Note sulla versione di Visual Studio 2015 Update 3Visual Studio 2015 Update 3 Release Notes

Nota

Questa non è la versione più recente di Visual Studio.This is not the latest version of Visual Studio. Per scaricare la versione più recente, visitare le note sulla versione corrente per Visual Studio 2017.To download the latest release, please visit the current release notes for Visual Studio 2017.


Scarica Visual Studio 2015Download Visual Studio 2015

I download delle versioni precedenti di Visual Studio sono disponibili in my.visualstudio.com. È un sito che si basa sulle sottoscrizioni. Chiunque può tuttavia creare una sottoscrizione gratuita di Dev Essentials.Downloads for earlier versions of Visual Studio are available on my.visualstudio.com. This is a subscription-based site, but anyone can create a free Dev Essentials subscription. Vedere la pagina Dev Essentials per altre informazioni.Please see the Dev Essentials page for more information.


Data di rilascio: 27 giugno 2016Release Date: June 27, 2016

Novità di questa versioneWhat's New in this Release


Strumenti per Apache CordovaTools for Apache Cordova

Visual Studio 2015 Update 3 include strumenti per Apache Cordova Update 10, compresi i miglioramenti seguenti.Visual Studio 2015 Update 3 includes Tools for Apache Cordova Update 10, including the improvements below. e Update 10.and Update 10. Per le notizie più recenti sugli strumenti, visitare il Blog per sviluppatori su GitHub.For the latest news about our tools, visit our Developer Blog on GitHub.

  • È stato aggiunto il supporto per Cordova 6.1.1, la versione predefinita per i nuovi progetti.We've added support for Cordova 6.1.1, the default version for new projects.
  • È stato ritirato il Registro di sistema del plug-in Cordova usato in Cordova 4. x, quindi ora è necessario un minimo di Cordova 5. x o versione successiva per aggiungere plug-in.We've retired the Cordova Plugin Registry that was used in Cordova 4.x, which means that we now require a minimum of Cordova 5.x or later to add plugins.
  • L'elenco dei plug-in di base è stato aggiornato e ora include i plug-in per gli ambienti aziendali, ad esempio Intune, Azure Mobile Engagement, sicurezza e archiviazione locale di SQLite.The Core Plugins list has been updated and now includes plugins for enterprise scenarios, such as Intune, Azure engagement, security, and SQLite local storage.
  • Ora è possibile aggiungere i plug-in dalla finestra di progettazione di configurazione in base al nome del pacchetto npm o all'ID.You can now add plugins from the config designer either by the npm package name or by the ID.

plug-in-byid

  • Dalla finestra di progettazione di configurazione possono essere aggiunti anche i plug-in che richiedono parametri.You can also add plugins that require parameters from the config designer.

plugin-parameters

Developer Analytics Tools Developer Analytics Tools

Strumenti di analisi per sviluppatori 7.0.2 include i miglioramenti seguenti:We've added the following improvements in Developer Analytics Tools v7.0.2:

  • Tendenze di Application Insights, uno strumento per il rilevamento di tendenze nei dati di telemetria dell'app.Application Insights Trends, a tool for finding trends in your app's telemetry.
  • Telemetria delle eccezioni in CodeLens.Exception telemetry in CodeLens.
  • Informazioni sui dati di telemetria di produzione aggiunte alle eccezioni in Strumenti di diagnostica.Production telemetry information added to exceptions in Diagnostic Tools.
  • Supporto per l'aggiunta di Application Insights ai progetti ASP.NET Core RC2 da Visual Studio.Support for adding Application Insights to ASP.NET Core RC2 projects from Visual Studio.
  • Eventi di Strumenti di diagnostica per i progetti ASP.NET 5 RC1 e ASP.NET Core RC2.Diagnostic Tools events for ASP.NET 5 RC1 and ASP.NET Core RC2 projects.
  • Aggiornamenti automatici di Ricerca di Application Insights quando sono selezionati filtri per i dettagli, intervalli di tempo ed eventi.Automatic refreshes of Application Insights Search when detail filters, time ranges, and events are selected.
  • Vai al codice dalle richieste nella ricerca.Go to Code from requests in Search.
  • Migliorata l'esperienza di accesso a HockeyApp.Improved HockeyApp sign-in experience.

