EVT_UCX_ROOTHUB_INTERRUPT_TX funzione di callback (ucxroothub.h)

Implementazione del driver client che UCX chiama quando riceve una richiesta di informazioni sulle porte modificate.

Sintassi

EVT_UCX_ROOTHUB_INTERRUPT_TX EvtUcxRoothubInterruptTx;

void EvtUcxRoothubInterruptTx(
  [in] UCXROOTHUB UcxRootHub,
  [in] WDFREQUEST Request
)
{...}

Parametri

[in] UcxRootHub

Handle a un oggetto UCX che rappresenta l'hub radice.

[in] Request

Contiene la richiesta di trasferimento dell'interruzione dell'hub radice.

Valore restituito

nessuno

Osservazioni

Il driver client UCX registra questa funzione di callback con l'estensione del controller host USB (UCX) chiamando il metodo UcxRootHubCreate .

Il parametro Request contiene un buffer in cui ogni bit corrisponde a una porta dell'hub radice, con il primo bit corrispondente alla prima porta. Il driver client imposta il bit corrispondente se una porta è stata modificata e quindi completa la richiesta.

Il driver client restituisce lo stato di completamento nella richiesta.

Esempio

Questo frammento di codice mostra come il callback estrae la richiesta di trasferimento dell'hub radice.

        WDF_REQUEST_PARAMETERS_INIT(&wdfRequestParams);
        WdfRequestGetParameters(WdfRequest, &wdfRequestParams);

        urb = (PURB)wdfRequestParams.Parameters.Others.Arg1;
        transferBuffer = urb->UrbBulkOrInterruptTransfer.TransferBuffer;
        transferBufferLength = urb->UrbBulkOrInterruptTransfer.TransferBufferLength;

Requisiti

   
Piattaforma di destinazione Windows
Versione KMDF minima 1,0
Versione UMDF minima 2,0
Intestazione ucxroothub.h (includere Ucxclass.h)
IRQL DISPATCH_LEVEL