Visual Studio Icon Note sulla versione di Visual Studio 2013 Update 3Visual Studio 2013 Update 3 Release Notes


Community | degli sviluppatori Requisiti | di sistema Compatibilità | con Codice distribuibileDeveloper Community | System Requirements | Compatibility | Distributable Code
|Condizioni | di licenza Blog | di Problemi noti| License Terms | Blogs | Known Issues


Nota

Questa non è la versione più recente di Visual Studio.This is not the latest version of Visual Studio. Per scaricare la versione più recente, vedere le note sulla versione corrente per Visual Studio 2019.To download the latest release, please visit the current release notes for Visual Studio 2019.


Scaricare Visual Studio 2013Download Visual Studio 2013

Per scaricare Visual Studio 2013 Update 3 Release Candidate, fare clic sul pulsante download.To download Visual Studio 2013 Update 3 Release Candidate, click on the download button. I file vengono scaricati dal sito basato sulla sottoscrizione gratuito per dev Essentials.The files are downloaded from our free Dev Essentials subscription-based site. Per informazioni sul programma e sui servizi completi per sviluppatori gratuiti, vedere la pagina dev Essentials .Please see the Dev Essentials page for information on our free comprehensive developer program and services.

Download Visual Studio 2013


Release Notes Icon Visual Studio 2013 aggiornamento 3Visual Studio 2013 Update 3

rilasciato il 2 luglio 2014released on July 2, 2014

Riepilogo delle novità di questa versioneSummary of What's New in this Release

Per ottenere altre informazioni sulle novità dell'aggiornamento 3, vedere le sezioni seguenti.To get more details on what was new for Update 3, go to the sections below.

Dmitry Lyalin partecipa a Robert Green per mostrare una serie di nuove e interessanti funzionalità nell' episodio Visual Studio 2013 Update 3 della casella degli strumenti di Visual Studio:Dmitry Lyalin joins Robert Green to show a number of new and exciting features in the Visual Studio 2013 Update 3 episode of Visual Studio Toolbox:

Casella degli strumenti di Visual Studio: Visual Studio 2013 Update 3

Per una descrizione completa dei miglioramenti apportati alla tecnologia in questa versione, inclusi i problemi corretti e noti, vedere la Descrizione di Visual Studio 2013 Update 3 RC.For a complete description of technology improvements in this release, including fixed and known issues, see Description of Visual Studio 2013 Update 3 RC.


Novità di questa versioneWhat's New in this Release

CodeLens CodeLens

Usare gli indicatori di CodeLens nell'editor per ottenere informazioni sul codice e rimanere concentrati sul lavoro.Use CodeLens indicators in the editor to learn about your code while staying focused on your work. È possibile ottenere riferimenti del codice, modifiche apportate al codice, elementi Team Foundation Server correlati e unit test, senza distogliere lo sguardo dal codice.You can find code references, changes to your code, related Team Foundation Server items, and unit tests – all without looking away from the code. Per ulteriori informazioni su CodeLens, vedere ottenere la cronologia e altre informazioni sul codice.To learn more about CodeLens, see Get history and other info about your code.

Supporto di CodeLens per i repository gitCodeLens support for Git repositories

Per l'aggiornamento 3, CodeLens ora funziona con i repository Git per fornire indicatori di CodeLens per gli autori e le modifiche apportate al codice.For Update 3, CodeLens now works with Git repositories to provide CodeLens indicators for authors and changes to your code. È anche possibile visualizzare gli elementi di lavoro associati a un metodo, una proprietà o una classe.You can also view the work items associated with a method, property or class. Questi indicatori vengono aggiornati quando un utente esegue il commit, viene eseguito il pull o il recupero del repository git oppure il ramo viene modificato.These indicators are updated when a user commits, the Git repository is pulled or fetched, or the branch is changed.

