Pianificare un report mappa (Generatore report e SSRS)Plan a Map Report (Report Builder and SSRS)

Report validi presentano informazioni che consentono una migliore comprensione e determinano azioni specifiche.Good reports present information that leads to actions or insights. Per presentare dati analitici, come i totali delle vendite o i dati demografici, rispetto a un contesto geografico, è possibile aggiungere una mappa al report impaginato di Reporting ServicesReporting Services .To present analytical data such as sales totals or demographics against a geographic background, you can add a map to your Reporting ServicesReporting Services paginated report. Una mappa può contenere più livelli, in ciascuno dei quali vengono visualizzati elementi della mappa definiti da un tipo specifico di dati spaziali, ossia punti che rappresentano posizioni, linee che rappresentano percorsi o poligoni che rappresentano aree.A map can contain multiple layers, where each layer displays map elements that are defined by a specific type of spatial data: points that represent locations, lines that represent routes, or polygons that represent areas. È possibile associare i dati analitici agli elementi della mappa su ogni livello.You can associate your analytical data with map elements on each layer.

Nota

È possibile creare e modificare file di definizioni report impaginati (con estensione rdl) in Generatore report e in Progettazione report di SQL Server Data Tools.You can create and modify paginated report definition (.rdl) files in Report Builder and in Report Designer in SQL Server Data Tools. Ogni ambiente di creazione offre modalità differenti per creare, aprire e salvare report ed elementi correlati.Each authoring environment provides different ways to create, open, and save reports and related items.

Specificare lo scopo della mappaSpecify the Purpose of the Map

Una buona progettazione di report offre informazioni che facilitano la scelta delle azioni da intraprendere da parte degli utenti per la soluzione dei problemi.Good report design provides information that help users take actions to address issues. Per creare una vista mappa che sia utile e facilmente comprensibile, decidere per quali esigenze la mappa offrirà un supporto.To create a useful, easily understood map display, decide what questions you want the map to help answer. Su una mappa è possibile visualizzare, ad esempio, i seguenti tipi di dati per identificare le opportunità del mercato:For example, on a map you can visualize the following types of data to identify market opportunities:

  • Vendite relative per ogni negozio.Relative sales for each store.

  • Vendite suddivise in categorie per dati demografici del cliente, in base alla posizione del cliente relativamente all'ubicazione dei negozi.Sales categorized by customer demographics, based on customer location relative to store locations.

  • Vendite comparate o altri dati finanziari per territorio di vendita.Comparative sales or other financial data by sales territory.

  • Vendite comparate per strategie di sconto differenti tra più negozi.Comparative sales for different discount strategies across multiple stores.

    Dopo aver identificato lo scopo della vista mappa, è necessario analizzare i dati necessari.After you identify the purpose of the map display, you must analyze what data you need. I dati analitici provengono dai set di dati del report.Analytical data comes from report datasets. I dati relativi alla posizione provengono dalle origini dei dati spaziali che è necessario specificare.Location data comes from spatial data sources that you must specify.

Specificare i dati spaziali e quelli analiticiSpecify the Spatial and Analytical Data

L'utente deve specificare i dati spaziali e analitici necessari.You must specify which spatial and analytical data that you need.

I dati analitici provengono da un set di dati del report, da dati di esempio inclusi in una mappa della raccolta mappe o da dati analitici inclusi nei dati spaziali in un file di forma ESRI.Analytical data comes from a report dataset, from sample data included with a map from the map gallery, or from analytical data included with spatial data in an ESRI Shapefile.

I dati spaziali sono disponibili in tre forme: punti, linee e poligoni.Spatial data comes in three forms: points, lines, and polygons.

  • Punti.Points. I punti specificano posizioni, ad esempio una città o l'indirizzo di un negozio, di un ristorante o di un centro riunioni.Points specify locations, for example, a city or an address for a store, restaurant, or convention center. Per ogni posizione che si desidera visualizzare su una mappa, è necessario fornire i dati spaziali relativi a quella posizione.For every location that you want to display on a map, you must provide the spatial data for that location. Dopo aver aggiunto punti a una mappa, è possibile visualizzare un marcatore nella posizione punto e variare il tipo, le dimensioni e il colore del marcatore.After you add points to a map, you can display a marker at the point location and vary the marker type, size, and color.