Per altre informazioni, vedere le note tecniche sulla versione nella documentazione di Microsoft Azure.For more information, see the technical release notes in the Microsoft Azure documentation.

Debug e diagnostica Debugging and Diagnostics

In Update 3 è stato aggiunto il supporto di Strumenti di diagnostica per le app eseguite in dispositivi OneCore, tra cui HoloLens e IOT.Diagnostic Tools support for apps running on OneCore devices, including HoloLens and IOT, has been added in Update 3.

Miglioramenti apportati a Modifica e continuazione in C++:C++ Edit and Continue improvements:

  • Prestazioni e affidabilità ottimizzate quando si abilita FASTLINK.Better performance and reliability when FASTLINK is enabled.
  • Corretta applicazione delle modifiche del codice alle librerie statiche senza generazione di codice non aggiornato.Successful application of code changes to static libraries no longer produces Stale Code.
  • Gli avvisi C4656 non appaiono più per modifiche di tipo falso positivo durante la ricompilazione.C4656 warnings will no longer appear for false positive type changes during recompilation.
  • Supporto per l'aggiunta di un nuovo tipo con lo stesso nome in più unità di compilazione.Support for adding a new type with the same name crossing multiple compilation units.

Miglioramenti apportati al debug dell'interfaccia utente XAML:XAML UI Debugging improvements:

  • Ogni volta che lo stato attivo cambia nell'app, con la nuova funzionalità di traccia dello stato attivo la selezione in Albero elementi visivi attivi si aggiorna in base all'elemento attivo.Whenever the focus changes in your app, the new Track Focus feature in the Live Visual Tree will cause selection in the Live Visual Tree to update to the currently focused element.

IDE di Visual Studio Visual Studio IDE

Sottoscrizioni e codici Product KeySubscriptions and product keys

In Update 3 sono stati elaborati i commenti e suggerimenti dei clienti che usano le sottoscrizioni tramite codici Product Key o un'identità online per sbloccare l'IDE, con i risultati seguenti:We've addressed feedback in Update 3 from customers using subscriptions through an online identity or product keys to unlock the IDE, in the following ways:

  • Non è più necessario visitare il sito https://my.visualstudio.com per attivare la sottoscrizione cloud di Visual Studio assegnata ed è possibile iniziare immediatamente a usare l'IDE di Visual Studio non appena viene assegnata la sottoscrizione.You are no longer required to visit https://my.visualstudio.com to activate your assigned Visual Studio Cloud subscription, and can immediately start using the Visual Studio IDE as soon as the subscription is assigned.
  • È stata migliorata la gestione degli errori quando si applica un codice Product Key.We've improved error handling when applying a product key.
  • Tutte le operazioni correlate alla gestione degli account utente e delle licenze ora sono protette con HTTPS.All user account and licensing operations are now secured by using HTTPS.
  • Sono stati apportati miglioramenti all'accessibilità nella finestra di dialogo Impostazioni account riguardo all'attivazione di un abbonamento e all'immissione di un codice Product Key.We've made accessibility improvements in the Account Settings dialog for activating a subscription and entering a product key.
  • Non è più necessario eseguire la riautenticazione ogni otto giorni circa per mantenere attivo l'account di personalizzazione e sincronizzare le impostazioni di roaming.Re-authentication every ~8 days is no longer required to keep the personalization account active and synchronizing roaming settings.

Strumenti per le app di Windows universale Tools for Universal Windows Apps

Visual Studio 2015 Update 3 include vari miglioramenti agli strumenti per le app di Windows universale.Visual Studio 2015 Update 3 comes with several enhancements to the Tools for Universal Windows apps. Uno dei miglioramenti principali permette di accedere con le credenziali di Azure Active Directory di un account per lo store di AAD quando si crea un pacchetto da inviare al Windows Store.A key improvement allows you to sign in with Azure Active Directory credentials for an AAD Store account when creating a package to submit to the Windows Store. Quando il progetto viene associato al Windows Store non sarà più necessario accedere per creare un pacchetto da inviare allo Store.Once the project has been associated with the Windows Store, you will no longer need to sign in to create a package to submit to the Store.

