Registrare un provider di dati .NET Framework standard (SSRS)Register a Standard .NET Framework Data Provider (SSRS)

Per usare un provider di dati .NET Framework.NET Framework di terze parti per recuperare dati per un set di dati di un report Reporting ServicesReporting Services, è necessario distribuire e registrare l'assembly del provider di dati .NET Framework.NET Framework in due posizioni, ovvero nel client di creazione dei report e nel server di report.To use a third-party .NET Framework.NET Framework data provider to retrieve data for a Reporting ServicesReporting Services report dataset, you need to deploy and register the .NET Framework.NET Framework data provider assembly in two locations: on the report authoring client and on the report server. Nel client per la creazione del report, è necessario registrare il provider di dati come tipo di origine dei dati e associarlo a una finestra Progettazione query.On the report authoring client, you must register the data provider as a data source type and associate it with a query designer. Sarà quindi possibile selezionare il provider di dati come tipo di origine dei dati per la creazione di un set di dati di report.You can then select this data provider as a type of data source when you create a report dataset. La finestra Progettazione query associata verrà aperta per consentire la creazione di query per il tipo di origine dei dati specifico.The associated query designer opens to help you create queries for this data source type. Nel server di report il provider di dati deve essere registrato come tipo di origine dei dati.On the report server, you must register the data provider as a data source type. Sarà quindi possibile elaborare i report pubblicati che recuperano i dati da un'origine mediante il provider di dati.You can then process published reports that retrieve data from a data source using this data provider.

I provider di dati di terze parti possono non offrire tutte le funzionalità disponibili nelle estensioni per l'elaborazione dati di Reporting ServicesReporting Services.Third-party data providers do not necessarily provide all the functionality available with the Reporting ServicesReporting Services data processing extensions. Per altre informazioni, vedere Origini dati supportate da Reporting Services (SSRS).For more information, see Data Sources Supported by Reporting Services (SSRS). Per informazioni sull'estensione delle funzionalità di un provider di dati .NET Framework.NET Framework,To learn about extending the functionality of a . .NET Framework.NET Framework provider di dati, vedere Implementazione di un'estensione per l'elaborazione dati.data provider, see Implementing a Data Processing Extension.

Per installare e registrare i provider di dati è necessario disporre di credenziali di amministratore.You need administrator credentials to install and register data providers.

Registrazione di un provider di dati .NET Framework nel server di reportRegistering a .NET Framework Data Provider on the Report Server

Per elaborare i report pubblicati che utilizzano il provider di dati .NET Framework.NET Framework nel server di report, è necessario installare l'assembly in quest'ultimo.In order to process published reports that use this .NET Framework.NET Framework data provider on the report server, you need to install the assembly on the report server. È necessario modificare due file di configurazione.You must modify two configuration files. Per registrare il provider di dati, modificare rsreportserver.config.Modify rsreportserver.config to register the data provider. Per assegnare autorizzazioni di sicurezza dell'accesso al codice per l'assembly, modificare rssrvpolicy.config.Modify rssrvpolicy.config to grant code access security permissions for the assembly.

Per installare l'assembly di un provider di dati nel server di reportTo install a data provider assembly on the report server

  1. Accedere al percorso predefinito della directory bin nel server di report in cui si vuole usare il provider di dati .NET Framework.NET Framework.Navigate to the default location of the bin directory on the report server on which you want to use the .NET Framework.NET Framework data provider. Il percorso predefinito della directory bin del server di report è <unità >: \Programmi\Microsoft SQL Server\MSRS10_50.MSSQLSERVER\Reporting Services\ReportServer\bin.The default location of the report server bin directory is <drive>:\Program Files\Microsoft SQL Server\MSRS10_50.MSSQLSERVER\Reporting Services\ReportServer\bin.

  2. Copiare l'assembly dal percorso di gestione temporanea nella directory bin del server di report.Copy your assembly from your staging location to the bin directory of the report server. In alternativa, è possibile caricare l'assembly nella Global Assembly Cache (GAC).Alternatively, you can load your assembly in the global assembly cache (GAC). Per altre informazioni, vedere Utilizzo di assembly e della Global Assembly Cache nella documentazione di .NET Framework.NET Framework SDK in MSDN.For more information, see Working with Assemblies and the Global Assembly Cache in the .NET Framework.NET Framework SDK documentation on MSDN.

