Gestire un'applicazione di servizio SharePoint di Reporting ServicesManage a Reporting Services SharePoint service application

QUESTO ARGOMENTO SI APPLICA A:THIS TOPIC APPLIES TO: sìSQL Server Reporting Services (2016)SQL Server Reporting Services (2016) sìSharePointSharePoint noServer di report di Power BIPower BI Report Server sìSQL Server Reporting Services (2016)SQL Server Reporting Services (2016) sìSharePointSharePoint noServer di report di Power BIPower BI Report Server

Per contenuti relativi a versioni precedenti di SQL Server Reporting Services, vedere SQL Server Reporting Services 2014.For content related to previous versions of SQL Server Reporting Services, see SQL Server Reporting Services 2014.

Reporting ServicesReporting Servicesapplicazioni di servizio sono gestite da Amministrazione centrale SharePoint. service applications are managed from SharePoint Central Administration. Le pagine Gestione e Proprietà consentono di aggiornare la configurazione dell'applicazione di servizio e le attività di amministrazione comuni.The Management and Properties pages allow you to update the configuration of the service application as well as common administration tasks.

Nota

Integrazione con SharePoint di Reporting Services non è più disponibile dopo SQL Server 2016.Reporting Services integration with SharePoint is no longer available after SQL Server 2016.

Pagina delle proprietà dell'applicazione di servizio apertoOpen service application properties page

Per aprire la pagina delle proprietà di un'applicazione di servizio Reporting ServicesReporting Services , completare le azioni seguenti:To open the properties page for a Reporting ServicesReporting Services service application, complete the following:

  1. Nel gruppo Gestione applicazioni di Amministrazione centrale fare clic su Gestisci applicazioni di servizio.In Central Administration, in the Application Management group, click Manage service applications.

  2. Fare clic accanto al nome dell'applicazione di servizio oppure sulla colonna Tipo per selezionare l'intera riga, quindi fare clic su Proprietà sulla barra multifunzione di SharePoint.Click near the name of your service application or on the type column, which will select the entire row, and then click Properties in the SharePoint ribbon.

    Per altre informazioni sulle proprietà dell'applicazione di servizio, vedere Step 3: Create a Reporting Services Service Application.For more information on service application properties, see Step 3: Create a Reporting Services Service Application.

Pagine di gestione dell'applicazione di servizio apertoOpen service application management pages

Per aprire le pagine di gestione di un'applicazione di servizio Reporting ServicesReporting Services , completare le azioni seguenti:To open the management pages for a Reporting ServicesReporting Services service application, complete the following:

  1. Nel gruppo Gestione applicazioni di Amministrazione centrale fare clic su Gestisci applicazioni di servizio.In Central Administration, in the Application Management group, click Manage service applications.

  2. Fare clic sul nome dell'applicazione di servizio per visualizzare la pagina Gestione applicazione di Reporting Services .Click the name of your service application and the Manage Reporting Services Application page will open.

  3. In alternativa, è possibile fare clic accanto al nome oppure sulla colonna Tipo per l'applicazione di servizio in modo da selezionare l'intera riga, quindi fare clic su Gestisci sulla barra multifunzione di SharePoint.Alternatively, you could click near the name or on the type column for your service application, which will select the entire row, and then click Manage in the SharePoint ribbon.

Pagina Impostazioni sistemaSystem settings page

La pagina Impostazioni sistema consente di configurare il comportamento e l'esperienza utente dell'applicazione di servizio, inclusi diversi timeout.The systems settings page allows you to configure the behavior and user experience of your service application including various timeouts.

Impostazioni di reportReport settings

ImpostazioneSetting CommentiComments
Timeout immagini esterneExternal Images Timeout Il valore predefinito è 600 secondi.Default is 600 seconds.
Compressione snapshotSnapshot Compression Il valore predefinito è SQL.Default is SQL
Timeout report di sistemaSystem Report Timeout Il valore predefinito è 1800 secondi.Default is 1800 seconds.

Consente di specificare se si desidera impostare un timeout per l'elaborazione del report nel server di report dopo un numero specifico di secondi.Specify whether report processing times out on the report server after a certain number of seconds. Tale valore viene applicato all'elaborazione dei report in un server di report.This value applies to report processing on a report server. L'impostazione non ha effetto sull'elaborazione dei dati nel server di database che fornisce i dati per il report.It does not affect data processing on the database server that provides the data for your report. Il conteggio del timer per l'elaborazione del report inizia al momento della selezione del report e termina all'apertura del report.The report processing timer clock begins when the report is selected and ends when the report opens. Il valore specificato deve essere sufficiente per consentire il completamento dell'elaborazione sia dei dati che del report.The value that you specify must be sufficient to complete both data processing and report processing.
Limite snapshot sistemaSystem Snapshot Limit Il valore predefinito è -1, che indica che non vi sono limiti.Default is -1, which is no limit.

