Visual Studio Icon Note sulla versione di Visual Studio 2017 versione 15.9Visual Studio 2017 version 15.9 Release Notes


| Community degli sviluppatori | Requisiti di sistema | Compatibilità | Codice distribuibile | Condizioni di licenza | Blog | Problemi noti || Developer Community | System Requirements | Compatibility | Distributable Code | License Terms | Blogs | Known Issues |


Fare clic su un pulsante per scaricare la versione più recente di Visual Studio 2017.Click a button to download the latest version of Visual Studio 2017. Per istruzioni sull'installazione e sull'aggiornamento di Visual Studio 2017, vedere Aggiornare Visual Studio 2017 alla versione più recente.For instructions on installing and updating Visual Studio 2017, see Update Visual Studio 2017 to the most recent release. Vedere anche le istruzioni su come eseguire l'installazione offline.Also, see instructions on how to install offline.

Visitare la pagina visualstudio.com/downloads per scaricare altri prodotti Visual Studio 2017.Visit the visualstudio.com/downloads page to download other Visual Studio 2017 products.


Novità nella versione 15.9What's New in 15.9


Rilasci di Visual Studio 2017 versione 15.9Visual Studio 2017 version 15.9 Releases


Importante

Notifiche di avvisi di sicurezza per Visual Studio 2017 versione 15.9Visual Studio 2017 version 15.9 Security Advisory Notices


Release Notes Icon Visual Studio 2017 versione 15.9.17Visual Studio 2017 version 15.9.17 New Release icon

Data di rilascio: 15 ottobre 2019released on October 15, 2019

Notifiche di avvisi di sicurezzaSecurity Advisory Notices


Release Notes Icon Visual Studio 2017 versione 15.9.16Visual Studio 2017 version 15.9.16

Data di rilascio: 10 settembre 2019released on September 10, 2019

Problemi risolti nella versione 15.9.16Issues Fixed in 15.9.16

Questi sono i problemi risolti nella versione 15.9.16:These are the issues addressed in 15.9.16:

Notifiche di avvisi di sicurezzaSecurity Advisory Notices


Release Notes Icon

Rilascio: 13 agosto 2019released on August 13, 2019

Problemi risolti nella versione 15.9.15Issues Fixed in 15.9.15

Questi sono i problemi risolti nella versione 15.9.15:These are the issues addressed in 15.9.15:

Notifiche di avvisi di sicurezzaSecurity Advisory Notices


Release Notes Icon Visual Studio 2017 versione 15.9.14Visual Studio 2017 version 15.9.14

Data di rilascio: 09 luglio 2019released on July 9, 2019

Problemi risolti nella versione 15.9.14Issues Fixed in 15.9.14

Questi sono i problemi risolti nella versione 15.9.14:These are the issues addressed in 15.9.14:

Notifiche di avvisi di sicurezzaSecurity Advisory Notices


Release Notes Icon Visual Studio 2017 versione 15.9.13Visual Studio 2017 version 15.9.13

Data di rilascio: 11 giugno 2019released on June 11, 2019

Problemi risolti nella versione 15.9.13Issues Fixed in 15.9.13

Questi sono i problemi segnalati dai clienti risolti nella versione 15.9.13:These are the customer-reported issues addressed in 15.9.13:


Release Notes Icon Visual Studio 2017 versione 15.9.12Visual Studio 2017 version 15.9.12

Data di rilascio: 14 maggio 2019released on May 14, 2019

Problemi risolti nella versione 15.9.12Issues Fixed in 15.9.12

Questi sono i problemi segnalati dai clienti risolti nella versione 15.9.12:These are the customer-reported issues addressed in 15.9.12:

Notifiche di avvisi di sicurezzaSecurity Advisory Notices


Release Notes Icon Visual Studio 2017 versione 15.9.11Visual Studio 2017 version 15.9.11

Data di rilascio: 2 aprile 2019released on April 02, 2019

Problemi risolti nella versione 15.9.11Issues Fixed in 15.9.11

Questi sono i problemi segnalati dai clienti risolti nella versione 15.9.11:These are the customer-reported issues addressed in 15.9.11:


Release Notes Icon Visual Studio 2017 versione 15.9.10Visual Studio 2017 version 15.9.10

Data di rilascio: 25 marzo 2019released on March 25, 2019

Problemi risolti nella versione 15.9.10Issues Fixed in 15.9.10

Questi sono i problemi segnalati dai clienti risolti nella versione 15.9.10:These are the customer-reported issues addressed in 15.9.10:


Release Notes Icon Visual Studio 2017 versione 15.9.9Visual Studio 2017 version 15.9.9

Data di rilascio: 12 marzo 2019released on March 12, 2019

Problemi risolti nella versione 15.9.9Issues Fixed in 15.9.9

Questi sono i problemi segnalati dai clienti risolti nella versione 15.9.9:These are the customer-reported issues addressed in 15.9.9:

Notifiche di avvisi di sicurezzaSecurity Advisory Notices


Release Notes Icon Visual Studio 2017 versione 15.9.8Visual Studio 2017 version 15.9.8

Data di rilascio 5 marzo 2019released on March 05, 2019

Problemi risolti nella versione 15.9.8Issues Fixed in 15.9.8

Questi sono i problemi segnalati dai clienti risolti nella versione 15.9.8:These are the customer-reported issues addressed in 15.9.8:


Release Notes Icon Visual Studio 2017 versione 15.9.7Visual Studio 2017 version 15.9.7

Data di rilascio: 12 febbraio 2019released on February 12, 2019

Problemi risolti nella versione 15.9.7Issues Fixed in 15.9.7

Questi sono i problemi segnalati dai clienti risolti nella versione 15.9.7:These are the customer-reported issues addressed in 15.9.7:

Notifiche di avvisi di sicurezzaSecurity Advisory Notices


Release Notes Icon Visual Studio 2017 versione 15.9.6Visual Studio 2017 version 15.9.6

Data di rilascio: 24 gennaio 2019released on January 24, 2019

Problemi risolti nella versione 15.9.6Issues Fixed in 15.9.6

Questi sono i problemi segnalati dai clienti risolti nella versione 15.9.6:These are the customer-reported issues addressed in 15.9.6:


Release Notes Icon Visual Studio 2017 versione 15.9.5Visual Studio 2017 version 15.9.5

