Sostituzione di Surface Hub SSD

Potrebbe essere necessario rimuovere l'unità SSD (Solid State Drive) dal Surface Hub in modo da poterla ricreare utilizzando lo strumento di ripristino di Surface Hub o perché è stata inviata un'unità sostitutiva. È necessario creare nuovamente un'immagine dell'SSD quando il sistema operativo non è più avviabile, ad esempio da un errore di aggiornamento di Windows, da problemi di BitLocker, da un errore di reimpostazione o da un errore hardware.

Avviso

Assicurarsi che il Surface Hub sia disattivato all'interruttore AC.

  1. Individuare la porta del vano SSD nella parte posteriore superiore del Surface Hub nelle posizioni illustrate di seguito. La porta è identificabile perché non ha slot di aerazione aperti.

    Porta scompartimento SSD.

    Surface Hub percorsi del disco rigido

  2. Individuare la scheda di blocco sullo scompartimento del disco rigido. Nella pagina Surface Hub 55, la scheda di blocco si trova sul lato sinistro della porta. Nella pagina Surface Hub 84, sarà sul lato destro, come mostrato nella figura.

    Scheda di blocco raggruppamento SSD.

    Scheda di blocco sullo scompartimento del disco rigido

  3. Solleva lo sportello del vano per accedere al disco rigido.

    Lift.

    Porta del vano di sollevamento

  4. Individuare la scheda di pull, che potrebbe essere parzialmente nascosta sotto il coperchio posteriore. Premere sulla scheda per espellere il disco rigido dal vano.

    Pull.

    Scheda Pull

  5. Far scorrere l'unità sostitutiva sul posto fino a quando non si sente fare clic.

    Scorrere nell'unità.

    Unità sostitutiva diapositiva sul posto

  6. Chiudere la porta del compartimento.

  7. Applicare l'alimentazione al Surface Hub.