Aggiungere lingue alle immagini di Windows

Questo argomento illustra come aggiungere una o più lingue a un'immagine di Windows 11 aggiungendo un Language Pack e i componenti del linguaggio associati.

Nota

Per aggiungere una lingua al PC personale, passare a Impostazioni>Ora & lingua area geografica>& e scegliere una lingua da installare. Altre informazioni

Aggiungere Language Pack, LIP e funzionalità su richiesta

In questa sezione verrà illustrato come aggiungere lingue a un'immagine. Verranno eseguite queste operazioni:

  1. Aggiungere lingue e verificare che tutte le risorse della lingua siano state estratte per ogni foD.
  2. Aggiungere una lingua LIP e i pacchetti Feature on Demand associati alla lingua.

Dopo aver aggiunto una lingua, è possibile risparmiare spazio rimuovendo i componenti della lingua inglese se si esegue la distribuzione in aree non inglesi. Quando si rimuove una lingua, disinstallare i componenti della lingua nell'ordine inverso da come aggiungerli.

Montare l'immagine

Usare Gestione e manutenzione immagini distribuzione per montare l'immagine di Windows:

md C:\mount\windows
Dism /Mount-Image /ImageFile:install.wim /Index:1 /MountDir:"C:\mount\windows"

Aggiungere Language Pack, LIP (LXP) e funzionalità del linguaggio

Preinstalla le lingue aggiungendo i Language Pack e i pacchetti Feature on Demand corrispondenti. Se si aggiunge una lingua LIP, assicurarsi di includere anche le lingue di base associate:

  1. In Esplora risorse fare doppio clic su Lingue e funzionalità facoltative ISO. Questo monta l'ISO e lo assegna una lettera di unità, ad esempio F:\

  2. Aggiungere un Language Pack:

    Usare Gestione e manutenzione immagini distribuzione per aggiungere Language Pack a un'immagine montata:

    Dism /Image:"C:\mount\windows" /Add-Package /PackagePath="F:\LanguagesAndOptionalFeatures\Microsoft-Windows-Client-Language-Pack_x64_es-es.cab"
    

    PackagePath possono essere le lingue montate e le funzionalità facoltative ISO o un repository personalizzato di funzionalità e linguaggio. Questo esempio usa un linguaggio montato e un feautres ISO facoltativo.

  3. Verificare che siano stati aggiunti sia i Language Pack che i pacchetti satellite della lingua per i FOD già installati:

    Dism /Image:"C:\mount\windows" /Get-Packages /format:table
    

    Nell'output dovrebbe essere visualizzato un risultato simile al seguente:

    Microsoft-Windows-Client-LanguagePack-Package~31bf3856ad364e35~amd64~es-es~10.0.19041.1
    Microsoft-Windows-MSPaint-FoD-Package~31bf3856ad364e35~amd64~en-US~10.0.19041.1
    Microsoft-Windows-MSPaint-FoD-Package~31bf3856ad364e35~amd64~es-es~10.0.19041.1
    Microsoft-Windows-MSPaint-FoD-Package~31bf3856ad364e35~amd64~~10.0.19041.1
    Microsoft-Windows-MSPaint-FoD-Package~31bf3856ad364e35~wow64~en-US~10.0.19041.1
    Microsoft-Windows-MSPaint-FoD-Package~31bf3856ad364e35~wow64~es-es~10.0.19041.1
    Microsoft-Windows-MSPaint-FoD-Package~31bf3856ad364e35~wow64~~10.0.19041.1
    

    Oltre al Language Pack di es-es ora visualizzato nell'immagine, si noti che la funzionalità MSPaint su richiesta include pacchetti satellite contenenti sia i codici di lingua en-us che es-es. Assicurarsi che questo sia il caso di ogni foD con pacchetti satellite specifici della lingua, per ogni lingua aggiunta.

    Nota

    I FOD con satelliti devono essere aggiunti utilizzando DISM /add-capability in modo che i pacchetti satellite vengano aggiunti correttamente.

