Note sulla versione di Team Foundation Server 2015Team Foundation Server 2015 Release Notes


| Developer Community | Requisiti di sistema e compatibilità | Condizioni di licenza | Blog TFS DevOps | Hash SHA-1 | Ultime note sulla versione di Visual Studio 2019| Developer Community | System Requirements and Compatibility | License Terms | TFS DevOps Blog | SHA-1 Hashes | Latest Visual Studio 2019 Release Notes


Nota

Questa non è la versione più recente di Team Foundation Server.This is not the latest version of Team Foundation Server. Per scaricare la versione più recente, vedere le note sulla versione corrente per Team Foundation Server 2018 Update 3.To download the latest release, please visit the current release notes for Team Foundation Server 2018 Update 3. È possibile cambiare la lingua di questa pagina facendo clic sull'icona del globo nel piè di pagina e selezionando la lingua desiderata.You can change the language of this page by clicking the globe icon in the page footer and selecting your desired language.


Questo articolo contiene informazioni relative a Team Foundation Server 2015.In this article, you will find information regarding Team Foundation Server 2015.

Per altre informazioni su Team Foundation Server 2015, vedere la pagina di informazioni sui requisiti e la compatibilità di Team Foundation Server.To learn more about Team Foundation Server 2015, see the Team Foundation Server Requirements and Compatibility page.

Vedere la pagina di installazione di TFS per altre informazioni.Please see the TFS Install page for more information.


Release Notes Icon Data di rilascio: 6 agosto 2015Release Date: August 6, 2015

Riepilogo delle novità di Team Foundation Server 2015Summary of What's New in Team Foundation Server 2015

Modifiche apportate agli SKU:SKU changes:

Aggiornamenti delle funzionalità:Feature updates:


Dettagli delle novità in Team Foundation Server 2015Details of What's New in Team Foundation Server 2015

Espansione della licenza di base Basic license expanded

Le funzionalità seguenti sono ora disponibili per tutti gli utenti di Team Foundation Server con una licenza "Basic":The following features are now available to all Team Foundation Server users with a "Basic" license:

  • Esecuzione dei test basata sul WebWeb-based test execution
  • Gestione portfolio AgileAgile portfolio management
  • Creazione di grafici degli elementi di lavoroWork item chart authoring
  • Chat teamTeam Rooms

Vale a dire che: tutti i team comprendenti un massimo di cinque membri con una licenza "Basic" possono usare Team Web Access per accedere gratuitamente a queste funzionalità, mentre i team di dimensioni maggiori possono accedere a queste funzionalità in base a una fascia di prezzo molto più bassa.What this means: All teams of five or fewer members with a "Basic" license have access to these features using Team Web Access for free, while larger teams can access this functionality at a much lower price point.

Modifiche allo schema nei database Changes to schema in databases

In Team Foundation Server 2015 è stato apportato un numero elevato di modifiche allo schema usato nei database e di conseguenza l'aggiornamento da TFS 2013 e versioni precedenti richiederà molto tempo.Team Foundation Server 2015 includes a large number of changes to the schema used in its databases, and as such, an upgrade from TFS 2013 and older releases is expected to take a significant amount of time. Poiché gli aggiornamenti vengono eseguiti offline, Microsoft fornisce lo strumento TfsPreUpgrade.exe, che può essere usato per eseguire online le parti dell'aggiornamento che richiedono più tempo sulle distribuzioni di TFS 2013 QU4 e QU5.Because upgrades are offline, Microsoft is providing a tool, TfsPreUpgrade.exe, which can be used to perform the most time-expensive portions of the upgrade online against TFS 2013 QU4 and QU5 deployments. L'aggiornamento guidato include un controllo dell'idoneità, che avvisa se le dimensioni del database sono tali da consigliare l'esecuzione di TfsPreUpgrade.exe.The Upgrade wizard includes a readiness check, which warns you if your database is large enough that running TfsPreUpgrade.exe is recommended.

Project Server Extensions Project Server Extensions

Project Server Extensions ora deve essere scaricato separatamente.Project Server Extensions are now a separate download. Per altre informazioni, vedere la sezione TFS della pagina Download.Check out the TFS section of the Downloads page for more information.

SharePoint Extensions SharePoint Extensions

In passato, per integrare Team Foundation Server con un'istanza di SharePoint installata in un computer diverso, era possibile eseguire il programma di installazione di Team Foundation Server nel server SharePoint e quindi configurare le estensioni TFS per SharePoint oppure eseguire un programma di installazione speciale (tfs_sharePointExtensions.exe) che inseriva solo i bit necessari per la configurazione delle estensioni TFS per SharePoint.In the past, if you wanted your Team Foundation Server integrated with a SharePoint instance that was on a different machine, you could either run the Team Foundation Server installer on the SharePoint server and then configure TFS Extensions for SharePoint or run a special installer (tfs_sharePointExtensions.exe) that put only the bits necessary for configuring TFS Extensions for SharePoint.

Questo programma di installazione speciale è stato rimosso, quindi per integrare Team Foundation Server con SharePoint, è necessario eseguire il programma di installazione di Team Foundation Server nel server SharePoint e quindi configurare le estensioni TFS per SharePoint.We have removed this special installer, so to integrate your Team Foundation Server with SharePoint, you must run the Team Foundation Server installer on the SharePoint server and then configure TFS Extensions for SharePoint.

Controllo delle identità e avatar Identity control and avatars

Questo nuovo controllo include il nome completo, l'avatar e l'indirizzo di posta elettronica di un utente.This new control includes a user's full name, avatar, and email address.

