Panoramica della modalità di controllo

Quando Windows si avvia in modalità Out-Of-Box Experience (OOBE) o in modalità controllo:

  • OOBE è l'esperienza predefinita predefinita che consente agli utenti finali di immettere le informazioni sull'account, selezionare la lingua, accettare le condizioni di servizio Microsoft e configurare la rete.
  • La modalità di controllo consente di apportare modifiche aggiuntive all'installazione di Windows prima di inviare il computer a un cliente o acquisire l'immagine per il riutilizzo nell'organizzazione. È possibile installare i driver inclusi in un pacchetto driver, installare applicazioni o apportare altri aggiornamenti che richiedono l'esecuzione dell'installazione di Windows.

Modify an image online: Start with an image file (either .wim or .ffu format). Apply it to a reference device. Modify it in Windows. Generalize it to prepare it for capturing. Capture the image into a new image file (either .wim or .ffu format). Apply it to new devices.

Account della modalità di controllo

Quando si avvia la modalità di controllo, accedere al sistema usando l'account amministratore predefinito. Dopo aver eseguito l'accesso al sistema, l'account amministratore predefinito viene immediatamente disabilitato durante il passaggio di configurazione auditUser . Al successivo riavvio del computer, l'account amministratore predefinito rimane disabilitato. Per altre informazioni, vedere Abilitare e disabilitare l'account amministratore predefinito.

Note:

  • Se si è in modalità di controllo e viene avviato uno screen saver protetto da password, non è possibile accedere al sistema. L'account amministratore predefinito usato per accedere alla modalità di controllo viene disabilitato immediatamente dopo l'accesso. Disabilitare lo screen saver modificando il piano di alimentazione nell'app Impostazioni o configurando e distribuiscendo un piano personalizzato. Per altre informazioni, vedere Creare un piano di alimentazione personalizzato.
  • Impostazioni in un file di risposta automatica dal passaggio di configurazione oobeSystem non vengono visualizzati in modalità controllo.
  • Se si eseguono script, programmi di installazione e strumenti di diagnostica in modalità controllo in un'immagine in modalità S, potrebbe essere necessario abilitare la modalità di produzione. Per informazioni dettagliate, vedere Modalità di produzione .

Vantaggi dell'uso della modalità di controllo

In Modalità di controllo è possibile:

  • Ignorare OOBE. È possibile accedere al desktop il più rapidamente possibile. Non è necessario configurare le impostazioni predefinite, ad esempio un account utente, la posizione e il fuso orario.

  • Installare applicazioni, aggiungere driver di dispositivo ed eseguire script. È possibile connettersi a una rete e accedere a file e script di installazione aggiuntivi. È anche possibile installare language pack aggiuntivi e driver di dispositivo. Per altre informazioni, vedere Aggiungere un driver online in modalità di controllo.

  • Testare la validità di un'installazione di Windows. Prima di distribuire il sistema agli utenti finali, è possibile eseguire test nel sistema senza creare un account utente. È quindi possibile preparare il sistema per iniziare in OOBE nell'avvio successivo.

  • Aggiungere altre personalizzazioni a un'immagine di riferimento. Ciò riduce il numero di immagini che è necessario gestire. Ad esempio, è possibile creare un'unica immagine di riferimento contenente le personalizzazioni di base che si desidera applicare a tutte le immagini Windows. È quindi possibile avviare l'immagine di riferimento in modalità controllo e apportare modifiche aggiuntive specifiche per il computer. Queste modifiche possono essere applicazioni richieste dal cliente o driver di dispositivo specifici.

Avvio in modalità di controllo

È possibile avviare la modalità di controllo in un'installazione di Windows nuova o esistente. Per altre informazioni, vedere Avviare Windows in modalità di controllo o OOBE.