  4. (Facoltativo) Aggiungere lingue LIP

    In Windows 11, solo i Language Pack, inclusi i LIP, distribuiti come file .cab possono essere usati per la creazione dell'immagine. Cinque lingue LIP (ca-ES, eu-ES, gl-ES, id-ID, vi-VN) sono disponibili come .cab. Le lingue LIP che non vengono distribuite come file .cab saranno disponibili solo come pacchetti appx acquisiti tramite l'app Impostazioni dopo l'accesso.

    In questo esempio viene aggiunto il catalano che richiede il linguaggio di base es-ES:

     Dism /Image:"C:\mount\windows" /Add-Package /PackagePath="F:\LanguagesAndOptionalFeatures\Microsoft-Windows-Lip-Language-Pack_x64_ca-es.cab"
    
  5. Aggiungere funzionalità di lingua e area geografica su richiesta per supportare i Language Pack e gli INDIRIZZI IP. Se sono disponibili per le lingue che si sta preinstallando, è consigliabile includere le funzionalità di base, tipi di carattere, OCR, sintesi vocale e riconoscimento vocale. Includere anche il componente foD del linguaggio di grafia se si sta spedindo un dispositivo con una penna.

    Non tutte le lingue LIP hanno tutti i componenti del linguaggio. Catalano (ca-es), ad esempio, ha solo FOD di base e di scrittura. È possibile imparare quali FOD sono disponibili per le lingue nel foglio di calcolo di mapping da LP a FOD

    Esempio: aggiunta di basic, OCR, sintesi vocale e riconoscimento vocale a es-ES:

    Dism /Image:"C:\mount\windows" /Add-Capability /capabilityname:Language.Basic~~~es-es~0.0.1.0 /capabilityname:Language.Handwriting~~~es-es~0.0.1.0 /capabilityname:Language.OCR~~~es-es~0.0.1.0 /capabilityname:Language.Speech~~~es-es~0.0.1.0 /capabilityname:Language.TextToSpeech~~~es-es~0.0.1.0 /source:C:\repository
    

    Esempio: aggiunta di base e grafia a ca-es:

    Dism /Image:"C:\mount\windows" /Add-Capability
    /capabilityname:Language.Basic~~~ca-es~0.0.1.0
    /capabilityname:Language.Handwriting~~~ca-es~0.0.1.0
    /source:C:\repository
    

    Verificare che questi pacchetti siano nell'immagine:

    Dism /Image:"C:\mount\windows" /Get-Packages /format:table
    Dism /Image:"C:\mount\windows" /Get-Capabilities /format:table | findstr /i "installed"
    

    Nota

    Le modifiche sono limitate agli account amministratore. Gli utenti standard otterranno un'esperienza limitata. Per altre informazioni, vedi Funzionalità del linguaggio non visualizzate in Windows 10.

  6. Se è stato aggiunto un pacchetto di aggiornamento (LCU) all'immagine prima di aggiungere lingue, reinstallare il pacchetto di aggiornamento per assicurarsi che tutte le risorse della lingua per l'aggiornamento siano presenti nell'immagine. Per altre informazioni , vedere Aggiungere aggiornamenti a un'immagine di Windows .

Rimuovere lingue, LIP, LXP e funzionalità su richiesta

Importante

Se sono presenti azioni online in sospeso, non è possibile rimuovere un Language Pack da un'immagine di Windows offline. L'immagine di Windows deve essere un'immagine installata e acquisita di recente. Ciò garantisce che l'immagine di Windows non abbia azioni online in sospeso che richiedono un riavvio.

  1. Ottenere un elenco di pacchetti e funzionalità installati nell'immagine:

    Dism /Image:"C:\mount\windows" /Get-Packages /format:table
    Dism /Image:"C:\mount\windows" /Get-Capabilities /format:table | findstr /i "installed"
    
  2. Rimuovere lingue, .cab LIP e funzionalità su richiesta:

    Dism /Image:"C:\mount\windows" /Remove-Package /PackageName:<language pack name> /PackageName:<feature on demand name> ...
    