Visualizzare l'autore e la data con i repository git

Per altre informazioni, vedere Code Lens per Git in Visual Studio 2013 Ultimate Update 3.For more information, see Code Lens for Git in Visual Studio 2013 Ultimate Update 3. (Versione minima: Ultimate)(Minimum edition: Ultimate)

Mappa codice Code Map

Le mappe codici consentono di evitare di perdersi nelle codebase di grandi dimensioni, nel codice con cui si ha poca familiarità o nel codice legacy.Code maps help you avoid getting lost in large code bases, unfamiliar code, or legacy code. Ad esempio, quando si esegue il debug, potrebbe essere necessario esaminare il codice in molti file e progetti.For instance, when you are debugging, you might have to look at code across many files and projects. Le mappe codici consentono di esplorare queste parti di codice e di vedere le relazioni tra di esse.Code maps help you navigate around these pieces of code and see relationships between them. Non è necessario ricordare tutto il codice, tenere traccia dei file o disegnare un diagramma su carta separato.You don't have to remember all this code, keep track of files, or draw a separate paper diagram. Per altre informazioni sulle mappe codice, vedere eseguire il mapping delle dipendenze in codice specifico usando mappe codice in Visual Studio.To learn more about code maps, see Map dependencies in specific code using code maps in Visual Studio.

I collegamenti sulle mappe del codice ora hanno uno stile con i colori per semplificare la comprensione della mappa.Links on code maps are now styled with colors to make it easier to understand the map. È possibile utilizzare la legenda per capire cosa rappresenta ogni colore.You can use the Legend to understand what each color represents. (Versione minima: Ultimate)(Minimum edition: Ultimate)

Mappa del codice che mostra i colori sui collegamenti ora

Zoom miglioratoImproved zoom

Prima di questo aggiornamento, in presenza di numerosi metodi nello stack di chiamate, le dimensioni della mappa del codice sarebbero adatte.Before this update, if there were a lot of methods in the call stack the code map would size to fit. Questo potrebbe diventare illeggibile.This could become unreadable. A questo punto, la mappa del codice mantiene il livello di zoom impostato e riduce al minimo la panoramica, in modo da poter comunque visualizzare il maggior contesto possibile.Now the code map keeps the zoom level that you set and minimizes panning so that you can still see as much context as possible. Inoltre, lo stack di chiamate corrente o la voce dello stack di chiamate attiva sono sempre visibili, in modo da ottenere informazioni sulla posizione.In addition, the current call stack or active call stack entry are always visible so that you know where you are. (Versione minima: Ultimate)(Minimum edition: Ultimate)

Trascinare i file binari in MapsDrag and drop binaries to maps

È sufficiente creare un nuovo grafico diretto in Visual Studio e trascinare i file binari da Esplora file e rilasciarli sul grafico.Simply create a new directed graph in Visual Studio and drag binaries from File Explorer and drop them onto this graph. A questo punto è possibile esplorare i file binari.Now you can explore these binaries. Ad esempio, è possibile visualizzare gli assembly a cui fanno riferimento.For example, you can show the assemblies that they reference. (Versione minima: Ultimate)(Minimum edition: Ultimate)

Opzioni della barra dei menu di Visual Studio Visual Studio Menu Bar Options

In Update 3 è possibile scegliere se visualizzare le barre dei menu di Visual Studio in tutte le maiuscole o in maiuscole/minuscole.In Update 3 you can choose whether to display Visual Studio menu bars in all caps or in title case. È possibile trovare la casella di controllo in strumenti > opzioni > ambiente > generale.You can find the checkbox in Tools > Options > Environment > General. Il valore predefinito è tutte le maiuscole.The default value is All Caps. Questa opzione esegue il mapping allo stato del registro di sistema corrente dell'utente, in modo che gli utenti che hanno già disattivato tutti i Caps nel registro di sistema continuino a visualizzare i menu del titolo.This option maps to the user's current registry state, so that users who have already turned off All Caps in the registry continue to see title case menus. Questa opzione consente di eseguire automaticamente il roaming a tutti i dispositivi connessi.This option automatically roams to all signed-in devices. (Versione minima: Express)(Minimum edition: Express)