Data di rilascio: 8 gennaio 2019released on January 08, 2019

Problemi risolti nella versione 15.9.5Issues Fixed in 15.9.5

Questi sono i problemi segnalati dai clienti risolti nella versione 15.9.5:These are the customer-reported issues addressed in 15.9.5:

Notifiche di avvisi di sicurezzaSecurity Advisory Notices


Release Notes Icon Visual Studio 2017 versione 15.9.4Visual Studio 2017 version 15.9.4

Data di rilascio: 11 dicembre 2018released on December 11, 2018

Problemi risolti nella versione 15.9.4Issues Fixed in 15.9.4

Questi sono i problemi segnalati dai clienti risolti nella versione 15.9.4:These are the customer-reported issues addressed in 15.9.4:

Notifiche di avvisi di sicurezzaSecurity Advisory Notices


Release Notes Icon Visual Studio 2017 versione 15.9.3Visual Studio 2017 version 15.9.3

Data di rilascio: 28 novembre 2018released on November 28, 2018

Problemi risolti nella versione 15.9.3Issues Fixed in 15.9.3

Questi sono i problemi segnalati dai clienti risolti nella versione 15.9.3:These are the customer-reported issues addressed in 15.9.3:


Release Notes Icon Visual Studio 2017 versione 15.9.2Visual Studio 2017 version 15.9.2

Data di rilascio: 19 novembre 2018released on November 19, 2018

Problemi risolti nella versione 15.9.2Issues Fixed in 15.9.2

Questi sono i problemi segnalati dai clienti risolti nella versione 15.9.2:These are the customer-reported issues addressed in 15.9.2:


Release Notes Icon Visual Studio 2017 versione 15.9.1Visual Studio 2017 version 15.9.1

Data di rilascio: 15 novembre 2018released on November 15, 2018

Problemi risolti nella versione 15.9.1Issues Fixed in 15.9.1

Questi sono i problemi risolti nella versione 15.9.1:These are the issues addressed in 15.9.1:

  • Risolto un bug che impedisce a Visual Studio di compilare i progetti che usano Microsoft Xbox One XDK.Fixed a bug where Visual Studio would fail to build projects using the Microsoft Xbox One XDK.

Dettagli delle novità nella versione 15.9.1Details of What's New in 15.9.1

SDK di sviluppo per la piattaforma UWP (Universal Windows Platform)Universal Windows Platform Development SDK

L'SDK dell'aggiornamento di ottobre 2018 di Windows 10 (build 17763) è ora l'SDK selezionato predefinito per il carico di lavoro di sviluppo della piattaforma UWP (Universal Windows Platform).The Windows 10 October 2018 Update SDK (build 17763) is now the default selected SDK for the Universal Windows Platform development workload.


Riepilogo delle nuove funzionalità di rilievo nella versione 15.9Summary of Notable New Features in 15.9

Problemi principali risolti nella versione 15.9Top Issues Fixed in 15.9

Vedere tutti i problemi segnalati dai clienti e risolti in Visual Studio 2017 versione 15.9.See all customer-reported issues fixed in Visual Studio 2017 version 15.9.

The Developer Community Portal


Dettagli delle novità nella versione 15.9Details of What's New in 15.9

Release Notes Icon Visual Studio 2017 versione 15.9.0Visual Studio 2017 version 15.9.0

Data di rilascio: 13 novembre 2018released on November 13, 2018

Nuove funzionalità nella versione 15.9New Features in 15.9

InstallazioneInstall

Ora è più facile mantenere coerenti le impostazioni di installazione per più installazioni di Visual Studio.We made it easier to keep your installation settings consistent across multiple installations of Visual Studio. È possibile usare il programma di installazione di Visual Studio ed esportare un file con estensione vsconfig per una determinata istanza di Visual Studio.You can now use the Visual Studio Installer to export a .vsconfig file for a given instance of Visual Studio. Il file contiene informazioni sui carichi di lavoro e i componenti installati.This file will contain information about what workloads and components you have installed. È quindi possibile importare questo file per aggiungere tali carichi di lavoro e componenti a un'altra installazione di Visual Studio.You can then import this file to add these workload and component selections to another installation of Visual Studio.

DebugDebugging

Aggiunto il supporto per l'uso del nuovo formato pacchetto di simboli (.snupkg).We have added support for consuming the new portable-pdb based symbol package format (.snupkg). Aggiunti strumenti per facilitare l'uso e la gestione dei pacchetti di simboli da origini come il server dei simboli NuGet.org.We have added tooling to make it easy to consume and manage these symbol packages from sources like the NuGet.org symbol server.

