📓 Notebook

I notebook sono diventati una parte essenziale del flusso di lavoro di molti sviluppatori e data scientist. Con Visual Studio Code che offre un editor di notebook nativo completo, siamo lieti di abilitare un'esperienza di collaborazione in tempo reale, che consentirà ai team e alle classi di usare i notebook e Live Share insieme.

L'esperienza Live Share notebook è attualmente in fase di anteprima e pertanto presenta alcune richieste preliminari e problemi noti da conoscere. Verrà eseguita rapidamente l'iterazione in questa versione di anteprima iniziale e, di conseguenza, non è possibile inviare domande o commenti e suggerimentidurante la valutazione 👍

Prerequisiti

Prima di iniziare a provare i notebook collaborativi, è necessario installare i prerequisiti seguenti come parte di questa versione di anteprima:

Prerequisiti Host: obbligatorio? Guest: obbligatorio?
Visual Studio Insider
Live Share v 1.0.3541 +
Le estensioni del notebook necessarie (ad esempio Jupyter) N/ d (Live share si occupa di questo).

Introduzione

Quando l'utente e i partecipanti hanno i prerequisiti appropriati, è possibile iniziare a usare Live Share e notebook seguendo questa procedura:

  1. Aprire un notebook entro Visual Studio Code
  2. Avviare una sessione di Live Share
  3. Una volta aggiunti i guest, è possibile iniziare a modificare le celle e visualizzare i cursori e i punti salienti del testo.
  4. Divertiti a collaborare con i notebook. 🎉

Problemi noti

L'elenco seguente rappresenta il set di problemi noti con l'esperienza Live Share notebook corrente, insieme alle rispettive soluzioni alternative:

Problema Soluzione alternativa
"Modalità di completamento" non tiene traccia dello scorrimento all'interno di un notebook Si sta lavorando al supporto "follow" appropriato per i notebook, ma nel frattempo sarà necessario scorrere manualmente fino alla cella del notebook che si vuole modificare con i partecipanti.
Aggiunta/eliminazione/trasferimento di celle non sincronizzate tra i partecipanti Salvare il documento del notebook e riaprirlo. In futuro, le operazioni a livello di notebook verranno completamente sincronizzate in tempo reale.
Gli editor del notebook non rispettano le sessioni di Live Share di sola lettura Mentre i guest sono in grado di modificare le celle del notebook, non saranno in grado di salvarli sul disco e, pertanto, la sicurezza viene mantenuta in una sessione di sola lettura.