  • Linee.Lines. Le linee specificano percorsi o itinerari, ad esempio gli itinerari di recapito o i percorsi di volo.Lines specify paths or routes, for example, delivery routes or flight paths. Dopo aver aggiunto una linea a una mappa, è possibile variare il colore e lo spessore della linea.After you add a line to a map, you can vary the line color and line width.

  • Poligoni.Polygons. I poligoni specificano zone, ad esempio aree, territori, paesi, stati, province, regioni, città o zone che includono città, codici postali, prefissi telefonici o aree di censimento.Polygons specify areas, for example, regions, territories, countries, states, provinces, counties, cities, or areas covered by cities, postal codes, telephone exchanges, or census districts. Dopo aver aggiunto poligoni a una mappa, oltre alla struttura, è possibile visualizzare anche un marcatore al centro dell'area del poligono.After you add polygons to a map, in addition to displaying the outline, you can display a marker at the center point of the area of the polygon.

    Dopo aver identificato i dati spaziali necessari, occorre trovare un'origine per tali dati.After you identify which spatial data that you need, you must find a source for it.

Trovare un'origine per i dati spazialiFind a Source for Spatial Data

Per trovare i dati spaziali da inserire nella mappa, è possibile utilizzare le origini seguenti:To find spatial data to use in your map, you can use the following sources:

  • File di forma ESRI, compresi i file di forma disponibili pubblicamente che è possibile cercare su Internet.ESRI Shapefiles, including publicly available Shapefiles that you can search for on the Internet.

  • Dati spaziali provenienti dalle origini dati spaziali di SQL ServerSQL Server .Spatial data from SQL ServerSQL Server spatial data sources.

  • Mappe dai report nella raccolta mappe.Maps from reports in the Map Gallery.

  • Siti di terze parti che offrono dati spaziali come file di forma ESRI o dati spaziali di SQL ServerSQL Server .Third-party sites that offer spatial data as ESRI Shapefiles or SQL ServerSQL Server spatial data.

  • Tessere mappa di Bing che forniscono uno sfondo per la vista mappa.Bing map tiles, which provide a background for the map view. Per visualizzare le sezioni in una mappa, è necessario configurare il server di report per supportare i servizi Web di Bing Maps.To display tiles in a map, the report server must be configured to support Bing Maps Web Services.

    Per ulteriori informazioni, vedere "Dove è possibile ottenere i file di forma ESRI?"For more information, see "Where can I get ESRI shapefiles?" in Creazione guidata mappa e Creazione guidata livello mappa (Generatore report e SSRS) (Generatore report e SSRS).in Map Wizard and Map Layer Wizard (Report Builder and SSRS).

    I dati spaziali possono essere politicamente riservati e forse protetti da copyright.Spatial data can be politically sensitive and possibly copyrighted. Verificare le condizioni per l'utilizzo e le informative sulla privacy relative alle origine dati spaziali per comprendere la modalità di utilizzo di tali dati nel report.Check the terms of use and privacy statements for spatial data sources to understand how you can use spatial data in your report.

    Dopo aver trovato i dati desiderati, è possibile incorporarli nella definizione del report o recuperarli dinamicamente durante l'elaborazione del report.After you find the data that you want, you can embed the data in the report definition or retrieve the data dynamically when the report is processed. Per ulteriori informazioni, vedere Raggiungere un equilibrio tra le dimensioni della definizione del report e il tempo di elaborazione del report più avanti in questo argomento.For more information, see Balance Report Definition Size and Report Processing Time later in this topic.