C++C++

  • È stata aggiunta la funzionalità "Torna indietro" nel debugger per C++ in Visual Studio Enterprise Edition.We've added the "step back" feature in the debugger for C++ in the Visual Studio Enterprise Edition. La funzionalità Torna indietro consente di tornare indietro nel tempo per visualizzare lo stato dell'applicazione in un momento precedente.Step back enables you to go back in time to view the state of your application at a previous point in time.
  • IntelliSense C++ ora risponde alle modifiche all'ambiente remoto dei progetti CMake e MSBuild che hanno come destinazione Linux.C++ IntelliSense now responds to changes in the remote environment for both CMake and MSBuild projects targeting Linux. Man mano che si installano nuove librerie o si modificano i progetti CMake, IntelliSense C++ analizza automaticamente i nuovi file di intestazione nel computer remoto, per un'esperienza di modifica in C++ completa e senza interruzioni.As you install new libraries or change your CMake projects, C++ IntelliSense will automatically parse the new headers files on the remote machine for a complete and seamless C++ editing experience.
  • I pacchetti framework UWP Desktop Bridge sono stati aggiornati e corrispondono alle versioni più aggiornate in Windows Store per tutte le architetture supportate, tra cui ARM64.We've updated the UWP Desktop Bridge framework packages to match the latest in the Windows Store for all supported architectures, including ARM64.
  • Oltre alla risoluzione di 60 bug che causavano il blocco, è stato aggiunto il supporto per la libreria range-v3 con il compilatore MSVC 15.9, disponibile in /std:c++17/permissive-.In addition to fixing 60 blocking bugs, we have added support for the range-v3 library with the MSVC 15.9 compiler, available under /std:c++17 /permissive-.
  • Il pacchetto framework retail VCLibs in Visual Studio è stato aggiornato in modo che corrisponda alla versione più recente disponibile nello store UWP.The retail VCLibs framework package in Visual Studio has been updated to match the latest available version in the UWP Store.
  • Ora è disponibile il supporto completo per gli scenari ARM64 C++ Native Desktop, tra cui VC++ 2017 Redistributable.Full support is now available for ARM64 C++ Native Desktop scenarios, including VC++ 2017 Redistributable.
  • Nell'intestazione charconv di C++ 17 sono stati implementati gli overload decimali round-trip più brevi di to_chars() a virgola mobile.We implemented the shortest round-trip decimal overloads of floating-point to_chars() in C++17's charconv header. Per la notazione scientifica, la soluzione è 10 volte più veloce di sprintf_s() "%.8e" per i valori a virgola mobile e 30 volte più veloce di sprintf_s() "%.16e" per i valori con precisione doppia.For scientific notation, it is approximately 10x as fast as sprintf_s() "%.8e" for floats, and 30x as fast as sprintf_s() "%.16e" for doubles. Questa soluzione usa Ryu, il nuovo algoritmo di Ulf Adams.This uses Ulf Adams' new algorithm, Ryu.
  • Un elenco dei miglioramenti della conformità agli standard del compilatore Visual C++, che potenzialmente richiedono modifiche all'origine in modalità di conformità strict, è disponibile qui.A list of improvements to the standards conformance of the Visual C++ compiler, which potentially require source changes in strict conformance mode, can be found here.
  • L'opzione /Gm del compilatore C++ è deprecata.We have deprecated the C++ Compiler /Gm switch. Provare a disabilitare l'opzione /Gm negli script di compilazione se è definita in modo esplicito.Consider disabling the /Gm switch in your build scripts if it's explicitly defined. In alternativa, è possibile anche ignorare l'avviso di deprecazione per /Gm perché non verrà considerato come errore quando si usa l'opzione "Considera gli avvisi come errori" (/WX).Alternatively, you can also safely ignore the deprecation warning for /Gm as it will not be treated as error when using "Treat warnings as errors" (/WX).

F#F#

Compilatore F#F# Compiler

  • È stato corretto un bug per il quale i metodi di estensione che accettano i valori byref potevano modificare un valore non modificabile.We fixed a bug where extension methods that take byref values could mutate an immutable value.
  • Sono state migliorate le informazioni sull'errore di compilazione per gli overload su byref/inref/outref. Il messaggio di errore precedente non risultava abbastanza chiaro.We improved the compile error information for overloads on byref/inref/outref, rather than displaying the previously obscure error.
  • Le estensioni di tipo facoltative in byref ora non sono consentite.Optional Type Extensions on byrefs are now disallowed entirely. Potevano essere dichiarate in precedenza, ma erano inutilizzabili e causavano confusione nell'esperienza utente.They could be declared previously, but were unusable, resulting in a confusing user experience.
  • È stato corretto un bug in cui CompareTo con una tupla struct e la produzione di un'equivalenza di tipo con una tupla struct con alias originava un'eccezione di runtime.We fixed a bug where CompareTo on a struct tuple and causing a type equivalence with an aliased struct tuple would result in a runtime exception.
  • È stato corretto un bug in cui l'uso di System.Void nel contesto della creazione di un provider di tipi per .NET Standard poteva non rilevare il tipo System.Void in fase di progettazione.We fixed a bug where use of System.Void in the context of authoring a Type Provider for .NET Standard could fail to find the System.Void type at design-time.
  • È stato corretto un bug per il quale poteva verificarsi un errore interno quando un costruttore di unione discriminata applicato parzialmente non corrisponde al tipo derivato o con annotazione per l'unione discriminata.We fixed a bug where an internal error could occur when a partially applied Discriminated Union constructor is mismatched with an annotated or inferred type for the Discriminated Union.
  • È stato modificato il messaggio restituito dal compilatore quando si verifica il tentativo di assumere l'indirizzo di un'espressione (ad esempio l'accesso a una proprietà), per rendere più chiaro il fatto che vengono violate le regole di ambito per i tipi byref.We modified the compiler error message when attempting to take an address of an expression (such as accessing a property) to make it more clear that it violates scoping rules for byref types.
  • È stato corretto un bug per il quale il programma poteva arrestarsi in modo anomalo durante l'applicazione parziale di un tipo byref a un metodo o una funzione.We fixed a bug where your program could crash at runtime when partially applying a byref type to a method or function. Ora in questo caso viene visualizzato un messaggio di errore.An error message will now display.
  • È stato risolto un problema per cui una combinazione non valida tra un elemento byref e un tipo di riferimento (ad esempio byref<int> option) non aveva successo in fase di esecuzione e non generava un messaggio di errore.We fixed an issue where an invalid combination of a byref and a reference type (such as byref<int> option) would fail at runtime and not emit an error message. Ora viene generato un messaggio di errore.We now emit an error message.

Strumenti F#F# Tools

  • È stato risolto un problema per cui i metadati per gli assembly F# compilati con .NET Core SDK non erano visualizzati nelle proprietà file in Windows.We resolved an issue where metadata for F# assemblies built with the .NET Core SDK was not shown in file properties on Windows. È ora possibile visualizzare questi metadati facendo clic su un assembly in Windows e selezionando Proprietà.You can now see this metadata by right-clicking an assembly on Windows and selecting Properties.
  • È stato corretto un bug per cui l'uso di module global nel codice sorgente F# poteva causare il blocco di Visual Studio.We fixed a bug where use of module global in F# source could cause Visual Studio to become unresponsive.
  • È stato corretto un bug per cui i metodi di estensione che usano inref<'T> non apparivano negli elenchi di completamento.We fixed a bug where extension methods using inref<'T> would not show in completion lists.
  • È stato corretto un bug per cui l'elenco a discesa TargetFramework in Proprietà progetto per i progetti F# di .NET Framework era vuoto.We fixed a bug where the TargetFramework dropdown in Project Properties for .NET Framework F# projects was empty.
  • È stato corretto un bug per cui la creazione di un nuovo progetto F# destinato a .NET Framework 4.0 non riusciva.We fixed a bug where creating a new F# project targeting .NET Framework 4.0 would fail.

Repository open source F#F# Open Source Repository

Il progetto VisualFSharpFull è ora impostato come progetto di avvio predefinito e non è più necessario impostare manualmente questa opzione prima del debug.The VisualFSharpFull project is now set as the default startup project, eliminating the need to manually set that before debugging. Un ringraziamento a Robert Jeppesen.Thanks, Robert Jeppesen!