Consente di impostare un valore predefinito a livello di sito per il numero di copie della cronologia del report da conservare.Set a site-wide default value for the number of copies of report history to retain. Il valore predefinito specifica un'impostazione iniziale che definisce il numero di snapshot che può essere archiviato per ogni report.The default value provides an initial setting that establishes the number of snapshots that can be stored for each report. È possibile specificare limiti diversi nelle pagine delle proprietà dei singoli report.You can specify different limits in property pages for specific reports.
Durata parametri memorizzatiStored Parameters Lifetime Il valore predefinito è 180.Default is 180
Soglia parametri memorizzatiStored Parameters Threshold Il valore predefinito è 1500 giorni.Default is 1500 days.

Impostazioni di sessioneSession settings

ImpostazioneSetting CommentiComments
Timeout sessioneSession Timeout Il valore predefinito è 600 secondi.Default is 600 seconds.
Usa cookie di sessioneUse Session Cookies Il valore predefinito è TRUE.Default is TRUE.
Timeout report RDLXEDLX Report Timeout Il valore predefinito è 1800 secondi.Default is 1800 seconds.

Impostazioni di sistema per la registrazioneSystem settings for logging

ImpostazioneSetting CommentiComments
Abilita registrazione di esecuzioneEnable Execution Logging Il valore predefinito è TRUE.Default is TRUE.

Consente di specificare se il server di report deve generare log di traccia, nonché il numero di giorni per cui conservare tali log.specify whether the report server generates trace logs and the number of days the log is kept. .. I log vengono archiviati nel computer del server di report, nella cartella \Microsoft SQL Server\MSSQL.n\ReportServer\Log.The logs are stored on the report server computer in the \Microsoft SQL Server\MSSQL.n\ReportServer\Log folder. Viene creato un nuovo file di log a ogni riavvio del servizio.A new log file is started each time the service is restarted. Per ulteriori informazioni sui file di log, vedere Report Server Service Trace Log.For more information about log files, see Report Server Service Trace Log
Giorni di mantenimento del log di esecuzioneExecution Log Days Kept Il valore predefinito è 60 giorni.Default is 60 days.

Reporting ServicesReporting Services è supportata la registrazione ULS di SharePoint. all supports SharePoint ULS logging. Per altre informazioni, vedere Abilitare gli eventi di Reporting Services per il log di traccia di SharePoint (ULS)For more information, see Turn on Reporting Services events for the SharePoint trace log (ULS)

Impostazioni di sicurezzaSecurity settings

ImpostazioneSetting CommentiComments
Abilita sicurezza integrataEnable Integrated Security Il valore predefinito è TRUE.Default is TRUE.

Consente di specificare se è possibile stabilire una connessione all'origine dati di un report utilizzando il token di sicurezza di Windows dell'utente che ha richiesto il report.Specifies whether a connection to a report data source can be made using the Windows security token of the user who requested the report.
Abilita definizione report di caricoEnable Load Report Definition Il valore predefinito è TRUE.Default is TRUE..
Abilita errori remotiEnable Remote Errors Il valore predefinito è FALSE.Default is FALSE
Abilita errori dettagliati test connessioneEnable Test Connection Detailed Errors Il valore predefinito è TRUE.Default is TRUE.

Impostazioni clientClient settings

ImpostazioneSetting CommentiComments
Abilita download Generatore reportEnable Report Builder Download Il valore predefinito è TRUE.Default is TRUE.

Consente di specificare se i client sono in grado di visualizzare il pulsante per il download dell'applicazione Generatore report.Specifies whether clients are able to see the button for downloading the report builder application.
URL di avvio del Generatore reportReport Builder Launch URL Consente di specificare un URL personalizzato se per il server di report non viene utilizzato l'URL predefinito di Generatore report.Specify a custom URL when the report server does not use the default Report Builder URL. Questa impostazione è facoltativa.This setting is optional. Se non si specifica un valore, verrà utilizzato l'URL predefinito, che consente di avviare Generatore report.If you do not specify a value, the default URL will be used, which launches Report Builder. Per avviare Generatore Report 3.0 come un clic-applicazione ClickOnce, immettere il seguente valore: http://<computername > / ReportServer/ReportBuilder/ReportBuilder_3_0_0_0.application.To launch Report Builder 3.0 as a Click-Once application, enter the following value: http://<computername>/ReportServer/ReportBuilder/ReportBuilder_3_0_0_0.application.
Abilita stampa clientEnable Client Printing Il valore predefinito è TRUE.The Default is TRUE.