Determinare i dati spaziali e i campi delle corrispondenze di tali datiDetermine the Spatial Data and the Spatial Data Match Fields

Per visualizzare i dati analitici su una mappa e per variare le dimensioni, il colore o il tipo di marcatore, è necessario specificare i campi che correlano i dati spaziali e quelli analitici.To display analytical data on a map and to vary the size, color, or marker type, you must specify fields that relate the spatial data and analytical data.

I dati spaziali devono contenere i campi seguenti:Spatial data must contain the following fields:

  • Spatial data.Spatial data. Campo dati spaziali che dispone dei set di coordinate che definiscono ogni punto, linea o poligono.A spatial data field that has the sets of coordinates that define each point, line, or polygon.

  • Campi delle corrispondenze.Match fields. Uno o più campi che identificano in modo univoco ogni campo dati spaziali.One or more fields that uniquely identify each spatial data field. Ad esempio per il punto relativo alla posizione di un negozio, è possibile utilizzare il nome del negozio.For example, for a store location point, you might use the name of the store. Se questo nome non è univoco nei dati spaziali, è possibile includere il nome della città, oltre a quello del negozio.If the store name is not unique in the spatial data, you might include the name of the city as well as the store.

    I campi delle corrispondenze sono utilizzati per correlare i dati spaziali con quelli analitici.The match fields are used to relate the spatial data with the analytical data.

Determinare i dati analitici e i campi delle corrispondenze di tali datiDetermine the Analytical Data and the Analytical Data Match Fields

Dopo aver identificato i dati spaziali, è necessario eseguire la stessa operazione con quelli analitici.After you identify the spatial data, you must identify the analytical data. I dati analitici possono provenire dalle seguenti origini:Analytical data can come from the following sources:

  • Set di dati di un report esistente.An existing report dataset. I campi vengono specificati come semplici espressioni relative a campi, ad esempio [Sales] o = Fields!Sales.Value.Fields are specified as simple field expressions, for example, [Sales] or =Fields!Sales.Value.

  • Campi dati forniti dall'origine dati spaziali.Data fields provided by the spatial data source. I campi vengono specificati come parole chiave che iniziano con # seguito dal nome del campo dell'origine dei dati spaziali.Fields are specified as keywords that begin with # followed the field name from the source of spatial data.

    È necessario quindi determinare i nomi dei campi delle corrispondenze:You must then determine the names of the match fields:

  • Campi delle corrispondenze.Match fields. Uno o più campi che specificano le stesse informazioni dei campi delle corrispondenze dei dati spaziali per compilare una relazione tra i dati spaziali e quelli analitici.One or more fields that specify the same information as the spatial data match fields to build a relationship between the spatial data and the analytical data. Questi campi devono avere lo stesso tipo di dati e la stessa formattazione.Match fields should match data type as well as formatting.

    Una volta identificati l'origine dati spaziali, i dati spaziali, l'origine dati analitici, i dati analitici e i campi delle corrispondenze, è possibile decidere quale tipo di mappa aggiungere al report.When you have identified the spatial data source, the spatial data, the analytical data source, the analytical data, and the match fields, you are ready to decide which type of map to add to your report.

Scegliere un tipo di mappaChoose a Map Type

Quando si esegue la Creazione guidata mappa, si aggiunge una mappa e il relativo primo livello al report.When you run the Map wizard, you add a map and the first map layer to your report. La procedura guidata consente di aggiungere uno dei seguenti tipi di mappe al report:The wizard enables you to add one of the following types of maps to your report:

  • Mappa di base che visualizza le posizioni senza dati analitici associati.A basic map that displays locations without associated analytical data.

  • Mappa che dispone di un valore analitico associato a ogni elemento della mappa, ad esempio il totale delle vendite di ogni negozio.A map that has one analytical value associated with each map element, for example, sales total for each store location.

  • Mappa che dispone di più valori analitici associati a un elemento della mappa, ad esempio il numero di clienti e il totale delle vendite di ogni negozio.A map that has more than one analytical value associated with a map element, for example, number of customers and sales total for each store location.