Per registrare un provider di dati .NET nel server di reportTo register a .NET data provider on the report server

  1. Eseguire una copia di backup del file RSReportServer.config nella directory padre di ReportServer per bin.Make a backup of the RSReportServer.config file in the ReportServer parent directory for bin.

  2. Aprire RSReportServer.config.Open RSReportServer.config. È possibile aprire il file di configurazione con Visual StudioVisual Studio o con un semplice editor di testo, ad esempio il Blocco note.You can open the configuration file with Visual StudioVisual Studio or a simple text editor, such as Notepad.

  3. Individuare l'elemento Data nel file RSReportServer.config.Locate the Data element in the RSReportServer.config file. Una voce relativa al provider di dati .NET Framework.NET Framework dovrà essere inserita nella posizione seguente:An entry for the .NET Framework.NET Framework data provider should be made in the following location:

    <Extensions>  
       <Data>  
          <Extension Your data provider configuration information goes here />  
       </Data>  
    </Extensions>  
    
  4. Aggiungere una voce per il provider di dati .NET Framework.NET Framework .Add an entry for the .NET Framework.NET Framework data provider.

    AttributeAttribute DescrizioneDescription
    NomeName Specificare un nome univoco per il provider di dati, ad esempio ProviderDatiNET.Provide a unique name for the data provider, for example, MyNETDataProvider. La lunghezza massima consentita per l'attributo Name è 255 caratteri.The maximum length for the Name attribute is 255 characters. Il nome deve essere univoco tra tutte le voci dell'elemento Extension di un file di configurazione.The name must be unique among all entries within the Extension element of a configuration file. Il valore indicato qui viene inserito nell'elenco a discesa dei tipi di origini dei dati per la creazione di una nuova origine.The value you include here appears in the drop-down list of data source types when you create a new data source.
    TipoType Immettere un elenco delimitato da virgole che includa lo spazio dei nomi completo della classe che implementa l'interfaccia IDbConnection , seguito dal nome dell'assembly del provider di dati .NET Framework.NET Framework , senza l'estensione dll.Enter a comma-separated list that includes the fully qualified namespace of the class that implements the IDbConnection interface, followed by the name of the .NET Framework.NET Framework data provider assembly (not including the .dll file name extension).

    La voce relativa a una DLL distribuita nella directory bin del server di report potrebbe essere analoga alla seguente:For example, the entry might resemble the following for a DLL deployed to the report server bin directory:

    <Extension Name="MyNETDataProvider" Type="CompanyName.ExtensionName.DataProviderConnectionClass, DataProviderAssembly" />   
    

    Se si carica l'assembly nella Global Assembly Cache (GAC), è necessario impostare le proprietà del nome sicuro.If you load your assembly into the global assembly cache (GAC), you must provide the strong name properties. Esempio:For example:

    <Extension Name="MyNETDataProvider" Type="CompanyName.ExtensionName.DataProviderConnectionClass, DataProviderAssembly,Version=1.0.0.0, Culture=neutral, PublicKeyToken=MyPublicToken"/>  
    

Per impostare criteri di gruppo di codice per un provider di dati .NET.To set the code group policy for a .NET data provider

  1. Eseguire una copia di backup del file rssrvpolicy.config nella directory padre di ReportServer per bin.Make a backup copy of the rssrvpolicy.config file in the ReportServer parent directory for bin.

  2. Aprire rssrvpolicy.config.Open rssrvpolicy.config. È possibile aprire il file di configurazione con Visual StudioVisual Studio o con un semplice editor di testo, ad esempio Blocco note.You can open the configuration file with Visual StudioVisual Studio or a simple text editor such as Notepad.

  3. Individuare l'elemento CodeGroup nel file rssrvpolicy.config.Locate the CodeGroup element in the rssrvpolicy.config file.

  4. Aggiungere un gruppo di codice per l'assembly del provider di dati che concede l'autorizzazione FullTrust .Add a code group for the data provider assembly that grants FullTrust permission. Il gruppo di codice potrà avere l'aspetto seguente:Your code group might resemble the following:

    <CodeGroup class="UnionCodeGroup"  
       version="1"  
       PermissionSetName="FullTrust"  
       Name="ThisDataProviderCodeGroup"  
       Description="Code group for the .NET data provider">  
          <IMembershipCondition class="UrlMembershipCondition"  
             version="1"  
             Url=  
    "C:\Program Files\Microsoft SQL Server\MSRS10_50.MSSQLSERVER\Reporting Services\ReportServer\bin\DataProviderAssembly.dll"  
           />  
    </CodeGroup>  
    

    L'appartenenza URL è solo una delle diverse condizioni di appartenenza selezionabili per il provider di dati.URL membership is only one of many membership conditions you might select for the data provider.

