Operazioni preliminari all'installazione del clustering di failoverBefore Installing Failover Clustering

Prima di installare un cluster di failover di SQL Server è necessario selezionare l'hardware e il sistema operativo usati per l'esecuzione di SQL Server.Before you install a SQL Server failover cluster, you must select the hardware and the operating system on which SQL Server will run. È inoltre necessario configurare il clustering di failover di Windows Server (WSFC) ed esaminare le considerazioni relative alla rete, alla sicurezza e agli altri software che verranno eseguiti nel cluster di failover.You must also configure Windows Server Failover Clustering (WSFC), and review network, security, and considerations for other software that will run on your failover cluster.

Se un cluster Windows dispone di un'unità disco locale e la stessa lettera di unità viene utilizzata anche in uno o più nodi del cluster come unità condivisa, non sarà possibile installare SQL ServerSQL Server in questa unità.If a Windows cluster has a local disk drive and the same drive letter is also used on one or more cluster nodes as a shared drive, you cannot install SQL ServerSQL Server on that drive.

Potrebbe inoltre essere necessario rivedere gli argomenti seguenti per ulteriori informazioni su attività, funzionalità e concetti relativi al clustering di failover di SQL ServerSQL Server .You may also want to review the following topics to learn more about SQL ServerSQL Server failover clustering concepts, features and tasks.

Descrizione argomentoTopic Description ArgomentoTopic
Vengono descritti i concetti relativi al clustering di failover di SQL ServerSQL Server e vengono forniti collegamenti ad attività e contenuti associati.Describes SQL ServerSQL Server failover clustering concepts, and provides links to associated content and tasks. Istanze del cluster di failover Always On (SQL Server)Always On Failover Cluster Instances (SQL Server)
Vengono descritti i concetti relativi ai criteri di failover di SQL ServerSQL Server e vengono forniti collegamenti ad argomenti contenenti informazioni per una configurazione dei criteri di failover appropriata ai requisiti organizzativi.Describes SQL ServerSQL Server failover policy concepts, and provides links to configuring the failover policy to suit your organizational requirements. Criteri di failover per istanze del cluster di failoverFailover Policy for Failover Cluster Instances
Viene descritto come effettuare la gestione del cluster di failover di SQL ServerSQL Server esistente.Describes how to maintain and your existing SQL ServerSQL Server failover cluster. Gestione e manutenzione dell'istanza del cluster di failoverFailover Cluster Instance Administration and Maintenance
Viene spiegato come installare Analysis ServicesAnalysis Services in un cluster di failover Windows Server.Explains how to install Analysis ServicesAnalysis Services on a Windows Server Failover Cluster (WSFC). Come eseguire il clustering di SQL Server Analysis ServicesHow to Cluster SQL Server Analysis Services

Procedure consigliate Best Practices

  • Vedere le Note sulla versione di SQL Server 2017SQL Server 2017Review SQL Server 2017SQL Server 2017 Release Notes

  • Installare i prerequisiti software.Install prerequisite software. Prima di eseguire il programma di installazione per installare o effettuare l'aggiornamento a SQL Server 2017SQL Server 2017, installare i prerequisiti riportati di seguito per ridurre il tempo di installazione.Before running Setup to install or upgrade to SQL Server 2017SQL Server 2017, install the following prerequisites to reduce installation time. È possibile installare il software necessario in ogni nodo del cluster di failover, quindi riavviare i nodi prima di eseguire il programma di installazione.You can install prerequisite software on each failover cluster node and then restart nodes once before running Setup.

    • Windows PowerShell non viene installato più dal programma di installazione di SQL ServerSQL Server .Windows PowerShell is no longer installed by SQL ServerSQL Server Setup. Windows PowerShell è un prerequisito per l'installazione dei componenti di SQL Server 2017SQL Server 2017 Motore di databaseDatabase Engine e SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio.Windows PowerShell is a prerequisite for installing SQL Server 2017SQL Server 2017 Motore di databaseDatabase Engine components and SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio. Se Windows PowerShell non è installato nel computer, è possibile abilitarlo seguendo le istruzioni disponibili nella pagina Windows Management Framework .If Windows PowerShell is not present on your computer, you can enable it by following the instructions on the Windows Management Framework page.

    • .NET Framework 3.5 SP1 non viene più installato dal programma di installazione di SQL ServerSQL Server, tuttavia può essere richiesto durante l'istallazione di SQL ServerSQL Server in sistemi operativi Windows meno recenti..NET Framework 3.5 SP1 is no longer installed by SQL ServerSQL Server Setup, but may be required while installing SQL ServerSQL Server on older Windows operating systems. Per altre informazioni, vedere Note sulla versione di SQL Server 2017SQL Server 2017.For more information, see SQL Server 2017SQL Server 2017Release Notes.

    • Pacchetto MicrosoftMicrosoft Update: per evitare il riavvio del computer dovuto all'installazione di .NET Framework 4 durante l'installazione, il programma di installazione di SQL Server 2017SQL Server 2017 richiede l'installazione di un aggiornamento di MicrosoftMicrosoft nel computer. MicrosoftMicrosoft Update package: To avoid computer restart due to .NET Framework 4 installation during setup, SQL Server 2017SQL Server 2017 setup requires a MicrosoftMicrosoft update to be installed on the computer. Se si installa SQL Server 2014SQL Server 2014 in Windows 7 SP1 o in Windows Server 2008Windows Server 2008 SP2, tale aggiornamento è incluso.If you are installing SQL Server 2014SQL Server 2014 on Windows 7 SP1 or Windows Server 2008Windows Server 2008 SP2 this update is included. Se si sta eseguendo l'installazione in un sistema operativo Windows precedente, scaricarlo da Microsoft Update per .NET Framework 4.0 in Windows Vista e Windows Server 2008.If you are installing on an older Windows operating system, download it from Microsoft Update for .NET Framework 4.0 on Windows Vista and Windows Server 2008.