.NET Native per le app di Windows universale.NET Native for Universal Windows Apps

.NET Native 1.4 è una Service Release secondaria che migliora le prestazioni, corregge diversi bug segnalati dai clienti e migliora i tempi di compilazione della build di versione delle app di grandi dimensioni..NET Native 1.4 is a minor servicing release that improves performance, addresses several customer reported bugs and improves Release build compilation times of large apps. Le applicazioni XAML e i giochi Unity che sfruttano .NET Native 1.4 avranno prestazioni di runtime migliori.XAML applications and Unity games that use .NET Native 1.4 will have better runtime performance. Questi miglioramenti sono stati ottenuti rendendo più veloci le chiamate API native e con reflection.These improvements were achieved by making both reflection and native API calls faster.

Strumenti di architettura Architecture Tools

Sono stati elaborati i commenti e i suggerimenti dei clienti riguardo al miglioramento delle prestazioni e dell'affidabilità.We've addressed feedback from customers about improving performance and reliability.

Finestre di progettazione grafica specifiche del dominio, inclusi file EDMX e DBMLDomain Specific Graphical Designers (including EDMX and DBML)

Quando in Windows 10 si apre o si prova a modificare diagrammi EDMX o DBML di grandi dimensioni mentre sullo schermo è visualizzata la tastiera, Visual Studio funziona correttamente.On Windows 10, Visual Studio is no longer unresponsive when you are opening or attempting to edit large EDMX or DBML diagrams while the on-screen keyboard is displayed.

Mappa codiceCode Map

  • Quando si prova a generare la mappa codici per una soluzione che contiene progetti Installer, con estensione vdproj, Visual Studio funziona correttamente.Visual Studio is no longer unresponsive when you are trying to "Generate Code Map for Solution" when the solution contained installer projects (.vdproj).
  • Quando si esegue un comando di generazione mappa codici dall'editor di codice e si chiude la finestra Mappa codice non appena viene visualizzata, Visual Studio funziona correttamente.Visual Studio is no longer unresponsive when you run a code map command from the code editor and close the Code Map window as soon as it appears.

Convalida dei livelliLayer Validation

  • Quando si compila una soluzione con un progetto di modello contenente un diagramma livello con un'azione di convalida, non viene più usato un core CPU al termine della compilazione.When building a solution having a modeling project containing a Layer diagram with a Validate action, a CPU core is no longer used after the build completes.
  • Ora è possibile convalidare un diagramma livello se il relativo progetto di modello padre fa riferimento a librerie PCL, ad esempio ODP.Net.You can now validate a layer diagram when its parent modeling project is referencing PCL libraries (for instance ODP.Net).

Node.js Tools per Visual StudioNode.js Tools for Visual Studio

Node.js Tools 1.2 RC per Visual Studio è ora disponibile per il download.Node.js Tools 1.2 RC for Visual Studio is now available for download. Questa versione dovrebbe rappresentare un notevole miglioramento in termini di stabilità e prestazioni e ridurre gli arresti anomali per memoria insufficiente delle versioni precedenti.We expect this release to provide significantly improved stability and performance, including reducing out-of-memory crashes seen in prior releases.

Tra le caratteristiche principali:Other highlights include:

  • IntelliSense per ES6 più facile e veloceFaster, better ES6 IntelliSense
  • Debug più affidabileMore reliable debugging
  • Esperienze di unit test migliorate, incluso il supporto per il nastroImproved Unit Testing experiences (including Tape support)
  • Comando .npm in più tipi di progetto.npm command in more project types

Per altre informazioni e download, vedere la pagina relativa a Node.js Tools 1.2 RC.For full information and downloads, see the Node.js Tools 1.2 RC release page.

