Distribuzione di SQL Server a disponibilità elevata per VMMDeploy SQL Server for VMM high availability

Importante

Questa versione di Virtual Machine Manager (VMM) ha raggiunto la fine del supporto. È consigliabile eseguire l'aggiornamento a VMM 2019.This version of Virtual Machine Manager (VMM) has reached the end of support, we recommend you to upgrade to VMM 2019.

Questo articolo descrive i passaggi per la distribuzione di un database di SQL Server a disponibilità elevata per System Center Virtual Machine Manager (VMM).This article describes the steps for deploying a highly available SQL Server database for System Center - Virtual Machine Manager (VMM). Si configura un cluster di SQL Server e quindi il database VMM di SQL Server con gruppi di disponibilità Always On.You set up a SQL Server cluster, configure the SQL Server VMM database with Always On Availability Groups.

Prima di iniziareBefore you start

Leggere le informazioni sulla pianificazione per una distribuzione VMM a disponibilità elevata.Read the planning information for a highly available VMM deployment. Le informazioni includono i prerequisiti e i problemi di cui è necessario essere consapevoli.It includes prerequisites and issues you should be aware of.

Configurare i gruppi di disponibilitàSet up availability groups

I gruppi di disponibilità Always On di SQL Server supportano ambienti di failover per un set discreto di database utente (database di disponibilità).SQL Server Always On availability groups support failover environments for a discrete set of user databases (availability databases). Ogni set di database di disponibilità è ospitato da una replica di disponibilità.Each set of availability databases is hosted by an availability replica. Per configurare un gruppo di disponibilità è necessario distribuire un cluster WSFC (Windows Server Failover Clustering) per ospitare la replica di disponibilità e abilitare Always On nei nodi del cluster.To set up an availability group you must deploy a Windows Server Failover Clustering (WSFC) cluster to host the availability replica, and enable Always On on the cluster nodes. È quindi possibile aggiungere il database di SQL Server VMM come un database di disponibilità.You can then add the VMM SQL Server database as an availability database.

Configurare il database VMM con i gruppi di disponibilità Always OnConfigure the VMM database with Always On Availability Groups

  1. Arrestare il servizio VMM nel server VMM.On the VMM server, stop the VMM service. Per un cluster, arrestare il ruolo VMM in Gestione cluster di failover.For a cluster, in Failover Cluster Manager, stop the VMM role.
  2. Connettersi al computer che ospita il database VMM e in SQL Server Management Studio fare clic sul database VMM > proprietà.Connect to the machine that hosts the VMM database, and in SQL Server Management Studio, right-click the VMM database > Properties. In Opzioni impostare il modello di recupero per il database su Completo.In Options, set the Recovery model for the database to Full.
  3. Fare doppio clic sul database VMM > Attività > Backup ed eseguire un backup del database.Right-click the VMM database > Tasks > Back Up and take a backup of the database.
  4. In SQL Server Management Studio > Disponibilità elevata AlwaysOn > fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome del gruppo di disponibilità > Aggiungi database.In SQL Server Management Studio > Always On High Availability > right-click the availability group name > Add Database.
  5. In Aggiungi database a gruppo di disponibilità > Seleziona database selezionare il database VMM.In Add Database to Availability Group > Select Databases, select the VMM database.
  6. In Selezione sincronizzazione dei dati lasciare l'impostazione predefinita Completa.In Select Data Synchronization, leave the Full default.
  7. In Connetti a repliche > Connetti specificare le autorizzazioni per la destinazione dei gruppi di disponibilità.In Connect to Replicas > Connect, specify permissions for the availability group destination.
  8. I prerequisiti vengono controllati in Convalida.Prerequisites are checked in Validation. In Riepilogo quando si fa clic su Avanti viene avviato il supporto di disponibilità Always On per il database VMM.In Summary, when you click Next Always On availability support is initiated for the VMM database. Il database VMM viene copiato e da questo momento Always On mantiene il database VMM sincronizzato tra i nodi del cluster SQL Server Always On.The VMM database is copied and from this point Always On keeps the VMM database synchronized between the SQL Server Always On cluster nodes.
  9. Riavviare il ruolo del servizio o cluster VMM.Restart the VMM service or cluster role. Il server VMM deve essere in grado di eseguire la connessione a SQL Server.The VMM server should be able to connect to the SQL Server.
  10. Le credenziali VMM vengono memorizzate solo per il servizio SQL Server principale, pertanto è necessario creare un nuovo account di accesso nel nodo secondario del cluster SQL Server, con le seguenti caratteristiche:VMM credentials are only stored for the main SQL Server, so you need to create a new login on the secondary node of the SQL Server cluster, with the following characteristics:
    • Il nome di accesso è identico al nome dell'account di servizio di VMM.The login name is identical to the VMM service account name.
    • L'account di accesso dispone del mapping utente al database VMM.The login has the user mapping to the VMM database.
    • L'account di accesso è configurato con le credenziali del proprietario del database.The login is configured with the database owner credentials.

Eseguire un failoverRun a failover

Per verificare che Always On funzioni come previsto per il database VMM, eseguire un failover dal nodo primario a quello secondario del cluster di SQL Server.To check that Always On is working as expected for the VMM database, run a failover from the primary to secondary node in the SQL Server cluster.

  1. In SQL Server Management Studio fare clic con il pulsante destro sul gruppo di disponibilità nel server secondario > Failover.In SQL Server Management Studio, right-click the availability group on the secondary server > Failover.
  2. In Failover gruppo di disponibilità > Seleziona nuova replica primaria selezionare il server secondario.In Fail Over Availability Group > Select New Primary Replica, select the secondary server.
  3. In Riepilogo fare clic su Fine.In Summary, click Finish.
  4. Avviare un failover al computer del nodo secondario che esegue SQL Server e verificare che sia possibile riavviare il servizio VMM (scvmmservice).Now move it back by initiating a failover to the secondary node computer that is running SQL Server, and verify that you can restart the VMM service (scvmmservice).
  5. Ripetere gli ultimi due passaggi per ogni nodo secondario del cluster che esegue SQL Server.Repeat the last two steps for every secondary node in the cluster that is running SQL Server.
  6. Se si sta usando un programma di installazione VMM a disponibilità elevata, continuare a installare gli altri nodi VMM a disponibilità elevata.If this is a high availability VMM setup, continue to install other high availability VMM nodes.

Nota

Se si verificano errori di timeout o latenza elevata in uno scenario con più subnet, modificare la stringa di connessione VMM nel percorso HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft System Center Virtual Machine Manager Server\Settings\Sql\ConnectionString, aggiungere MultiSubnetFailover=True; e riavviare il servizio VMM.If you are experiencing high latency or timeout errors in a multi-subnet scenario, change VMM connection string in the path HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft System Center Virtual Machine Manager Server\Settings\Sql\ConnectionString, add MultiSubnetFailover=True; and restart the VMM service.