Consente di specificare se gli utenti possono scaricare il controllo lato client, che fornisce opzioni di stampa.Specifies whether users can download the client side control, which provides printing options.
Modifica timeout sessioneEdit Session Timeout Il valore predefinito è 7200 secondi.Default is 7200 seconds.
Modifica limite cache di sessioneEdit Session Cache Limit Il valore predefinito è 5.Default is 5.

Gestisci processiManage jobs

È possibile visualizzare ed eliminare i processi in esecuzione, ad esempio i processi creati dalle sottoscrizioni del report e da quelle guidate dai dati.You can view and delete the running jobs, for example jobs that are created by report subscriptions and data-driven subscriptions. La pagina non viene utilizzata per gestire le sottoscrizioni, bensì i processi attivati da una sottoscrizione.The page is not used to manage subscriptions, but rather jobs that are triggered by a subscription. Ad esempio, tramite una sottoscrizione pianificata per essere eseguita una volta ogni ora verrà generato un processo una volta ogni ora che verrà visualizzato nella pagina Gestione processi .For example a subscription that is scheduled to run once an hour will generate a job once an hour that appears on the Manage Jobs page.

gestire i processi in esecuzionemanage running jobs

Gestione delle chiaviKey management

Nella tabella seguente sono riepilogate le pagine Gestione chiaviThe following table summarizes the Kay Management pages

Importante

La modifica periodica della chiave di crittografia di Reporting Services è una procedura consigliata ai fini della sicurezza.Periodically changing the Reporting Services encryption key is a security best practice. È consigliabile modificare la chiave immediatamente dopo un aggiornamento della versione principale di Reporting Services.A recommended time to change the key is immediately following a major version upgrade of Reporting Services. Modificando la chiave di crittografia di Reporting Services dopo un aggiornamento si riduce il rischio di ulteriori interruzioni del servizio rispetto invece all'eseguire questa operazione all'esterno del ciclo di aggiornamento.Changing the key after an upgrade minimizes additional service interruption caused by changing the Reporting Services encryption key outside of the upgrade cycle.

PaginaPage DescriptionDescription
Backup della chiave di crittografiaBackup Encryptions Key 1) Digitare una password nelle caselle Password: e Conferma password , quindi fare clic su Esporta.1) Type a password in to the Password: and Confirm Password: boxes and click Export. Se la password digitata non soddisfa i requisiti di complessità dei criteri di dominio, verrà visualizzato un avviso.You will see a warning if the password you typed is does not meet the complexity requirements of the domain policy.

2) Viene chiesto di specificare un percorso in cui salvare il file della chiave.2) You will be prompted for a file location of where to save the key file. Valutare l'opportunità di archiviare il file della chiave in un computer distinto da quello che esegue Reporting ServicesReporting Services.You should consider storing the key file on a separate computer from the one that is running Reporting ServicesReporting Services. Il nome file predefinito corrisponde al nome dell'applicazione di servizio.The default file name is the same name as the service application.
Ripristina chiave di crittografiaRestore Encryption Key 1) Digitare o individuare il file della chiave nella casella Percorso file1) Type or browse to the key file in the File Location box

2) Nella casella Password digitare la password usata per eseguire il backup del file di crittografia.2) In the Password box, type the password that was used to back up the encryption file.

3) Fare clic su OK3) Click OK
Cambia chiave di crittografiaChange Encryption Key Questa operazione comporta la creazione di una chiave nuova e l'esecuzione di una nuova operazione di crittografia del contenuto crittografato.This operation will create a new key and re-encrypt your encrypted content. Se si dispone di grandi quantità di contenuto, questa operazione può richiedere diverse ore.If you have a lot of content, this operation make take several hour.

Al termine dell'operazione di modifica della chiave di crittografia, è consigliabile eseguire un backup della nuova chiave.When the change encryption key operation is complete, it is recommended you make a backup of your new key.
Elimina contenuto crittografatoDeleted Encrypted Content Il contenuto eliminato non può essere recuperato.Deleted content cannot be recovered.