Debugger di Debugger

Supporto di più monitorMulti-monitor support

Dopo aver spostato un'app di Windows Store in un monitor diverso durante il debug, l'app verrà nuovamente visualizzata in tale monitoraggio al successivo avvio del debug.After you move a Windows Store app to a different monitor while debugging, the app will reappear in that monitor the next time you start debugging. (Versione minima: Express per Windows)(Minimum edition: Express for Windows)

Dump di memoria del codice gestitoManaged code memory dumps

Un dump della memoria è uno snapshot dell'utilizzo della memoria da parte di un'app nel momento in cui viene eseguito il dump.A memory dump is a snapshot of an app's use of memory at the time when the dump is made.

Durante il debug di un dump della memoria, è ora possibile selezionare un tipo e passare alla definizione del tipo o ai relativi riferimenti usando Vai a definizione   e Trova tutti i riferimenti.While you are debugging a memory dump, you can now select a type and navigate to the type's definition or its references by using Go to Definition and Find All References.

Supporto per il debug del dump della memoria per .NET NativeMemory dump debugging support for .NET Native

È ora possibile eseguire il debug di applicazioni .NET native x86 ed eseguire il debug di dump della memoria da app .NET Native.You can now debug NET Native x86 applications, and debug memory dumps from .NET Native apps. (Versione minima: Express)(Minimum edition: Express)

Prestazioni e diagnostica Performance and diagnostics

Importazione ed esportazione di sessioni di profilatura di Internet ExplorerImporting and exporting Internet Explorer profiling sessions

L'hub prestazioni e diagnostica consente di aprire sessioni di profilatura (file con estensione DIAGSESSION) esportate da strumenti F12 nella versione più recente dell'anteprima per sviluppatori di Internet Explorer 11.The Performance and Diagnostics hub can open profiling sessions (.diagsession files) that exported from F12 tools in the latest developer preview of Internet Explorer 11. (Versione minima: Express per Windows)(Minimum edition: Express for Windows)

Utilizzo della CPUCPU usage

Lo strumento utilizzo CPU è stato introdotto in Visual Studio 2013 Update 2.The CPU Usage tool was introduced in Visual Studio 2013 Update 2. È possibile trovarlo nell'hub prestazioni e diagnostica che può essere usato con le app WPF, console, Windows Store 8,1 o Windows Phone 8,1 scritte in C++, C#, Visual Basic o JavaScript.You can find it in the Performance and Diagnostics hub that can be used with WPF, Console, Windows Store 8.1, or Windows Phone 8.1 apps written in C++, C#, Visual Basic, or JavaScript.

Questo strumento fornisce i dati per funzioni specifiche che usano la CPU, in modo da poter prendere decisioni in merito a dove concentrarsi sulle attività di ottimizzazione per ottenere prestazioni ottimali.This tool provides data for specific functions that are using the CPU, so you can make decisions about where to focus your optimization efforts to achieve the best performance.

Passa all'origineNavigate to source

È ora possibile passare da un nome di funzione nell' albero delle chiamate alla riga di codice sorgente in cui è definita la funzione, in modo che sia possibile visualizzare facilmente il codice che usa la CPU nell'applicazione.You can now navigate from a function name in the Call Tree to the line of source code where the function is defined, so you can easily see the code that is using CPU in your application. (Versione minima: Express per Windows)(Minimum edition: Express for Windows)

Utilizzo memoriaMemory Usage

Lo strumento utilizzo memoria , introdotto in Visual Studio 2013, supportava originariamente solo Windows Store e le app di Windows Phone Store con C#/VB/C + + e XAML.The Memory Usage tool, introduced in Visual Studio 2013, originally supported only Windows Store and Windows Phone Store apps using C#/VB/C++ and XAML. Per altre informazioni, vedere strumento utilizzo memoria.For more information, see Memory Usage Tool. (Versione minima: Express per Windows)(Minimum edition: Express for Windows)

Di seguito sono riportate alcune funzionalità aggiunte allo strumento:Here are some features that we added to the tool:

Supporto per applicazioni WPF e Win32Support for WPF and Win32 Applications

Nell'aggiornamento 3 è possibile usare questo strumento anche con WPF (con .NET 4,0 e versioni successive) e con le app Win32.In Update 3, you can also use this tool with WPF (with .NET 4.0 and above) and Win32 apps.