Questo controllo è stato progettato per essere molto intuitivo da usare.We've designed this control to be very intuitive to use. Quando si imposta lo stato attivo sul controllo, viene avviato con un elenco degli utenti usati più di recente ai quali sono stati assegnati elementi di lavoro più di recente.When you put focus on the control, it starts by giving you an MRU (most recently used) list of people to whom you've most recently assigned work items. Se la persona che si sta cercando non è presente nell'elenco, è sufficiente fare clic su Cerca per popolare l'elenco con i risultati corrispondenti degli utenti nell'account.If the person you're after is not in the list, just click Search and the list will populate with matching results from the users in your account. Non solo ora viene fornito un nuovo controllo delle identità, ma è stato anche effettuato il refactoring di molte delle posizioni in cui viene visualizzato il nome di un utente in modo da includere l'avatar.And, not only are we providing a new identity control, but we've also refactored many of the places where we display a user's name so that it now includes their avatar. Gli avatar verranno visualizzati nelle schede negli elementi di lavoro, nelle lavagne e in altre posizioni.You'll see avatars on cards on your work items, boards, and more.

Area attività: bug nei backlog e nelle lavagne Taskboard: Bugs on your backlogs and boards

I team ora possono scegliere se visualizzare i bug nei backlog, indipendentemente dal modello di processo.We've enabled the ability for teams to choose if they want to show bugs on their backlogs, regardless of process template. È stata espansa la funzionalità di questa impostazione.We have expanded the functionality of this setting. I team possono ora scegliere di visualizzare i bug nei backlog e nell'area attività con i requisiti (storie utente o elementi del backlog di prodotto), con le attività o di non visualizzarli.Teams can now choose to show bugs on the backlogs and taskboard with requirements (user stories or product backlog items), with tasks, or not at all.

Aggiornamenti del backlog di prodotto Product backlog updates

Aggiornamenti della struttura dei backlogBacklog navigation updates

La struttura dei backlog è stata migliorata.We've overhauled the navigation of backlogs. Da ogni backlog è possibile eseguire il drill-down in più livelli, fino alle attività.From every backlog, you can drill down into more levels, all the way down to Tasks. È anche possibile attivare o disattivare i livelli al di sopra di ogni backlog usando il filtro Elementi padre.In addition, from every backlog, you can toggle the levels above your backlog on or off by using the Parents filter. Gli elementi non di proprietà del team, ma di cui è stato eseguito il pull in base alla relazione, vengono visualizzati con una barra dei colori vuota.Items not owned by the team, but pulled in based on relationship, display with a hollowed-out color bar. È possibile distinguere immediatamente gli elementi di proprietà del proprio team da quelli di proprietà di altri team.At a glance, you can differentiate between items that your team owns from those owned by other teams.

È infine possibile riordinare e riassegnare un nuovo elemento padre in ogni visualizzazione.Finally, you can reorder and re-parent in every view! Per riordinare gli elementi e modificare le relazioni, è sufficiente trascinarli e rilasciarli in qualsiasi visualizzazione.Just drag and drop in any of the views to reorder items and change relationships.

Consenso esplicito per i livelli di backlog portfolioOpt-in to portfolio backlog levels

Per quanto riguarda gli aggiornamenti della struttura, è ora possibile disattivare i livelli di backlog non usati dal team.Related to the navigation updates, you can now turn off backlog levels that your team isn't using. Prima di questo aggiornamento, tutti i livelli di backlog venivano forzati per ogni team.Prior to this update, all backlog levels were forced on every team. Per ogni livello di backlog è ora previsto il "consenso esplicito", che permette di configurare i livelli appropriati per il team.Each backlog level is now "opt-in", allowing you to configure the levels appropriate for your team. Fare clic sull'icona a forma di ingranaggio nella parte superiore della pagina, selezionare il team da configurare e quindi scegliere i livelli di backlog necessari.Click the gear at the top of the page, select the team you're configuring, and then choose the backlog levels you need.

Riordinamento in un backlog filtratoRe-ordering in a filtered backlog

Il menu di scelta rapida include ora un'opzione per spostare un elemento nella parte superiore o in una posizione specifica, anche quando è applicato un filtro al backlog.The context menu now provides an option to move an item to the top or to a specific position, even when a filter is applied on the backlog.

Filtro del testo nei backlog e nelle queryText filtering on backlogs & queries

È ora possibile filtrare rapidamente i backlog e i risultati delle query usando la nuova casella di testo del filtro disponibile sulla barra degli strumenti.Now you can quickly filter backlogs and query results by using the new filter textbox we've placed on the toolbar. È sufficiente digitare il testo degli elementi da cercare e il backlog/risultato viene immediatamente filtrato in modo da mostrare solo gli elementi con testo corrispondente.Simply type in text from the items you're looking for and the backlog/result is immediately filtered to show only those items with matching text. Questa funzionalità è molto utile quando si cerca un elemento specifico (o un set di elementi) in un backlog o nel risultato di una query lungo.This feature is really handy when you're scanning a long backlog or query result for a specific item (or set of items). Si noti che la corrispondenza viene stabilita in base ai dati nelle colonne visualizzate, inclusi i tag.Note that the matching is done on data in the displayed columns—including tags.

Aggiornamenti del backlog sprint e della lavagna delle attività Sprint backlog and task board updates

Visualizzare le attività senza padreShow un-parented tasks

Le attività nello sprint senza una storia padre verranno ora visualizzate nel backlog sprint e nella lavagna delle attività, in una categoria "senza padre".The tasks in the sprint that do not have a parent story will now show up on the sprint backlog and task board, under an "Un-parented" category. La riga senza padre viene evidenziata con una barra di colore grigio.The un-parented row is highlighted with a grey-colored bar. È possibile spostare le attività da una riga senza padre a qualsiasi storia utente e viceversa.You can move tasks from an un-parented row to any user story, and vice versa. (Nota: il trascinamento e rilascio di una riga senza padre non è consentito. La riga verrà sempre visualizzata nella parte superiore del backlog sprint e nella lavagna delle attività.(Note: Drag & drop of an un-parented row is not allowed; it will always appear on the top of sprint backlog as well as the task board.)