    Nella tabella seguente viene descritto ogni tipo di mappa.The following table describes each map type. Tutti i tipi di mappa consentono di selezionare un tema che controlla la tavolozza, lo stile del bordo e il carattere, nonché di visualizzare le etichette.All map types allow you to select a theme that controls palette, border style, and font, and to display labels.

Icona della procedura guidataWizard Icon Stile del livelloLayer style Tipo di livelloLayer Type Descrizione e opzioniDescription and options
rs_MapType_Polygon_Basicrs_MapType_Polygon_Basic Mappa di baseBasic Map PoligonoPolygon Mappa che visualizza solo le aree, ad esempio i territori di vendita.A map that displays areas only, for example, sales territories.

Opzioni: variazione del colore mediante la tavolozza o utilizzo di un solo colore.Options: Vary color by palette or use a single color. Una tavolozza è un set predefinito di colori.A palette is a predefined set of colors. Una volta assegnati tutti i colori di una tavolozza, vengono assegnate anche le sfumature.When all colors in a palette have been assigned, shades of colors are assigned.
rs_MapType_Polygon_ColorAnalyticalrs_MapType_Polygon_ColorAnalytical Mappa analitica a coloriColor Analytical Map PoligonoPolygon Mappa che visualizza i dati analitici variando il colore, ad esempio i dati di vendita per area.A map that displays analytical data by varying color, for example, sales data by area.
rs_MapType_Polygon_Bubblers_MapType_Polygon_Bubble Mappa a bolleBubble Map PoligonoPolygon Mappa che visualizza i dati analitici variando le dimensioni delle bolle al centro delle aree, ad esempio i dati di vendita per area.A map that displays analytical data by varying bubble size centered on areas, for example, sales data by area.

Opzioni: variazione dei colori dell'area in base a un secondo campo analitico e indicazione delle regole colore.Options: Vary area colors based on a second analytical field and specify color rules.
rs_MapType_Line_Basicrs_MapType_Line_Basic Mappa linea di baseBasic Line Map RigaLine Mappa che visualizza solo le linee, ad esempio gli itinerari di recapito.A map that displays lines only, for example, delivery routes.

Opzioni: variazione del colore mediante la tavolozza o utilizzo di un solo colore.Options: Vary color by palette or use a single color.
rs_MapType_Line_Analyticalrs_MapType_Line_Analytical Mappa linea analiticaAnalytical Line Map RigaLine Mappa che varia il colore e lo spessore della linea, ad esempio il numero di pacchetti recapitati e le metriche di puntualità per itinerari.A map that varies line color and width, for example, number of packages delivered and on-time metrics by route.

Opzioni: variazione dello spessore della linea in base a un campo analitico, variazione del colore della linea in base a un secondo campo analitico e indicazione delle regole colore.Options: Vary line width by one analytical field, vary line color by a second analytical field, and specify color rules.
rs_MapType_Marker_Basicrs_MapType_Marker_Basic Mappa con marcatori di baseBasic Marker Map PuntoPoint Mappa che visualizza un marcatore per ogni posizione, ad esempio le città.A map that displays a marker at each location, for example, cities.

Opzioni: variazione del colore mediante la tavolozza o utilizzo di un solo colore e modifica dello stile del marcatore.Options: Vary color by palette or use a single color, and change marker style.
rs_MapType_Marker_Bubblers_MapType_Marker_Bubble Mappa con marcatori a bolleBubble Marker Map PuntoPoint Mappa che visualizza una bolla per ogni posizione e varia le dimensioni della bolla in base a un campo dati analitici, ad esempio i dati di vendita per città.A map that displays a bubble for each location and varies bubble size by one analytical data field, for example, sales data by city.

Opzioni: variazione del colore della bolla in base a un secondo campo analitico e indicazione delle regole colore.Options: Vary bubble color by a second analytical field, and specify color rules.
rs_MapType_Marker_Analyticalrs_MapType_Marker_Analytical Mappa con marcatori analiticiAnalytical Marker Map PuntoPoint Mappa che visualizza un marcatore per ogni posizione e varia il colore, le dimensioni e il tipo di marcatore in base ai dati analitici, ad esempio prodotti più venduti, margini di profitto e strategie di sconto.A map that displays a marker at each location and varies marker color, size, and type based on analytical data, for example, top selling products, profit range, and discount strategy.