Supporto per i servizi di linguaggio JavaScript e TypeScriptJavaScript and TypeScript Language Service Support

  • È stato aggiunto il refactoring per risolvere i riferimenti a un file dopo che è stato rinominato.We added refactoring to fix up references to a file after it has been renamed. È stato anche aggiunto il supporto per i riferimenti al progetto, consentendo di suddividere il progetto TypeScript in compilazioni separate che fanno riferimento l'una all'altra.We also added support for project references, letting you split your TypeScript project up into separate builds that reference each other.
  • Introdotto l'aggiornamento alla versione più recente dell'interfaccia della riga di comando Vue 3.0 e miglioramento del linting nei file modello Vue.js.We updated to the latest Vue CLI 3.0 and improved linting in Vue.js template files. È anche possibile scrivere ed eseguire unit test usando il framework Jest.You can also write and run unit tests using the Jest framework.
  • È stato aggiunto il supporto per TypeScript 3.1.We have added support for TypeScript 3.1.

Supporto di SharePoint 2019SharePoint 2019 Support

Sono stati aggiunti nuovi modelli che consentono di creare progetti per SharePoint 2019.We added new templates that allow you to create projects for SharePoint 2019. È possibile eseguire la migrazione di progetti SharePoint esistenti da SharePoint 2013 e da SharePoint 2016 al nuovo modello di progetto.You will have the ability to migrate existing SharePoint projects from both SharePoint 2013 and SharePoint 2016 to the new project template.

Strumenti di Visual Studio per XamarinVisual Studio Tools for Xamarin

Strumenti di Visual Studio per Xamarin supporta ora Xcode 10, che consente di compilare le app per iOS 12, tvOS 12 e watchOS 5 e di eseguirne il debug.Visual Studio Tools for Xamarin now supports Xcode 10, which allows you to build and debug apps for iOS 12, tvOS 12, and watchOS 5. Per altri dettagli sulle nuove funzionalità disponibili, vedere come prepararsi per iOS 12 e l'introduzione a iOS 12.See how to get ready for iOS 12and our introduction to iOS 12for more details on the new features available.

Miglioramenti delle prestazioni di compilazione iniziali di Xamarin.AndroidInitial Xamarin.Android Build Performance Improvements

Xamarin.Android 9.1 include miglioramenti alle prestazioni di compilazione iniziali.Xamarin.Android 9.1 includes initial build performance improvements. Per altri dettagli, vedere il confronto delle prestazioni di compilazione per Xamarin.Android 15.8 e 15.9.See our Xamarin.Android 15.8 vs. 15.9 build performance comparison for more details.

Strumenti per sviluppatori per la piattaforma UWP (Universal Windows Platform)Tools for Universal Windows Platform Developers

  • La versione più recente di Windows 10 SDK (Build 17763) è inclusa come componente facoltativo nel carico di lavoro Sviluppo di app per la piattaforma UWP (Universal Windows Platform).The latest Windows 10 SDK (build 17763) is included as an optional component in the Universal Windows Platform development Workload.
  • È stato aggiunto il supporto per la creazione di pacchetti con estensione MSIX per i progetti di Universal Windows Platform e per il modello di progetto di creazione dei pacchetti di applicazione Windows.We added support for creating .MSIX packages for both the Universal Windows Platform projects, as well as in the Windows Application Packaging Project template. Per creare un pacchetto con estensione MSIX la versione minima dell'applicazione deve corrispondere alla versione più recente di Windows 10 SDK (build 17763).To create an .MSIX package, the minimum version of your application must be the latest Windows 10 SDK (build 17763).
  • È ora possibile compilare applicazioni UWP ARM64.You can now build ARM64 UWP applications. Per le applicazioni UWP .NET, solo .NET Native è supportato per ARM64 ed è necessario impostare la versione minima dell'applicazione su Fall Creators Update (build 16299) o versione successiva.For .NET UWP applications, only .NET Native is supported for ARM64, and you must set the Minimum Version of your application to the Fall Creators Update (Build 16299) or higher.
  • È stata migliorata la velocità di esecuzione della funzione associata a F5 (Compila + Distribuisci) per le applicazioni Universal Windows Platform.We made improvements to the F5 (Build + Deploy) speed for Universal Windows Platform applications. Il miglioramento è più evidente per le distribuzioni a destinazioni remote che usano l'autenticazione di Windows, ma ha effetto anche in tutte le altre distribuzioni.This will be most noticeable for deployments to remote targets using Windows authentication, but will impact all other deployments as well.
  • Gli sviluppatori ora possono specificare Opzioni di visualizzazione controlli quando usano la finestra di progettazione XAML durante la compilazione di applicazioni UWP destinate a Windows 10 Fall Creators Update (build 16299) o versioni successive.Developers now have the option to specify Control Display Options when using the XAML Designer while building UWP applications targeting the Windows 10 Fall Creators Update (build 16299) or later. Se si seleziona "Visualizza solo i controlli della piattaforma" si impedisce l'esecuzione di codice di controllo personalizzato per migliorare l'affidabilità della finestra di progettazione.Selecting "Only Display Platform Controls" prevents the designer from executing any custom control code to improve reliability of the designer.
  • Ora nella finestra di progettazione XAML i controlli che generano eccezioni intercettabili vengono sostituiti automaticamente da controlli di fallback, anziché produrre l'arresto anomalo della finestra di progettazione.The XAML designer now automatically replaces controls that throw with catchable exceptions with fallback controls, rather than having the designer crash. I controlli di fallback hanno un bordo giallo per indicare agli sviluppatori che il controllo è stato sostituito in fase di progettazione.Fallback controls have a yellow border to cue in developers that the control has been replaced at design time.
  • Il progetto di creazione pacchetti di applicazione Windows ora supporta il processo di debug in background con il tipo di debugger Core CLR.The Windows Application Packaging project now supports debugging background process using the Core CLR debugger type.