Comprimere le storie completateCollapse completed stories

Le storie completate vengono automaticamente compresse quando la lavagna delle attività viene aperta.Completed stories collapse automatically when the task board is opened. Per impostazione predefinita, tutte le storie nel backlog sprint sono compresse.All stories on the sprint backlog collapse by default. Le storie compresse, ma con lavoro in sospeso visualizzeranno un avviso nella lavagna delle attività.Stories that are collapsed but have pending work will show a warning on the task board. Le righe compresse nella lavagna delle attività mostreranno anche il riepilogo del lavoro in sospeso per tale storia utente.Collapsed rows on the task board will also show the summary of pending work for that user story. I PBI nella lavagna delle attività verranno ora visualizzati come schede esattamente come le attività.And, PBIs on task board will now appear as cards just as tasks do.

Personalizzare e configurare le schede aggiungendo campi e tag Customize and configure your cards by adding fields & tags

Non solo è possibile personalizzare l'aspetto delle schede nella lavagna Kanban, ma ora sono disponibili opzioni di configurazione per i dati visualizzate nelle schede della finestra di dialogo Personalizza schede.Not only can you customize how your cards look on your Kanban board, but you now have configuration options for the data showing up on your cards in the Customize Cards dialog box.

Una finestra di dialogo di personalizzazione simile è disponibile anche per l'area attività.(A similar customization dialog box is also available for the Taskboard.)

È possibile attivare o disattivare l'ID, selezionare la modalità di visualizzazione del campo relativo all'assegnazione e scegliere di visualizzare i tag direttamente nelle schede.You can turn the ID on or off, select how the assigned to field is displayed, and choose to show tags directly on your cards. La maggior parte degli utenti si aspetta di trovare in ogni scheda campi come "Titolo" e "Assegnato a", ma inserire altre informazioni nelle schede, per poter intervenire su di esse senza doverle aprire per conoscere altri dettagli, consente di risparmiare tempo.Most people want fields like "title" and "assigned to" on every card, but it's a time saver to bring a bit more information to the cards so you can take action on them without having to open them for more details. Si noti ad esempio che alle schede di bug seguenti sono stati aggiunti elementi relativi alla priorità e alla gravità:For example, notice that we've added both "Priority" and "Severity" to the following bug cards:

Esempio di campi personalizzati

I campi personalizzati aggiunti alle schede possono essere modificati direttamente dalla lavagna.The Custom fields added to your cards are directly editable from the board. Queste opzioni sono disponibili per ogni team (o backlog) e per ogni elemento di lavoro in modo da garantire la massima flessibilità.And, these options are per team (or backlog) and per work item so that you have maximum flexibility.

Aggiornamenti della lavagna Kanban Kanban board updates

Aggiunta e modifica direttamente dalla lavagna KanbanAdding and editing directly from the Kanban board

Tutte le lavagne sono state aggiornate per supportare l'aggiunta di nuove schede e la modifica in linea.We've updated all boards to support adding new cards and inline editing. La lavagna Kanban ha ora nella parte superiore della prima colonna un pulsante Nuovo elemento che aggiunge una nuova scheda.The Kanban board now has a New item button at the top of the first column that adds a new card. Dopo aver aggiunto una nuova scheda, tutti i dati della scheda possono essere modificati direttamente dalla scheda stessa.After you add a new card, all data on the card can be edited directly from the card itself. Di seguito vengono fornite altre informazioni sull'aggiunta e sulla modifica in linea di Kanban.Learn more about Kanban inline adding and editing.

Riordinamento nella lavagna KanbanReordering on the Kanban board

È stato attivato il riordinamento degli elementi nella lavagna.We've turned on reordering items on the board. È ora possibile spostare gli elementi verso l'alto e verso il basso in ordine di priorità all'interno di ogni colonna della lavagna.You can now move items up and down in priority within each column on your board. Tutte le modifiche apportate alla lavagna vengono riflesse direttamente anche nel backlog.Any changes made on the board are also reflected directly on the backlog. Di fatto, grazie a questa modifica, è possibile che molti utenti scelgano di usare la lavagna invece del backlog, perché la lavagna ora supporta l'aggiunta, la modifica in linea e il riordinamento.In fact, with this change, many of you may choose to use the board over the backlog, as the board now supports adding, inline editing, and reordering. Sono disponibili altre informazioni sul riordinamento di Kanban.Learn more about Kanban reordering.

Applicazione di filtri a tutti i dati visualizzati nella lavagna KanbanFiltering across all data displayed on the Kanban board

È ora possibile filtrare l'intera lavagna.You can now filter the entire board. Immettere un termine di filtro nel filtro relativo all'intera lavagna per applicare il filtro in base alle informazioni visualizzate nella scheda, inclusi eventuali campi aggiunti, i tag o l'ID.Enter a filter term in the all-board filter and it will filter by any information displayed on your card, including any fields that you might have added, tags, or ID. È stato anche fornito un filtro nella prima colonna, per poter trovare tale elemento nel backlog ed eseguirne il pull alla lavagna Kanban.We've also provided a filter on the first column so you can find that item on your backlog to pull onto your Kanban board.

Dividere le colonne per la lavagna KanbanSplit columns on the Kanban board

È stata aggiunta alla lavagna Kanban una nuova funzionalità denominata "Split Columns" (Dividi colonne).We've added a new feature to our Kanban board called "Split Columns". I team di Kanban usano un modello di pull per spostare il lavoro nella lavagna.Kanban teams use a pull model to move work through the board. Per eseguire questa operazione in modo efficiente, ogni colonna della lavagna viene divisa in due sottocolonne, Doing (In corso) e Done (Completato).To do this effectively, each column on your board is split into two subcolumns—Doing and Done. Lo spostamento di una scheda nella colonna Done (Completato) è una chiara indicazione che il lavoro può proseguire e che la persona o il team proprietario della fase successiva può eseguire il pull della scheda.Moving a card into the Done column provides a clear signal that work is ready to progress, and that the card can be pulled by the person/team who owns that next stage.