    • .NET Framework 4: - il programma di installazione consente di installare .NET Framework 4 in un sistema operativo cluster..NET Framework 4: Setup installs .NET Framework 4 on a clustered operating system. Per ridurre il tempo di installazione, è consigliabile installare .NET Framework 4 prima di eseguire il programma di installazione.To reduce installation time, you may consider installing .NET Framework 4 before you run Setup.

    • SQL ServerSQL Server File di supporto per l'installazione. Setup support files. Questi file possono essere installati eseguendo SqlSupport.msi, disponibile nel supporto di installazione di SQL Server 2017SQL Server 2017 .You can install these files by running SqlSupport.msi located on your SQL Server 2017SQL Server 2017 installation media.

  • Verificare che il software antivirus non sia installato nel cluster WSFC.Verify that antivirus software is not installed on your WSFC cluster. Per altre informazioni, vedere l'articolo della MicrosoftMicrosoft Knowledge Base, Il software antivirus che non è a conoscenza del cluster può causare problemi con i servizi Cluster.For more information, see the MicrosoftMicrosoft Knowledge Base article, Antivirus software may cause problems with cluster services.

  • Nell'assegnare un nome a un gruppo cluster per l'installazione del cluster di failover, non utilizzare nessuno dei seguenti caratteri nel nome del gruppo cluster:When naming a cluster group for your failover cluster installation, you must not use any of the following characters in the cluster group name:

    • Operatore minore di (<)Less than operator (<)

    • operatore maggiore di (>)Greater than operator (>)

    • Virgolette doppie (")Double quote (")

    • Virgolette singole (')Single quote (')

    • E commerciale (&)Ampersand (&)

      Verificare inoltre che i nomi dei gruppi cluster esistenti non contengano caratteri non supportati.Also verify that existing cluster group names do not contain unsupported characters.

  • Assicurarsi che tutti i nodi del cluster siano configurati in modo identico, inclusi COM+, le lettere di unità del disco e gli utenti nel gruppo degli amministratori.Ensure that all cluster nodes are configured identically, including COM+, disk drive letters, and users in the administrators group.

  • Verificare di aver eliminato il contenuto dei registri eventi di sistema in tutti i nodi e visualizzato di nuovo i registri eventi di sistema.Verify that you have cleared the system logs in all nodes and viewed the system logs again. Assicurarsi che i registri siano privi di messaggi di errore prima di continuare.Ensure that the logs are free of any error messages before continuing.

  • Prima di installare o aggiornare un cluster di failover di SQL ServerSQL Server , disabilitare tutte le applicazioni e i servizi che potrebbero utilizzare componenti di SQL ServerSQL Server durante l'installazione, ma lasciare online le risorse disco.Before you install or update a SQL ServerSQL Server failover cluster, disable all applications and services that might use SQL ServerSQL Server components during installation, but leave the disk resources online.

  • SQL ServerSQL Server Il programma di installazione configura automaticamente le dipendenza tra il gruppo di cluster di SQL ServerSQL Server e i dischi che saranno inclusi nel cluster di failover. Setup automatically sets dependencies between the SQL ServerSQL Server cluster group and the disks that will be in the failover cluster. Non impostare le dipendenze per i dischi prima dell'installazione.Do not set dependencies for disks before Setup.

    • Durante l'installazione del cluster di failover di SQL ServerSQL Server viene creato l'oggetto computer (account computer Active Directory) per il nome risorsa di rete di SQL ServerSQL Server .During SQL ServerSQL Server Failover Cluster installation, computer object (Active Directory computer accounts) for the SQL ServerSQL Server Network Resource Name is created. In un cluster di Windows Server 2008Windows Server 2008 , l'account del nome del cluster (account del computer del cluster) deve disporre delle autorizzazioni per la creazione di oggetti computer.In a Windows Server 2008Windows Server 2008 cluster, the cluster name account (computer account of the cluster itself) needs to have permissions to create computer objects. Per altre informazioni, vedere Configuring Accounts in Active Directory(Configurazione di account in Active Directory).For more information, see Configuring Accounts in Active Directory.

    • Se si utilizza una condivisione di file SMB come opzione di archiviazione, l'account di configurazione SQL ServerSQL Server deve disporre di SeSecurityPrivilege nel file server.If you are using SMB File share as a storage option, the SQL ServerSQL Server Setup account must have SeSecurityPrivilege on the file server. A questo scopo, usando la console Criteri di sicurezza locali nel file server, aggiungere l'account per l'installazione di SQL ServerSQL Server ai diritti Gestione file registro di controllo e di protezione .To do this, using the Local Security Policy console on the file server, add the SQL ServerSQL Server setup account to Manage auditing and security log rights.

Verificare la soluzione hardware in uso Verify Your Hardware Solution

  • Se nella soluzione cluster sono inclusi nodi del cluster geograficamente distanti, sarà necessario verificare elementi aggiuntivi, come latenza di rete e supporto per dischi condivisi.If the cluster solution includes geographically dispersed cluster nodes, additional items like network latency and shared disk support must be verified.