Forza GCForce GC

Concentrarsi sugli oggetti importanti imponendo in modo esplicito un Garbage Collection nell'applicazione per eliminare gli oggetti e gli oggetti di breve durata nella coda del finalizzatore prima di creare uno snapshot.Focus on objects that are important by explicitly forcing a garbage collection in your application to get rid of short-lived objects and objects in the Finalizer queue before taking a snapshot.

Copia più righeCopy Multiple Rows

Non vengono più copiati i dati riga per riga.No more copying data row by row. Copiare e incollare il contenuto formattato da più righe in qualsiasi griglia di dati nelle visualizzazioni di analisi dell'heap usando movimenti standard come CTRL + clic.Copy and paste formatted content from multiple rows in any data grid in the heap analysis views using standard gestures like CTRL + Click.

Colonna moduloModule Column

Consente di visualizzare il modulo da cui ha avuto origine un tipo o uno stack frame nella colonna nuovo modulo delle visualizzazioni dettagliView the module from which a Type or a Stack Frame originated in the new Module column in the details views

Analisi heap nativo più veloceFaster native heap analysis

L'analisi dell'heap nativo viene completata più velocemente che mai.Native heap analysis completes faster than ever. Il caricamento dei simboli per gli assembly non utente viene ritardato fino a quando non si disattiva in modo esplicito Just My Code.We delay load symbols for non-user assemblies until you explicitly turn off Just My Code. È stato rilevato un miglioramento del 10 volte superiore nei tempi di caricamento dei file di sessione di grandi dimensioni.We have seen upwards of a 10X improvement in load times for large session files.

IntelliTrace IntelliTrace

È possibile passare direttamente ai dettagli dei singoli eventi delle prestazioni esportati da Application Insights a IntelliTrace.You can skip straight to the details of single performance events exported from Application Insights to IntelliTrace. (Versione minima: Ultimate)(Minimum edition: Ultimate)

Application Insights Application Insights

Application Insights è in anteprima.Application Insights is in preview.

Application Insights per Visual Studio online monitora le applicazioni distribuite.Application Insights for Visual Studio Online monitors your deployed applications. Consente di monitorare app Web, Windows Store e app Windows Phone.It can monitor web apps, Windows Store, and Windows Phone apps. Usare gli strumenti di Application Insights per Visual Studio inclusi nell'aggiornamento 3 per aggiungere questo monitoraggio al progetto:Use the Application Insights Tools for Visual Studio included in Update 3 to add this monitoring to your project:

  • Scopri le operazioni eseguite dagli utenti con la tua app, in modo da poter concentrare il lavoro di sviluppo in cui è più utile.Find out what users are doing with your app, so that you can focus your development work where it's most useful.
  • Assicurarsi che il servizio Web sia disponibile e reattivo.Make sure your web service is available and responsive.
  • Diagnosticare rapidamente eventuali problemi di prestazioni o eccezioni del servizio Web.Quickly diagnose any performance issues or exceptions in your web service.
  • Quando gli utenti scaricano e usano l'app, i dati statistici vengono visualizzati nel portale di Application Insights.When people download and use your app, you will see statistical data in the Application Insights portal. Per altre informazioni, vedere analisi per Windows Phone e app dello Store.For more information, see Analytics for Windows Phone and Store apps.