** Importante *\* L'azione di eliminazione e ricreazione della chiave simmetrica non può essere invertita o annullata.** Important *\* The action of deleting and recreating the symmetric key cannot be reversed or undone. e può comportare conseguenze significative nell'installazione corrente.Deleting or recreating the key can have important ramifications on your current installation. Se si elimina la chiave, verranno eliminati anche tutti i dati esistenti crittografati con questa chiave simmetrica.If you delete the key, any existing data encrypted by the symmetric key will also deleted. I dati eliminati possono includere stringhe di connessione a origini dei dati esterne per i report, stringhe di connessione archiviate e alcune informazioni relative alle sottoscrizioni.Deleted data includes connection strings to external report data sources, stored connection strings, and some subscription information.

Account di esecuzioneExecution account

Utilizzare questa pagina per configurare un account da utilizzare per l'esecuzione automatica.Use this page to configure an account to use for unattended processing. L'account verrà utilizzato in circostanze particolari, ovvero quando non sono disponibili altre origini di credenziali, in particolare:This account is used under special circumstances when other sources of credentials are not available:

  • Quando il server di report si connette a un'origine dei dati per cui non sono necessarie credenziali.When the report server connects to a data source that does not require credentials. Tra gli esempi di origini dati che potrebbero non necessitare di credenziali rientrano i documenti XML e alcune applicazioni di database client.Examples of data sources that might not require credentials include XML documents and some client-side database applications.

  • Quando il server di report si connette a un altro server per recuperare file di immagine esterni o altre risorse a cui si fa riferimento in un report.When the report server connects to another server to retrieve external image files or other resources that are referenced in a report.

    L'impostazione di questo account è facoltativa, tuttavia se non viene eseguita viene limitato l'utilizzo di immagini e connessioni esterne ad alcune origini dati.Setting this account is optional, but not setting it limits your use of external images and connections to some data sources. Quando si recuperano immagini di file esterni, il server di report verifica se è possibile eseguire una connessione anonima.When retrieving external image files, the report server checks to see if an anonymous connection can be made. Se la connessione è protetta da password, il server di report utilizza l'account per l'esecuzione automatica dei report per connettersi al server remoto.If the connection is password protected, the report server uses the unattended report processing account to connect to the remote server. Durante il recupero di dati per un report, il server di report rappresenta l'utente corrente, richiede all'utente di specificare le credenziali, utilizza le credenziali archiviate oppure utilizza l'account per l'esecuzione automatica se la connessione all'origine dati non specifica alcun tipo di credenziale.When retrieving data for a report, the report server either impersonates the current user, prompts the user to provide credentials, uses stored credentials, or uses the unattended processing account if the data source connection specifies None as the credential type. Il server di report non consente la delega o la rappresentazione delle credenziali dell'account di servizio quando ci si connette ad altri computer, pertanto è necessario utilizzare l'account per l'esecuzione automatica se non sono disponibili altre credenziali.The report server does not allow its service account credentials to be delegated or impersonated when connecting to other computers, so it must use the unattended processing account if no other credentials are available.

    L'account specificato deve essere diverso da quello utilizzato per l'esecuzione dell'account del servizio.The account you specify should be different from the one used to run the service account. Se il server di report viene eseguito in una distribuzione con scalabilità orizzontale, è necessario configurare questo account allo stesso modo in ogni server di report.If you are running the report server in a scale-out deployment, you must configure this account the same way on each report server.

    È possibile utilizzare qualsiasi account utente di Windows.You can use any Windows user account. Per ottenere risultati ottimali, scegliere un account che disponga delle autorizzazioni di lettera e di accesso alla rete per supportare le connessioni ad altri computer.For best results, choose an account that has read permissions and network logon permissions to support connections to other computers. Deve disporre di autorizzazioni di lettura per qualsiasi immagine o file di dati esterno da utilizzare in un report.It must have read permissions on any external image or data file that you want to use in a report. Non specificare un account locale se tutte le origini dati e tutte le immagini esterne per i report non sono archiviate sul computer del server di report.Do not specify a local account unless all report data sources and external images are stored on the report server computer. Utilizzare l'account solo per l'elaborazione automatica dei report.Use the account only for unattended report processing.

    Comando di PowerShellPowerShell command

    Di seguito è riportato un esempio del comando PowerShell per restituire l'elenco delle applicazioni di servizio di Reporting ServicesReporting Services con la proprietà UEAccount:The following is an example PowerShell command to return the list of Reporting ServicesReporting Services service applications with the UEAccount property:

Get-SPRSServiceApplication | select typename, name, service, ueaccountname  

Per altre informazioni, vedere PowerShell cmdlets for Reporting Services SharePoint Mode(Cmdlet di PowerShell per la modalità SharePoint di Reporting Services).For more information, see PowerShell cmdlets for Reporting Services SharePoint Mode.

OpzioniOptions

Specifica account di esecuzioneSpecify an execution account
Selezionare questa opzione per specificare un account.Select to specify an account.

