text and chart, data bars, sparklines, gauges, and indicators that visualize data.
Sezioni dettagli e gruppoGroup and detail sections Come elemento, per ogni istanza, all'interno dell'elemento del relativo contenitore.Each instance renders as an element within the element for its container.
Casella di testoText box Come attributo o elemento all'interno del relativo contenitore.Renders as an attribute or element within its container.
RectangleRectangle Come elemento all'interno del relativo contenitore.Renders as an element within its container.
Gruppi di colonne della matriceMatrix column groups Come elementi all'interno di gruppi di riga.Renders as elements within row groups.
MappaMap Come elemento all'interno dell'elemento del relativo contenitore.Renders as an element within the element for its container. I livelli mappa sono elementi figlio della mappa e ogni livello mappa include elementi per i relativi membri della mappa e per gli attributi dei membri della mappa.Map layers are child elements of the map and each map layer includes elements for their map members and map member attributes.
GraficoChart Come elemento all'interno dell'elemento del relativo contenitore.Renders as an element within the element for its container. Le serie sono elementi figlio del grafico, mentre le categorie sono elementi figlio di una serie.Series are child elements of the chart, and categories are child element of a series. Viene eseguito il rendering di tutte le etichette del grafico per ogni valore del grafico.Renders all chart labels for each chart value. Le etichette e i valori sono inclusi come attributi.Labels and values are included as attributes.
Barra dei datiData bar Come elemento all'interno dell'elemento del relativo contenitore, in modo simile a un grafico.Renders as an element within the element for its container, similar to a chart. In genere, in una barra dei dati non sono incluse gerarchie o etichette, bensì solo valori.Typically, a data bar does not include hierarchies or labels, only values.
Grafico sparklineSparkline Come elemento all'interno dell'elemento del relativo contenitore, in modo simile a un grafico.Renders as an element within the element for its container, similar to a chart. In genere, in un grafico sparkline non sono incluse gerarchie o etichette, bensì solo valori.Typically, a sparkline does not include hierarchies or labels, only values.
MisuratoreGauge Come elemento all'interno dell'elemento del relativo contenitore.Renders as an element within the element for its container. Come un singolo elemento con i valori minimo e massimo della scala, i valori iniziale e finale dell'intervallo e il valore dell'indicatore di misura come attributi.Renders as a single element with the minimum and maximum values of the scale, start and end values of the range, and the value of the pointer as attributes.
IndicatoreIndicator Come elemento all'interno dell'elemento del relativo contenitore, in modo simile a un misuratore.Renders as an element within the element for its container, similar to a gauge. Come un singolo elemento con il nome di stato attivo, gli stati disponibili e il valore dei dati come attributi.Renders as a single element with the active state name, available states, and the data value as attributes.

Per i report generati dall'estensione per il rendering XML sono inoltre previste le regole seguenti:Reports that are rendered using the XML rendering extension also follow these rules:

  • Il rendering degli elementi e degli attributi XML viene eseguito rispettando l'ordine in cui sono visualizzati nella definizione del report.XML elements and attributes are rendered in the order that they appear in the report definition.

  • L'impaginazione viene ignorata.Pagination is ignored.

  • Il rendering di intestazioni e piè di pagina non viene eseguito.Page headers and footers are not rendered.

  • Il rendering degli elementi nascosti che non possono essere resi visibili tramite attivazione della visualizzazione non viene eseguito.Hidden items that cannot be made visible by toggling are not rendered. Viene eseguito il rendering degli elementi inizialmente visibili e degli elementi nascosti che possono essere visibili mediante un elemento Toggle.Initially visible items and hidden items that can be made visible through a toggle are rendered.

  • Immagini, linee ed elementi personalizzati del report vengono ignorati.Images, lines, and custom report items are ignored.

Tipi di dati Data Types

All'attributo o all'elemento casella di testo viene assegnato un tipo di dati XSD in base ai valori visualizzati nella casella di testo.The text box element or attribute is assigned an XSD data type based on the values that the text box displays.

