smalldatetime (Transact-SQL)

Si applica a:yes SQL Server (tutte le versioni supportate) Yesdatabase SQL di Azure YesIstanza gestita di SQL di Azure yesAzure Synapse Analytics Analytics yesPlatform System (PDW)

Definisce una data combinata con un'ora del giorno. L'ora si basa su un formato di 24 ore, con secondi sempre a zero (: 00) e senza secondi frazionari.

Nota

Usare i tipi di dati time, date, datetime2 e datetimeoffset per la creazione di nuovo codice. Questi tipi sono conformi allo standard SQL. e offrono una migliore portabilità. time, datetime2 e datetimeoffset offrono una maggiore precisione dei secondi. datetimeoffset offre il supporto del fuso orario per le applicazioni distribuite globalmente.

Descrizione di smalldatetime

Proprietà valore
Sintassi smalldatetime
Uso DECLARE @MySmalldatetime smalldatetime

CREATE TABLE Table1 ( Column1 smalldatetime )
Formati predefiniti dei valori letterali stringa

(utilizzato per client legacy)
Non applicabile
Intervallo di date da 01-01-1900 a 06-06-2079

Da 1 gennaio 1900 a 6 giugno 2079
Intervallo di ore Da 00:00:00 a 23:59:59

2007-05-09 23:59:59 verrà arrotondato a

2007-05-10 00:00:00
Intervalli di elementi AAAA rappresenta un numero di quattro cifre, compreso tra 1900 e 2079, indicante l'anno.

MM rappresenta un numero di due cifre compreso tra 01 e 12 indicante un mese dell'anno specificato.

GG rappresenta un numero di due cifre compreso tra 01 e 31, a seconda del mese, indicante il giorno del mese specificato.

hh rappresenta un numero di due cifre compreso tra 00 e 23 indicante l'ora.

mm rappresenta un numero di due cifre compreso tra 00 e 59 indicante i minuti.

ss rappresenta un numero di due cifre compreso tra 00 e 59 indicante i secondi. I valori minori o uguali a 29,998 secondi vengono arrotondati per difetto al minuto più vicino. I valori maggiori o uguali a 29,999 secondi vengono arrotondati per eccesso al minuto più vicino.
Lunghezza in caratteri Massimo 19 posizioni
Dimensioni dello spazio di archiviazione 4 byte, fissa.
Accuratezza Un minuto
Valore predefinito 1900-01-01 00:00:00
Calendario Gregoriano

(non include l'intervallo completo di anni)
Precisione in secondi frazionari definita dall'utente No
Considerazione e conservazione delle differenze di fuso orario No
Considerazione dell'ora legale No

Conformità agli standard ANSI e ISO 8601

smalldatetime non è conforme agli standard ANSI e ISO 8601.

Conversione dei dati relativi a data e ora

Quando si esegue la conversione in tipi di dati di data e ora, SQL Server rifiuta tutti i valori non riconosciuti come date o ore. Per informazioni sull'uso delle funzioni CAST e CONVERT con dati di data e ora, vedere CAST e CONVERT (Transact-SQL).

Conversione del tipo di dati smalldatetime in altri tipi di dati relativi a data e ora

Nella sezione seguente viene descritto il risultato della conversione di un tipo di dati smalldatetime in altri tipi di dati relativi a data e ora.

Per una conversione in data, vengono copiati l'anno, il mese e il giorno. Nel codice seguente vengono illustrati i risultati della conversione di un valore smalldatetime in un valore date.

DECLARE @smalldatetime smalldatetime = '1955-12-13 12:43:10';  
DECLARE @date date = @smalldatetime  
  
SELECT @smalldatetime AS '@smalldatetime', @date AS 'date';  
  
--Result  
--@smalldatetime          date  
------------------------- ----------  
--1955-12-13 12:43:00     1955-12-13  
--  
--(1 row(s) affected)  

Nel caso della conversione a time(n) vengono copiate le ore, i minuti e i secondi. I secondi frazionari sono impostati su 0. Nel codice seguente vengono illustrati i risultati della conversione di un valore smalldatetime in un valore time(4).