Per dividere una colonna della lavagna, è sufficiente fare clic sul collegamento Personalizza colonne sulla barra degli strumenti.To split any of the columns on your board, simply click the Customize Columns link on the toolbar.

Altre informazioni sulle colonne di suddivisione Kanban.Learn more about Kanban split columns.

Corsie nella lavagna KanbanSwimlanes on the Kanban board

I team ora possono creare corsie orizzontali per tenere traccia delle diverse classi di lavoro.We added the ability for teams to create horizontal swimlanes to track different classes of work. Un esempio classico è la corsia Accelerato.A classic example is the Expedite lane. Ogni team ora può creare le proprie corsie e modificare l'aspetto della lavagna nel modo desiderato.So now, each team can create their own lanes, and make the board look just the way they want.

Definizione di Completato in KanbanKanban definition of done

Durante lo spostamento del lavoro nella lavagna, è essenziale che l'utente e il team siano d'accordo sul significato di "completato" per ogni colonna.As work moves through your board, it's critical that you and your team are on the same page about what "done" means for each column. Questa versione include una nuova funzionalità che consente di specificare una definizione di Completato per ogni colonna della lavagna.This release brings a new capability that lets you specify a definition of done for each column on your board. È supportato anche il Markdown, per poter formattare il testo o includere collegamenti ipertestuali ad altre posizioni. Le colonne con una definizione includono ora una piccola icona nell'intestazione, che indica la definizione concordata.We even support markdown, so you can format the text or include hyperlinks to other locations.Columns with a definition now include a small icon in the header that communicates the agreed-upon definition.

Altre informazioni su Kanban DoD (definizione completata).Learn more about Kanban DoD (definition of done).

Disattivare la prima colonna nel grafico diagramma di flusso cumulativo Turn off the first column on the CFD chart

È ora possibile omettere la prima colonna della lavagna Kanban e ottenere un grafico diagramma di flusso cumulativo più significativo.You can now omit the first column of the Kanban board and get a more meaningful CFD chart. La prima colonna rappresenta spesso il backlog lungo degli elementi a cui un team sta lavorando, ma non gli elementi effettivamente presenti nella lavagna.(The first column often represents the long backlog of items a team is working on, but not the items actively on the kanban board.)

Per omettere la prima colonna, selezionare "Modifica" dal grafico diagramma di flusso cumulativo e quindi deselezionare la casella di controllo "Includi prima colonna".To do this, select "Edit" from the CFD chart, and then uncheck the "include first column" checkbox. Si noti che per tutti i backlog/grafici diagramma di flusso cumulativo esistenti, questa casella è selezionata per impostazione predefinita.(And note that for all existing backlogs/CFD charts, this box is checked by default.)

Supporto per SAFe per i modelli di processo SAFe support for Process Templates

È ora disponibile il supporto predefinito per Scale Agile Framework (SAFe) che usa i modelli Scrum, Agile e CMMI esistenti.We are very excited to provide built-in support for the Scale Agile Framework (SAFe) using our existing Scrum, Agile, and CMMI templates.

Supporto per epicheSupport for Epics
  • Sono stati aggiunti un tipo di elemento di lavoro epica e un backlog o lavagna per tenere traccia delle epiche.We have added an Epic work item type and a backlog/board to track Epics. Le epiche sono gerarchicamente superiori alle funzionalità.Epics are hierarchically above Features. Le funzionalità sono associate alle epiche, come gli elementi del backlog sono associati alle funzionalità.Features are mapped to Epics, like Backlog items are mapped to Features.
  • Sono disponibili funzionalità complete di backlog e lavagna.Full backlog and board functionality are available. È possibile gestire il backlog delle epiche come qualsiasi altro backlog, nonché personalizzare le colonne e le schede Kanban in base alle esigenze.You can manage the Epic backlog like any other backlog as well as customize your Kanban columns and cards to match your needs. Per impostazione predefinita, il backlog delle epiche non è abilitato.(The Epics backlog is not enabled by default. Per abilitare questa funzionalità, selezionare la casella di controllo "Epiche" nella pagina Impostazioni team.To enable this feature, check the "Epics" checkbox from the Team Settings page.)
  • Il backlog delle epiche può essere attivato o disattivato a livello di team.The Epics backlog can be turned on or off at the team level. In base alla documentazione, i team responsabili dei portfolio devono abilitare il backlog delle epiche.As per our whitepaper, Portfolio Teams should enable the Epics backlog. I team responsabili di programmi e funzionalità possono disabilitare il backlog delle epiche se non gestiscono le epiche nell'organizzazione.Program and Feature teams can disable the Epics backlog if they don't manage Epics in your organization.
Supporto per i backlog Architettura e BusinessSupport for Architectural vs. Business backlogs

È stato aggiunto un campo "Area valori" a tutti gli elementi di lavoro visualizzati in un backlog, ovvero: Epiche e Funzionalità e (a seconda del modello di processo) il campo viene visualizzato anche in Elementi del backlog di prodotto, Storie utente e Requisiti.We have added a "Value Area" field to all work items that appears on a backlog, that is: Epics, Features, and (depending on your process template), the field also appears on Product Backlog Items, User Stories, and Requirements.

L'area valori ha due valori: Business e Architettura.The Value area has two values: Business and Architectural. In base al valore predefinito, tutti le epiche, le funzionalità e le storie sono tipi Business.By default value, all Epics, Features, and Stories are Business types. Per creare un'epica, una funzionalità o una storia di tipo Architettura, impostare il valore su Architettura.To create an Architectural Epic, Feature, or Story, set the value to Architectural.