Opzioni: variazione del tipo di marcatore in base a un campo analitico, variazione delle dimensioni del marcatore in base a un secondo campo analitico, variazione del colore del marcatore in base a un terzo campo analitico e indicazione delle regole colore.Options: Vary marker type by one analytical field, vary marker size by a second analytical field, vary marker color by a third analytical field, and specify color rules.

Dopo aver aggiunto una mappa con la Creazione guidata mappa, è possibile creare livelli aggiuntivi o modificare le opzioni di un livello tramite la Creazione guidata livello.After you add a map with the Map wizard, you can create additional layers or change options for a layer by using the Layer wizard. Per altre informazioni sulle procedure guidate, vedere Creazione guidata mappa e Creazione guidata livello mappa (Generatore report e SSRS).For more information about the wizards, see Map Wizard and Map Layer Wizard (Report Builder and SSRS).

È possibile personalizzare la visualizzazione o le opzioni dei dati per ogni livello in modo indipendente.You can customize the display or data options for each layer independently. Per altre informazioni sulla personalizzazione di una mappa dopo l'esecuzione di una procedura guidata, vedere Personalizzare i dati e la visualizzazione di una mappa o di un livello mappa (Generatore report e SSRS).For more information about customizing a map after you run a wizard, see Customize the Data and Display of a Map or Map Layer (Report Builder and SSRS).

Pianificare le legendePlan for Legends

Per facilitare l'interpretazione di una mappa da parte degli utenti, è possibile aggiungere più legende di mappa, una scala dei colori e una scala distanza.To help your users interpret a map, you can add multiple map legends, a color scale, and a distance scale. Quando si progetta una mappa, stabilire il punto in cui si desidera visualizzare le legende.When you design a map, plan where you want the legends to display. Per ognuna di esse è possibile specificare le informazioni seguenti:You can specify the following information about each legend:

  • Posizione della legenda.Legend location. Le legende possono essere visualizzate, ad esempio, all'interno o all'esterno del viewport e in 12 posizioni specifiche relative al viewport.For example, legends can display inside or outside the viewport, and in 12 discrete locations relative to the viewport.

  • Stili della legenda.Legend styles. Ad esempio è possibile specificare lo stile del carattere e del bordo, la linea di separazione e le proprietà di riempimento.For example, you can specify the font style, border style, separator line, and fill properties.

  • Titolo della legenda.Legend title. Ad esempio è possibile specificare il testo del titolo e controllare, in modo indipendente, se visualizzare il titolo per una legenda di mappa o la scala dei colori.For example, you can specify title text, and independently control whether to display the title for a map legend or the color scale.

  • Layout della legenda di mappa.Map legend layout. Ad esempio le legende di mappa possono essere visualizzate come tabelle estese in altezza o in larghezza.For example, map legends can display as tall tables or wide tables.

    Il contenuto della legenda viene creato automaticamente durante l'elaborazione del report in base alle opzioni regola impostate per ogni livello.The contents of the legend are created automatically during report processing based on rule options that you set for each layer.

    Per impostazione predefinita, tutti i livelli visualizzano i risultati delle regole nella prima legenda di mappa.By default, all layers display the results of rules in the first map legend. È possibile creare più legende e quindi, per ogni regola, decidere quale legenda utilizzare per visualizzare i risultati.You can create multiple legends and then, for each rule, assign which legend to use to display the results.

    Per altre informazioni, vedere Variare la visualizzazione di poligoni, linee e punti in base a regole e dati analitici (Generatore report e SSRS) e Modificare legende della mappa, scala dei colori e regole associate (Generatore report e SSRS).For more information, see Vary Polygon, Line, and Point Display by Rules and Analytical Data (Report Builder and SSRS) and Change Map Legends, Color Scale, and Associated Rules (Report Builder and SSRS).