Web Developer Tools Web Developer Tools

Per i progetti di applicazioni Web ASP.NET, quando la casella di controllo "Abilita Modifica e continuazione" è deselezionata, il processo IIS Express non si arresta più ogni volta che viene arrestato il debug.For ASP.NET Web Application projects, when "Enable Edit and Continue" checkbox is unchecked, the IIS Express process will no longer stop every time you stop debugging.

Visual C++ Visual C++

In Update 3 sono stati inclusi miglioramenti quali nuovi controlli e messaggi di avviso per il compilatore C++, nonché il supporto e miglioramenti delle prestazioni per la codifica in Visual Basic e C#.Enhancements, such as new checks and warning messages for the C++ Compiler, as well as support and performance improvements for C# and Visual Basic coding, were included in Update 3.

Compilatore C++C++ Compiler

  • Ora è possibile controllare l'accesso di un ctor di copia/spostamento semplice eliminato.We now check the access of a deleted trivial copy/move ctor. Senza il controllo, si potrebbe chiamare in modo errato il ctor di copia predefinito, in cui l'implementazione può essere in formato non valido, e causare la generazione di codice runtime potenzialmente errato.Without the check, we may incorrectly call the defaulted copy ctor (in which the implementation can be ill-formed) and cause potential runtime bad code generation.
  • Std::is_convertible ora rileva correttamente l'assegnazione automatica di un tipo di classe quando il costruttore di copia è eliminato o privato.Std::is_convertible now correctly detects self-assignment of a class type when the copy-constructor is deleted or private.
  • Come ultima fase del completamento della deprecazione del supporto ATL con attributi iniziata in Visual Studio 2008, è stato aggiunto un nuovo avviso di deprecazione al compilatore.As the last phase of completing the deprecation of attributed ATL support started in Visual Studio 2008, we've added a new deprecation warning to the compiler. Con Visual Studio 2015 Update 3, l'utilizzo di codice ATL con attributi genera un avviso di livello 1 abilitato per impostazione predefinita.With Visual Studio 2015 Update 3, usages of attributed ATL code will generate an on-by-default level 1 warning. C4467C4467
  • Quando si usano file PCH, la mancata corrispondenza delle directory di inclusione -l nel compilatore tra le compilazioni -Yc e -Yu ora genera un nuovo avviso.When using PCH files, mismatched -I include directories to the compiler between -Yc and -Yu compilations will now produce a new warning. C4599C4599
  • Quando si usano file PCH, la mancata corrispondenza delle direttive #include nei file di origine tra le compilazioni -Yc e -Yu ora genera un avviso.When using PCH files, mismatched #include directives in source files between -Yc and -Yu compilations will now produce a warning. C4598C4598

Per altre informazioni sull'impatto di queste modifiche sul codice esistente, vedere Guida al porting e aggiornamento in Visual C++ su MSDN.For more information on how these changes might impact your existing code, see Visual C++ Porting and Upgrading Guide on MSDN.

Librerie C++C++ Libraries

  • Sono state ripristinate le prestazioni in modalità debug quando si eliminano intervalli di oggetti semplici regrediti in Update 2, ad esempio nel vettore.We've restored debug mode performance when destroying ranges of trivial objects that regressed in Update 2, like in vector.

  • Sono stati implementati i tratti scambiabili indicati nella proposta P0185 per l'aggiunta di tratti scambiabili [nothrow-] del documento di lavoro di C++17.We've implemented the swappable traits from the C++17 working paper, from the proposal P0185 Adding [nothrow-]swappable traits. Come funzionalità speculativa di C++17, i tratti (is_swappable, is_swappable_with, is_nothrow_swappable e is_nothrow_swappable_with) sono visibili e i vincoli per std::swap sono attivi solo se si esegue la compilazione con /std:c++latest.As a speculative C++17 feature, the traits (is_swappable, is_swappable_with, is_nothrow_swappable, and is_nothrow_swappable_with) are only visible, and the constraints on std::swap are only active, when compiling with /std:c++latest.

  • Sono state rimosse le chiamate di eventi ETW da vcruntime140.dll e le librerie statiche che in precedenza venivano attivate durante l'avvio del processo e dllmain.We've removed ETW eventing calls from vcruntime140.dll and static libraries that previously fired during process startup and dllmain.