Test Testing

Personalizzare i piani di test e i gruppi di testCustomize your test plans and test suites

Una delle principali richieste di funzionalità degli utenti in diversi forum è stata la possibilità di personalizzare i piani di test e i gruppi di test in base alle esigenze di test.One of the top feature requests from our users across various forums has been the ability to customize test plans and test suites to suit your testing needs. È ora possibile aggiungere campi e flussi di lavoro personalizzati a piani di test e gruppi di test.Now you can add custom fields and workflows to test plans and test suites. Aggiungere, ad esempio, un altro campo per identificare il revisore di un piano di test oppure aggiungere un campo per il tipo di test, in modo da sapere se il gruppo di test è relativo a test funzionali o di regressione.For example, add an extra field to identify the reviewer for a test plan, or add a field for the test type to know if the test suite is for regression or functional tests. Inoltre, è possibile modificare i valori predefiniti per il campo stato in modo da adattarli meglio al processo.In addition, you can change the default values for the state field to fit your process better.

Tutti i campi aggiunti o modificati possono essere visualizzati o modificati da Microsoft Test Manager o Team Web Access.Any fields you add or change can be viewed or edited from Microsoft Test Manager or Team Web Access. È sufficiente aprire il gruppo di test o il piano di test.Just open the test suite or test plan.

Fare clic con il pulsante destro del mouse sul gruppo di test e scegliere Apri gruppo di test dal menu di scelta rapida

Rilevare le modifiche ai piani di test e ai gruppi di testTrack changes to test plans and test suites

Usare la cronologia degli elementi di lavoro per individuare gli utenti che hanno modificato i piani di test e i gruppi di test.Use work item history to help you see which user made changes to test plans and test suites. Le modifiche ai campi elemento di lavoro vengono rilevate nello stesso modo degli elementi di lavoro TFS esistenti.Changes to work item fields are tracked in the same way as existing TFS work items. Le modifiche vengono rilevate anche per le operazioni.Changes are tracked for operations too. Ad esempio, è possibile visualizzare quando i test case vengono aggiunti a un gruppo di test dalla scheda tutte le modifiche nella sezione cronologia.For example, you can view when test cases are added to a test suite from the All Changes tab in the History section.

Nella sezione Cronologia scegliere la scheda tutte le modifiche.

Sicurezza avanzata per i gruppi di testEnhanced security for test suites

È stata aggiunta una nuova autorizzazione per gestire i gruppi di test.We added a new permission to manage test suites. L'autorizzazione Gestisci gruppi di test controlla l'accesso a:The manage test suites permission controls access to:

  • Creazione ed eliminazione di gruppi di testCreating and deleting test suites
  • Aggiunta e rimozione di test case dai gruppi di testAdding and removing test cases from test suites
  • Modifica delle configurazioni di test per i gruppi di testChanging test configurations for test suites
  • Trasferimento di gruppi di test in un piano di testMoving test suites in a test plan

È possibile concedere questa autorizzazione per fornire un livello di accesso diverso a livello del percorso area.You can grant this permission to provide a different level of access at the area path level.

L'autorizzazione esistente per gestire i piani di test cambia per limitare l'accesso a specifiche proprietà del piano di test.The existing permission to manage test plans changes to restrict access to specific test plan properties.

Test di carico basati sul cloud con Application InsightsCloud-based load testing with Application Insights

Non è necessario usare le risorse e configurare i propri computer per eseguire test di carico nel sito Web.You do not need to use resources and set up your own machines to do load testing on your web site. È possibile usare il test di carico basato su cloud per fornire le macchine virtuali che generano il caricamento di molti utenti che accedono al sito Web contemporaneamente.You can use cloud-based load testing to provide virtual machines that generate the load of many users accessing your web site at the same time. Quando si eseguono i test di carico per l'app usando Visual Studio online, è possibile usare Application Insights per recuperare anche i dati sulle prestazioni.When you run your load tests for your app using Visual Studio Online, you can use Application Insights to retrieve performance data as well. Grazie alla correlazione dei dati di carico e prestazioni, è possibile ottenere maggiori informazioni sui problemi di prestazioni riscontrati.By correlating load and performance data together, you get more insight into any performance issues that you find.

Con l'aggiornamento 3, non si è più limitati ai contatori predefiniti.With Update 3, you are no longer limited to the default counters. A questo punto è possibile scegliere qualsiasi contatore delle prestazioni da Application Insights che si desidera visualizzare.Now you can choose any performance counters from Application Insights that you want to see.