Raggiungere un equilibrio tra le dimensioni della definizione del report e il tempo di elaborazione del reportBalance Report Definition Size and Report Processing Time

Una buona progettazione di report per le mappe richiede un equilibrio tra le opzioni che controllano le prestazioni del report e le dimensioni della definizione del report.Good report design for maps require that you balance the options that control report performance and report definition size. Gli elementi della mappa basati sui dati spaziali o le tessere mappa di Bing possono essere statici e incorporati nella definizione del report oppure dinamici e creati ogni volta che viene elaborato il report.Map elements that are based on spatial data, or Bing map tiles, can be static and embedded in the report definition or dynamic and created every time the report is processed. È necessario valutare le eventuali conseguenze per i dati della mappa statici o dinamici e trovare l'equilibrio migliore in base alle circostanze.You must assess the trade-offs for static or dynamic map data and find the balance that works for your circumstances. Per prendere tale decisione, considerare le informazioni seguenti:Consider the following information to make this decision:

  • Gli elementi della mappa incorporati possono aumentare notevolmente le dimensioni della definizione del report, ma riducono il tempo necessario per visualizzare la mappa nel report.Embedded map elements can significantly increase the size of the report definition, but reduce the time that is required to view the map in the report. Il server di report potrebbe avere dei limiti riguardanti le dimensioni a cui è necessario attenersi.Your report server might have size limits that you need to work with.

  • La definizione del report specifica i limiti relativi al numero di punti dati spaziali che può essere elaborato e un valore distinto che specifica il numero di elementi della mappa che può essere incluso nella definizione del report.The report definition specifies limits to the number of spatial data points that can be processed and a separate value that specifies the number of map elements that can be included in the report definition.

  • Gli elementi dinamici della mappa riducono le dimensioni della definizione del report, ma aumentano il tempo necessario per elaborare ed eseguire il rendering della mappa.Dynamic map elements reduce the report definition size but increase the time that is required to process and render the map.

  • Se l'origine dei dati spaziali si trova nel computer dell'utente, gli elementi della mappa sono sempre incorporati nella definizione del report.When the source of spatial data is located on the your computer, map elements are always embedded in the report definition. Sono inclusi i dati spaziali della raccolta mappe o i file di forma ESRI installati localmente.This includes spatial data from the Map Gallery or ESRI Shapefiles that have been installed locally.

    Per utilizzare i dati spaziali dinamici, l'origine dei dati spaziali deve trovarsi sul server di report.To use dynamic spatial data, the spatial data source must be on the report server. Quando i report vengono progettati in SQL Server Data Tools (SSDT)SQL Server Data Tools (SSDT), le origini dati spaziali possono essere aggiunte a un progetto e pubblicate sul server di report insieme alla definizione del report.When reports are designed in SQL Server Data Tools (SSDT)SQL Server Data Tools (SSDT), spatial data sources can be added to a project and published to the report server together with the report definition. Se per progettare i report si utilizza Generatore report, è necessario innanzitutto caricare i dati spaziali sul server di report, quindi specificare tale origine dei dati spaziali per il livello mappa nella procedura guidata o nelle proprietà del livello mappa.If you are using Report Builder to design reports, you must upload the spatial data to the report server first, and then, in the wizard or in the layer properties, specify that source of spatial data for the map layer.

Vedere ancheSee Also

Personalizzare i dati e la visualizzazione di una mappa o di un livello mappa (Generatore report e SSRS) Customize the Data and Display of a Map or Map Layer (Report Builder and SSRS)
Esercitazione: Report mappa (Generatore report) Tutorial: Map Report (Report Builder)
Mappe (Generatore report e SSRS) Maps (Report Builder and SSRS)
Risoluzione dei problemi relativi alle parti del report: report mappa (Generatore report e SSRS)Troubleshoot Reports: Map Reports (Report Builder and SSRS)