Grazie a questa funzionalità, è possibile definire epiche di tipo Architettura, che a loro volta si suddividono in storie e funzionalità di tipo Architettura, consentendo di tenere traccia della roadmap dell'architettura nell'intera organizzazione.With this functionality, you can define Architectural Epics, which in turn break down into Architectural Features and Stories, allowing you to track your architectural roadmap across your organization.

Ridenominazione dei modelli di processo Process Template renamed

I nomi dei modelli passeranno da quelli dettagliati che includono il nome della versione (ad esempio, "MSF for Agile Software Development 2013.4") ai semplici "Scrum", "Agile" e "CMMI".The name of the templates will change from the verbose names that includes the version name (for example, "MSF for Agile Software Development 2013.4") to simply "Scrum", "Agile" and "CMMI". I modelli sono ora bloccati, quindi non è possibile apportare modifiche ai modelli inviati.The templates are now locked, which means that you cannot make changes to the shipped templates. Per creare un modello di processo personalizzato sulla base di un modello inviato, è sufficiente esportare un modello esistente, assegnargli un nuovo nome e una nuova versione e quindi reimportarlo usando Gestione modelli di processo.To create a custom process template based on a shipped template, simply export an existing template, give it a new name and version, and then reimport it by using the Process Template Manager. I progetti esistenti non sono interessati da questa modifica, quindi è possibile continuare a personalizzarne il processo usando witadmin.Existing projects are unaffected by this change, which means that they can continue to have their process customized by using witadmin.

Token di query di iterazione corrente Current iteration query token

Questa funzionalità consente di specificare un token che rappresenta l'iterazione corrente nelle query basate su iterazione.This feature gives you the ability to specify a token that represents the current iteration in iteration-based queries. Come è noto, alle iterazioni sono associate delle date.As you know, iterations have dates associated with them. Quando si passa da un'iterazione a un'altra, aggiornare tutte le query usate per tenere traccia del lavoro per l'iterazione successiva è molto noioso.As you move from iteration to iteration, it's very tedious to update all the queries used to track work for the next iteration. In questa versione è stato aggiunto il nuovo token di query @CurrentIteration, che restituisce l'iterazione corrente in base alla data odierna.This release brings the addition of a new query token, @CurrentIteration, that returns the current iteration based on today's date. Questo nuovo token presenta tuttavia alcune limitazioni,There are some limitations with this new token, however. ad esempio non funziona in Excel.For example, it doesn't work in Excel. Il token si basa sul riconoscimento del contesto del team e sfortunatamente Excel non ha tutte le informazioni necessarie per determinare l'iterazione corrente.The token relies on understanding your team context, and unfortunately Excel doesn't have all the information needed to determine which iteration is current. Altre informazioni sul token di query di iterazione corrente.Learn more about the current iteration query token.

Divulgazione progressiva della query Query progressive disclosure

Non vengono più aperti lunghi elenchi di query ogni volta che viene visualizzato il riquadro delle query.Now, large query lists are not opened every time the query pane is shown. Vengono caricati solo i primi due livelli. Gli altri livelli possono essere caricati su richiesta.Only the first two levels are loaded, and then you can load the remaining levels on demand.

Criteri per i rami Branch policies

Per consentire ai team che usano Git di migliorare la qualità del codice che viene inserito nel repository, è stata aggiunta una nuova funzionalità per impostare criteri per i rami.To help teams using Git improve the quality of code going into their repo, we've added a new capability to set policies on branches. Questi nuovi criteri consentono ai team di configurare i requisiti per i rami di sviluppo che vengono applicati dal server durante il push o il merge delle richieste pull.These new policies enable teams to configure requirements for their development branches that are enforced by the server when pushing or merging pull requests. È possibile evitare le interruzioni della compilazione usando i criteri di compilazione per fare in modo che tutte le modifiche apportate a un ramo debbano passare una compilazione configurata.You can prevent build breaks by using the build policy to require that all changes entering a branch must pass a configured build. È anche possibile usare i criteri di revisione del codice per impostare un numero minimo di revisori per le richieste pull o addirittura per obbligare utenti specifici a esaminare le modifiche apportate a parti specifiche della codebase.You can also use code review policies to set a minimum number of reviewers for pull requests, or even require specific users to review changes made to specific portions of your codebase.

Criteri per i rami - Compilazione gestita Branch policies – Gated build

I progetti Git possono ora impostare criteri per i rami in modo da richiedere una compilazione corretta prima di permettere l'invio di codice in un ramo.Git projects can now set branch policies to require a successful build before any code can be submitted into a branch. L'abilitazione dei criteri di compilazione richiederà l'uso della richiesta pull per inviare le modifiche nel ramo configurato e il completamento della richiesta pull dipende dal risultato positivo della compilazione configurata.Enabling the build policy will require the use of pull request to submit changes into the configured branch, and completion of the pull request is gated upon the successful outcome of the configured build.

Criteri per i rami - Revisione del codice Branch policies – Code review

I progetti Git possono ora impostare criteri per i rami in modo da richiedere la revisione di qualsiasi codice inviato in un ramo.Git projects can now set branch policies to require code reviews for any code submitted into a branch. Abilitando i criteri di revisione del codice per un ramo, tutto il codice dovrà essere inviato in tale ramo usando le richieste pull.Enabling the code review policies for a branch will enforce that all code must be submitted to that branch using pull requests. I criteri forniscono le opzioni necessarie per richiedere un numero minimo di revisori del codice, nonché per richiedere revisori specifici per determinati percorsi e/o tipi di file.The policies provide options to require a minimum number of code reviewers, as well as to require specific reviewers for particular paths and/or file types.