  • È stata rimossa la lunghezza dei nomi dei simboli nei sistemi comuni usati dai contenitori STL, ad esempio std::vector. In questo modo è stata ridotta la probabilità che vengano generati avvisi C4503.We've removed symbol name length in common machinery used by STL containers, such as std::vector, reducing likelihood of C4503 warnings. Ad esempio, il tipo seguente non genera più un avviso: concurrency::concurrent_unordered_map<wstring, vector<pair<uint64_t, vector<uint8_t>>>>.For example, the following type no longer generates a warning: concurrency::concurrent_unordered_map<wstring, vector<pair<uint64_t, vector<uint8_t>>>>.

  • ATL/MFC/AMP/PPL: un numero elevato di correzioni della conformità riguardo alla ricerca in due fasi, come indicato di seguito:ATL/MFC/AMP/PPL: Lots of conformance fixes related to two-phase lookup, as follows:

    • _com_ptr_t ora ha un costruttore di spostamento e un operatore di assegnazione di spostamento._com_ptr_t now has a move constructor and move assignment operator.

    • MFC: corretta la gestione dei valori HMENU che occasionalmente impedivano la visualizzazione corretta dei menu nelle applicazioni a 64 bit.MFC: Fixed handling of HMENU values that occasionally prevented menus from being properly displayed in 64-bit applications.

    • ATL/MFC: non vengono più visualizzati gli avvisi seguenti:ATL/MFC: No longer emit the following warnings:

    • Override/occultamento funzione: C4263, C4264, C4266Function overriding/hiding: C4263, C4264, C4266

    • Specifica di eccezione non corrispondente: C4986Mismatching exception specification: C4986

    • /analyze: C6386/analyze: C6386

    • ATL: tutte le variazioni di AtlThrow ora sono correttamente contrassegnate con __declspec(noreturn).ATL: All variations of AtlThrow are now properly marked with __declspec(noreturn). In questo modo si evita la generazione di avvisi SAL errati.This prevents erroneous SAL warnings from being emitted.

    • ATL: corrette/migliorate diverse annotazioni SAL.ATL: Fixed/Improved several SAL annotations.

    • /std:c++latest abilita le nuove funzionalità seguenti: P0025R1 "clamp()", P0185R1 "is_swappable, is_nothrow_swappable" e P0272R1 "Non-const basic_string::data()."./std:c++latest enables the following new features: P0025R1 "clamp()", P0185R1 "is_swappable, is_nothrow_swappable", and P0272R1 "Non-const basic_string::data().".

    • /std:c++latest controlla anche la rimozione delle vecchie funzionalità seguenti: N4190 "Removing auto_ptr, random_shuffle(), And Old Stuff" (rimozione di auto_ptr, random_shuffle() e codice obsoleto), P0004R1 "Removing Deprecated Iostreams Aliases" (rimozione di alias iostream deprecati), LWG 2385 "function::assign allocator argument doesn't make sense" (argomento allocator function::assign non pertinente) e varie funzionalità non standard (spazio dei nomi std::tr1, alcuni sistemi solo TR1 e struct std::identity)./std:c++latest also controls the removal of the following old features: N4190 "Removing auto_ptr, random_shuffle(), And Old Stuff", P0004R1 "Removing Deprecated Iostreams Aliases", LWG 2385 "function::assign allocator argument doesn't make sense", and various non-Standard features (the std::tr1 namespace, some TR1-only machinery, and the std::identity struct).

    • Corretto codegen silenzioso errato in atomic<int64_t>/atomic<uint64_t> on x86.Silent bad codegen in atomic<int64_t>/atomic<uint64_t> on x86 was fixed.

    • STL ora evita l'uso di "statistiche chiave" thread-safe tranne quando è assolutamente necessario, migliorando codegen.The STL now avoids using thread-safe "magic statics" except when absolutely necessary, improving codegen.

    • Il costruttore di inoltro perfetto della tupla ora evita la concorrenza con il costruttore di copia, consentendo la correzione di errori del compilatore in determinati scenari.Tuple's perfect forwarding constructor now avoids out-competing the copy constructor, fixing compiler errors in certain scenarios.