  • Verificare che il disco in cui verrà installato SQL ServerSQL Server non sia compresso o crittografato.Verify that the disk where SQL ServerSQL Server will be installed is not compressed or encrypted. Se si tenta di installare SQL ServerSQL Server in un'unità compressa o crittografata, l'installazione di SQL ServerSQL Server non viene completata.If you attempt to install SQL ServerSQL Server to a compressed drive or an encrypted drive, SQL ServerSQL Server Setup fails.

  • Le configurazioni SAN sono supportate anche in Windows Server 2008Windows Server 2008 e Windows Server 2008 R2Windows Server 2008 R2 Advanced Server Edition e Datacenter Server Edition.SAN configurations are also supported on Windows Server 2008Windows Server 2008 and Windows Server 2008 R2Windows Server 2008 R2 Advanced Server and Datacenter Server editions. La categoria "Cluster/Multi-cluster Device" di Microsoft Windows Catalog e Hardware Compatibility List indica il set di dispositivi di archiviazione compatibili con SAN che sono stati testati e sono supportati come unità di archiviazione SAN con più cluster WSFC collegati.The Windows Catalog and Hardware Compatibility List category "Cluster/Multi-cluster Device" lists the set of SAN-capable storage devices that have been tested and are supported as SAN storage units with multiple WSFC clusters attached. Eseguire la convalida del cluster dopo aver trovato i componenti certificati.Run cluster validation after finding the certified components.

  • La condivisione file SMB è supportata anche per l'installazione di file di dati.SMB File Share is also supported for installing data files. Per altre informazioni, vedere Tipi di archiviazione per i file di dati.For more information, see Storage Types for Data Files.

    Avviso

    Se si utilizza un file server di Windows come archiviazione di condivisione file SMB, l'account di configurazione SQL ServerSQL Server deve disporre del privilegio SeSecurityPrivilege nel file server.If you are using Windows File Server as a SMB File Share storage, the SQL ServerSQL Server Setup account must have SeSecurityPrivilege on the file server. A questo scopo, usando la console Criteri di sicurezza locali nel file server, aggiungere l'account per l'installazione di SQL ServerSQL Server ai diritti Gestione file registro di controllo e di protezione .To do this, using the Local Security Policy console on the file server, add the SQL ServerSQL Server setup account to Manage auditing and security log rights.

    Se si utilizza un'archiviazione di condivisione file SMB diversa dal file server di Windows, consultare il fornitore dell'archiviazione per un'impostazione equivalente sul lato del file server.If you are using SMB file share storage other than Windows File server, please consult the storage vendor for an equivalent setting on the file server side.

  • SQL ServerSQL Server supporta punti di montaggio. supports mount points.

    Un volume montato, o punto di montaggio, consente di utilizzare una singola lettera di unità per fare riferimento a più dischi o volumi.A mounted volume, or mount point, allows you to use a single drive letter to refer to many disks or volumes. Se la lettera di unità D: fa riferimento a un disco o volume normale, è possibile collegare o "montare" dischi o volumi aggiuntivi sotto la lettera D: senza che per tali dischi o volumi siano necessarie lettere di unità specifiche.If you have a drive letter D: that refers to a regular disk or volume, you can connect or "mount" additional disks or volumes as directories under drive letter D: without the additional disks or volumes requiring drive letters of their own.

    Considerazioni aggiuntive sui punti di montaggio per il clustering di failover di SQL ServerSQL Server :Additional mount point considerations for SQL ServerSQL Server failover clustering:

    • SQL ServerSQL Server L'installazione richiede che all'unità di base di un'unità montata sia associata una lettera di unità. Setup requires that the base drive of a mounted drive has an associated drive letter. Per le installazioni di cluster di failover, questa unità di base deve essere un'unità del cluster.For failover cluster installations, this base drive must be a clustered drive. In questa versione non sono supportati i GUID del volume.Volume GUIDs are not supported in this release.

    • L'unità di base, a cui è associata la lettera di unità, non può essere condivisa tra le istanze del cluster di failover.The base drive, the one with the drive letter, cannot be shared among failover cluster instances. Si tratta di una limitazione normale per i cluster di failover, ma non per i server autonomi a istanze multiple.This is a normal restriction for failover clusters, but is not a restriction on stand-alone, multi-instance servers.

    • Le installazioni di tipo cluster di SQL ServerSQL Server sono limitate al numero di lettere di unità disponibili.The clustered installations of SQL ServerSQL Server are limited to the number of available drive letters. Supponendo di utilizzare solo una lettera di unità per il sistema operativo e che le altre siano disponibili come normali unità cluster o unità cluster con hosting dei punti di montaggio, il limite massimo consentito è di 25 istanze di SQL ServerSQL Server per cluster di failover.Assuming that you use only one drive letter for the operating system, and all other drive letters are available as normal cluster drives or cluster drives hosting mount points, you are limited to a maximum of 25 instances of SQL ServerSQL Server per failover cluster.

      Suggerimento

      È possibile superare il limite di 25 istanze utilizzando l'opzione per la condivisione file di SMB.The 25 instance limit can be overcome by using SMB file share option. Se si utilizza la condivisione file SMB come opzione di archiviazione, è possibile installare fino a 50 istanze del cluster di failover SQL ServerSQL Server .If you use SMB file share as the storage option, you can install up to 50 SQL ServerSQL Server failover cluster instances.

    • La formattazione di un'unità dopo il montaggio di unità aggiuntive non è supportata.Formatting a drive after mounting additional drives is not supported.

