Metodi DataContext (O/R Designer)DataContext Methods (O/R Designer)

DataContext metodi (nel contesto degli strumenti LINQ to SQL in Visual Studio) sono metodi della classe DataContext che eseguono stored procedure e funzioni in un database.DataContext methods (in the context of the LINQ to SQL Tools in Visual Studio) are methods of the DataContext class that run stored procedures and functions in a database.

La classe DataContext rappresenta una classe LINQ to SQLLINQ to SQL che funge da canale tra un database SQL Server e le classi di entità LINQ to SQLLINQ to SQL con mapping a tale database.The DataContext class is a LINQ to SQLLINQ to SQL class that acts as a conduit between a SQL Server database and the LINQ to SQLLINQ to SQL entity classes mapped to that database. La classe DataContext contiene le informazioni sulla stringa di connessione e i metodi per la connessione a un database e la modifica dei dati presenti in esso.The DataContext class contains the connection string information and the methods for connecting to a database and manipulating the data in the database. Per impostazione predefinita, la classe DataContext contiene diversi metodi che è possibile chiamare, ad esempio il metodo SubmitChanges che invia dati aggiornati dalle classi LINQ to SQLLINQ to SQL al database.By default, the DataContext class contains several methods that you can call, such as the SubmitChanges method that sends updated data from LINQ to SQLLINQ to SQL classes to the database. È anche possibile creare metodi DataContext aggiuntivi mappati a stored procedure e funzioni.You can also create additional DataContext methods that map to stored procedures and functions. In altre parole, la chiamata a questi metodi personalizzati esegue la stored procedure o la funzione nel database a cui viene eseguito il mapping del metodo DataContext.In other words, calling these custom methods runs the stored procedure or function in the database to which the DataContext method is mapped. È possibile aggiungere nuovi metodi alla classe DataContext nello stesso modo in cui si aggiungono per estendere qualsiasi classe.You can add new methods to the DataContext class just as you would add methods to extend any class. Tuttavia, nelle discussioni sui metodi DataContext nel contesto di O/R Designer, è il DataContext metodi che eseguono il mapping a stored procedure e funzioni che vengono discusse.However, in discussions about DataContext methods in the context of the O/R Designer, it is the DataContext methods that map to stored procedures and functions that are being discussed.

Riquadro MetodiMethods pane

DataContext metodi che eseguono il mapping a stored procedure e funzioni vengono visualizzati nel riquadro dei Metodi di O/R Designer.DataContext methods that map to stored procedures and functions are displayed in the Methods pane of the O/R Designer. Il riquadro Metodi rappresenta il riquadro situato a lato del riquadro Entità (l'area di progettazione principale).The Methods pane is the pane along the side of the Entities pane (the main design surface). Il riquadro dei Metodi elenca tutti i metodi di DataContext creati usando la finestra di progettazione di O/R.The Methods pane lists all DataContext methods that you created by using the O/R Designer. Per impostazione predefinita, il riquadro dei Metodi è vuoto; trascinare le stored procedure o le funzioni da Esplora server o Esplora database nella finestra di progettazione di o/R per creare DataContext metodi e popolare il riquadro dei Metodi .By default, the Methods pane is empty; drag stored procedures or functions from Server Explorer or Database Explorer onto the O/R Designer to create DataContext methods and populate the Methods pane. Per altre informazioni, vedere procedura: creare metodi DataContext mappati a stored procedure e funzioni (O/R Designer).For more information, see How to: Create DataContext methods mapped to stored procedures and functions (O/R Designer).

Note

Aprire e chiudere il riquadro dei metodi facendo clic con il pulsante destro del mouse su o/R Designer , quindi facendo clic sul riquadro Nascondi metodi o Mostra riquadro Metodioppure utilizzare il tasto di scelta rapida CTRL +1.Open and close the methods pane by right-clicking the O/R Designer and then clicking Hide Methods Pane or Show Methods Pane, or use the keyboard shortcut CTRL+1.

Due tipi di metodi DataContextTwo types of DataContext methods

I metodi DataContext sono metodi con mapping a stored procedure e funzioni nel database.DataContext methods are those methods that map to stored procedures and functions in the database. È possibile creare e aggiungere metodi DataContext nel riquadro Metodi di O/R Designer.You can create and add DataContext methods on the Methods pane of the O/R Designer. Esistono due tipi distinti di metodi DataContext: quelli che restituiscono uno o più set di risultati e quelli che non restituiscono alcun set di risultati:There are two distinct types of DataContext methods; those that return one or more result sets, and those that do not:

Tipi restituiti dei metodi DataContextReturn Types of DataContext Methods

Quando si trascinano stored procedure e funzioni da Esplora server o Esplora database in Progettazione relazionaleoggetti, il tipo restituito del metodo di DataContext generato varia a seconda della posizione in cui si rilascia l'elemento.When you drag stored procedures and functions from Server Explorer or Database Explorer onto the O/R Designer, the return type of the generated DataContext method differs depending on where you drop the item. Se si eliminano gli elementi direttamente in una classe di entità esistente, viene creato un metodo di DataContext con il tipo restituito della classe di entità. l'eliminazione di elementi in un'area vuota di Progettazione relazionale oggetti (in uno dei due riquadri) consente di creare un metodo di DataContext che restituisce un tipo generato automaticamente.Dropping the items directly onto an existing entity class creates a DataContext method with the return type of the entity class; dropping items onto an empty area of the O/R Designer (in either pane) creates a DataContext method that returns an automatically generated type. Il tipo generato automaticamente ha il nome che corrisponde al nome della funzione o stored procedure e alle proprietà, che vengono mappate ai campi restituiti dalla funzione stored procedure o.The automatically generated type has the name that matches the stored procedure or function name and properties, which map to the fields returned by the stored procedure or function.

Note

È possibile modificare il tipo restituito di un metodo DataContext dopo averlo aggiunto al riquadro dei metodi.You can change the return type of a DataContext method after you add it to the methods pane. Per controllare o modificare il tipo restituito di un metodo DataContext, selezionarlo e controllare la proprietà Return Type nella finestra Proprietà.To inspect or change the return type of a DataContext method, select it and inspect the Return Type property in the Properties window. Per altre informazioni, vedere procedura: modificare il tipo restituito di un metodo DataContext (O/R Designer).For more information, see How to: Change the return type of a DataContext method (O/R Designer).

Gli oggetti trascinati dal database nell'area di progettazione di O/R vengono denominati automaticamente in base al nome degli oggetti nel database.Objects you drag from the database onto the O/R Designer surface are named automatically, based on the name of the objects in the database. Se si trascina più volte lo stesso oggetto, viene aggiunto un numero alla fine del nuovo nome che distingue i nomi.If you drag the same object more than once, a number is added to the end of the new name that differentiates the names. Se i nomi degli oggetti di database contengono spazi o caratteri non supportati in Visual Basic o C#, lo spazio o il carattere non valido viene sostituito con un carattere di sottolineatura.When database object names contain spaces, or characters not-supported in Visual Basic or C#, the space or invalid character is replaced with an underscore.

Vedere ancheSee also