Cronologia del ramo (push e richieste pull) Branch history (pushes & pull requests)

Nel portale Web l'hub della cronologia in CODE è stato aggiornato per supportare una nuova visualizzazione per i progetti Git.In the web portal, the History hub under CODE has been updated to support a new view for Git projects. La nuova visualizzazione "Aggiornamenti del ramo" mostra tutti gli aggiornamenti per un determinato ramo e raggruppa i commit in base all'attività di richiesta push e pull.The new "Branch Updates" view shows all of the updates for a given branch, and groups commits by Push and Pull Request activity. Questa visualizzazione offre agli sviluppatori una nuova prospettiva su come il repository Git viene aggiornato nel corso del tempo e consente la tracciabilità dalla cronologia alle richieste pull.This view provides developers a new insight into how their Git repo is being updated over time, and provides traceability from History to Pull Requests.

Visualizzazione della cronologia Web per i progetti Git Web history view for Git projects

L'hub della cronologia del codice ha una nuova visualizzazione: Aggiornamenti del ramo.The code history hub has a new view: Branch Updates. Questa visualizzazione, disponibile solo per i progetti Git, mostra tutti gli aggiornamenti per un determinato ramo e raggruppa i commit in base all'attività di richiesta push e pull.This view—which is available only for Git projects—shows all updates for a given branch, and groups commits by push-and-pull request activity. Questa visualizzazione offre agli sviluppatori anche una nuova prospettiva su come il repository Git viene aggiornato nel corso del tempo e consente la tracciabilità dalla cronologia alle richieste pull.This view also provides developers with a new insight into how their Git repo is being updated over time, and provides traceability from history to pull requests.

Modifica rapida del codice Quick code editing

In questa versione è stata aggiunta la possibilità di apportare una modifica rapida a un file nel controllo della versione direttamente dal Web browser e quindi di eseguire il commit di tali modifiche direttamente nel servizio.In this release, we added the ability to make a quick edit to a file in version control directly from your web browser and then commit those changes straight back to the service. Quando si esplora un file di origine, ora è disponibile un comando Modifica che attiva la modalità di modifica per il file.When browsing a source file, you now have an Edit command that puts the file into editing mode. Le modifiche possono quindi essere apportate inline, con la codifica a colori e il supporto per la formattazione.Changes can then be made inline, complete with color coding and formatting support. Non appena si fa clic sul comando Salva, viene creato un nuovo commit/insieme di modifiche con le modifiche apportate.As soon as you click the Save command, we create a new commit/changeset with your changes. Usare Visualizzazione differenze per vedere le modifiche apportate prima di eseguirne il commit.Use the diff view to see exactly what changes you're making before committing the changes. Se si tratta di un file Markdown o HTML, è anche possibile visualizzare in anteprima le modifiche prima di salvarle.If the file is a Markdown or HTML file, you can also preview your changes before you save them.

Non è solo possibile modificare i file direttamente dal Web, ma anche aggiungerli, eliminarli e rinominarli.Not only can you edit files, but we also added the ability to add, delete and rename files directly from the web. Per aggiungere un nuovo file (o più file), fare clic con il pulsante destro del mouse su una cartella nel repository, scegliereTo add a new file (or files), right-click a folder in your repository, select

Aggiungi file, immettere il commento per l'archiviazione o il commit e si è pronti per proseguire.Add file(s), enter your check-in/commit comment, and you're ready to go. Non è più necessario scaricare l'intera codebase solo per rinominare o eliminare un file.The days are gone when you have to download your entire codebase just to rename or delete a file.

Le nuove funzionalità di modifica vengono visualizzate anche nell'hub di benvenuto, semplificando la creazione della documentazione per i progetti.The new editing capabilities also show up in the Welcome hub, making it easy to create documentation for your projects. Se non si ha un file README.md, è possibile iniziare con la guida ai modelli ed eseguire il commit del proprio file.If you don't have a README.md file, you can start with our template guide and commit your own.

È anche possibile creare collegamenti ai file Markdown esistenti (o nuovi) seguendo la sintassi.We also enabled the ability to create links to existing (or new) markdown files by following the syntax. Non ha importanza se la pagina non esiste perché è possibile modificare il nuovo file ed eseguirne il commit quando si fa clic sul collegamento, come nella wiki.Don't worry if the page doesn't exist, because you can edit and commit the new file when you click the link, wiki-style.

Grazie a queste nuove funzionalità, sarà possibile creare e modificare la documentazione del progetto in modo semplice e veloce.With these new features, we hope that you find creating and editing your project documentation to be easy and fast!

Sono disponibili altre informazioni sulla modifica rapida del codice.Learn more about the quick code editing.

Controllo della cronologia History control

Il controllo della cronologia è stato ottimizzato per semplificare la lettura delle discussioni.We have optimized the history control to make discussions easier to read. In particolare, è stato ridotto lo spazio verticale necessario, in modo da visualizzare più rapidamente le discussioni desiderate, ma senza ridurre la funzionalità.Specifically, we've reduced the vertical space required so that you can get to the discussions you want to see more quickly, and we've done this without reducing functionality.

Visualizzare la cronologia di una cartella View history on a folder

È ora possibile fare clic con il pulsante destro del mouse su qualsiasi cartella in Esplora soluzioni, nella pagina Modifiche o nella pagina Dettagli commit per visualizzare la cronologia delle modifiche apportate ai file all'interno di tale cartella.Now, you can right click on any folder in Solution Explorer, the Changes page, or the Commit Details page, and get the history of changes to files within that folder.

Sistema di automazione della compilazione Build automation system

Team Foundation 2015 include il nuovo sistema di automazione della compilazione.Team Foundation 2015 includes our new build automation system. Per altre informazioni sul nuovo sistema di automazione della compilazione, fare clic sul collegamento nell'intestazione del messaggio presente nella scheda Compila.To learn more about the new build automation system, click the link in the message header, which is in the Build tab.

Ridenominazione del progetto team Team project rename

È ora possibile rinominare un progetto team.We've enabled the ability to rename a team project. Tutti i percorsi di controllo della versione, gli elementi di lavoro, le query e gli altri artefatti del progetto team vengono aggiornati in base al nuovo nome.All of your version control paths, work items, queries, and other team project artifacts are updated to reflect the new name. I progetti team possono essere rinominati più volte ed è anche possibile riutilizzare i nomi precedenti.Team projects can be renamed multiple times and older names can be reused as well.