NuGetNuGet

Miglioramenti del provider di credenziali NuGetNuGet Credential Provider Improvements

Questa versione migliora notevolmente l'uso dei feed di pacchetti autenticati, specie per gli utenti Mac e Linux:This release substantially improves the experience of using authenticated package feeds, especially for Mac and Linux users:

  • Visual Studio, MSBuild, NuGet.exe e .NET supportano ora una nuova interfaccia del plug-in provider di credenziali, che può essere implementata dagli host di pacchetti privati come Azure Artifacts.Visual Studio, MSBuild, NuGet.exe, and .NET now support a new Credential Provider plugin interface, which can be implemented by private package hosts like Azure Artifacts. In precedenza solo Visual Studio e NuGet.exe accettavano i provider di credenziali.Previously, only NuGet.exe and Visual Studio accepted Credential Providers.
  • Le edizioni di Visual Studio (inclusa l'edizione Build Tools) ora offrono il provider di credenziali Azure Artifacts con determinati carichi di lavoro, facilitando l'uso di feed Azure Artifacts nel corso dello sviluppo.Visual Studio editions (including the Build Tools edition) now deliver the Azure Artifacts Credential Provider with certain workloads, so that you can easily use Azure Artifacts feeds in the course of your development. Per usare questi miglioramenti installare i componenti NuGet Package Manager o Destinazioni e attività di compilazione NuGet oppure il workload .NET Core.To use these improvements, install the NuGet package manager or NuGet targets and build tasks components, or the .NET Core workload.

Miglioramenti della gestione pacchetti NuGetNuGet Package Manager Improvements

  • NuGet ora consente di bloccare la chiusura del pacchetto completo dei progetti basati su PackageReference, consentendo il ripristino ripetibile dei pacchetti.NuGet now enables locking the full package closure of PackageReference based projects, thereby enabling repeatable restore of packages.
  • L'interfaccia utente di gestione pacchetti NuGet di Visual Studio ora visualizza le informazioni di licenza per i pacchetti che usano il nuovo formato di licenza.The Visual Studio NuGet package manager UI now surfaces the license information for packages that use the new license format. Il nuovo formato di licenza incorpora le informazioni di licenza nel pacchetto, come espressione SPDX o come file di licenza.The new license format embeds the license information as part of the package in the form of an SPDX expression or a license file.

Sicurezza in NuGetNuGet Security

Sono stati introdotti criteri client NuGet che consentono di configurare i vincoli di sicurezza dei pacchetti.We have introduced NuGet Client Policies which allow you to configure package security constraints. Ora è possibile bloccare gli ambienti e autorizzare l'installazione dei soli pacchetti attendibili eseguendo le procedure seguenti:This means you can lock down environments so only trusted packages can be installed by:

  • Blocco dell'installazione di pacchetti non firmati.Disallowing the installation of unsigned packages.
  • Definizione di un elenco di firmatari attendibili sulla base della firma dell'autore.Defining a list of trusted signers based on the author signature.
  • Definizione di un elenco di proprietari di pacchetti di NuGet.org attendibili in base ai metadati nella firma del repository.Defining a list of trusted NuGet.org package owners based on the metadata in the repository signature.

.NET Core per Visual Studio.NET Core Tools for Visual Studio

A partire dalla versione corrente gli strumenti .NET Core per Visual Studio useranno solo l'ultima versione stabile di un .NET Core SDK installata nel computer per le versioni di Visual Studio con disponibilità generale.Starting with this release, the .NET Core tools for Visual Studio will now default to using only the latest stable version of a .NET Core SDK that is installed on your machine for GA releases of Visual Studio. Per le anteprime future, gli strumenti useranno solo .NET Core SDK di anteprima.For future previews, the tools will use only preview .NET Core SDKs.


Release Notes Icon Notifiche di avvisi di sicurezza per Visual Studio 2017 versione 15.9Visual Studio 2017 version 15.9 Security Advisory Notices

Versione di manutenzione di Visual Studio 2017 versione 15.9.17 - Data di rilascio: 15 ottobre 2019Visual Studio 2017 version 15.9.17 Service Release -- released on October 15, 2019 New Release icon

CVE-2019-1425 Vulnerabilità di elevazione dei privilegi per i pacchetti NPM (pubblicato il 12 novembre 2019)CVE-2019-1425 NPM Package Elevation of Privilege Vulnerability (published November 12, 2019)

Esiste una vulnerabilità di elevazione dei privilegi quando Visual Studio non riesce a convalidare correttamente collegamenti reali durante l'estrazione dei file archiviati.An elevation of privilege vulnerability exists when Visual Studio fails to properly validate hardlinks when extracting archived files. Le vulnerabilità sono state introdotte dai pacchetti NPM usati da Visual Studio come descritto nei due avvisi NPM seguenti: npmjs.com/advisories/803 e npmjs.com/advisories/886.The vulnerabilities were introduced by NPM packages used by Visual Studio as described in the following two NPM advisories: npmjs.com/advisories/803 and npmjs.com/advisories/886. Le versioni aggiornate di questi pacchetti NPM sono incluse in questa versione di Visual Studio.The updated versions of these NPM packages were included in this version of Visual Studio.

Versione di manutenzione di Visual Studio 2017 versione 15.9.16 - Data di rilascio: 10 settembre 2019Visual Studio 2017 version 15.9.16 Service Release -- released on September 10, 2019

CVE-2019-1232: vulnerabilità di elevazione dei privilegi del servizio dell'agente di raccolta standard dell'hub di diagnosticaCVE-2019-1232 Diagnostics Hub Standard Collector Service Elevation of Privilege Vulnerability

Esiste una vulnerabilità di elevazione dei privilegi quando il servizio dell'agente di raccolta standard dell'hub di diagnostica rappresenta in modo non corretto determinate operazioni sui file.An elevation of privilege vulnerability exists when the Diagnostics Hub Standard Collector Service improperly impersonates certain file operations. Un utente malintenzionato che riesce a sfruttare questa vulnerabilità potrebbe ottenere privilegi elevati.An attacker who successfully exploited this vulnerability could gain elevated privileges. Un utente malintenzionato con accesso senza privilegi a un sistema vulnerabile potrebbe riuscire a sfruttare questa vulnerabilità.An attacker with unprivileged access to a vulnerable system could exploit this vulnerability. L'aggiornamento della sicurezza risolve la vulnerabilità assicurando che il servizio dell'agente di raccolta standard dell'hub di diagnostica rappresenti correttamente le operazioni sui file.The security update addresses the vulnerability by ensuring the Diagnostics Hub Standard Collector Service properly impersonates file operations.