Verifica della distribuzione e della registrazioneVerifying the Deployment and Registration

È possibile verificare se la distribuzione del provider di dati nel server di report ha avuto esito positivo aprendo Gestione report e controllando che sia incluso nell'elenco delle origini dati disponibili.You can verify whether the data provider was deployed successfully to the report server by opening Report Manager and verifying that the data provider is included in the list of available data sources. Per altre informazioni su Gestione report e sulle origini dati, vedere Creare, modificare ed eliminare origini dati condivise (SSRS).For more information about Report Manager and data sources, see Create, Modify, and Delete Shared Data Sources (SSRS).

Registrazione di un provider di dati .NET Framework nel client di Progettazione reportRegistering a .NET Framework Data Provider on the Report Designer Client

Per creare report che utilizzino il provider di dati .NET Framework.NET Framework per un'origine dei dati, è necessario installare l'assembly nel computer client che esegue Progettazione report.In order to author reports that use this .NET Framework.NET Framework data provider for a data source, you must install the assembly on your client computer that runs Report Designer. È necessario modificare due file di configurazione.You must modify two configuration files. Modificare RSReportDesigner.config per registrare il provider di dati come origine dei dati e per utilizzare la finestra Progettazione query standard.Modify RSReportDesigner.config to register the data provider as a data source and to use the generic query designer. Modificare RSPreviewPolicy.config per assegnare autorizzazioni di sicurezza dell'accesso al codice per l'assembly del provider di dati.Modify RSPreviewPolicy.config to grant code access security permissions for the data provider assembly.

Per installare l'assembly di un provider di dati nel client di Progettazione reportTo install a data provider assembly on the Report Designer client

  1. Accedere al percorso predefinito della directory PrivateAssemblies nel client di Progettazione report in cui si vuole usare il provider di dati .NET Framework.NET Framework.Navigate to the default location of the PrivateAssemblies directory on the Report Designer client on which you want to use the .NET Framework.NET Framework data provider. Il percorso predefinito della directory PrivateAssemblies è <unità >: \Programmi\Microsoft Visual Studio 9.0\Common7\IDE\PrivateAssemblies.The default location of the PrivateAssemblies directory is <drive>:\Program Files\Microsoft Visual Studio 9.0\Common7\IDE\PrivateAssemblies.

  2. Copiare l'assembly dal percorso di gestione temporanea nella directory PrivateAssemblies del client di Progettazione report.Copy your assembly from your staging location to the PrivateAssemblies directory of the Report Designer client. In alternativa, è possibile caricare l'assembly nella Global Assembly Cache (GAC).Alternatively, you can load your assembly in the global assembly cache (GAC). Per altre informazioni, vedere Utilizzo di assembly e della Global Assembly Cache nella documentazione di .NET Framework.NET Framework SDK in MSDN.For more information, see Working with Assemblies and the Global Assembly Cache in the .NET Framework.NET Framework SDK documentation on MSDN.

Per registrare un provider di dati .NET nel client di Progettazione reportTo register a .NET data provider on the Report Designer client

  1. Eseguire una copia di backup del file RSReportDesigner.config nella directory PrivateAssemblies.Make a backup copy of the RSReportDesigner.config file in the PrivateAssemblies directory.

  2. Aprire RSReportDesigner.config con Visual StudioVisual Studio o con un semplice editor di testo, ad esempio Blocco note.Open RSReportDesigner.config with Visual StudioVisual Studio or a simple text editor such as Notepad.

