Tipo di connessione a SQL Azure (SSRS)SQL Azure Connection Type (SSRS)

MicrosoftMicrosoft Database SQL di AzureAzure SQL Database è un database relazionale ospitato e basato sul cloud, creato con le tecnologie SQL ServerSQL Server . Database SQL di AzureAzure SQL Database is a cloud-based, hosted relational database built on SQL ServerSQL Server technologies. Per includere dati da un'origine dati esterna Database SQLSQL Database nel report, è necessario disporre di un set di dati basato su un'origine dati del report di tipo Database SQLSQL Database.To include data from Database SQLSQL Database in your report, you must have a dataset that is based on a report data source of type Database SQLSQL Database. Questo tipo di origine dati predefinito è basato sull'estensione per i dati di Database SQLSQL Database .This built-in data source type is based on the Database SQLSQL Database data extension. Questo tipo di origine dati può essere utilizzato per connettersi e recuperare dati da Database SQLSQL Database.Use this data source type to connect to and retrieve data from Database SQLSQL Database.

Questa estensione per i dati supporta parametri multivalore, aggregazioni server e credenziali gestiti separatamente dalla stringa di connessione.This data extension supports multivalued parameters, server aggregates, and credentials managed separately from the connection string.

Database SQLSQL Database è simile a un'istanza di SQL ServerSQL Server locale e, a parte alcune eccezioni, l'acquisizione di dati da Database SQLSQL Database è identica a SQL ServerSQL Server. is similar to an instance of SQL ServerSQL Server on your premises and getting data from Database SQLSQL Database is, with a few exceptions, identical to getting data from SQL ServerSQL Server.

Nota

Quando si apre una connessione a Database SQLSQL Database, impostare il timeout connessione su 30 secondi.When opening a connection to a Database SQLSQL Database, set the connection timeout to 30 seconds.

Per altre informazioni, vedere Documentazione sul database SQL di Azure.For more information, see Microsoft Azure SQL Database on docs.microsoft.com.

Usare le informazioni presenti in questo argomento per compilare un'origine dati.Use the information in this topic to build a data source. Per istruzioni dettagliate, vedere Aggiungere e verificare una connessione dati (Generatore report e SSRS).For step-by-step instructions, see Add and Verify a Data Connection (Report Builder and SSRS).

Stringa di connessioneConnection String

Quando ci si connette a Database SQLSQL Database, si esegue la connessione a un oggetto di database nel cloud.When you connect to Database SQLSQL Database, you are connecting to a database object in the cloud. Proprio come i database in loco, il database di hosting potrebbe disporre di più schemi aventi più tabelle, viste e stored procedure.Just like onsite databases, the hosted database might have multiple schemas that have multiple tables, views, and stored procedures. L'oggetto di database viene specificato in Progettazione query.You specify the database object to use in the query designer. Se non si specifica un database nella stringa di connessione, la connessione viene eseguita al database predefinito assegnato dall'amministratore.If you do not specify a database in the connection string, you connect to the default database that the administrator assigned to you.

Contattare l'amministratore del database per ottenere le informazioni di connessione e le credenziali da utilizzare per connettersi all'origine dati.Contact your database administrator for connection information and for the credentials to use to connect to the data source. Nella seguente stringa di connessione di esempio viene specificato un database di hosting di esempio denominato AdventureWorks.The following connection string example specifies a hosted sample database named AdventureWorks.

Data Source=<host>;Initial Catalog=AdventureWorks; Encrypt=True;  

Viene inoltre utilizzata la finestra di dialogo Proprietà origini dati per fornire credenziali quale il nome utente e la password.In addition, you use the Data Sources Properties dialog box to provide credentials such as user name and password. Le opzioni User Id e Password vengono aggiunte automaticamente alla stringa di connessione; non è necessario digitarle come parte della stringa di connessione.The User Id and Password options are automatically appended to the connection string; you do not need to type them as part of the connection string.

Per altre informazioni ed esempi di stringhe di connessione, vedere Connessioni dati, origini dati e stringhe di connessione in Generatore report.For more information and connection string examples, see Data Connections, Data Sources, and Connection Strings in Report Builder.