  • SQL ServerSQL Server solo per l'installazione dei file tempdb. failover cluster installation supports Local Disk only for installing the tempdb files. Assicurarsi che il percorso specificato per i file di dati tempdb e di log sia valido su tutti i nodi del cluster.Ensure that the path specified for the tempdb data and log files is valid on all the cluster nodes. Durante il failover, se le directory tempdb non sono disponibili nel nodo di destinazione del failover, la risorsa di SQL ServerSQL Server non verrà riportata online.During failover, if the tempdb directories are not available on the failover target node, the SQL ServerSQL Server resource will fail to come online. Per altre informazioni, vedere Tipi di archiviazione per i file di dati e Configurazione Motore di database - Directory dati.For more information, see Storage Types for Data Files and Database Engine Configuration - Data Directories.

  • Se si distribuisce un cluster di failover di SQL ServerSQL Server in componenti con tecnologia iSCSI, è consigliabile adottare precauzioni appropriate.If you deploy a SQL ServerSQL Server failover cluster on iSCSI technology components, we recommend that you use appropriate caution. Per altre informazioni, vedere Supporto per SQL Server sui componenti della tecnologia iSCSI.For more information, see Support for SQL Server on iSCSI technology components.

  • Per altre informazioni, vedere Criteri di supporto di SQL Server per Microsoft Clustering.For more information, see SQL Server support policy for Microsoft Clustering.

  • Per altre informazioni sulla corretta configurazione dell'unità quorum, vedere Quorum Drive Configuration Information(Informazioni sulla configurazione dell'unità quorum).For more information about proper quorum drive configuration, see Quorum Drive Configuration Information.

  • Per installare un cluster di failover di SQL ServerSQL Server quando i file di installazione di origine di SQL ServerSQL Server e il cluster si trovano in domini diversi, copiare i file di installazione nel dominio corrente disponibile nel cluster di failover di SQL ServerSQL Server .To install a SQL ServerSQL Server failover cluster when the SQL ServerSQL Server source installation files and the cluster exist on different domains, copy the installation files to the current domain available to the SQL ServerSQL Server failover cluster.

Esaminare le considerazioni sulla sicurezza Review Security Considerations

  • Per utilizzare la crittografia, installare il certificato server con il nome DNS completo del cluster WSFC in tutti i nodi del cluster di failover di SQL ServerSQL Server .To use encryption, install the server certificate with the fully qualified DNS name of the WSFC cluster on all nodes in the SQL ServerSQL Server failover cluster. In presenza, ad esempio, di un cluster a due nodi, con nodi denominati "Test1.DomainName.com" e "Test2.DomainName.com", e di un'istanza del cluster di failover di SQL ServerSQL Server denominata "Virtsql", è necessario ottenere un certificato per "Virtsql.DomainName.com" e installarlo nei nodi test1 e test2.For example, if you have a two-node cluster, with nodes named "Test1.DomainName.com" and "Test2.DomainName.com" and a SQL ServerSQL Server failover cluster instance named "Virtsql", you must get a certificate for "Virtsql.DomainName.com" and install the certificate on the test1 and test2 nodes. È quindi possibile selezionare la casella di controllo Forza crittografia protocollo in Gestione configurazione SQL ServerSQL Server per configurare il cluster di failover per la crittografia.Then you can select the Force protocol encryption check box on the SQL ServerSQL Server Configuration Manager to configure your failover cluster for encryption.

    Importante

    Non selezionare la casella di controllo Forza crittografia protocollo prima di aver installato i certificati in tutti i nodi che fanno parte dell'istanza del cluster di failover.Do not select the Force protocol encryption check box until you have certificates installed on all participating nodes in your failover cluster instance.

  • Per le installazioni di SQL ServerSQL Server in configurazioni side-by-side con versioni precedenti, nei servizi SQL ServerSQL Server devono essere utilizzati solo gli account disponibili nel gruppo di dominio globale.For SQL ServerSQL Server installations in side-by-side configurations with previous versions, SQL ServerSQL Server services must use accounts found only in the global domains group. Gli account utilizzati dai servizi SQL ServerSQL Server non devono inoltre essere inclusi nel gruppo Administrators locale.Additionally, accounts used by SQL ServerSQL Server services must not appear in the local Administrators group. Se queste linee guida non vengono rispettate, potrebbero verificarsi effetti imprevisti a livello di sicurezza.Failure to comply with this guideline will result in unexpected security behavior.

  • Per creare un cluster di failover è necessario essere un amministratore locale con autorizzazioni per accedere come servizio e agire come parte del sistema operativo in tutti i nodi dell'istanza del cluster di failover.To create a failover cluster, you must be a local administrator with permissions to log on as a service, and to act as part of the operating system on all nodes of the failover cluster instance.

  • In Windows Server 2008Windows Server 2008i SID del servizio vengono generati automaticamente per essere utilizzati con i servizi SQL Server 2017SQL Server 2017 .On Windows Server 2008Windows Server 2008, service SIDs are generated automatically for use with SQL Server 2017SQL Server 2017 services. Per le istanze del cluster di failover di SQL Server 2017SQL Server 2017 aggiornate da versioni precedenti di SQL ServerSQL Server, verranno mantenuti i gruppi di dominio e le configurazioni ACL esistenti.For SQL Server 2017SQL Server 2017 failover cluster instances upgraded from previous versions of SQL ServerSQL Server, existing domain groups and ACL configurations will be preserved.