CVE-2019-1301 Vulnerabilità Denial Of Service in .NET CoreCVE-2019-1301 Denial of Service Vulnerability in .NET Core

Esiste una vulnerabilità Denial Of Service quando .NET Core gestisce le richieste in modo non corretto.A denial of service vulnerability exists when .NET Core improperly handles web requests. Un utente malintenzionato potrebbe sfruttare questa vulnerabilità e causare un attacco Denial of Service contro un'applicazione Web .NET Core.An attacker who successfully exploited this vulnerability could cause a denial of service against a .NET Core web application. La vulnerabilità può essere sfruttata da remoto, senza autenticazione.The vulnerability can be exploited remotely, without authentication.

L'aggiornamento risolve la vulnerabilità correggendo il modo in cui l'applicazione Web .NET Core gestisce le richieste Web.The update addresses the vulnerability by correcting how the .NET Core web application handles web requests.

Versione di manutenzione di Visual Studio 2017 versione 15.9.15 -- Data di rilascio: 13 agosto 2019Visual Studio 2017 version 15.9.15 Service Release -- released on August 13, 2019

CVE-2019-1211 Vulnerabilità dell'elevazione dei privilegi in Git per Visual StudioCVE-2019-1211 Git for Visual Studio Elevation of Privilege Vulnerability

È stata rilevata una vulnerabilità relativa all'elevazione dei privilegi in Git per Visual Studio quando i file di configurazione vengono analizzati in modo non corretto.An elevation of privilege vulnerability exists in Git for Visual Studio when it improperly parses configuration files. Un utente malintenzionato può sfruttare efficacemente questa vulnerabilità ed eseguire codice nel contesto di un altro utente locale.An attacker who successfully exploited the vulnerability could execute code in the context of another local user. Per sfruttare la vulnerabilità, un utente malintenzionato autenticato deve modificare i file di configurazione Git in un sistema prima di eseguire un'installazione completa dell'applicazione.To exploit the vulnerability, an authenticated attacker would need to modify Git configuration files on a system prior to a full installation of the application. L'utente malintenzionato deve quindi convincere un altro utente nel sistema a eseguire specifici comandi Git.The attacker would then need to convince another user on the system to execute specific Git commands. L'aggiornamento risolve il problema cambiando le autorizzazioni necessarie per modificare i file di configurazione.The update addresses the issue by changing the permissions required to edit configuration files.

Versione di manutenzione di Visual Studio 2017 versione 15.9.14 -- Data di rilascio: 09 luglio 2019Visual Studio 2017 version 15.9.14 Service Release -- released on July 9, 2019

CVE-2019-1075 Vulnerabilità di spoofing in ASP.NET CoreCVE-2019-1075 ASP.NET Core Spoofing Vulnerability

Gli aggiornamenti di .NET Core sono stati rilasciati oggi e sono inclusi in questo aggiornamento di Visual Studio..NET Core updates have released today and are included in this Visual Studio update. Questa versione risolve problemi di protezione e altri problemi importanti.This release addresses security and other important issues. I dettagli sono disponibili nelle Note sulla versione di .NET Core.Details can be found in the .NET Core release notes.

CVE-2019-1077 Vulnerabilità dell'estensione durante l'aggiornamento automatico di Visual StudioCVE-2019-1077 Visual Studio Extension Auto Update Vulnerability

Esiste una vulnerabilità di elevazione dei privilegi quando il processo di aggiornamento automatico dell'estensione di Visual Studio non esegue in modo corretto determinate operazioni sui file.An elevation of privilege vulnerability exists when the Visual Studio Extension auto-update process improperly performs certain file operations. Un utente malintenzionato che riesce a sfruttare questa vulnerabilità potrebbe eliminare file in posizioni arbitrarie.An attacker who successfully exploited this vulnerability could delete files in arbitrary locations. Per sfruttare questa vulnerabilità, un utente malintenzionato deve ottenere l'accesso senza privilegi a un sistema vulnerabile.To exploit this vulnerability, an attacker would require unprivileged access to a vulnerable system. L'aggiornamento della sicurezza risolve la vulnerabilità proteggendo le posizioni in cui l'aggiornamento automatico dell'estensione di Visual Studio esegue operazioni sui file.The security update addresses the vulnerability by securing locations the Visual Studio Extension auto-update performs file operations in.

CVE-2019-1113 La deserializzazione XOML WorkflowDesigner consente l'esecuzione di codiceCVE-2019-1113 WorkflowDesigner XOML deserialization allows code execution

Un file XOML che fa riferimento a determinati tipi può causare l'esecuzione di codice casuale quando il file XOML viene aperto in Visual Studio.A XOML file referencing certain types could cause random code to be executed when the XOML file is opened in Visual Studio. Ora è stata implementata una restrizione sui tipi che possono essere usati nei file XOML.There is now a restriction on what types are allowed to be used in XOML files. Se viene aperto un file XOML contenente uno dei tipi che non sono più autorizzati, un messaggio spiega che il tipo non è autorizzato.If a XOML file containing one of the newly unauthorized types is opened, a message is displayed explaining that the type is unauthorized.

Per altre informazioni, vedere https://support.microsoft.com/en-us/help/4512190/remote-code-execution-vulnerability-if-types-are-specified-in-xoml.For further information, please refer to https://support.microsoft.com/en-us/help/4512190/remote-code-execution-vulnerability-if-types-are-specified-in-xoml.

Versione di manutenzione di Visual Studio 2017 versione 15.9.12 -- Data di rilascio: 14 maggio 2019Visual Studio 2017 version 15.9.12 Service Release -- released on May 14, 2019

CVE-2019-0727 Vulnerabilità di elevazione dei privilegi del servizio dell'agente di raccolta standard dell'hub di diagnosticaCVE-2019-0727 Diagnostics Hub Standard Collector Service Elevation of Privilege Vulnerability

Esiste una vulnerabilità di elevazione dei privilegi quando il servizio dell'agente di raccolta standard dell'hub di diagnostica esegue in modo non corretto determinate operazioni sui file.An elevation of privilege vulnerability exists when the Diagnostics Hub Standard Collector Service improperly performs certain file operations. Un utente malintenzionato che riesce a sfruttare questa vulnerabilità potrebbe eliminare file in posizioni arbitrarie.An attacker who successfully exploited this vulnerability could delete files in arbitrary locations. Per sfruttare questa vulnerabilità, un utente malintenzionato deve ottenere l'accesso senza privilegi a un sistema vulnerabile.To exploit this vulnerability, an attacker would require unprivileged access to a vulnerable system. L'aggiornamento della sicurezza risolve la vulnerabilità proteggendo le posizioni in cui il servizio dell'agente di raccolta standard dell'hub di diagnostica esegue operazioni sui file.The security update addresses the vulnerability by securing locations the Diagnostics Hub Standard Collector performs file operations in.