Se tutti i valori della casella di testo sonoIf all text box values are Viene assegnato il tipo di datiAssigned data type is
Int16, Int32, Int64, UInt16, UInt32, UInt64, Byte, SByteInt16, Int32, Int64, UInt16, UInt32, UInt64, Byte, SByte xsd:integerxsd:integer
Decimal (o Decimal e qualsiasi tipo di dati integer o byte)Decimal (or Decimal and any integer or byte data type) xsd:decimalxsd:decimal
Float (o Decimal e qualsiasi tipo di dati integer o byte)Float (or Decimal and any integer or byte data type) xsd:floatxsd:float
Double (o Decimal e qualsiasi tipo di dati integer o byte)Double (or Decimal and any integer or byte data type) xsd:doublexsd:double
DateTime o DateTime OffsetDateTime or DateTime Offset xsd:dateTimexsd:dateTime
TimeTime xsd:stringxsd:string
BooleanBoolean xsd:booleanxsd:boolean
String, CharString, Char xsd:stringxsd:string
AltroOther xsd:stringxsd:string

Regole di rendering specifiche di XML XML-Specific Rendering Rules

Nelle sezioni seguenti viene descritta l'interpretazione degli elementi di un report da parte delle estensioni per il rendering XML.The following sections describe how the XML rendering extensions interprets the items within the report.

Corpo del reportReport Body

Un report viene visualizzato come elemento radice del documento XML.A report is rendered as the root element of the XML document. Il nome dell'elemento deriva dalla proprietà DataElementName impostata nel riquadro Proprietà.The name of the element comes from the DataElementName property set in the Properties pane.

L'elemento del report include anche le definizioni di spazi dei nomi XML e gli attributi di riferimento allo schema.XML namespace definitions and schema reference attributes are also included in the report element. Le variabili sono indicate in grassetto:Variables are noted in bold face type:

<Report xmlns = "SchemaName" xsi = "http://www.w3.org/2001/XMLSchema-instance" xsi:schemaLocation= "SchemaNameReportURL&3aSchema % rc = true" nome = "ReportName" ><Report xmlns="SchemaName" xmlns:xsi="http://www.w3.org/2001/XMLSchema-instance" xsi:schemaLocation="SchemaNameReportURL&rc%3aSchema=true" Name="ReportName">

I valori delle variabili sono i seguenti:The values for the variables are as follows:

NomeName ValoreValue
ReportReport Report.DataElementNameReport.DataElementName
ReportURLReportURL URL assoluto URLEncoded del report nel server.URLEncoded absolute URL to the report on the server.
SchemaNameSchemaName Report.SchemaName.Report.SchemaName. Se Null, si utilizza Report.Name.If null, then Report.Name. Se si utilizza Report.Name, questo viene prima codificato con XmlConvert.EncodeLocalName.If Report.Name is used, it is first encoded with XmlConvert.EncodeLocalName.
ReportNameReportName Nome del report.The name of the report.

Caselle di testoText boxes

Le caselle di testo vengono visualizzate come elementi o attributi in base alla proprietà RDL DataElementStyle.Text boxes are rendered as elements or attributes according to the DataElementStyle RDL property. Il nome dell'elemento o dell'attributo deriva dalla proprietà RDL TextBox.DataElementName.The name of the element or attribute comes from the TextBox.DataElementName RDL property.

Grafici, barre dei dati e grafici sparklineCharts, Data Bars, and Sparklines

Il rendering dei grafici, delle barre dei dati e dei grafici sparkline viene eseguito in XML.Charts ,data bars, and sparklines are rendered in XML. I dati sono strutturati.The data is structured.

Misuratori e indicatoriGauges and Indicators

Il rendering dei misuratori e degli indicatori viene eseguito in XML.Gauges and indicators are rendered in XML. I dati sono strutturati.The data is structured.

SottoreportSubreports

Un sottoreport viene visualizzato come elemento.A subreport is rendered as an element. Il nome dell'elemento deriva dalla proprietà RDL DataElementName.The name of the element is taken from the DataElementName RDL property. L'impostazione della proprietà TextBoxesAsElements del report sostituisce quella del sottoreport.The TextBoxesAsElements property setting of the report overrides that of the subreport. Gli attributi XSLT e degli spazi dei nomi non vengono aggiunti all'elemento del sottoreport.Namespace and XSLT attributes are not added to the subreport element.

RettangoliRectangles

Un rettangolo viene visualizzato come elemento.A rectangle is rendered as an element. Il nome dell'elemento deriva dalla proprietà RDL DataElementName.The name of the element is taken from the DataElementName RDL property.