DECLARE @smalldatetime smalldatetime = '1955-12-13 12:43:10';  
DECLARE @time time(4) = @smalldatetime;  
  
SELECT @smalldatetime AS '@smalldatetime', @time AS 'time';  
  
--Result  
--@smalldatetime          time  
------------------------- -------------  
--1955-12-13 12:43:00     12:43:00.0000  
--  
--(1 row(s) affected)  

Nel caso della conversione a datetime il valore smalldatetime viene copiato nel valore datetime. I secondi frazionari sono impostati su 0. Nel codice seguente vengono illustrati i risultati della conversione di un valore smalldatetime in un valore datetime.

DECLARE @smalldatetime smalldatetime = '1955-12-13 12:43:10';  
DECLARE @datetime datetime = @smalldatetime;  
  
SELECT @smalldatetime AS '@smalldatetime', @datetime AS 'datetime';  
  
--Result  
--@smalldatetime          datetime  
------------------------- -----------------------  
--1955-12-13 12:43:00     1955-12-13 12:43:00.000  
--  
--(1 row(s) affected)  

In caso di conversione in datetimeoffset(n) , il valore smalldatetime viene copiato nel valore datetimeoffset(n) . I secondi frazionari vengono impostati su 0, mentre la differenza di fuso orario viene impostata su +00:0. Nel codice seguente vengono illustrati i risultati della conversione di un valore smalldatetime in un valore datetimeoffset(4).

DECLARE @smalldatetime smalldatetime = '1955-12-13 12:43:10';  
DECLARE @datetimeoffset datetimeoffset(4) = @smalldatetime;  
  
SELECT @smalldatetime AS '@smalldatetime', @datetimeoffset AS 'datetimeoffset(4)';  
  
--Result  
--@smalldatetime          datetimeoffset(4)  
------------------------- ------------------------------  
--1955-12-13 12:43:00     1955-12-13 12:43:00.0000 +00:0  
--  
--(1 row(s) affected)  

Nel caso della conversione a datetime2(n) il valore smalldatetime viene copiato nel valore datetime2(n) . I secondi frazionari sono impostati su 0. Nel codice seguente vengono illustrati i risultati della conversione di un valore smalldatetime in un valore datetime2(4).

DECLARE @smalldatetime smalldatetime = '1955-12-13 12:43:10';  
DECLARE @datetime2 datetime2(4) = @smalldatetime;  
  
SELECT @smalldatetime AS '@smalldatetime', @datetime2 AS ' datetime2(4)';  
  
--Result  
--@smalldatetime           datetime2(4)  
------------------------- ------------------------  
--1955-12-13 12:43:00     1955-12-13 12:43:00.0000  
--  
--(1 row(s) affected)  

Esempi

R. Cast di valori letterali stringa con secondi a smalldatetime

Nell'esempio seguente viene confrontata la conversione dei secondi nei valori letterali stringa in smalldatetime.

SELECT   
     CAST('2007-05-08 12:35:29'     AS smalldatetime)  
    ,CAST('2007-05-08 12:35:30'     AS smalldatetime)  
    ,CAST('2007-05-08 12:59:59.998' AS smalldatetime);  
Input Output
2007-05-08 12:35:29 2007-05-08 12:35:00
2007-05-08 12:35:30 2007-05-08 12:36:00
2007-05-08 12:59:59.998 2007-05-08 13:00:00

B. Confronto dei tipi di dati di data e ora

Nell'esempio seguente vengono confrontati i risultati dell'esecuzione del cast di una stringa ai tipi di dati relativi a data e ora.

SELECT   
     CAST('2007-05-08 12:35:29. 1234567 +12:15' AS time(7)) AS 'time'   
    ,CAST('2007-05-08 12:35:29. 1234567 +12:15' AS date) AS 'date'   
    ,CAST('2007-05-08 12:35:29.123' AS smalldatetime) AS   
        'smalldatetime'   
    ,CAST('2007-05-08 12:35:29.123' AS datetime) AS 'datetime'   
    ,CAST('2007-05-08 12:35:29. 1234567 +12:15' AS datetime2(7)) AS   
        'datetime2'  
    ,CAST('2007-05-08 12:35:29.1234567 +12:15' AS datetimeoffset(7)) AS   
        'datetimeoffset';  
Tipo di dati Output
time 12:35:29. 1234567
date 2007-05-08
smalldatetime 2007-05-08 12:35:00
datetime 2007-05-08 12:35:29.123
datetime2 2007-05-08 12:35:29. 1234567
datetimeoffset 2007-05-08 12:35:29.1234567 +12:15

Vedere anche

CAST e CONVERT (Transact-SQL)