Versione di manutenzione di Visual Studio 2017 versione 15.9.9 -- Data di rilascio: 12 marzo 2019Visual Studio 2017 version 15.9.9 Service Release -- released on March 12, 2019

CVE-2019-0809 Vulnerabilità di esecuzione remota del codice di Visual StudioCVE-2019-0809 Visual Studio Remote Code Execution Vulnerability

È presente una vulnerabilità di esecuzione remota del codice quando il programma di installazione di Visual Studio C++ Redistributable convalida erroneamente l'input prima di caricare i file DLL.A remote code execution vulnerability exists when the Visual Studio C++ Redistributable Installer improperly validates input before loading dynamic link library (DLL) files. Un utente malintenzionato può sfruttare efficacemente questa vulnerabilità ed eseguire codice arbitrario nel contesto dell'utente corrente.An attacker who successfully exploited the vulnerability could execute arbitrary code in the context of the current user. Gli utenti con account che dispongono di diritti utente limitati per il sistema in uso risultano meno esposti degli utenti che operano con diritti amministrativi.Users whose accounts are configured to have fewer user rights on the system could be less impacted than users who operate with administrative user rights. Per approfittare della vulnerabilità, un utente malintenzionato deve inserire una DLL dannosa in un sistema locale e convincere un utente a eseguire un file eseguibile specifico.To exploit the vulnerability, an attacker must place a malicious DLL on a local system and convince a user to execute a specific executable. Questo aggiornamento della sicurezza risolve la vulnerabilità correggendo il modo in cui il programma di installazione di Visual Studio C++ Redistributable convalida l'input prima del caricamento dei file DLL.The security update addresses the vulnerability by correcting how the Visual Studio C++ Redistributable Installer validates input before loading DLL files.

CVE-2019-9197 Vulnerabilità di esecuzione remota del codice dell'editor UnityCVE-2019-9197 Unity Editor Remote Code Execution Vulnerability

È presente una vulnerabilità di esecuzione remota del codice nell'editor Unity, un software di terze parti offerto da Visual Studio per l'installazione come parte del carico di lavoro Sviluppo di giochi con Unity.A remote code execution vulnerability exists in the Unity Editor, a 3rd party software that Visual Studio offers to install as part of the Game Development with Unity workload. Se Unity è stato installato da Visual Studio, assicurarsi di aggiornare la versione di Unity in uso a una versione che risolve la vulnerabilità come descritto in CVE.If you've installed Unity from Visual Studio, please make sure to update the version of Unity you're using to a version that addresses the vulnerability as described in the CVE. Il programma di installazione di Visual Studio è stato aggiornato per offrire l'installazione di una versione dell'editor Unity che risolve la vulnerabilità.The Visual Studio installer has been updated to offer to install a Unity Editor version which addresses the vulnerability.

CVE-2019-0757 Vulnerabilità alla manomissione di NuGet .NET CoreCVE-2019-0757 .NET Core NuGet Tampering Vulnerability

È presente una vulnerabilità alla manomissione nel software NuGet eseguito in un ambiente Linux o Mac.A tampering vulnerability exists in NuGet software when executed in a Linux or Mac environment. Un utente malintenzionato può sfruttare efficacemente questa vulnerabilità ed eseguire codice arbitrario nel contesto dell'utente corrente.An attacker who successfully exploited the vulnerability could run arbitrary code in the context of the current user. Se l'utente corrente ha effettuato l'accesso con diritti amministrativi, un utente malintenzionato potrebbe assumere il controllo del sistema interessato.If the current user is logged on with administrative user rights, an attacker could take control of the affected system. L'utente malintenzionato potrebbe quindi installare programmi e visualizzare, modificare o eliminare dati, oppure creare nuovi account con diritti utente completi.An attacker could then install programs; view, change, or delete data; or create new accounts with full user rights. Gli utenti con account che dispongono di diritti utente limitati per il sistema in uso risultano meno esposti degli utenti che operano con diritti amministrativi.Users whose accounts are configured to have fewer user rights on the system could be less impacted than users who operate with administrative user rights. Per approfittare della vulnerabilità un utente malintenzionato può eseguire l'accesso al computer come qualsiasi altro utente.Exploitation of the vulnerability requires that an attacker can login as any other user on that machine. A quel punto l'utente malintenzionato potrà sostituire o aggiungere file ai file creati da un'operazione di ripristino di NuGet nell'account utente corrente.At that point, the attacker will be able to replace or add to files that were created by a NuGet restore operation in the current users account.

Gli aggiornamenti di .NET Core sono stati rilasciati oggi e sono inclusi in questo aggiornamento di Visual Studio..NET Core updates have released today and are included in this Visual Studio update. L'aggiornamento di sicurezza risolve la vulnerabilità correggendo il modo in cui il ripristino di NuGet crea autorizzazioni per tutti i file estratti nel computer client.The security update addresses the vulnerability by correcting how NuGet restore creates file permissions for all files extracted to the client machine. I dettagli sui pacchetti sono disponibili nelle Note sulla versione di .NET Core.Details about the packages can be found in the .NET Core release notes.

Versione di manutenzione di Visual Studio 2017 15.9.7 - Rilascio: 12 febbraio 2019Visual Studio 2017 version 15.9.7 Service Release -- released on February 12, 2019

CVE-2019-0613 La deserializzazione XOML WorkflowDesigner consente l'esecuzione di codiceCVE-2019-0613 WorkflowDesigner XOML deserialization allows code execution

Un file XOML che fa riferimento a determinati tipi può causare l'esecuzione di codice casuale quando il file XOML viene aperto in Visual Studio.A XOML file referencing certain types could cause random code to be executed when the XOML file is opened in Visual Studio. Ora è stata implementata una restrizione sui tipi che possono essere usati nei file XOML.There is now a restriction on what types are allowed to be used in XOML files. Se viene aperto un file XOML contenente uno dei tipi che non sono più autorizzati, un messaggio spiega che il tipo non è autorizzato.If a XOML file containing one of the newly unauthorized types is opened, a message is displayed explaining that the type is unauthorized.