CredenzialiCredentials

L'autenticazione di Windows (sicurezza integrata) non è supportata.Windows Authentication (integrated security) is not supported. Se si tenta di connettersi a Database SQLSQL Database utilizzando l'autenticazione di Windows, si verificherà un errore.If you attempt to connect to Database SQLSQL Database using Windows Authentication an error occurs. Database SQLSQL Database supporta solo l'autenticazione di SQL Server (nome utente e password) e gli utenti devono fornire le proprie credenziali (account di accesso e password) ogni volta che si connettono a Database SQLSQL Database. supports only SQL Server Authentication (user name and password) and users must provide credentials (login and password) every time they connect to Database SQLSQL Database.

Le credenziali devono essere sufficienti per accedere al database.Credentials must be sufficient to access the database. A seconda della query, potrebbe essere necessario utilizzare altre autorizzazioni, ad esempio le autorizzazioni per eseguire stored procedure e accedere a tabelle e viste.Depending on your query, you might need other permissions, such as sufficient permissions to run stored procedures and access tables and views. Il proprietario dell'origine dati esterna deve configurare le credenziali sufficienti a fornire l'accesso in sola lettura agli oggetti di database di cui si necessita.The owner of the external data source must configure credentials that are sufficient to provide read-only access to the database objects that you need.

Da un client di creazione di report sono disponibili le opzioni seguenti per la specifica delle credenziali:From a report authoring client, the following options are available to specify credentials:

QueryQueries

Una query consente di specificare quali dati recuperare per un set di dati del report.A query specifies which data to retrieve for a report dataset. Le colonne nel set di risultati per una query popolano la raccolta dei campi per un set di dati.The columns in the result set for a query populate the field collection for a dataset. Se la query restituisce più set di risultati, nel report viene elaborato solo il primo set di risultati.If the query returns multiple result sets, the report processes only the first result set that the query retrieves. Anche se esistono alcune differenze tra i database di SQL ServerSQL Server e i Database SQLSQL Database, quali ad esempio le dimensioni di database supportate, scrivere query per Database SQLSQL Databaseè simile allo scrivere query per database di SQL ServerSQL Server .Although there are some differences between SQL ServerSQL Server and Database SQLSQL Databases such as the sizes of databases supported, writing queries against Database SQLSQL Databases is similar to writing queries against SQL ServerSQL Server databases. Alcune istruzioni Transact-SQLTransact-SQL , ad esempio BACKUP, non sono supportate in Database SQLSQL Database, ma non sono quelle che si utilizzano nelle query del report.Some Transact-SQLTransact-SQL statements such as BACKUP are not supported in Database SQLSQL Database, but they are not ones that you use in report queries. Per altre informazioni, vedere Tipo di connessione SQL Server (SSRS).For more information, see SQL Server Connection Type (SSRS).

Per impostazione predefinita, se si crea una nuova query o si apre una query esistente che può essere rappresentata nella finestra Progettazione query con interfaccia grafica, è disponibile la progettazione query relazionale.By default, if you create a new query or open an existing query that can be represented in the graphical query designer, the relational query designer is available. È possibile specificare una query nei modi seguenti:You can specify a query in the following ways:

  • Compilare una query in modo interattivo.Build a query interactively. Utilizzare la finestra Progettazione query relazionale in cui è visualizzata una vista gerarchica di tabelle, viste, stored procedure e altri elementi del database organizzati in base allo schema del database.Use the relational query designer that displays a hierarchical view of tables, views, stored procedures, and other database items, organized by database schema. Selezionare le colonne dalle tabelle o dalle viste o specificare le stored procedure o le funzioni con valori di tabella.Select columns from tables or views, or specify stored procedures or table-valued functions. Limitare il numero di righe di dati da recuperare specificando i criteri di filtro.Limit the number of rows of data to retrieve by specifying filter criteria. Personalizzare il filtro quando il report viene eseguito impostando l'opzione del parametro.Customize the filter when the report runs by setting the parameter option.