  • I gruppi di dominio devono trovarsi nello stesso dominio degli account computer.Domain groups must be within the same domain as the machine accounts. Se ad esempio il computer in cui verrà installato SQL ServerSQL Server si trova nel dominio SQLSVR, figlio di MYDOMAIN, è necessario specificare un gruppo nel dominio SQLSVR.For example, if the machine where SQL ServerSQL Server will be installed is in the SQLSVR domain which is a child of MYDOMAIN, you must specify a group in the SQLSVR domain. Nel dominio SQLSVR possono essere contenuti account utente di MYDOMAIN.The SQLSVR domain may contain user accounts from MYDOMAIN.

  • SQL ServerSQL Server Il clustering di failover non può essere installato nelle configurazioni in cui i nodi del cluster sono controller di dominio. failover clustering cannot be installed where cluster nodes are domain controllers.

  • Vedere Considerazioni sulla sicurezza per un'installazione di SQL Server.Review content in Security Considerations for a SQL Server Installation.

  • Per abilitare l'autenticazione Kerberos con SQL ServerSQL Server, vedere Come usare l'autenticazione Kerberos in SQL Server nella MicrosoftMicrosoft Knowledge Base.To enable Kerberos authentication with SQL ServerSQL Server, see How to use Kerberos authentication in SQL Server in the MicrosoftMicrosoft Knowledge Base.

Esaminare le considerazioni relative alla rete, alla porta e al firewall Review Network, Port, and Firewall Considerations

  • Verificare di aver disabilitato NetBIOS per tutte le schede di rete private prima di avviare l'installazione di SQL ServerSQL Server .Verify that you have disabled NetBIOS for all private network cards before beginning SQL ServerSQL Server Setup.

  • È consigliabile non utilizzare il nome di rete e l'indirizzo IP di SQL ServerSQL Server per altri scopi, ad esempio la condivisione di file.The network name and IP address of your SQL ServerSQL Server should not be used for any other purpose, such as file sharing. Per creare una risorsa di condivisione file, utilizzare un nome di rete e un indirizzo IP diversi e univoci per la risorsa.If you want to create a file share resource, use a different, unique network name and IP address for the resource.

    Importante

    È consigliabile non utilizzare le condivisioni file sulle unità dati, in quanto possono influenzare il comportamento e le prestazioni di SQL ServerSQL Server .We recommend that you do not use file shares on data drives, because they can affect SQL ServerSQL Server behavior and performance.

  • Anche se in SQL ServerSQL Server vengono supportati sia Named Pipes sia TCP/IP Sockets su TCP/IP all'interno di un cluster, è consigliabile utilizzare TCP/IP Sockets in una configurazione cluster.Even though SQL ServerSQL Server supports both Named Pipes and TCP/IP Sockets over TCP/IP within a cluster, we recommend that you use TCP/IP Sockets in a clustered configuration.

  • Si noti che ISA Server non è supportato nel Clustering di Windows e, di conseguenza, neanche nei cluster di failover di SQL ServerSQL Server .Note that ISA server is not supported on Windows Clustering and consequently is also not supported on SQL ServerSQL Server failover clusters.

  • È necessario che sia in esecuzione il servizio Registro di sistema remoto.The Remote Registry service must be up and running.

  • È necessario che sia abilitata l'amministrazione remota.Remote Administration must be enabled.

  • Per la porta di SQL ServerSQL Server utilizzare Gestione configurazione SQL ServerSQL Server per verificare la configurazione di rete di SQL ServerSQL Server relativa al protocollo TCP/IP per l'istanza che si desidera sbloccare.For the SQL ServerSQL Server port, use SQL ServerSQL Server Configuration Manager to check the SQL ServerSQL Server network configuration for the TCP/IP protocol for the instance you want to unblock. È necessario abilitare la porta TCP per IPALL se si desidera connettersi a SQL ServerSQL Server tramite TCP dopo l'installazione.You must enable the TCP port for IPALL if you want to connect to SQL ServerSQL Server using TCP after installation. Per impostazione predefinita, SQL Browser è in ascolto sulla porta UDP 1434.By default, SQL Browser listens on UDP port 1434.

  • Le operazioni di installazione del cluster di failover includono una regola che controlla l'ordine di associazione di rete.Failover cluster Setup operations include a rule that checks network binding order. Anche se gli ordini di associazione possono sembrare corretti, è possibile che nel sistema siano presenti configurazioni di schede di rete disabilitate o fantasma.Although binding orders might seem correct, you might have disabled or "ghosted" NIC configurations on the system. Tali configurazioni possono influire sull'ordine di associazione e causare la generazione di un avviso da parte della regola dell'ordine di associazione."Ghosted" NIC configurations can affect the binding order and cause the binding order rule to issue a warning. Per evitare questa situazione, effettuare i passaggi seguenti per identificare e rimuovere le schede di rete disabilitate:To avoid this situation, use the following steps to identify and remove disabled network adapters:

    1. Al prompt dei comandi digitare: set devmgr_Show_Nonpersistent_Devices=1.At a command prompt, type: set devmgr_Show_Nonpersistent_Devices=1.