Elementi dei report personalizzatiCustom Report Items

Gli elementi di report personalizzati non sono visibili all'estensione per il rendering.CustomReportItems (CRI) are not visible to the rendering extension. Se nel report è presente un elemento personalizzato del report, l'estensione ne esegue il rendering come elemento del report convenzionale.If a custom report item exists in the report, the rendering extension renders it as a conventional report item.

ImmaginiImages

Il rendering delle immagini non viene eseguito.Images are not rendered.

LineeLines

Il rendering delle linee non viene eseguito.Lines are not rendered.

Tabelle, matrici ed elenchiTables, Matrices, and Lists

Tabelle, matrici ed elenchi vengono visualizzati come elemento.Tables, matrices, and lists, are rendered as an element. Il nome dell'elemento deriva dalla proprietà RDL DataElementName della Tablix.The name of the element comes from the Tablix DataElementName RDL property.

Righe e colonneRows and Columns

Il rendering delle colonne viene eseguito all'interno delle righe.Columns are rendered within rows.

Angolo TablixTablix Corner

Il rendering dell'angolo non viene eseguito.The corner is not rendered. Viene eseguito il rendering solo del contenuto dell'angolo.Only the contents of the corner are rendered.

Celle TablixTablix Cells

Le celle Tablix vengono visualizzate come elementi.Tablix cells are rendered as elements. Il nome dell'elemento deriva dalla proprietà RDL DataElementName della cella.The name of the element is taken from the cell’s DataElementName RDL property.

Subtotali automaticiAutomatic Subtotals

Il rendering dei subtotali automatici Tablix non viene eseguito.Tablix automatic subtotals are not rendered.

Elementi di colonne e righe che non si ripetono con un gruppoRow and Column Items that Do Not Repeat with a Group

Gli elementi che non si ripetono con un gruppo, ad esempio etichette, subtotali e totali, vengono visualizzati come elementi.Items that do not repeat with a group, such as labels, subtotals and totals, are rendered as elements. Il nome dell'elemento deriva dalla proprietà RDL TablixMember.DataElementName.The name of the element comes from the TablixMember.DataElementName RDL property.

La proprietà RDL TablixMember.DataElementOutput controlla se il rendering di un elemento non ripetuto viene eseguito o meno.The TablixMember.DataElementOutput RDL property controls whether a non-repeating item is rendered.

Se la proprietà DataElementName del membro Tablix non viene specificata, viene dinamicamente generato un nome per l'elemento non ripetuto nel formato seguente:If the DataElementName property of the Tablix member is not provided, a name for the non-repeating item is dynamically generated in this form:

RowX Per le righe non ripetute, dove X è un indice in base zero della riga all'interno dell'elemento padre corrente.RowX For non-repeating rows, where X is a zero-based row index within the current parent.

ColumnY Per le colonne non ripetute, dove Y è un indice in base zero della colonna all'interno dell'elemento padre corrente.ColumnY For non-repeating columns, where Y ix a zero-based column index within the current parent.

Un'intestazione non ripetuta viene visualizzata come elemento figlio della riga o della colonna non ripetuta con un gruppo.A non-repeating header is rendered as a child of the row or column that does not repeat with a group.

Il rendering di un membro non ripetuto senza celle Tablix corrispondenti non viene eseguito.If a non-repeating member has no corresponding Tablix cells, it is not rendered. Questa situazione può verificarsi nel caso di una cella Tablix che si estende in più di una colonna.This may occur in the case of a Tablix cell where it spans more than one column.

Righe e colonne che si ripetono con un gruppoRows and Columns that Repeat with a Group

Il rendering di righe e colonne che si ripetono in un gruppo viene eseguito in base alle regole Tablix.DataElementOutput.Rows and columns that repeat within a group are rendered according to Tablix.DataElementOutput rules. Il nome dell'elemento deriva dalla proprietà DataElementName.The name for the element is taken from the DataElementName property.

Ogni valore univoco all'interno di un gruppo viene visualizzato come elemento figlio del gruppo.Each unique value within a group is rendered as a child element of the group. Il nome dell'elemento deriva dalla proprietà Group.DataElementName.The name for the element is taken from the Group.DataElementName property.

Se il valore della proprietà DataElementOutput è uguale a Output, l'intestazione di un elemento ripetuto viene visualizzata come elemento figlio dell'elemento dettaglio.If the DataElementOutput property value equals Output, a repeating item's header is rendered as a child of the detail element.

