Come spostare il database operativoHow to move the Operational database

Importante

Questa versione di Operations Manager ha raggiunto la fine del supporto. È consigliabile eseguire l'aggiornamento a Operations Manager 2019.This version of Operations Manager has reached the end of support, we recommend you to upgrade to Operations Manager 2019.

Dopo la distribuzione iniziale di System Center Operations Manager, potrebbe essere necessario spostare il database operativo da un computer basato su Microsoft SQL Server a un altro.After the initial deployment of System Center Operations Manager, you might need to move the operational database from one Microsoft SQL Server-based computer to another.

Durante lo spostamento, è necessario arrestare i servizi nei server di gestione, eseguire un backup del database, ripristinare il database, aggiornare il Registro di sistema e il file di configurazione nei server di gestione, aggiornare le tabelle del database, aggiungere nuovi account di accesso e modificare le impostazioni di mapping utente per gli account di accesso.During the move, you need to stop services on your management servers, back up the database, restore the database, update the registry and configuration file on management servers, update database tables, add new Logins, and modify User Mapping settings for Logins. Per altre informazioni, vedere la documentazione di SQL Server.For more information, see SQL Server documentation.

Nota

Questa procedura può comportare la perdita di dati se non viene eseguita correttamente ed entro un periodo di tempo ragionevole.This procedure can result in data loss if it is not performed correctly and within a reasonable length of time of the failure. Assicurarsi di seguire tutti i passaggi in modo preciso, senza inutili ritardi tra i vari passaggi.Ensure that you follow all steps precisely, without unnecessary delays between the steps.

Riepilogo dei passaggiSummary of steps

Riepilogo dei passaggi per lo spostamento del database operativo

Spostamento del database operativoMoving the Operational database

Arrestare i servizi di Operations ManagerStop the Operations Manager services

Arrestare i servizi di Operations Manager in tutti i server di gestione nel gruppo di gestione:On all the management servers in the management group, stop the Operations Manager services:

  • Accesso ai dati di System CenterSystem Center Data Access
  • Agente di monitoraggio MicrosoftMicrosoft Monitoring Agent
  • Configurazione gestione di System CenterSystem Center Management Configuration

Eseguire il backup del database operativo nell'istanza precedente di SQL ServerBackup the Operational database on the old SQL Server instance

  1. Nell'istanza originale di SQL Server che ospita il database operativo usare Microsoft SQL Server Management Studio per creare un backup completo del database.On the original SQL Server instance hosting the operational database, use Microsoft SQL Server Management Studio to create a full backup of the database. Il nome predefinito è OperationsManager.The default name is OperationsManager.

    Per altre informazioni, vedere Procedura: Esecuzione del backup di un database (SQL Server Management Studio).For more information, see How to: Back Up a Database (SQL Server Management Studio).

  2. Copiare il file di backup in un'unità locale nella nuova istanza di SQL Server.Copy the backup file to a local drive of the new SQL Server instance.

Ripristinare il database operativo nella nuova istanza di SQL ServerRestore the Operational database on the new SQL Server instance

Nota

Dopo aver distribuito Operations Manager nei nodi di SQL Server che partecipano a SQL Always On, per abilitare la modalità CLR Strict Security eseguire lo script SQL in ogni database di Operations Manager.After deploying Operations Manager on the SQL server nodes participating in SQL Always On, to enable CLR strict security, run the SQL script on each Operations Manager database.

  1. Usare Microsoft SQL Server Management Studio per ripristinare il database operativo.Use Microsoft SQL Server Management Studio to restore the operational database. (Nel passaggio precedente il file di backup del database è stato spostato in un'unità locale della nuova istanza di SQL Server.) In questo passaggio è possibile modificare il nome del database e scegliere il percorso del file.(In the previous step, you moved the database backup file to a local drive of the new SQL Server instance.) In this step, you can change the name of the database and choose the file location.

    Per altre informazioni, vedere Procedura: Ripristino di un backup del database (SQL Server Management Studio).For more information, see How to: Restore a Database Backup (SQL Server Management Studio).

  2. In SQL Server Management Studio verificare che il database sia online.In SQL Server Management Studio, verify that the database is online.

Aggiornare il Registro di sistema e i file di configurazione nei server di gestione e nel database operativoUpdate the registry and configuration files on the management servers, and Operational database

Dopo aver spostato il database operativo di Operations Manager in una diversa istanza di SQL Server, è necessario seguire la procedura seguente per riconfigurare tutti i server di gestione nel gruppo di gestione in modo che facciano riferimento al nuovo nome del computer e dell'istanza.After moving the Operations Manager operational database to a different SQL Server instance, you will need to follow the steps below to reconfigure all management servers in the management group to reference the new computer name and instance. Ciò comporta la modifica del Registro di sistema, del file di configurazione del servizio di configurazione e di varie tabelle nel database operativo.This requires modifying the registry, the configuration service configuration file, and several tables in the operational database. La procedura è descritta in dettaglio in Come configurare Operations Manager per comunicare con SQL Server.The steps are detailed in the How to configure Operations Manager to communicate with SQL Server.

Aggiornare le credenziali di sicurezza nella nuova istanza di SQL Server che ospita il database operativoUpdate security credentials on the new SQL Server instance hosting the operational database

  1. Nella nuova istanza di SQL Server che ospita il database operativo aprire SQL Management Studio.On the new SQL Server instance hosting the operational database, open SQL Management Studio.