  3. Individuare l'elemento Data nel file RSReportDesigner.config.Locate the Data element in the RSReportDesigner.config file. Una voce relativa al provider di dati dovrà essere inserita nella posizione seguente:An entry for the data provider should be made in the following location:

    <Extensions>  
       <Data>  
          <Extension Your data provider configuration information goes here />  
       </Data>  
    </Extensions>  
    
  4. Aggiungere una voce per il provider di dati.Add an entry for the data provider.

    AttributeAttribute DescrizioneDescription
    NomeName Specificare un nome univoco per il provider di dati, ad esempio ProviderDatiNET.Provide a unique name for the data provider, for example, MyNETDataProvider. La lunghezza massima consentita per l'attributo Name è 255 caratteri.The maximum length for the Name attribute is 255 characters. Il nome deve essere univoco tra tutte le voci dell'elemento Extension di un file di configurazione.The name must be unique among all entries within the Extension element of a configuration file. Il valore indicato qui viene inserito nell'elenco a discesa dei tipi di origini dei dati per la creazione di una nuova origine.The value that you include here appears in the drop-down list of data source types when you create a new data source.
    TipoType Immettere un elenco delimitato da virgole che includa lo spazio dei nomi completo della classe che implementa l'interfaccia IDbConnection , seguito dal nome dell'assembly del provider di dati .NET Framework.NET Framework , senza l'estensione dll.Enter a comma-separated list that includes the fully qualified namespace of the class that implements the IDbConnection interface, followed by the name of the .NET Framework.NET Framework data provider assembly (not including the .dll file name extension).

    Ad esempio, la voce per una DLL distribuita nella directory PrivateAssemblies di Visual StudioVisual Studio può essere simile alla seguente:For example, the entry might resemble the following for a DLL deployed to the Visual StudioVisual Studio PrivateAssemblies directory:

    <Extension Name="MyNETDataProvider" Type="CompanyName.ExtensionName.DataProviderConnectionClass, DataProviderAssembly" />   
    

    Se si carica l'assembly nella cache di assembly globale (CAG), è necessario impostare le proprietà del nome sicuro.If you load your assembly into the GAC, you must provide the strong name properties. Esempio:For example:

    <Extension Name="MyNETDataProvider" Type="CompanyName.ExtensionName.DataProviderConnectionClass, DataProviderAssembly, Version=1.0.0.0, Culture=neutral, PublicKeyToken=MyPublicToken"/>  
    
  5. Individuare l'elemento Designer nel file RSReportDesigner.config.Locate the Designer element in the RSReportDesigner.config file. Una voce relativa al provider di dati .NET Framework.NET Framework dovrà essere inserita nella posizione seguente:An entry for the .NET Framework.NET Framework data provider should be made in the following location:

    <Extensions>  
       <Designer>  
          <Your data provider configuration information goes here>  
       </Designer>  
    </Extensions>  
    
  6. Aggiungere la voce seguente al file RSReportDesigner.config nell'elemento Designer .Add the following entry to the RSReportDesigner.config file under the Designer element. È necessario sostituire solo l'attributo Name con il nome specificato nelle voci precedenti.You need to replace only the Name attribute with the name that you provided in previous entries.

    <Extension Name="MyNETDataProvider" Type="Microsoft.ReportingServices.QueryDesigners.GenericQueryDesigner,Microsoft.ReportingServices.QueryDesigners"/>  
    

Per impostare criteri di gruppo di codice per un provider di dati .NET nel client di Progettazione reportTo set the code group policy for a .NET data provider on the Report Designer client

  1. Eseguire una copia di backup del file RSPreviewPolicy.config file nella directory PrivateAssemblies.Make a backup copy of the RSPreviewPolicy.config file in the PrivateAssemblies directory.

  2. Aprire RSPreviewPolicy.config con Visual StudioVisual Studio o con un semplice editor di testo, ad esempio il Blocco note.Open RSPreviewPolicy.config with Visual StudioVisual Studio or a simple text editor, such as Notepad.

  3. Individuare l'elemento CodeGroup nel file RSPreviewPolicy.config.Locate the CodeGroup element in the RSPreviewPolicy.config file.

  4. Aggiungere un gruppo di codice per l'assembly del provider di dati .NET Framework.NET Framework che concede l'autorizzazione FullTrust .Add a code group for the .NET Framework.NET Framework data provider assembly that grants FullTrust permission. Il gruppo di codice potrà avere l'aspetto seguente:Your code group might resemble the following:

    <CodeGroup class="UnionCodeGroup"  
       version="1"  
       PermissionSetName="FullTrust"  
       Name="ThisDataProviderCodeGroup"  
       Description="Code group for the .NET data provider">  
          <IMembershipCondition class="UrlMembershipCondition"  
             version="1"  
             Url=  
    " C:\Program Files\Microsoft Visual Studio 9\Common7\IDE\PrivateAssemblies\DataProviderAssembly.dll"  
           />  
    </CodeGroup>  
    

    L'appartenenza URL è solo una delle diverse condizioni di appartenenza selezionabili per il provider di dati.URL membership is only one of many membership conditions you might select for the data provider.