  3. Rimuovere gli indirizzi LIP aggiunti tramite indirizzi LXP:

    Dism /remove-provisionedappxpackage /packagename:Microsoft.LanguageExperiencePack<lang_version>_neutral__8wekyb3d8bbwe
    
  4. Verificare che non siano più presenti nell'immagine:

    Dism /Image:"C:\mount\windows" /Get-Packages /format:table
    Dism /Image:"C:\mount\windows" /Get-Capabilities /format:table | findstr /i "installed"
    

Modificare la lingua predefinita, le impostazioni locali e altre impostazioni internazionali

  • A partire da Windows 11, il linguaggio predefinito dell'interfaccia utente di sistema impostato da Gestione e manutenzione immagine distribuzione viene lasciato invariato in tutte le edizioni, ad eccezione dell'edizione Home. Per tutte le edizioni commerciali la lingua scelta durante la Configurazione guidata (OOBE) è impostata come lingua dell'interfaccia utente preferita dal sistema e Windows verrà visualizzata in questa lingua e per Home Edition la lingua scelta in Configurazione guidata continuerà a essere la lingua predefinita dell'interfaccia utente di sistema.

  • A partire da Windows 10, versione 2004, se viene passata come argomento una lingua basata su appx Language Experience Pack (LXP), la lingua verrà impostata come lingua dell'interfaccia utente preferita dal sistema e la lingua padre verrà impostata come lingua predefinita dell'interfaccia utente di sistema. Nelle versioni precedenti sono supportati solo i Language Pack basati su .cab.

    Dism /Image:"C:\mount\windows" /Set-AllIntl:es-es
    

    Vedere quali impostazioni della lingua sono disponibili:

    Dism /Image:"C:\mount\windows" /Get-Intl
    
  • Per le immagini online, usare il Pannello di controllo o i cmdlet di PowerShell Impostazioni internazionali: Get-WinSystemLocale e Set-WinSystemLocale <language>. Funziona con le lingue distribuite come LXP.

Per altre opzioni, vedere

Aggiungere lingue all'ambiente di ripristino (Re di Windows)

Per qualsiasi lingua aggiunta a Windows, aggiungere la lingua all'ambiente di ripristino di Windows (WinRE) quando possibile.

Non tutte le lingue o GLIP hanno immagini di ripristino localizzate.

Usa le lingue delle lingue e le funzionalità facoltative ISO, non da Windows 10 ADK, per localizzare WinRE.

Nota

Problema noto: Windows RE incluso in Windows 10 ottobre 2018 Update Thai language image (en-US Base Language + th-th Language Pack) fornito con un problema in cui un utente finale visualizzerà solo i componenti dell'interfaccia utente (o l'inglese) senza testo in lingua thai nell'ambiente di ripristino di Windows, il testo visualizzato durante il ripristino (reimpostazione rapida del pulsante) e/o alcune schermate durante il processo di riavvio degli aggiornamenti delle funzionalità. Per risolvere questo problema, preinstallare l'aggiornamento qualitativo 2018.11D.

  1. Montare l'immagine di ripristino.

    • Offline: l'immagine di ripristino si trova all'interno dell'immagine di Windows:

      md C:\mount\winre
      Dism /Mount-Image /ImageFile:"C:\mount\windows\Windows\System32\Recovery\winre.wim" /index:1 /MountDir:"C:\mount\winre"
      
    • Online:

      md C:\mount\winre
      Dism /Mount-Image /ImageFile:"C:\Windows\System32\Recovery\winre.wim" /index:1 /MountDir:"C:\mount\winre"
      

      Nota, Windows RE si trova all'interno dell'immagine di Windows fino a quando non viene spostata in una partizione di ripristino separata.