  • Digitare o incollare una query.Type or paste a query. Usare questa finestra per immettere direttamente testo Transact-SQLTransact-SQL , per incollare testo di query da un'altra origine, per immettere query complesse che non è possibile compilare usando la progettazione query relazionale o per immettere espressioni basate su query.Use the text-based query designer to enter Transact-SQLTransact-SQL text directly, to paste query text from another source, to enter complex queries that cannot be built by using the relational query designer, or to enter query-based expressions.

  • Consente di importare una query esistente da un file o un report.Import an existing query from a file or report. Utilizzare il pulsante Importa da una finestra Progettazione query per individuare un file con estensione sql o rdl e importare una query.Use the Import query button from either query designer to browse to a .sql file or .rdl file and import a query.

    La finestra Progettazione query basata su testo supporta le due modalità seguenti:The text-based query designer supports the following two modes:

  • Testo Digitare comandi Transact-SQLTransact-SQL che selezionano dati dall'origine dati.Text Type Transact-SQLTransact-SQL commands that select data from the data source.

  • Stored procedure Scegliere da un elenco di stored procedure.Stored Procedure Choose from a list of stored procedures.

    Per altre informazioni, vedere Interfaccia utente di Progettazione query relazionale (Generatore report) e Interfaccia utente di Progettazione query basata su testo (Generatore report).For more information, see Relational Query Designer User Interface (Report Builder) and Text-based Query Designer User Interface (Report Builder).

    La finestra Progettazione query con interfaccia grafica usata da Database SQLSQL Database offre il supporto predefinito per il raggruppamento e le aggregazioni per semplificare la scrittura di query che recuperano solo dati di riepilogo.The graphical query designer that Database SQLSQL Database uses provides built-in support for grouping and aggregates to help you write queries that retrieve only summary data. Le funzionalità relative al linguaggio Transact-SQLTransact-SQL sono: la clausola GROUP BY, parola chiave DISTINCT e gli aggregati quali SUM e COUNT.The Transact-SQLTransact-SQL language features are: the GROUP BY clause, DISTINCT keyword, and aggregates such as SUM and COUNT. La finestra Progettazione query basata su testo offre il supporto completo per il linguaggio Transact-SQLTransact-SQL , inclusi il raggruppamento e le aggregazioni.The text-based query designer provides full support for the Transact-SQLTransact-SQL language, including grouping and aggregates. Per altre informazioni su Transact-SQLTransact-SQL, vedere la Guida di riferimento a Transact-SQL (Motore di database) nella Documentazione online di SQL ServerSQL Server sul sito msdn.microsoft.com.For more information about Transact-SQLTransact-SQL, see Transact-SQL Reference (Database Engine)in SQL ServerSQL Server Books Online on msdn.microsoft.com.

Utilizzo di query di tipo TextUsing Query Type Text

Nella finestra Progettazione query basata su testo, è possibile digitare i comandi Transact-SQLTransact-SQL per definire i dati in un set di dati.In the text-based query designer, you type Transact-SQLTransact-SQL commands to define the data in a dataset. La query Transact-SQLTransact-SQL seguente, ad esempio, seleziona i nomi di tutti i dipendenti con mansioni di assistente marketing:For example, the following Transact-SQLTransact-SQL query selects the names of all employees who are marketing assistants:

SELECT  
  HumanResources.Employee.BusinessEntityID  
  ,HumanResources.Employee.JobTitle  
  ,Person.Person.FirstName  
  ,Person.Person.LastName  
FROM  
  Person.Person  
  INNER JOIN HumanResources.Employee  
    ON Person.Person.BusinessEntityID = HumanResources.Employee.BusinessEntityID  
WHERE HumanResources.Employee.JobTitle = 'Marketing Assistant'   

Fare clic sul pulsante Esegui (!) sulla barra degli strumenti per eseguire la query e visualizzare il set di risultati.Click the Run button (!) on the toolbar to run the query and display a result set.