C++ C++

/Z0 (opzione del compilatore)/Z0 Compiler Switch

/Z0 è un'opzione del compilatore che genera informazioni di debug più complete per il codice ottimizzato (compilazioni non /od )./Z0 is a compiler switch that generates richer debugging information for optimized code (non /Od builds). Questo include un supporto migliorato per il debug di variabili locali.This includes improved support for debugging local variables. (Versione minima: Express)(Minimum edition: Express)

Diagnostica della grafica Graphics Diagnostics

Gli strumenti Diagnostica della grafica in Visual Studio sono progettati per consentire di individuare i problemi di prestazioni e rendering della grafica consentendo di esaminare gli eventi di grafica, il codice dello shader, le fasi della pipeline grafica, le risorse e lo stato dei dispositivi per tutti i frame acquisiti con questo strumento.Graphics Diagnostics tools in Visual Studio are designed to help you find graphics rendering and performance problems by letting you inspect your apps' graphics events, shader code, graphics pipeline stages, resources, and device state for any frames that are captured using this tool. Per ulteriori informazioni, vedere diagnostica della grafica Overview.For more information, see Graphics Diagnostics Overview. (Versione minima: Express per Windows)(Minimum edition: Express for Windows)

In Update 3 RC, l'IDE Analizzatore grafica di Visual Studio viene avviato da Visual Studio quando si analizzano i frame acquisiti nella sessione di diagnostica corrente o quando si apre un vsglog esistente dal disco.In Update 3 RC, the Visual Studio Graphics Analyzer IDE is launched from Visual Studio when you analyze frames you captured in the current diagnostics session, or when you open an existing .vsglog from disk. Questo offre uno spazio dedicato per esaminare le informazioni grafiche senza sovrapposizioni con le normali finestre di Visual Studio.This gives you a dedicated space for inspecting graphics information without overlapping with your regular Visual Studio windows.

In Update 3 RC è possibile specificare opzioni di Diagnostica della grafica diverse nella pagina strumenti/opzioni per:In Update 3 RC, you can specify different Graphics Diagnostics options in the Tools/Options page to:

  • Raccogli stack di chiamate durante l'acquisizioneCollect call stacks during capture
  • Raccogliere gli stack di chiamate solo per le chiamate di progetto o per tutte le chiamate APICollect call stacks only for draw calls or for all API calls
  • Disabilitare HUD (Head-up display) durante l'acquisizioneDisable HUD (head-up display) during capture
  • Acquisisci in modalità di compatibilità.Capture in compatibility mode. In modalità di compatibilità, le app non usano funzionalità specifiche dell'hardware, in modo che le acquisizioni vengano riprodotte in GPU diverse.In compatibility mode, apps do not use hardware-specific capabilities, so that captures are played back on different GPUs.

Nell'aggiornamento 3 è possibile modificare il codice dello shader e applicare immediatamente le modifiche al file con estensione vsglog, in modo da poter visualizzare l'effetto delle modifiche senza dover eseguire di nuovo l'app.In Update 3, you can edit shader code and immediately apply the changes to the .vsglog file, so you can see the impact of your changes without having to re-run the app. È possibile aprire qualsiasi file shader nella finestra dell'editor shader facendo clic sul nome del file shader nella finestra Cronologia pixel o nella finestra fasi pipeline .You can open any shader files in the shader editor window by clicking on the shader file name in the Pixel History window or the Pipeline Stages window.

