Costanti nelle espressioni (Generatore report e SSRS)Constants in Expressions (Report Builder and SSRS)

Una costante è costituita da testo letterale o da testo predefinito.A constant consists of literal text or predefined text. Il componente di elaborazione del report ha accesso alle costanti predefinite in modo che quando queste vengono incluse in un'espressione, i valori che rappresentano vengono sostituiti prima di essere valutati.The report processor has access to predefined constants so that when you include them in an expression, the values they represent are substituted in the expression before it is evaluated.

Nota

È possibile creare e modificare file di definizioni report impaginati (con estensione rdl) in Generatore report e in Progettazione report di SQL Server Data Tools.You can create and modify paginated report definition (.rdl) files in Report Builder and in Report Designer in SQL Server Data Tools. Ogni ambiente di creazione offre modalità differenti per creare, aprire e salvare report ed elementi correlati.Each authoring environment provides different ways to create, open, and save reports and related items.

Testo letteraleLiteral Text

In un'espressione il testo letterale corrisponde a testo racchiuso tra virgolette doppie.In an expression, literal text is text that is in double quotation marks. È anche possibile digitare il testo direttamente in una casella di testo senza virgolette doppie, se non fa parte di un'espressione.You can also type text directly into a text box without double quotation marks if it is not part of an expression. Se il valore della casella di testo non inizia con un segno di uguale (=), il testo viene trattato come testo letterale.If the text box value does not begin with an equal sign (=), the text is treated as literal text. Nella tabella seguente sono illustrati diversi esempi di testo letterale in un'espressione.The following table shows several examples of literal text in an expression.

CostanteConstant Testo visualizzatoDisplay text Testo dell'espressioneExpression text
Report eseguito alle:Report run at: <<Expr>><<Expr>> ="Report run at: " & Globals!ExecutionTime
Adventure Works CyclesAdventure Works Cycles Adventure Works CyclesAdventure Works Cycles Adventure Works CyclesAdventure Works Cycles
[Testo visualizzato tra parentesi quadre][Bracketed display text] \[Testo visualizzato tra parentesi quadre\]\[Bracketed display text\] [Testo visualizzato tra parentesi quadre][Bracketed display text]

Costanti RDLRDL Constants

È possibile utilizzare le costanti definite in Report Definition Language (RDL) in un'espressione.You can use constants defined in Report Definition Language (RDL) in an expression. Nella finestra di dialogo Espressione le costanti vengono visualizzate quando si crea un'espressione per una proprietà del report che accetta solo determinati valori validi, noti anche come tipi enumerati.In the Expression dialog box, constants appear when you create an expression for a report property that only accepts certain valid values, also known as enumerated types. Nella tabella seguente sono illustrati due esempi.The following table shows two examples.

ProprietàProperty DescriptionDescription ValoriValues
TextAlignTextAlign Valori validi per l'allineamento del testo in una casella di testo.Valid values for aligning text in a text box. Standard, A sinistra, Al centro, A destraGeneral, Left, Center, Right
BorderStyleBorderStyle Valori validi per una linea aggiunta a un report.Valid values for a line added to a report. Predefinito, Nessuno, Punteggiato, Tratteggiato, Continuo, Doppio, TrattoPunto, TrattoPuntoPuntoDefault, None, Dotted, Dashed, Solid, Double, DashDot, DashDotdot

Costanti di Visual BasicVisual Basic Constants

In un'espressione è possibile usare costanti definite nella libreria run-time di Visual BasicVisual Basic .You can use constants defined in the Visual BasicVisual Basic run-time library in an expression. È possibile, ad esempio, utilizzare la costante DateInterval.Day.For example, you can use the constant DateInterval.Day. L'espressione seguente per la data 10 gennaio 2008 restituisce il numero 10:The following expression for the date January 10, 2008 returns the number 10:

=DatePart("d",Globals!ExecutionTime)

Costanti CLRCLR Constants

È possibile utilizzare le costanti definite nelle classi CLR (Common Language Run-time) di .NET Framework.NET Framework in un'espressione.You can use constants defined in .NET Framework.NET Framework common language run-time (CLR) classes in an expression. Nella tabella seguente è illustrato un esempio di un colore definito dal sistema.The following table shows an example of a system-defined color.

CostanteConstant DescriptionDescription
MistyRoseMistyRose Quando si crea un'espressione per una proprietà del report basata su un colore di sfondo, è possibile specificare un colore per nome.When you create an expression for a report property that is based on background color, you can specify a color by name. I nomi validi sono elencati nella finestra di dialogo Espressione .Valid names are listed in the Expression dialog box.

Vedere ancheSee Also

Finestra di dialogo Espressione Expression Dialog Box
Espressioni (Generatore report e SSRS) Expressions (Report Builder and SSRS)
Esempi di espressioni (Generatore report e SSRS) Expression Examples (Report Builder and SSRS)
Tipi di dati nelle espressioni (Generatore report e SSRS) Data Types in Expressions (Report Builder and SSRS)
Finestra di dialogo dell'espressione (Generatore report)Expression Dialog Box (Report Builder)