Per parametrizzare questa query, aggiungere un parametro di query.To parameterize this query, add a query parameter. Modificare ad esempio la clausola WHERE nella stringa seguente:For example, change the WHERE clause to the following:

WHERE HumanResources.Employee.JobTitle = (@JobTitle)  

Quando si esegue la query, i parametri del report corrispondenti ai parametri di query verranno creati automaticamente.When you run the query, report parameters that correspond to query parameters are automatically created. Per ulteriori informazioni, vedere Parametri di query di seguito in questo argomento.For more information, see Query Parameters later in this topic.

Utilizzo di query di tipo StoredProcedureUsing Query Type StoredProcedure

È possibile specificare una stored procedure per una query del set di dati in uno dei seguenti modi:You can specify a stored procedure for a dataset query in one of the following ways:

  • Nella finestra di dialogo Proprietà set di dati , impostare l'opzione Stored procedure .In the Dataset Properties dialog box, set the Stored Procedure option. Scegliere dall'elenco a discesa di stored procedure e funzioni con valori di tabella.Choose from the drop-down list of stored procedures and table-valued functions.

  • Nel riquadro Vista di database della finestra Progettazione query relazionale, selezionare una stored procedure o una funzione con valori di tabella.In the relational query designer, in the Database view pane, select a stored procedure or table-valued function.

  • Nella finestra Progettazione query basata su testo, selezionare StoredProcedure sulla barra degli strumenti.In the text-based query designer, select StoredProcedure from the toolbar.

    Dopo aver selezionato una stored procedure o una funzione con valori di tabella, è possibile eseguire la query.After you select a stored procedure or table-valued function, you can run the query. Verranno richiesti i valori dei parametri di input.You will be prompted for input parameter values. Quando si esegue la query, i parametri del report corrispondenti ai parametri di input verranno creati automaticamente.When you run the query, report parameters that correspond to input parameters are automatically created. Per ulteriori informazioni, vedere Parametri di query di seguito in questo argomento.For more information, see Query Parameters later in this topic.

    È supportato solo il primo set di risultati recuperato per una stored procedure.Only the first result set that is retrieved for a stored procedure is supported. Se una stored procedure restituisce più set di risultati, viene utilizzato solo il primo.If a stored procedure returns multiple result sets, only the first one is used.

    Se in una stored procedure è presente un parametro con un valore predefinito, è possibile accedere a tale valore utilizzando la parola chiave DEFAULT come valore per il parametro.If a stored procedure has a parameter that has a default value, you can access that value by using the DEFAULT keyword as a value for the parameter. Se il parametro di query è collegato a un parametro di report, l'utente può digitare o selezionare la parola DEFAULT nella casella di input del parametro di report.If the query parameter is linked to a report parameter, the user can type or select the word DEFAULT in the input box for the report parameter.

    Per altre informazioni sulle stored procedure, vedere "Stored Procedure (Motore di database)" nella documentazione online di SQL Server sul sito msdn.microsoft.com.For more information about stored procedures, see "Stored Procedures (Database Engine)" in SQL Server Books Online on msdn.microsoft.com.

ParametriParameters

Quando il testo della query contiene variabili di query o stored procedure con parametri di input, vengono generati automaticamente i parametri di query corrispondenti per il set di dati e i parametri di report per il report.When query text contains query variables or stored procedures that have input parameters, the corresponding query parameters for the dataset and report parameters for the report are automatically generated. Il testo della query non deve includere l'istruzione DECLARE per ogni variabile della query.The query text must not include the DECLARE statement for each query variable.

La query SQL seguente, ad esempio, crea un parametro di report denominato EmpID:For example, the following SQL query creates a report parameter named EmpID:

SELECT FirstName, LastName FROM HumanResources.Employee E INNER JOIN  
       Person.Contact C ON  E.ContactID=C.ContactID   
WHERE EmployeeID = (@EmpID)  

Per impostazione predefinita, ogni parametro del report dispone di tipo di dati Text e un set di dati creato automaticamente per fornire un elenco a discesa di valori disponibili.By default, each report parameter has data type Text and an automatically created dataset to provide a drop-down list of available values. Dopo aver creato i parametri di report, potrebbe essere necessario modificare i valori predefiniti.After the report parameters are created, you might have to change default values. Per ulteriori informazioni, vedere la pagina relativa al Parametri report (Generatore report e Progettazione report).For more information, see Report Parameters (Report Builder and Report Designer).