Altre informazioni sulla ridenominazione di un progetto team.Learn more about renaming a team project.

API REST REST APIs

Questa è la prima versione in cui le API REST sono presenti in TFS locale.This is the first release that brings REST APIs to on-premises TFS. Le API REST JSON consentono di usare con facilità Team Foundation Server praticamente da qualsiasi dispositivo, piattaforma o stack di tecnologie, tra cui Windows, Android, iOS, Node.js e altri.JSON REST APIs enable a lightweight way to work with Team Foundation Server from virtually any device, platform, or technology stack, including Windows, Android, iOS, Node.js, and others. È possibile creare elementi di lavoro ed eseguire query su di essi, accodare una compilazione, ottenere i messaggi recenti della chat team, accedere al codice sorgente ed eseguire quasi tutte le attività di gestione del codice o del team.You can create and query work items, queue a build, get recent team room messages, access source code, and accomplish almost any team or code management task.

Hook del servizio Service hooks

È possibile usare gli hook del servizio per consentire all'app o al servizio di ricevere una notifica non appena si verifica un evento in Team Foundation Server.You can use service hooks to let your app or service get notified instantly when an event happens in Team Foundation Server. Con gli hook del servizio, l'app o il servizio può evitare di eseguire continuamente il polling per verificare la presenza di modifiche, ad esempio compilazioni completate, commit/archiviazioni o modifiche agli elementi di lavoro.With service hooks, your app or service can avoid continuously polling to check for changes, such as completed builds, commits/check-ins, or work item changes. È ora possibile creare scenari di integrazione avanzati dove Team Foundation Server può informare un altro servizio di una modifica, consentendo così l'uso combinato di entrambi i servizi.Now you can create powerful integration scenarios where Team Foundation Server can inform another service of a change, thereby enabling the use of both services together. È possibile trovare gli hook dei servizi come nuovo hub nell'amministrazione del progetto.You can find services hooks as a new hub in project administration.

Come funzionano gli hook del servizio: una sottoscrizione di hook del servizio controlla quale azione eseguire su un servizio esterno di destinazione quando si verifica un tipo specifico di evento.How service hooks work: A service hook subscription controls what action to perform on a target, external service when a specific type of event happens. Analogamente a una sottoscrizione di avvisi tramite posta elettronica, una sottoscrizione di hook del servizio è associata all'utente che l'ha creata.Similarly to an e-mail alert subscription, a service hook subscription is associated with the user who created it. Quando si verifica un evento e un hook del servizio prova ad associare una sottoscrizione configurata a un evento, viene eseguito un controllo delle autorizzazioni per verificare che l'utente che ha creato la sottoscrizione abbia l'autorizzazione per accedere alla risorsa associata all'evento.When an event occurs and a service hook attempts to match a configured subscription to an event, a permission check is performed to ensure the user who created the subscription has permission to access to the resource associated with the event. Un utente (probabilmente un amministratore di progetto), ad esempio, crea una sottoscrizione di hook del servizio che viene attivata per tutti gli eventi di tipo "Elemento di lavoro creato".For example, a user (likely a project administrator) creates a service hook subscription that is triggered on all "work item created" events. Quando viene creato un nuovo elemento di lavoro in un percorso area a cui questo utente non ha accesso, il controllo delle autorizzazioni impedirà la corrispondenza della sottoscrizione ed eviterà quindi l'invio di notifiche esterne tramite questa sottoscrizione.When a new work item is created under an area path that this user does not have access to, the permission check will prevent the subscription from matching and therefore avoid any external notification from being sent through this subscription.

Poiché tuttavia gli hook del servizio semplificano l'integrazione con i servizi esterni (ad esempio, Trello o Campfire), è consigliabile assicurarsi che i dati a cui ha accesso l'autore di una sottoscrizione non siano resi disponibili per altri utenti che potrebbero non avere lo stesso livello di accesso.However, because service hooks make it easy to integrate with external services (like Trello or Campfire), you should make sure that the data that the creator of a subscription has access to is not made available to other users who might not have the same level of access. Ad esempio, una sottoscrizione che viene definita per inviare tutti gli eventi di tipo "push del codice" a una chat di Campfire può comportare la divulgazione indebita delle informazioni a utenti che non hanno accesso al repository associato all'evento (ma che riuscirebbero a visualizzare le informazioni perché hanno accesso a Campfire).For example, a subscription that is defined to send all "code push" events to a Campfire room could result in information being improperly disclosed to users who do not have access to the repository associated with the event (but would be able to see the information because they have access to the Campfire room).

Miglioramento delle prestazioni di merge Improved merge performance

Sono state migliorate le prestazioni a livello di merge, come risulta particolarmente evidente nei repository di grandi dimensioni.We have improved merge performance, which is especially apparent on large repos.

Assegnare più tester e invitarli per il test Assign multiple testers and invite them for testing

Nel caso di uno scenario in cui è necessario invitare più proprietari dell'approvazione a eseguire lo stesso set di test case, è ora possibile assegnare più tester a un gruppo di test.If you have a scenario in which you must invite multiple sign-off owners to run the same set of test cases, you can now assign multiple testers to a test suite. In questo modo ogni test case del gruppo di test verrà selezionato e verrà creato un test per ogni tester aggiunto al gruppo di test.Doing so will pick each test case in the test suite and create a test for each tester who you add to the test suite. È anche possibile inviare un messaggio di posta elettronica per invitarli a eseguire i test.You can also send an email inviting them to run tests. Quando un tester fa clic sul collegamento "Visualizza i test" nel messaggio di posta elettronica, si apre un piano di test che include un elenco filtrato di test assegnati a tale tester.When a tester clicks the "View tests" link in the email, a test plan opens that includes a filtered list of tests assigned to that tester.