    2. Digitare ed eseguire: start Devmgmt.msc.Type and run: start Devmgmt.msc.

    3. Espandere l'elenco di schede di rete.Expand the list of network adapters. L'elenco dovrebbe contenere solo le schede fisiche.Only the physical adapters should be in the list. Se una scheda di rete è disabilitata, il programma di installazione segnalerà un errore per la regola dell'ordine di associazione di rete.If you have a disabled network adapter, Setup will report a failure for the network binding order rule. Tale scheda verrà visualizzata come disabilitata anche in Connessioni di rete nel Pannello di controllo.Control Panel/Network Connections will also show that adapter was disabled. Verificare che in Impostazioni di rete e nel Pannello di controllo venga visualizzato lo stesso elenco di schede fisiche abilitate indicate in devmgmt.msc.Confirm that Network Settings in Control Panel shows the same list of enabled physical adapters that devmgmt.msc shows.

    4. Rimuovere le schede di rete disabilitate prima di eseguire il programma di installazione di SQL Server.Remove disabled network adapters before you run SQL Server Setup.

    5. Al termine dell'installazione, tornare in Connessioni di rete nel Pannello di controllo e disabilitare le schede di rete attualmente non in uso.After Setup finishes, return to Network Connections in Control Panel and disable any network adapters that are not currently in use.

Verificare il sistema operativo in uso Verify Your Operating System

Assicurarsi che il sistema operativo sia installato correttamente e sia configurato per il supporto del clustering di failover.Make sure that your operating system is installed properly and is designed to support failover clustering. Nella tabella seguente vengono elencate le edizioni di SQL ServerSQL Server e i sistemi operativi in cui sono supportati.The following table is a list of SQL ServerSQL Server editions and the operating systems that support them.

SQL ServerSQL Server edition edition Windows Server 2008Windows Server 2008 Enterprise Enterprise Windows Server 2008Windows Server 2008 Datacenter Server Datacenter Server Windows Server 2008 R2Windows Server 2008 R2 Enterprise Enterprise Windows Server 2008 R2Windows Server 2008 R2 Datacenter Server Datacenter Server
SQL Server 2014SQL Server 2014 Enterprise (64 bit) x64 Enterprise (64-bit) x64 Yes Yes Yes Yes
SQL Server 2014SQL Server 2014 Enterprise (32 bit) Enterprise (32-bit) Yes Yes
SQL Server 2017SQL Server 2017 bit) Developer (64 –bit) Developer (64 Yes Yes Yes Yes
SQL Server 2017SQL Server 2017 Developer (32 bit) Developer (32-bit) Yes Yes
SQL Server 2017SQL Server 2017 Standard (64 bit) Standard (64-bit) Yes Yes Yes Yes
SQL Server 2017SQL Server 2017 Standard (32 bit) Standard (32-bit) Yes Yes

SQL ServerSQL Server I cluster non sono supportati nella modalità WOW. SQL ServerSQL Server clusters are not supported in WOW mode. inclusi gli aggiornamenti da versioni precedenti di cluster di failover di SQL ServerSQL Server che, in origine, erano stati installati nella modalità WOW.That includes upgrades from previous versions of SQL ServerSQL Server failover clusters that were originally installed in WOW. Per tali cluster l'unica opzione di aggiornamento consiste nell'installazione side-by-side della nuova versione e nella successiva migrazione.For those the only upgrade option is to install the new version side by side and migrate.

Supportato per il clustering di failover in più subnet di SQL ServerSQL Server .Supported for SQL ServerSQL Server multi-subnet failover clustering.

Considerazioni aggiuntive per le configurazioni di più subnet Additional Considerations for Multi-Subnet Configurations

Nelle sezioni seguenti si descrivono i requisiti da ricordare in caso di installazione di un cluster di failover su più subnet di SQL ServerSQL Server .The sections below describe the requirements to keep in mind when installing a SQL ServerSQL Server multi-subnet failover cluster. Una configurazione di più subnet comporta clustering attraverso più subnet, pertanto comporta utilizzando più indirizzi IP e viene modificata nelle dipendenze della risorsa indirizzo IP.A multi-subnet configuration involves clustering across multiple subnets, therefore involves using multiple IP addresses and changes to IP address resource dependencies.

SQL ServerSQL Server Considerazioni sul sistema operativo e sull'edizione Edition and Operating System Considerations

  • Per informazioni sulle edizioni di SQL ServerSQL Server che supportano in SQL ServerSQL Server cluster di failover in più subnet, vedere Funzionalità supportate dalle edizioni di SQL Server 2016.For information about the editions of SQL ServerSQL Server that support a SQL ServerSQL Server multi-subnet failover cluster, see Features Supported by the Editions of SQL Server 2016.

  • Per creare un cluster di failover su più subnet di SQL ServerSQL Server , è necessario innanzitutto creare il cluster di failover multisito di Windows Server 2008 R2Windows Server 2008 R2 in più subnet.To create a SQL ServerSQL Server multi-subnet failover cluster, you must first create the Windows Server 2008 R2Windows Server 2008 R2 multi-site failover cluster on multiple subnets.

  • SQL ServerSQL Server Il cluster di failover dipende dal cluster di failover di Windows Server per assicurarsi che le condizioni della dipendenza IP siano valide se si verifica un failover. failover cluster depends on the Windows Server failover cluster to make sure that the IP dependency conditions are valid if there is a failover.

  • Windows Server 2008 R2Windows Server 2008 R2 richiede che tutti i server del cluster si trovino nello stesso dominio di Active Directory. requires that all the cluster servers must be in the same Active Directory domain. Pertanto, nel cluster di failover su più subnet di SQL ServerSQL Server viene richiesto che tutti i nodi del cluster si trovino nello stesso dominio Active Directory anche se sono presenti in subnet diverse.Therefore, SQL ServerSQL Server multi-subnet failover cluster requires that all the cluster nodes be in the same Active Directory domain even if they are in different subnets.