OsservazioniRemarks

Estensioni per i dati alternativeAlternate Data Extensions

È possibile recuperare i dati anche da un database SQL ServerSQL Server tramite un tipo di origine dati ODBC.You can also retrieve data from a SQL ServerSQL Server database by using an ODBC data source type. La connessione a Database SQLSQL Database tramite OLE DB non è supportata.Connecting to Database SQLSQL Database by using OLE DB is not supported.

Per altre informazioni, vedere Tipo di connessione ODBC (SSRS).For more information, see ODBC Connection Type (SSRS).

Informazioni sulla piattaforma e sulla versionePlatform and Version Information

Per altre informazioni sul supporto della piattaforma e della versione, vedere Origini dati supportate da Reporting Services (SSRS) nella documentazione relativa a Reporting ServicesReporting Services inclusa nella documentazione online di SQL ServerSQL Server.For more information about platform and version support, see Data Sources Supported by Reporting Services (SSRS) in the Reporting ServicesReporting Services documentation in SQL ServerSQL Server Books Online.

ProcedureHow-To Topics

In questa sezione sono contenute istruzioni dettagliate per l'utilizzo di connessioni dati, origini dati e set di dati.This section contains step-by-step instructions for working with data connections, data sources, and datasets.

Aggiungere e verificare una connessione dati (Generatore report e SSRS)Add and Verify a Data Connection (Report Builder and SSRS)

Creare un set di dati condiviso o un set di dati incorporato (Generatore report e SSRS)Create a Shared Dataset or Embedded Dataset (Report Builder and SSRS)

Aggiungere un filtro a un set di dati (Generatore report e SSRS)Add a Filter to a Dataset (Report Builder and SSRS)

In queste sezioni della documentazione sono incluse informazioni concettuali approfondite sui dati dei report, nonché le procedure per definire, personalizzare e utilizzare parti di un report correlate ai dati.These sections of the documentation provide in-depth conceptual information about report data, and procedural information about how to define, customize, and use parts of a report that are related to data.

Set di dati del report (SSRS)Report Datasets (SSRS)
Viene fornita una panoramica sull'accesso ai dati del report.Provides an overview of accessing data for your report.

Connessioni dati, origini dati e stringhe di connessione in Generatore reportData Connections, Data Sources, and Connection Strings in Report Builder
Vengono fornite informazioni sulle connessioni dati e sulle origini dati.Provides information about data connections and data sources.

Set di dati condivisi e incorporati del report (Generatore report e SSRS)Report Embedded Datasets and Shared Datasets (Report Builder and SSRS)
Vengono fornite informazioni sui set di dati incorporati e condivisi.Provides information about embedded and shared datasets.

Raccolta di campi del set di dati (Generatore report e SSRS)Dataset Fields Collection (Report Builder and SSRS)
Vengono fornite informazioni sulla raccolta di campi di set di dati generata dalla query.Provides information about the dataset field collection generated by the query.

Origini dati supportate da Reporting Services (SSRS) nella documentazione relativa a Reporting ServicesReporting Services inclusa nella documentazione online di SQL ServerSQL Server.Data Sources Supported by Reporting Services (SSRS) in the Reporting ServicesReporting Services documentation in SQL ServerSQL Server Books Online.
Vengono fornite informazioni dettagliate sul supporto delle piattaforme e delle versioni per ogni estensione per i dati.Provides in-depth information about platform and version support for each data extension.

Vedere ancheSee Also

Database SQL di Microsoft Azure in docs.microsoft.comMicrosoft Azure SQL Database on docs.microsoft.com
Parametri report (Generatore report e Progettazione report) Report Parameters (Report Builder and Report Designer)
Filtro, raggruppamento e ordinamento di dati (Generatore report e SSRS) Filter, Group, and Sort Data (Report Builder and SSRS)
Espressioni (Generatore report e SSRS)Expressions (Report Builder and SSRS)
Altre domande?More questions? Visitare il forum su Reporting ServicesTry the Reporting Services forum