Distribuzione ClickOnce ClickOnce Deployment

Consenti i certificati SHA-256 in .NET 4,0 in ClickOnceAllow SHA-256 certificates on .NET 4.0 in ClickOnce

Gli sviluppatori possono ora usare i certificati di firma codice SHA-256 anche per le applicazioni destinate a .NET 4,0 e versioni precedenti.Developers can now use SHA-256 code-signing certificates even for applications that target .NET 4.0 and lower. Prima di questo aggiornamento, .NET Framework 4,5 doveva essere presente nel computer client ogni volta che è stato usato un certificato di firma codice SHA-256 per le applicazioni desktop pubblicate con ClickOnce o Strumenti di Visual Studio per i componenti aggiuntivi di Office. Se sono stati usati i certificati di firma codice SHA-256 in passato e si sono verificati errori come "l'applicazione è formattata in modo errato", "il manifesto potrebbe non essere valido", "la firma XML del manifesto non è valida" o "non è stato possibile creare SignatureDescription per l'algoritmo di firma fornito", questo aggiornamento dovrebbe risolvere il problema per le applicazioni ripubblicate eBefore this update, .NET Framework 4.5 had to be present on the client machine whenever a SHA-256 code-signing certificate was used for desktop applications published with ClickOnce or Visual Studio Tools for Office add-ins. If you have used SHA-256 code-signing certificates in the past, and have seen errors like "The application is improperly formatted", "The manifest may not be valid", "Manifest XML signature is not valid", or "SignatureDescription could not be created for the signature algorithm supplied", this update should resolve the problem for re-published and newly-published applications. (Versione minima: Express)(Minimum edition: Express)

App di SharePoint SharePoint Apps

Non sono più consentite nuove app di hosting.New autohosting apps no longer allowed

L'opzione di hosting automatica è stata rimossa dall'esperienza di creazione dell'app SharePoint, perché il programma di anteprima delle app ospitate automaticamente di Office 365 è terminato il 30 giugno.We removed the Autohosted option from the SharePoint app creation experience, because the Office 365 Autohosted Apps Preview program ended on June 30. Le nuove app ospitate in autohosting per SharePoint non vengono più accettate dall'archivio di SharePoint.New autohosted apps for SharePoint are no longer accepted by the SharePoint store. Le app ospitate in un computer esistente non sono interessate e le app che sono attualmente in esecuzione nel servizio non vengono arrestate.Existing autohosted apps are not affected, and apps that are currently running in the service are not shut down. Per altre informazioni sull'aggiornamento nel programma di anteprima delle app ospitate automaticamente, vedere aggiornamento nel programma di anteprima delle app ospitate automaticamente . (Versione minima: Professional)See Update on Autohosted Apps Preview program for more information about the update on the Autohosted Apps Preview program.(Minimum edition: Professional)

Gestione delle versioni Release management

Processo di gestione della versione dell'applicazione migliorato.Improve the process of managing the release of your app. Distribuire l'applicazione in un ambiente specifico per ogni fase separata.Deploy your app to a specific environment for each separate stage. Gestire i passaggi del processo con approvazioni per ogni passo.Manage the steps in the process with approvals for each step.

Altri modi per distribuire l'appMore ways to deploy your app

È ora possibile eseguire la distribuzione in un ambiente locale o in un ambiente Windows Azure senza dover configurare un Microsoft Deployment Agent in ogni computer.You can now deploy to an on-premises environment or a Windows Azure environment without having to set up a Microsoft Deployment Agent on each machine. È possibile usare Windows PowerShello Windows PowerShell DSC (Desired state Configuration).You can use Windows PowerShell, or Windows PowerShell Desired State Configuration (DSC. È disponibile una nuova azione in Release Management per supportare la distribuzione con uno di questi.There is a new action in Release Management to support deployment with either of these.

È anche possibile distribuire in server che non eseguono un sistema operativo Windows quando si usa chef.You can also deploy to servers that are not running a Windows operating system when you use Chef.

Scopri le modificheFind out what changed

È ora possibile usare il riepilogo delle modifiche per visualizzare le storie utente e i bug che sono stati completati dalla versione precedente per sapere cosa testare e inserire nelle note sulla versione.You can now use the change summary to see the user stories and bugs that have been completed since the previous release to know what to test and put in your release notes.

Dalla scheda definizioni di versione scegliere Modifica riepilogo


Versioni Visual Studio 2013Visual Studio 2013 Releases

È possibile visualizzare tutte le versioni di Visual Studio 2013 Note sulla versione:You can view all versions of Visual Studio 2013 release notes:


In alto
Top of Page