Verifica della distribuzione e della registrazione nel client di Progettazione reportVerifying the Deployment and Registration on the Report Designer Client

Per poter verificare la distribuzione, è necessario chiudere tutte le istanze di Visual StudioVisual Studio nel computer locale.Before you can verify deployment, you must close all instances of Visual StudioVisual Studio on your local computer. Dopo aver chiuso tutte le sessioni correnti, è possibile verificare se la distribuzione del provider di dati in Progettazione report è riuscita creando un nuovo progetto di report in Visual StudioVisual Studio.After you have ended all current sessions, you can verify whether your data provider was deployed successfully to Report Designer by creating a new report project in Visual StudioVisual Studio. Quando si crea un nuovo set di dati per il report il provider di dati dovrebbe essere incluso nell'elenco dei tipi di origini dei dati disponibili.The data provider should be included in the list of available data source types when you create a new data set for your report.

Considerazioni relative alla piattaformaPlatform Considerations

In una piattaforma a 64 bit (x64) SQL Server Data Tools (SSDT)SQL Server Data Tools (SSDT) viene eseguito in modalità WOW a 32 bit.On a 64-bit (x64) platform, SQL Server Data Tools (SSDT)SQL Server Data Tools (SSDT) runs in 32-bit WOW mode. Quando si creano report su una piattaforma x64, per visualizzarne l'anteprima è necessario che i provider di dati a 32 bit siano installati nel client per la creazione di report.When you author reports on an x64 platform, you need 32-bit data providers installed on the report authoring client in order to preview your reports. Se si pubblica il report sul medesimo sistema, per poterlo visualizzare in Gestione report saranno necessari i provider di dati x64.If you publish the report on the same system, you need x64 data providers to view the report with Report Manager.

SQL Server Data Tools (SSDT)SQL Server Data Tools (SSDT) non è supportato per i sistemi con processore ItaniumItanium. is not supported for ItaniumItanium-based platforms.

Le estensioni per l'elaborazione dati installate con Reporting ServicesReporting Services devono essere compilate in modo nativo per ogni piattaforma e installate nei percorsi corretti.The data processing extensions that are installed with Reporting ServicesReporting Services must be compiled natively for each platform and installed in the correct locations. Se si registra un provider di dati personalizzato o un provider di dati .NET Framework.NET Framework standard, sarà necessario compilarlo in modo nativo per la piattaforma appropriata e installarlo nei percorsi adeguati.If you register a custom data provider or a standard .NET Framework.NET Framework data provider, it needs to be compiled natively for the appropriate platform and installed the appropriate locations. Se si esegue una piattaforma a 32 bit, il provider di dati deve essere compilato per tale tipo di piattaforma.If you are running on a 32-bit platform, the data provider must be compiled for a 32-bit platform. Se si esegue una piattaforma a 64 bit, il provider di dati deve essere invece compilato di conseguenza per tale tipo di piattaforma.If you are running on a 64-bit platform, the data provider must be compiled for the 64-bit platform. Non è possibile utilizzare un provider di dati a 32 bit di cui è stato eseguito il wrapping con interfacce a 64 bit su una piattaforma a 64 bit.You cannot use a 32-bit data provider wrapped with 64-bit interfaces on a 64 bit platform. Per informazioni relative al funzionamento del provider di dati sulla piattaforma installata, vedere la documentazione del software di terze parti.Check your third-party software for information about whether the data provider will work on the installed platform. Per altre informazioni sui provider di dati e sulle piattaforme supportate, vedere Origini dati supportate da Reporting Services (SSRS).For more information about data providers and platform support, see Data Sources Supported by Reporting Services (SSRS).

Vedere ancheSee Also

Configurare e amministrare un Server di Report ( Modalità nativa SSRS ) Configure and Administer a Report Server (SSRS Native Mode)
Implementazione di un'estensione di elaborazione dei dati Implementing a Data Processing Extension
File di configurazione di Reporting Services Reporting Services Configuration Files
Sicurezza dall'accesso di codice in Reporting ServicesCode Access Security in Reporting Services