Per altre informazioni, vedere https://support.microsoft.com/en-us/help/4512190/remote-code-execution-vulnerability-if-types-are-specified-in-xoml..For further information, please refer to https://support.microsoft.com/en-us/help/4512190/remote-code-execution-vulnerability-if-types-are-specified-in-xoml..

CVE-2019-0657 Vulnerabilità spoofing per .NET Framework e Visual StudioCVE-2019-0657 .NET Framework and Visual Studio Spoofing Vulnerability

Gli aggiornamenti di .NET Core sono stati rilasciati oggi e sono inclusi in questo aggiornamento di Visual Studio..NET Core updates have released today and are included in this Visual Studio update. Questa versione risolve problemi di protezione e altri problemi importanti.This release addresses security and other important issues. I dettagli sono disponibili nelle Note sulla versione di .NET Core.Details can be found in the .NET Core release notes.

Versione di manutenzione di Visual Studio 2017 15.9.5 - Rilascio: 8 gennaio 2019Visual Studio 2017 version 15.9.5 Service Release -- released on January 08, 2018

CVE-2019-0546 Vulnerabilità di Visual Studio per l'esecuzione remota del codiceCVE-2019-0546 Visual Studio Remote Code Execution Vulnerability

In Visual Studio è presente una vulnerabilità di esecuzione remota del codice quando il compilatore C++ gestisce in modo non corretto combinazioni specifiche di costrutti C++.A remote code execution vulnerability exists in Visual Studio when the C++ compiler improperly handles specific combinations of C++ constructs. Un utente malintenzionato può sfruttare efficacemente questa vulnerabilità ed eseguire codice arbitrario nel contesto dell'utente corrente.An attacker who successfully exploited the vulnerability could run arbitrary code in the context of the current user. Se l'utente corrente ha effettuato l'accesso con diritti amministrativi, un utente malintenzionato potrebbe assumere il controllo del sistema interessato.If the current user is logged on with administrative user rights, an attacker could take control of the affected system. L'utente malintenzionato potrebbe quindi installare programmi e visualizzare, modificare o eliminare dati, oppure creare nuovi account con diritti utente completi.An attacker could then install programs; view, change, or delete data; or create new accounts with full user rights. Gli utenti con account che dispongono di diritti utente limitati per il sistema in uso risultano meno esposti degli utenti che operano con diritti amministrativi.Users whose accounts are configured to have fewer user rights on the system could be less impacted than users who operate with administrative user rights. L'aggiornamento della sicurezza risolve la vulnerabilità correggendo il modo in cui il compilatore C++ di Visual Studio gestisce determinati costrutti C++.The security update addresses the vulnerability by correcting how the Visual Studio C++ compiler handles certain C++ constructs.

Versione di manutenzione di Visual Studio 2017 versione 15.9.4 - Data di rilascio: 11 dicembre 2018Visual Studio 2017 version 15.9.4 Service Release -- released on December 11, 2018

CVE-2018-8599 Vulnerabilità di elevazione dei privilegi del servizio dell'agente di raccolta standard dell'hub di diagnosticaCVE-2018-8599 Diagnostics Hub Standard Collector Service Elevation of Privilege Vulnerability

Esiste una vulnerabilità di elevazione dei privilegi quando il servizio dell'agente di raccolta standard dell'hub di diagnostica gestisce in modo non corretto determinate operazioni sui file.An elevation of privilege vulnerability exists when the Diagnostics Hub Standard Collector Service improperly handles certain file operations. Un utente malintenzionato che riesce a sfruttare questa vulnerabilità potrebbe ottenere privilegi elevati.An attacker who successfully exploited this vulnerability could gain elevated privileges. Per sfruttare questa vulnerabilità, un utente malintenzionato deve ottenere l'accesso senza privilegi a un sistema vulnerabile.To exploit this vulnerability, an attacker would require unprivileged access to a vulnerable system. L'aggiornamento della sicurezza risolve la vulnerabilità assicurando che il servizio dell'agente di raccolta standard dell'hub di diagnostica rappresenti correttamente le operazioni sui file.The security update addresses the vulnerability by ensuring the Diagnostics Hub Standard Collector Services properly impersonates file operations.


Problemi risoltiFixed Issues

Vedere tutti i problemi segnalati dai clienti e risolti in Visual Studio 2017 versione 15.9.See all customer-reported issues fixed in Visual Studio 2017 version 15.9.

The Developer Community Portal


Problemi notiKnown Issues

Vedere tutti i problemi noti esistenti e le soluzioni alternative disponibili in Visual Studio 2017 versione 15.9.See all existing known issues and available workarounds in Visual Studio 2017 version 15.9.

Visual Studio 2017 Known Issues Visual Studio 2017 Known Issues


Commenti e suggerimentiFeedback

Le opinioni dei nostri clienti sono molto importanti per noi.We would love to hear from you! È possibile segnalare un problema tramite l'opzione Segnala un problema disponibile nell'angolo superiore destro del programma di installazione o dell'IDE di Visual Studio.For issues, let us know through the Report a Problem option in the upper right-hand corner of either the installer or the Visual Studio IDE itself. Alla classeThe Feedback Icon L'icona si trova nell'angolo superiore destro.icon is located in the upper right-hand corner. È possibile inviare un suggerimento sul prodotto o monitorare lo stato dei problemi nella community degli sviluppatori di Visual Studio, dove è possibile porre domande, trovare risposte e proporre nuove funzionalità.You can make a product suggestion or track your issues in the Visual Studio Developer Community, where you can ask questions, find answers, and propose new features. È anche possibile usufruire gratuitamente del supporto per l'installazione con Assistenza live chat.You can also get free installation help through our Live Chat support.


BlogBlogs

Sfruttare i vantaggi delle informazioni dettagliate e delle raccomandazioni disponibili nel sito dei blog sugli strumenti di sviluppo per mantenersi aggiornati su tutte le nuove versioni con post di approfondimento su una vasta gamma di funzionalità.Take advantage of the insights and recommendations available in the Developer Tools Blogs site to keep you up-to-date on all new releases and include deep dive posts on a broad range of features.

Developer Tools Blogs


Cronologia delle note sulla versione di Visual Studio 2017Visual Studio 2017 Release Notes History

Per altre informazioni relative a versioni precedenti di Visual Studio 2017, vedere la pagina Cronologia delle note sulla versione di Visual Studio 2017.For more information relating to past versions of Visual Studio 2017, see the Visual Studio 2017 Release Notes History page.


In alto
Top of Page