  2. Aggiungere lingue:

    D:
    cd D:\Windows Preinstallation Environment\x64\WinPE_OCs\es-es\
    Dism /Image:"C:\mount\winre" /Add-Package /PackagePath:"D:\Windows Preinstallation Environment\x64\WinPE_OCs\es-es\lp.cab"
    Dism /Image:"C:\mount\winre" /Add-Package /PackagePath:"D:\Windows Preinstallation Environment\x64\WinPE_OCs\es-es\WinPE-Rejuv_es-es.cab"
    Dism /Image:"C:\mount\winre" /Add-Package /PackagePath:"D:\Windows Preinstallation Environment\x64\WinPE_OCs\es-es\WinPE-EnhancedStorage_es-es.cab"
    Dism /Image:"C:\mount\winre" /Add-Package /PackagePath:"D:\Windows Preinstallation Environment\x64\WinPE_OCs\es-es\WinPE-Scripting_es-es.cab"
    Dism /Image:"C:\mount\winre" /Add-Package /PackagePath:"D:\Windows Preinstallation Environment\x64\WinPE_OCs\es-es\WinPE-SecureStartup_es-es.cab"
    Dism /Image:"C:\mount\winre" /Add-Package /PackagePath:"D:\Windows Preinstallation Environment\x64\WinPE_OCs\es-es\WinPE-SRT_es-es.cab"
    Dism /Image:"C:\mount\winre" /Add-Package /PackagePath:"D:\Windows Preinstallation Environment\x64\WinPE_OCs\es-es\WinPE-WDS-Tools_es-es.cab"
    Dism /Image:"C:\mount\winre" /Add-Package /PackagePath:"D:\Windows Preinstallation Environment\x64\WinPE_OCs\es-es\WinPE-WMI_es-es.cab"
    Dism /Image:"C:\mount\winre" /Add-Package /PackagePath:"D:\Windows Preinstallation Environment\x64\WinPE_OCs\es-es\WinPE-StorageWMI_es-es.cab"
    Dism /Image:"C:\mount\winre" /Add-Package /PackagePath:"D:\Windows Preinstallation Environment\x64\WinPE_OCs\es-es\WinPE-HTA_es-es.cab"
    

    Dove D:\ è il linguaggio e le funzionalità facoltative ISO.

  3. Verificare che siano presenti nell'immagine:

    Dism /Get-Packages /Image:"C:\mount\winre"
    

    Output di esempio da /Get-Packages:

    Package Identity : Microsoft-Windows-WinPE-Rejuv_es-es ... es-es~10.0.9926.0 State : Installed
    
  4. Eseguire il commit delle modifiche apportate all'immagine di ripristino:

    Dism /Commit-Image /MountDir:"C:\mount\winre"
    

    Per le immagini online, rimuovere anche la cartella mount:

    rmdir /s "C:\mount\winre"
    

Acquisire le modifiche

  • Offline: per le immagini di Windows (install.wim)

    Eseguire il commit delle modifiche apportate all'immagine di Windows:

    Dism /Commit-Image /MountDir:"C:\mount\windows"
    
  • Online: Modificare un'installazione di Windows in esecuzione

    Generalizzare e acquisire l'immagine:

    %WINDIR%\system32\sysprep\sysprep.exe /generalize /shutdown /oobe
    

    Per altre informazioni, vedere Generalizzare.

Passaggi successivi

Localizzare più di Windows

Localizzare il processo di installazione

Funzionalità su richiesta

Aggiungere lingue all'ambiente di ripristino di Windows (WinRE)

Service a Windows Image Using DISM

Gestione e manutenzione immagini distribuzione - Guida tecnica di manutenzione e gestione delle immagini di distribuzione per Windows

Lingue DISM e opzioni di manutenzione internazionale Command-Line

Opzioni di manutenzione automatica di GESTIONE e manutenzione automatica Command-Line

Documentazione tecnica su Windows System Image Manager