Mapping di tipi di dati Oracle e SQL Server (OracleToSQL)

I tipi di database Oracle sono diversi da quelli dei SQL Server tipi di database. Quando si convertono oggetti di database Oracle in SQL Server oggetti, è necessario specificare come eseguire il mapping dei tipi di dati da Oracle a SQL Server . È possibile accettare i mapping dei tipi di dati predefiniti oppure personalizzare i mapping, come illustrato nelle sezioni seguenti.

Mapping predefiniti

SSMA dispone di un set predefinito di mapping dei tipi di dati. Per l'elenco dei mapping predefiniti, vedere Impostazioni progetto (mapping dei tipi) (OracleToSQL).

Ereditarietà del mapping dei tipi

È possibile personalizzare i mapping dei tipi a livello di progetto, di categoria dell'oggetto, ad esempio tutte le stored procedure, o a livello di oggetto. Le impostazioni vengono ereditate dal livello superiore a meno che non vengano sostituite a un livello inferiore. Se, ad esempio, si esegue il mapping di smallmoney a Money a livello di progetto, tutti gli oggetti del progetto utilizzeranno questo mapping a meno che non si Personalizza il mapping a livello di oggetto o di categoria.

Quando si visualizza la scheda mapping dei tipi in SSMA, lo sfondo è codificato a colori per visualizzare i mapping dei tipi ereditati. Lo sfondo di un mapping dei tipi è giallo per qualsiasi mapping di tipi ereditati e bianco per qualsiasi mapping specificato al livello corrente.

Personalizzazione dei mapping dei tipi di dati

Nella procedura seguente viene illustrato come eseguire il mapping dei tipi di dati a livello di progetto, di database o di oggetto:

Per eseguire il mapping dei tipi di dati

  1. Per personalizzare il mapping dei tipi di dati per l'intero progetto, aprire la finestra di dialogo Impostazioni progetto :

    1. Scegliere Impostazioni progetto dal menu strumenti .

    2. Nel riquadro sinistro selezionare mapping dei tipi.

      Il grafico del mapping dei tipi e i pulsanti vengono visualizzati nel riquadro di destra.

    In alternativa, per personalizzare il mapping dei tipi di dati a livello di database, tabella, vista o stored procedure, selezionare il database, la categoria dell'oggetto o l'oggetto in Esplora metadati Oracle:

    1. In Oracle Metadata Explorer selezionare la cartella o l'oggetto da personalizzare.

    2. Nel riquadro di destra fare clic sulla scheda mapping dei tipi .

  2. Per aggiungere un nuovo mapping, eseguire le operazioni seguenti:

    1. Fare clic su Aggiungi.

    2. In tipo di origine selezionare il tipo di dati Oracle da mappare.

    3. Se il tipo richiede una lunghezza, specificare la lunghezza minima dei dati per il mapping nella casella da e la lunghezza massima dei dati nella casella a .

      In questo modo è possibile personalizzare il mapping dei dati per valori più piccoli e più grandi dello stesso tipo di dati.

    4. In tipo di destinazione selezionare il tipo di dati di destinazione SQL Server .

      Alcuni tipi richiedono una lunghezza del tipo di dati di destinazione. Se necessario, immettere la nuova lunghezza dei dati nella casella Sostituisci con .

    5. Fare clic su OK.

  3. Per modificare un mapping dei tipi di dati, eseguire le operazioni seguenti:

    1. Fare clic su Modifica.

    2. In tipo di origine selezionare il tipo di dati Oracle da mappare.

    3. Se il tipo richiede una lunghezza, specificare la lunghezza minima dei dati per il mapping nella casella da e la lunghezza massima dei dati nella casella a .

      In questo modo è possibile personalizzare il mapping dei dati per valori più piccoli e più grandi dello stesso tipo di dati.

    4. In tipo di destinazione selezionare il tipo di dati di destinazione SQL Server .

      Alcuni tipi richiedono una lunghezza del tipo di dati di destinazione. Se necessario, immettere la nuova lunghezza dei dati nella casella Sostituisci con , quindi Fare clic su OK.

  4. Per rimuovere un mapping del tipo di dati personalizzato, eseguire le operazioni seguenti:

    1. Selezionare la riga nell'elenco mapping dei tipi che contiene il mapping del tipo di dati che si desidera rimuovere.

    2. Fare clic su Rimuovi.

      Non è possibile rimuovere i mapping ereditati. Tuttavia, i mapping ereditati vengono sottoposti a override da mapping personalizzati in un oggetto o una categoria di oggetti specifici.

Passaggi successivi

Il passaggio successivo del processo di migrazione consiste nel creare un report di valutazione o convertire gli oggetti di database Oracle nella sintassi SQL Server. Se si crea un report di valutazione, gli oggetti Oracle vengono convertiti automaticamente durante la valutazione.

Vedere anche

Migrazione di database Oracle a SQL Server (OracleToSQL)