Formati personalizzati e trasformazioni XSL Custom Formats and XSL Transformations

I file XML generati dall'estensione per il rendering XML possono essere trasformati in quasi tutti i formati utilizzando trasformazioni XSL (XSLT).XML files produced by the XML rendering extension can be transformed into almost any format using XSL Transformations (XSLT). Questa funzionalità consente di produrre dati in formati non supportati dalle estensioni per il rendering esistenti.This functionality can be used to produce data in formats not already supported by existing rendering extensions. È consigliabile provare a utilizzare l'estensione per il rendering XML e le trasformazioni XSL prima di creare estensioni per il rendering personalizzate.Consider using the XML rendering extension and XSLT before attempting to create your own rendering extension.

Nomi duplicati Duplicate Names

Se sono presenti nomi di elementi dati duplicati all'interno dello stesso ambito, verrà visualizzato un messaggio di errore del renderer.If there are duplicate data element names within the same scope, the renderer displays an error message.

Trasformazioni XSLT XSLT Transformations

Il renderer XML può applicare una trasformazione XSLT lato server ai dati XML originali.The XML renderer can apply a server-side XSLT transformation to the original XML data. Quando viene applicata una trasformazione XSLT, il renderer restituisce il contenuto trasformato anziché i dati XML originali.When an XSLT is applied, the renderer outputs the transformed content instead of the original XML data. La trasformazione si verifica nel server, non nel client.The transformation occurs on the server, not on the client.

La trasformazione XSLT da applicare all'output viene definita nel file di definizione del report con la proprietà DataTransform del report o con il parametro XSLT DeviceInfo .The XSLT to apply to the output is defined either in the report definition file with the DataTransform property of the report or with the XSLT DeviceInfo parameter. Se viene impostato uno di questi valori, la trasformazione si verifica ogni volta che viene utilizzato il renderer XML.If either of these values are set, the transform occurs each time the XML renderer is used. Quando si usano le sottoscrizioni, la trasformazione XSLT deve essere definita nella proprietà RDL DataTransform.When using subscriptions, the XSLT must be defined in the RDL DataTransform property.

Se si specifica un file XSLT, tramite la proprietà di definizione DataTransform e l'impostazione delle informazioni sul dispositivo, la trasformazione XSLT specificata in DataTransform si verifica per prima, seguita dalla trasformazione XSLT specificata tramite le impostazioni delle informazioni sul dispositivo.If an XSLT file is specified, by both the DataTransform definition property and the device information setting, the XSLT specified in DataTransform occurs first, followed by the XSLT set by the device information settings.

Impostazioni relative alle informazioni sul dispositivo Device Information Settings

È possibile modificare alcune impostazioni predefinite per questo renderer modificando le impostazioni relative alle informazioni sul dispositivo, incluse le seguenti:You can change some default settings for this renderer by changing the device information settings, including the following:

  • Trasformazione (XSLT) da applicare al codice XMLA transformation (XSLT) to apply to the XML.

  • Tipo MIME del documento XMLThe MIME type of the XML document.

  • Applicazione o meno di stringhe di formato ai datiWhether to apply format strings to data.

  • Rientro o meno dell'output XMLWhether to indent the XML output.

  • Inclusione o meno del nome XML SchemaWhether to include the XML schema name.

  • Codifica del documento XMLThe encoding for the XML document.

  • Estensione del file del documento XML.The file extension of the XML document.

    Per altre informazioni, vedere Impostazioni relative alle informazioni sul dispositivo XML.For more information, see XML Device Information Settings.

Vedere ancheSee Also

Paginazione in Reporting Services ( Generatore report e SSRS ) Pagination in Reporting Services (Report Builder and SSRS)
Comportamenti di rendering ( Generatore report e SSRS ) Rendering Behaviors (Report Builder and SSRS)
Funzionalità interattiva per estensioni ( di Rendering del Report diversi Generatore report e SSRS ) Interactive Functionality for Different Report Rendering Extensions (Report Builder and SSRS)
Il rendering elementi di Report ( Generatore report e SSRS ) Rendering Report Items (Report Builder and SSRS)
Tabelle, matrici e gli elenchi di ( Generatore report e SSRS )Tables, Matrices, and Lists (Report Builder and SSRS)