AccountAccount
Immettere un account utente di dominio di Windows.Enter a Windows domain user account. Utilizzare questo formato: <dominio >\< account utente>.Use this format: <domain>\<user account>.

PasswordPassword
Digitare la password.Type the password.

Conferma passwordConfirm password
Immettere nuovamente la password.Retype the password.

Impostazioni di posta elettronicaE-mail settings

Utilizzare questa pagina per specificare le impostazioni SMTP (Simple Mail Transport Protocol) che consentono il recapito tramite posta elettronica dal server di report.Use this page to specify Simple Mail Transport Protocol (SMTP) settings that enable report server e-mail delivery from the report server. È possibile utilizzare l'estensione per il recapito tramite posta elettronica del server di report per distribuire report o notifiche di elaborazione dei report utilizzando sottoscrizioni tramite posta elettronica.You can use the Report Server E-Mail delivery extension to distribute reports or report processing notifications through e-mail subscriptions. L'estensione per il recapito tramite posta elettronica del server di report richiede un server SMTP e un indirizzo di posta elettronica da utilizzare nel campo Da.The Report Server E-Mail delivery extension requires an SMTP server and an e-mail address to use in the From: field.

OpzioniOptions

Utilizza Server SMTPUse SMTP Server
Consente di specificare che il reindirizzamento della posta elettronica del server di report viene eseguito tramite un server SMTP.Specifies that report server e-mail is routed through an SMTP server.

Server SMTP in uscitaOutbound SMTP Server
Consente di specificare il server o il gateway SMTP da utilizzare.Specify the SMTP server or gateway to use. È possibile utilizzare un server locale o un server SMTP nella rete.You can use a local server or an SMTP server on your network.

Da indirizzoFrom Address
Consente di specificare l'indirizzo di posta elettronica da utilizzare nel campo Da di un messaggio di posta elettronica generato.Specifies the e-mail address to use in the From: field of a generated e-mail. È necessario specificare un account utente che abbia l'autorizzazione per l'invio di posta elettronica dal server SMTP.You must specify a user account that has permission to send mail from the SMTP server.

Avvisi e sottoscrizioni provisioningProvision subscriptions and alerts

Utilizzare questa pagina per verificare se SQL Server Agent è in esecuzione ed effettuare il provisioning dell'accesso per consentire l'utilizzo di SQL Server Agent da parte di Reporting Services.Use this page to verify if SQL Server Agent is running and to provision access for reporting services to use SQL Server Agent. SQL Server Agent è necessario per gli avvisi dati, le pianificazioni e le sottoscrizioni di Reporting ServicesReporting Services .SQL Server Agent is required for Reporting ServicesReporting Services subscriptions, schedules, and data alerts. Provisioning di sottoscrizioni e avvisi per le applicazioni di servizio SSRSProvision Subscriptions and Alerts for SSRS Service Applications

Associazione del proxyProxy association

Al momento della creazione dell'applicazione di servizio Reporting Services, è stata selezionata l'applicazione Web da associare e per la quale effettuare il provisioning delle autorizzazioni per l'accesso da parte dell'applicazione di servizio Reporting Services.When you created the Reporting Services service application you selected the web application to associate and provision permissions for access by the Reporting Services service application. Se è stato scelto di non eseguire l'associazione o si desidera modificare l'associazione, attenersi alla procedura seguente.If you chose to not associate or you want to change the association, you can use the following steps.

  1. In Gestione applicazioni di Amministrazione centrale SharePoint fare clic su Configura associazioni applicazione di servizio.In SharePoint Central Administration, in the Application Management, click Configure Service Application Associations.

  2. Nella pagina Associazioni applicazione di servizio modificare la visualizzazione in Applicazioni di servizio.On the Service application Associations page, change the view to Service Applications.

  3. Trovare e fare clic sul nome della nuova applicazione di servizio di Reporting ServicesReporting Services .Find and click the name of your new Reporting ServicesReporting Services Service application. È possibile fare clic anche sull' impostazione predefinita del nome del gruppo proxy di applicazione per aggiungere il proxy per impostare il gruppo piuttosto che completare i passaggi seguenti.You could also click the application proxy group name default to add the proxy to default group rather than completing the following steps.

  4. Nella casella di selezione Modifica il gruppo di connessioni seguente scegliere Personalizza.Select Custom in the selection box Edit the following group of connections.

  5. Selezionare la casella relativa al proxy e fare clic su OK.Check the box for your proxy and click Ok.

Altre domande?More questions? Visitare il forum su Reporting ServicesTry asking the Reporting Services forum