L'indirizzo IP e la dipendenze della risorsa indirizzo IPIP Address and IP Address Resource Dependencies

  1. La dipendenze della risorsa indirizzo IP è impostata su OR in una configurazione di più subnet.The IP Address resource dependency is set to OR in a multi-subnet configuration. Per altre informazioni, vedere Creare un nuovo cluster di failover di SQL Server (programma di installazione).For more information, see Create a New SQL Server Failover Cluster (Setup)

  2. Le dipendenze AND-OR miste dell'indirizzo IP non sono supportate.Mixed AND-OR IP address dependencies are not supported. Ad esempio, <IP1> AND <IP2> OR <IP3> non è supportato.For example, <IP1> AND <IP2> OR <IP3> is not supported.

  3. L'utilizzo di più indirizzi IP per subnet non è supportato.More than one IP address per subnet is not supported.

    Se si decide di utilizzare più indirizzi IP configurati per la stessa subnet, durante l'avvio di SQL ServerSQL Server potrebbero verificarsi errori di connessione client.If you decide to use more than one IP address configured for the same subnet, you may experience client connection failures during SQL ServerSQL Server startup.

Per altre informazioni sul failover multisito di Windows Server 2008 R2Windows Server 2008 R2 , vedere Windows Server 2008 R2 Failover Clustering Site (Sito di clustering di failover di Windows Server 2008 R2) e Design for a Clustered Service or Application in a Multi-Site Failover Cluster(Progetto per un servizio o un'applicazione cluster in un cluster di failover multisito).For more information about Windows Server 2008 R2Windows Server 2008 R2 multi-site failover, see Windows Server 2008 R2 Failover Clustering Site and Design for a Clustered Service or Application in a Multi-Site Failover Cluster.

Configurare il cluster di failover di Windows Server Configure Windows Server Failover Cluster

  • MicrosoftMicrosoft Cluster Service (WSFC) deve essere configurato in almeno un nodo del cluster di server. Cluster Service (WSFC) must be configured on at least one node of your server cluster. È inoltre necessario eseguire SQL ServerSQL Server Enterprise, SQL ServerSQL Server Business Intelligence o SQL ServerSQL Server Standard in combinazione con WSFC.You must also run SQL ServerSQL Server Enterprise, SQL ServerSQL Server Business Intelligence, or SQL ServerSQL Server Standard in conjunction with WSFC. SQL ServerSQL Server Enterprise Edition supporta i cluster di failover con un massimo di 16 nodi. Enterprise support failover clusters with up to 16 nodes. SQL ServerSQL Server Business Intelligence e SQL ServerSQL Server Standard supportano i cluster di failover con due nodi. Business Intelligence and SQL ServerSQL Server Standard supports two-node failover clusters.

  • Tramite la DLL della risorsa per il servizio SQL ServerSQL Server vengono esportate due funzioni utilizzate da Gestione cluster WSFC per verificare la disponibilità della risorsa di SQL ServerSQL Server .The resource DLL for the SQL ServerSQL Server service exports two functions used by WSFC Cluster Manager to check for availability of the SQL ServerSQL Server resource. Per altre informazioni, vedere Criteri di failover per istanze del cluster di failover.For more information, see Failover Policy for Failover Cluster Instances.

  • È necessario che WSFC sia in grado di verificare l'esecuzione dell'istanza del cluster di failover mediante il controllo IsAlive.WSFC must be able to verify that the failover clustered instance is running by using the IsAlive check. A tale scopo, è necessario che venga stabilita una connessione trusted.This requires connecting to the server by using a trusted connection. Per impostazione predefinita, l'account che esegue il servizio cluster non è configurato come amministratore sui nodi del cluster e il gruppo BUILTIN\Administrators non dispone delle autorizzazioni per accedere a SQL ServerSQL Server.By default, the account that runs the cluster service is not configured as an administrator on nodes in the cluster, and the BUILTIN\Administrators group does not have permission to log into SQL ServerSQL Server. Tali impostazioni cambiano solo se vengono modificate le autorizzazioni sui nodi del cluster.These settings change only if you change permissions on the cluster nodes.

  • Configurare Domain Name Service (DNS) e Windows Internet Name Service (WINS).Configure Domain Name Service (DNS) or Windows Internet Name Service (WINS). Un server DNS o WINS deve essere in esecuzione nell'ambiente in cui sarà installato il cluster di failover di SQL ServerSQL Server .A DNS server or WINS server must be running in the environment where your SQL ServerSQL Server failover cluster will be installed. SQL ServerSQL Server Il programma di installazione richiede la registrazione al servizio DDNS del riferimento virtuale all'interfaccia IP di SQL ServerSQL Server . Setup requires dynamic domain name service registration of the SQL ServerSQL Server IP interface virtual reference. La configurazione del server DNS deve consentire ai nodi del cluster di registrare in modo dinamico la mappa di un indirizzo IP online sul nome di rete.DNS server configuration should allow cluster nodes to dynamically register an online IP address map to Network Name. Se non è possibile completare la registrazione dinamica, l'installazione non riesce e viene eseguito il rollback.If the dynamic registration cannot be completed, Setup fails and the installation is rolled back. Per altre informazioni, vedere questo articolo della Knowledge BaseFor more information, see this knowledgebase article