  • Coroutine:Coroutines:

    • Deprecate le parole chiave seguenti: __yield_value & __await.Deprecated the following: __yield_value & __await keywords. In alternativa, usare co_await / co_yield.Use co_await / co_yield instead.
    • Aggiunto avviso di deprecazione ai membri to_address e from_promise della classe coroutine_handle.Added deprecation notice to: to_address and from_promise members of coroutine_handle class. Usare coroutine_handle::to_address() anziché coroutine_handle::address().Instead of coroutine_handle::to_address(), use coroutine_handle::address().
    • Usare coroutine_handle::from_promise(Promise *P) anziché coroutine_handle::from_promise(Promise &P).Instead of coroutine_handle::from_promise(Promise *P), use coroutine_handle::from_promise(Promise &P).
  • Sono state ottimizzate le prestazioni delle operazioni std::equal e std::lexicographical_compare con l'invio a memcmp e memchr in modo più aggressivo, con un notevole miglioramento delle prestazioni in alcuni scenari.We've improved performance of the following: std::equal and std::lexicographical_compare by dispatching to memcmp and memchr more aggressively, resulting in large performance improvements in some scenarios. Ad esempio: equal(char,char,char, char) sulle piattaforme a 64 bit.For example: equal(char,char,char, char) on 64 bit platforms.

    • Debug significativo delle compilazioni riducendo il numero di chiamate di funzioni di gestione nel sistema di debug dell'iteratore.debug builds significantly by reducing the number of bookkeeping function calls in our iterator debugging machinery.
    • string::push_back è migliorata di un altro 40% rispetto ad Update 2 nelle compilazioni di rilascio, con miglioramenti più sostanziali nelle compilazioni di debug.string::push_back has improved another 40% vs. Update 2 in release builds, with more substantial improvements in debug builds. Si tratta di un'aggiunta ai miglioramenti generali inclusi in Update 2.(This is in addition to large performance improvements here that shipped in Update 2).
    • Le compilazioni di debug per tutti gli algoritmi standard sono state migliorate eliminando diversi tipi di chiamate vuote al supporto di metaprogrammazione basato su modelli, ad esempio _Iter_cat, per tutti gli algoritmi che usano i predicati, riducendo il numero di copie dei predicati.Debug builds across all standard algorithms have improved by eliminating several types of empty template metaprogramming support calls (for example,_Iter_cat), across all algorithms that take predicates by reducing the number of predicate copies.
    • std::mismatch in _ITERATOR_DEBUG_LEVEL 1 e 2 per intervallo controllando il secondo intervallo dove possibile prima dell'iterazione.std::mismatch under _ITERATOR_DEBUG_LEVEL 1 and 2 by range checking the second range where possible ahead of iteration.
  • È stata migliorata la diagnostica per i messaggi _SCL_INSECURE_DEPRECATE a tutti gli altri algoritmi. In Update 2 solo un numero ridotto di algoritmi era associato al nuovo meccanismo di deprecazione.We've applied improved diagnostics for _SCL_INSECURE_DEPRECATE messages to the remaining algorithms (in Update 2 only a small number of algorithms were hooked into the new deprecation mechanism). In questo modo l'esperienza di debug migliora quando si esegue il debug negli algoritmi standard, poiché non viene più usata alcuna interazione _ITERATOR_DEBUG_LEVEL del preprocessore che dichiara più copie di algoritmi standard.This also improves the debugging experience when debugging into the standard algorithms, as there is no longer any _ITERATOR_DEBUG_LEVEL preprocessor interaction declaring multiple copies of standard algorithms. Sono stati inoltre risolti i problemi seguenti:We have also fixed the following:

    • È stata corretta l'impossibilità di compilare alcune funzioni come mismatch(iter, iter, T[]) a causa dell'interazione tra algoritmi a doppio intervallo e _ITERATOR_DEBUG_ARRAY_OVERLOADS non standard.We've fixed the inability to compile some functions like mismatch(iter, iter, T[]) due to interaction between our nonstandard _ITERATOR_DEBUG_ARRAY_OVERLOADS and dual-range algorithms.
  • Sono state corrette le violazioni dell'avviso C4242 disabilitato per impostazione predefinita in STL.We've fixed violations of the off-by-default warning C4242 in the STL.