  2. Espandere Sicurezza e Account di accesso, quindi aggiungere il nome dell'account di scrittura dati.Expand Security, then expand Logins, and add the data writer account name.

  3. In Account di accesso aggiungere l'account di scrittura dati.Under Logins, add the data writer account. Per altre informazioni, vedere Procedura: Creazione di un account di accesso di SQL Server.For more information, see How to Create a SQL Server Login.

  4. In Account di accesso aggiungere l'account azione del server di gestione.Under Logins, add the management server action account.

  5. In Account di accesso aggiungere l'account utente DAS (servizio di accesso ai dati) con il formato "dominio\utente".Under Logins, add the Data Access Service (DAS) user account, using the format "domain\user".

  6. Per l'account utente DAS, aggiungere i mapping utente seguenti:For the DAS user account, add the following user mappings:

    • ConfigServiceConfigService
    • db_accessadmindb_accessadmin
    • db_datareaderdb_datareader
    • db_datawriterdb_datawriter
    • db_ddladmindb_ddladmin
    • db_securityadmindb_securityadmin
    • sdk_userssdk_users
    • sql_dependency_subscribersql_dependency_subscriber
  7. Se l'account non esisteva in precedenza nell'istanza di SQL Server in cui viene aggiunto, il mapping verrà recuperato dal SID automaticamente dal database operativo ripristinato.If an account has not existed before in the SQL Server instance in which you are adding it, the mapping will be picked up by SID automatically from the restored operational database. Se l'account esisteva già nell'istanza di SQL Server, viene visualizzato un errore per tale account di accesso, anche se compare in Account di accesso.If the account has existed in that SQL Server instance before, you receive an error indicating failure for that login, although the account appears under Logins. Se si sta creando un nuovo account di accesso, assicurarsi che i mapping utente per l'account di accesso e il database siano impostati sugli stessi valori dell'account precedente, come indicato di seguito:If you are creating a new login, ensure the User Mapping for that log in and database are set to the same values as the previous login as follows:

    Account di accessoLogin DatabaseDatabase
    Scrittura dati data warehouseDW Data Writer - apm_datareader- apm_datareader
    - apm_datawriter- apm_datawriter
    - db_datareader- db_datareader
    - dwsynch_users- dwsynch_users
    Account azioneAction account - db_datareader- db_datareader
    - db_datawriter- db_datawriter
    - db_ddladmin- db_ddladmin
    - dbmodule_users- dbmodule_users
    Account DAS/configurazioneDAS/Configuration account - ConfigService- ConfigService
    - db_accessadmin- db_accessadmin
    - db_datareader- db_datareader
    - db_datawriter- db_datawriter
    - db_ddladmin- db_ddladmin
    - db_securityadmin- db_securityadmin
    - sdk_users- sdk_users
    - sql_dependency_subscriber- sql_dependency_subscriber

    Nota

    Se l'account DAS/configurazione usa l'account LocalSystem, specificare l'account computer nel formato <domain><computername>$.If the DAS/Configuration account uses the LocalSystem account, specify computer account in the form <domain><computername>$.

  8. Eseguire il comando seguente nella nuova istanza di SQL Server che ospita il database operativo di Operations Manager.Run the following command on the new SQL Server instance hosting the Operations Manager operational database.

     sp_configure 'show advanced options', 1;
     GO
     RECONFIGURE;
     GO
     sp_configure 'clr enabled', 1;
     GO
     RECONFIGURE;
     GO
    
  9. Eseguire la query SQL seguente: SELECT is_broker_enabled FROM sys.databases WHERE name='OperationsManager'Run the following SQL query: SELECT is_broker_enabled FROM sys.databases WHERE name='OperationsManager'

    Se il risultato di questa query è un valore 1 per is_broker_enabled, saltare questo passaggio.If the result of this query was an is_broker_enabled value of 1, skip this step. In caso contrario, eseguire le query SQL seguenti:Otherwise, run the following SQL queries:

    ALTER DATABASE OperationsManager SET SINGLE_USER WITH ROLLBACK IMMEDIATE
    ALTER DATABASE OperationsManager SET ENABLE_BROKER
    ALTER DATABASE OperationsManager SET MULTI_USER

Avviare i servizi di Operations ManagerStart the Operations Manager services

  1. Avviare i servizi di Operations Manager in tutti i server di gestione nel gruppo di gestione:On all the management servers in the management group, start the Operations Manager services:
    • Accesso ai dati di System CenterSystem Center Data Access
    • Agente di monitoraggio MicrosoftMicrosoft Monitoring Agent
    • Configurazione gestione di System CenterSystem Center Management Configuration

Aggiornare il nome dell'entità servizio per le connessioni KerberosUpdate Service Principal Name for Kerberos Connections

Per aggiornare l'autenticazione Kerberos con SQL Server, vedere le informazioni in Registrazione di un nome dell'entità servizio per le connessioni Kerberos, per fare in modo che i server di gestione eseguano l'autenticazione con SQL Server tramite il protocollo Kerberos.To update Kerberos authentication with SQL Server, you should review Register a Service Principal Name for Kerberos Connections in order for management servers to authenticate with the SQL Server using Kerberos protocol.

Passaggi successiviNext steps