Installare MicrosoftMicrosoft Distributed Transaction Coordinator Install MicrosoftMicrosoft Distributed Transaction Coordinator

Prima di installare SQL ServerSQL Server in un cluster di failover determinare se è necessario creare la risorsa cluster MicrosoftMicrosoft Distributed Transaction Coordinator (MSDTC).Before installing SQL ServerSQL Server on a failover cluster, determine whether the MicrosoftMicrosoft Distributed Transaction Coordinator (MSDTC) cluster resource must be created. Se si installa solo il Motore di databaseDatabase Engine, la risorsa cluster MSDTC non sarà necessaria.If you are installing only the Motore di databaseDatabase Engine, the MSDTC cluster resource is not required. Se si installano il Motore di databaseDatabase Engine , SSIS e i componenti workstation oppure si utilizzano transazioni distribuite, è necessario installare MSDTC.If you are installing the Motore di databaseDatabase Engine and SSIS, Workstation Components, or if you will use distributed transactions, you must install MSDTC. MSDTC non è necessario per le istanze solo di Analysis ServicesAnalysis Services.Note that MSDTC is not required for Analysis ServicesAnalysis Services-only instances.

In Windows Server 2008Windows Server 2008 e Windows Server 2008 R2Windows Server 2008 R2è possibile installare più istanze di MSDTC in un singolo cluster di failover.On Windows Server 2008Windows Server 2008 and Windows Server 2008 R2Windows Server 2008 R2, you can install multiple instances of MSDTC on a single failover cluster. La prima istanza di MSDTC installata sarà l'istanza predefinita del cluster di MSDTC.The first instance of MSDTC that is installed will be the cluster default instance of MSDTC. SQL ServerSQL Server si avvale di un'istanza di MSDTC installata nel gruppo di risorse cluster locale di SQL ServerSQL Server usando automaticamente l'istanza di MSDTC. will take advantage of an instance of MSDTC installed to the SQL ServerSQL Server local cluster resource group by automatically using the instance of MSDTC. Tuttavia, è possibile eseguire il mapping delle singole applicazioni a qualsiasi istanza di MSDTC nel cluster.However, individual applications can be mapped to any instance of MSDTC on the cluster.

Le regole seguenti vengono applicate per un'istanza di MSDTC che deve essere scelta da SQL ServerSQL Server:The following rules are applied for an instance of MSDTC to be chosen by SQL ServerSQL Server:

  • Utilizzare MSDTC installato nel gruppo locale oppureUse MSDTC installed to the local group, else

  • Utilizzare l'istanza di cui è stato eseguito il mapping di MSDTC oppureUse the mapped instance of MSDTC, else

  • Utilizzare l'istanza predefinita del cluster di MSDTC oppureUse the cluster's default instance of MSDTC, else

  • Utilizzare l'istanza installata del computer locale di MSDTCUse the local machine’s installed instance of MSDTC

Importante

Se l'istanza di MSDTC installata nel gruppo cluster locale di SQL ServerSQL Server ha esito negativo, in SQL ServerSQL Server non viene effettuato automaticamente il tentativo di utilizzare l'istanza cluster predefinita o l'istanza del computer locale di MSDTC.If the MSDTC instance that is installed to the local cluster group of SQL ServerSQL Server fails, SQL ServerSQL Server does not automatically attempt to use the default cluster instance or the local machine instance of MSDTC. Sarebbe necessario rimuovere completamente l'istanza con errori di MSDTC dal gruppo di SQL ServerSQL Server per utilizzare un'altra istanza di MSDTC.You would need to completely remove the failed instance of MSDTC from the SQL ServerSQL Server group to use another instance of MSDTC. Analogamente, se si crea un mapping per SQL ServerSQL Server e l'istanza di cui è stato eseguito il mapping di MSDTC ha esito negativo, anche le transazioni distribuite non riusciranno.Likewise, if you create a mapping for SQL ServerSQL Server and the mapped instance of MSDTC fails, your distributed transactions will also fail. Se si desidera che in SQL ServerSQL Server venga utilizzata un'istanza diversa di MSDTC, è necessario aggiungere un'istanza di MSDTC al gruppo cluster locale di SQL ServerSQL Server o eliminare il mapping.If you want SQL ServerSQL Server to use a different instance of MSDTC, you must either add an instance of MSDTC to the local cluster group of the SQL ServerSQL Server or delete the mapping.

Configurare MicrosoftMicrosoft Distributed Transaction CoordinatorConfigure MicrosoftMicrosoft Distributed Transaction Coordinator

Dopo l'installazione del sistema operativo e la configurazione del cluster è necessario configurare MSDTC per il funzionamento in un cluster, utilizzando Amministrazione cluster.After you install the operating system and configure your cluster, you must configure MSDTC to work in a cluster by using the Cluster Administrator. Se non si configura MSDTC per il clustering, l'installazione di SQL ServerSQL Server non verrà bloccata, ma una configurazione non corretta di MSDTC può influire sulla funzionalità dell'applicazione SQL ServerSQL Server .Failure to cluster MSDTC will not block SQL ServerSQL Server Setup, but SQL ServerSQL Server application functionality may be affected if MSDTC is not properly configured.

Vedere ancheSee Also

Requisiti hardware e software per l'installazione di SQL Server 2016 Hardware and Software Requirements for Installing SQL Server 2016
Parametri di controllo di Controllo configurazione sistema Check Parameters for the System Configuration Checker
Gestione e manutenzione dell'istanza del cluster di failoverFailover Cluster Instance Administration and Maintenance