  • È stato corretto un possibile bug dell'overflow di Integer in std::pop_heap.We've fixed possible integer overflow bug in std::pop_heap.

  • È stata corretta una potenziale interruzione in /clr:pure dovuta a chiamate a LoadLibrary inserite in CLR con la conservazione del blocco delle impostazioni locali.We've fixed potential hang under /clr:pure due to CLR-inserted LoadLibrary calls while holding the locale lock.

Debug C++/CLIC++/CLI Debugging

  • L'analizzatore di espressioni C++/CLI ora supporta funzionalità di debug, ad esempio Natvis, che in precedenza erano supportate solo per app native pure.The C++/CLI expression evaluator now supports debugger features, such as Natvis, that were previously only supported for pure native apps. Ora, quando gli oggetti in un'app mista gestita/nativa vengono elencati in una finestra delle variabili o all'interno di un suggerimento dati, si espandono esattamente come avviene in un'app nativa pura, in base alle definizioni dei visualizzatori dei tipi.Now in a mixed managed/native app when objects are listed in a variable window (or inside a datatip), they will expand just like they do in a pure native app as defined by the type visualizers.

plug-in-byid

Set di strumenti della piattaforma Clang/C2Clang/C2 Platform Toolset

La versione 3.8 di Clang è stata integrata in Clang/C2 ed è stato messo a disposizione un set di strumenti a 64 bit ospitato.We've integrated Clang 3.8 release into Clang/C2 and provided a 64-bit hosted toolset.

C++ MDDC++ MDD

È stato abilitato il supporto per la versione più recente di Android NDK R11C ed è possibile aggiornare i progetti correnti in modo da adeguarli a tale versione di NDK.We've enabled support for the latest Android NDK version R11C and the capability to upgrade the current projects to target the latest NDK.

TypeScriptTypeScript

Visual Studio 2015 Update 3 include TypeScript 1.8.34.Visual Studio 2015 Update 3 includes TypeScript 1.8.34. È stato corretto un errore di memoria insufficiente generato con alcuni progetti TypeScript di grandi dimensioni che usano AngularJS.We've fixed an out of memory error with some large TypeScript projects that use AngularJS.

C# e Visual BasicC# and Visual Basic

Sono stati fatti investimenti per ridurre il footprint di memoria e migliorare le prestazioni della diagnostica del codice.We've invested in reducing memory footprint and improving the performance of code diagnostics. Questo permetterà di ridurre molti degli arresti anomali per memoria insufficiente delle versioni precedenti.This will reduce a lot of the out-of-memory crashes seen in prior releases. Sono state migliorate le prestazioni dell'esecuzione della diagnostica del codice in un'intera soluzione.We’ve improved the performance of running code diagnostics on an entire solution. Per altre informazioni sui miglioramenti apportati alle prestazioni della diagnostica del codice, vedere How to: Enable and Disable Full Solution Analysis for Managed Code (Procedura: Abilitare e disabilitare l'analisi completa della soluzione per il codice gestito) in MSDN.To learn more about code diagnostic performance enhancements, read the How to: Enable and Disable Full Solution Analysis for Managed Code page on MSDN.

Ulteriori miglioramenti, tra cui:Additional improvements include the following:

  • Un'opzione per aggiungere un riferimento a un pacchetto NuGet come correzione rapida:An option to add a reference to a NuGet package as a quick fix:

plug-in-byid

  • È possibile abilitare questa opzione da Strumenti > Opzioni > Editor di testo > C# > Avanzate, in "Direttive using":You can enable this option from Tools > Options > Text Editor > C# > Advanced, under "Using Directives":

plug-in-byid

  • È stato migliorato il supporto per le librerie di classi portabili destinate alla piattaforma standard .NET.We've improved support for Portable class libraries targeting the .NET Platform Standard.
  • Sono state migliorate le prestazioni all'implementazione GoTo in C# e Trova tutti i riferimenti.We've added performance improvements to the C# GoTo Implementation and Find All References. Per provare queste opzioni, selezionare un oggetto, fare clic sull'oggetto con il pulsante destro del mouse e selezionare le opzioni dal menu.You can try these by selecting an object, right-clicking on it and then selecting them from the menu.
  • Se si applica un'azione di "correzione globale" al documento, progetto o soluzione, ora viene visualizzato un indicatore di stato.When you apply a “fix all” action to document/project/solution we now display a progress bar.
  • Sono state migliorate le prestazioni di ricaricamento di progetti C# e VB in soluzioni di grandi dimensioni.Improved performance when reloading C# and VB projects in large solutions. Per altre informazioni e suggerimenti, vedere Performance considerations for large solutions (Considerazioni sulle prestazioni per soluzioni di grandi dimensioni).For more information and tips, read: Performance considerations for large solutions.

Team ExplorerTeam Explorer

Sono stati corretti diversi bug in Team Explorer:Several bugs have been fixed in Team Explorer:

  • Impossibile visualizzare il contenuto di un file eliminato da un repository Git.Unable to view the contents of a file that was deleted from a Git repository.
  • Quando si visualizza la cronologia di un ramo, l'icona Vai a elemento figlio dovrebbe essere disabilitata se lo stato attivo è l'ultimo commit.When viewing the history of a branch, the Go to Child icon should be disabled when the focus is the latest commit.
  • Quando si modificano rami con Git.exe, Visual Studio potrebbe arrestarsi in modo anomalo oppure entrare in uno stato sconosciuto.When changing branches using Git.exe, Visual Studio may crash or get into an unknown state.
  • Quando si visualizza la cronologia di un ramo in un repository Git, l'evidenziazione nel grafico della cronologia presenta anomalie.When viewing the history of a branch in a Git repository, the highlighting in the history graph has glitches.
  • Quando si crea un ramo in Team Explorer, la scelta rapida da tastiera ALT+B per Crea ramo è in conflitto con il menu Compila.When creating a branch in Team Explorer, the Alt+B shortcut for Create Branch conflicts with the Build menu.
  • In una situazione di utilizzo elevato della memoria durante il tentativo di decomprimere un oggetto più grande rispetto alla memoria disponibile Git restituisce un errore di oggetto non trovato () anziché un errore di memoria insufficiente.In a high memory usage situation, when attempting to unpack an object larger than the available memory, Git gives an error of "Object not found - no matching loose object ()" instead of an out of memory error.
  • La versione in lingua inglese del messaggio di errore "... Per aprire questa soluzione..." contiene un refuso.Typo in the error message "... In order the open this solution ...".
  • Quando si visualizza la cronologia di un ramo e si fa clic con il tasto destro del mouse sul primo commit della cronologia, l'operazione di cherry-pick è disabilitata.When viewing the history of a branch and right clicking on the first commit in history, Cherry Pick is disabled.
  • Quando si crea una richiesta di pull dalla pagina dei rami di Team Explorer, il menu di scelta rapida usa il ramo corrente anziché il ramo selezionato.When creating a pull request from the Team Explorer branches page context menu uses the current branch instead of the selected branch.

Xamarin per Visual StudioXamarin for Visual Studio

Visual Studio 2015 Update 3 ora include Xamarin 4.1.Visual Studio 2015 Update 3 now includes Xamarin 4.1. Oltre a diverse correzioni di bug, questa versione aggiunge il supporto per tvOS, migliora il supporto per il catalogo di asset iOS, migliora l'esperienza di modifica XML e aggiunge selettori per le implementazioni SSL/TLS e HttpClient durante la creazione di app iOS.In addition to a number of bug fixes, this release adds support for tvOS, improves the iOS Assets Catalog support, improves the XML editing experience, and adds selectors for SSL/TLS and HttpClient implementations when creating iOS apps. Per altre informazioni, vedere le note sulla versione di Xamarin.For more information, see the Xamarin release notes.


In alto
Top of Page