Selezionare tutti i tester per l'esecuzione dei test del gruppo

Test di carico basati sul cloud Cloud-based load tests

È disponibile la nuova funzionalità per l'esecuzione di test di carico basati sul cloud come parte del nuovo sistema di compilazione,We are announcing new capability for running Cloud-based load tests as part of the new Build system. che si compone di due parti: un test di carico basato sul cloud e un test delle prestazioni Web basato sul cloud:There are two parts: A cloud-based Load Test and a Cloud-based Web Performance Test:

list-style-type: none;list-style-type: none;

  • Il test di carico basato sul cloud consente di eseguire un progetto di test di carico esistente come parte della pipeline CI/CD.Cloud-based Load Test allows you to execute an existing Load test project as part of your CI/CD pipeline.
  • Il test delle prestazioni Web basato sul cloud esegue un semplice test di carico dell'URL di un'app, con i parametri del test di carico di base configurati nell'attività stessa.Cloud-based Web Performance Test executes a simple load test against an App URL, with the basic load test parameters being configured in the task itself.

Test di carico basato sul cloud

Test automatizzati Automated testing

Sono disponibili nuove funzionalità per l'esecuzione di unit test nel computer di compilazione, l'automazione funzionale viene eseguita nei computer remoti ed è possibile esplorare i risultati dei test come parte del nuovo sistema di compilazione.We are announcing new capabilities for running unit tests on the build machine, functional automation runs on remote machines, and browse test results as part of the new Build system. Per informazioni più dettagliate, vedere questo blog.Read more details in this blog.

Sono ora disponibili due attività di test: test di Visual Studio (attività VSTest) e test di Visual Studio tramite agenti di test (attività VSTest Remote).There are now two test tasks - Visual Studio Tests (VSTest Task) and Visual Studio Tests using Tests Agents (VSTest Remote Task).

  • L'attività VSTest esegue i test in locale nel computer di compilazione e in genere con questa attività si eseguono solo unit test.VSTest Task runs tests locally on the build machine, and typically, you'll run only unit tests with this task.
  • L'attività VSTest Remote esegue i test in computer remoti in modalità distribuita usando gli agenti di test ed è possibile eseguire test funzionali, unit test o test dell'interfaccia utente.VSTest Remote Task runs tests on remote machines in a distributed fashion by using test agents, and you can run either functional, unit tests or UI tests.

Sono anche disponibili un hub Computer e una scheda Esecuzioni nell'hub di test.Additionally, we are announcing a Machines hub, and a Runs tab in the Test hub.

  • Hub Computer.Machines hub. L'hub Computer consente di creare e gestire i computer remoti.You'll use the Machines hub to create and manage remote machines.
  • Scheda Esecuzioni. Questa scheda nell'hub di test funge da repository unico per tutti i risultati dei test nel sistema.Runs tab. This tab in the Test hub acts as a a single repository for all test results in the system. Sarà possibile esplorare i risultati dei test automatizzati non solo dalle attività VSTest e VSTestRemote, ma anche dai flussi di lavoro legacy, ad esempio compilazioni XAML e flussi di lavoro di compilazione-distribuzione-test.You'll not only be able to browse automated test results from VSTest and VSTestRemote tasks, but also from legacy workflows such as XAML Builds and Build- Deploy-Test workflows. È anche possibile scegliere di integrare la pubblicazione dei risultati dei test nelle attività personalizzate usando le API REST per pubblicare i risultati dei test.Additionally, you can choose to integrate publishing test results into you custom tasks by leveraging REST APIs to publish Test Results. L'hub "Esecuzioni" supporta ora l'esecuzione di query sulle esecuzioni dei test e sui risultati dei test, l'assegnazione di proprietari per il test degli errori, il monitoraggio dell'analisi e l'archiviazione di bug.The 'Runs' hub today supports querying on test runs and test results, assigning owners to test failures, tracking their analysis, and filing bugs.

Modifica del comportamento dell'API Change in API behavior

Il nome, la descrizione e i valori degli argomenti dei metadati dell'API per il metodo IProcessTemplates.AddUpdateTemplate vengono ora sostituiti dai dati del modello di processo specificati in zipFileName.The name, description, and metadata arguments values of the API for IProcessTemplates.AddUpdateTemplate Method are now overridden by the process template data specified in the zipFileName. Lo scopo di questa modifica è evitare conflitti tra il contenuto del file ZIP e ciò che viene passato come parametro all'API.The reason for this change is to avoid conflicts between what's in the ZIP file and what's passed in as a parameter to the API.

Metodo IProcessTemplates.AddUpdateTemplate

Lo screenshot seguente mostra dove vengono definite queste proprietà in ProcessTemplate.xml.The following screenshot shows where these properties are defined in ProcessTemplate.xml.

Proprietà definite nel modello XML


Correzioni di bug e problemi noti Bug Fixes & Known Issues

Per una descrizione completa dei miglioramenti alla tecnologia, delle correzioni dei bug e dei problemi noti di questa versione, vedere l'articolo della knowledge base seguente.For a complete description of technology improvements, bug fixes, and known issues in this release, see the following KB article.


Qual è la tua opinione su questo prodotto?How are we doing?

Le opinioni dei nostri clienti sono molto importanti per noi.We would love to hear from you! È possibile segnalare un problema e tenerne traccia tramite la community degli sviluppatori per suggerimenti sull'overflow dello stack.You can report a problem and track it through Developer Community and get advice on Stack Overflow. Come sempre, è possibile segnalare ciò a cui si vuole venga data priorità visitando Developer Community per aggiungere un'idea o votarne una esistente.As always, if you have ideas on things you would like to see us prioritize, head over to Developer Community to add your idea or vote for an existing one.


In alto
Top of Page