Novità per Windows 10 Insider Preview Builds (20H1)

Il programma Windows insider consente di visualizzare in anteprima le build della prossima versione di 20H1 di Windows 10. Questo argomento elenca tutte le nuove funzionalità di Windows 10 da provare.

Creare eventi veloci dalla barra delle applicazioni (Build 18936)

È sempre possibile aprire il riquadro a comparsa orologio e calendario per organizzare i propri pensieri durante l'esecuzione di piani? Stiamo lavorando per semplificare la creazione di nuovi eventi e promemoria e siamo lieti di annunciare che a partire da oggi tutti i partecipanti al programma Insider in Fast Ring dovrebbero vedere questo aspetto quando si fa clic sulla data nella barra delle applicazioni :barra delle applicazioni

Selezionare la data desiderata e iniziare a digitare: ora verranno visualizzate le opzioni in linea per impostare l'ora e la posizione. Siamo ansiosi di provarlo. Avvisaci se hai qualche feedback.

Vai senza password con gli account Microsoft nel dispositivo (Build 18936)

Per una maggiore sicurezza e un'esperienza di accesso più semplice, ora è possibile abilitare l'accesso senza password per gli account Microsoft nel dispositivo Windows 10 accedendo a impostazioni > account > opzioni di accesso e selezionando "on" in "imposta il dispositivo senza password". L'abilitazione dell'accesso senza password consente di cambiare tutti gli account Microsoft nel dispositivo Windows 10 con l'autenticazione moderna con Windows Hello face, Fingerprint o PIN. Non è ancora stato configurato Windows Hello? Non c'è problema! Ti guideremo nell'esperienza di configurazione dell'accesso successivo. Come è più sicuro un PIN di Windows Hello rispetto a una password? Per altre informazioni, fai clic qui. password"

Nota: questa caratteristica viene attualmente distribuita a una piccola parte di partecipanti al programma Insider e l'opzione precedente potrebbe non essere visualizzata per tutti gli utenti nelle impostazioni. Se l'opzione non è ancora visualizzata, torna in una settimana.

Miglioramenti al controllo degli occhi (Build 18932)

Stiamo continuando a estendere e migliorare il controllo degli occhi in base al feedback dei clienti. Con questa versione sono stati apportati miglioramenti nelle aree seguenti, a cui invitiamo i feedback relativi all'hub feedback e al Forum Microsoft Accessibility feedback.

Accessibilità

Trascinamento della selezione: Una delle caratteristiche più richieste, eseguendo il trascinamento del mouse, viene ora implementata nel controllo degli occhi. Quando è attivata la schermata Impostazioni controllo occhi, lo strumento controllo preciso del mouse ora consente le operazioni di trascinamento del mouse, oltre alla possibilità di combinare clic e trascinamento con i tasti di modifica MAIUSC e CTRL.

Accessibilità

Pausa: È stato migliorato l'esperienza di pausa. Se si seleziona il pulsante pausa, il launchpad viene completamente nascosto. Quando viene chiusa, il launchpad viene rivisualizzato quando si chiudono brevemente gli occhi o si discosta dallo schermo. In questo modo è possibile visualizzare senza interruzioni il contenuto dello schermo intero, ad esempio guardare un video. Allo stesso modo, consente anche di usare le applicazioni per gli occhi, senza attivare le funzionalità di controllo degli occhi, utili se si riproducono le prime applicazioni degli occhi avviate di recente.

Cambia supporto: In precedenza, l'abitazione era il metodo per fare clic su un pulsante. Abitazione è l'atto di fissare gli occhi su una parte dello schermo e tenere gli occhi lì per un determinato periodo di tempo. In questa versione è stato aggiunto un secondo metodo di attivazione, switch. In questo metodo, viene usato per selezionare la destinazione, ma facendo clic su un pulsante viene eseguito con l'opzione cambia. Sono supportati attualmente i joystick o i dispositivi che emulano i joystick.

Sotto il cofano Le persone che desiderano sviluppare il proprio sguardo le applicazioni abilitate possono eseguire questa operazione usando la libreria di interazione per lo sguardo open source nel Toolkit community di Windows. In questa revisione del controllo degli occhi, l'interfaccia utente viene implementata usando lo stesso codice che si trova nella raccolta di interazioni dello sguardo.

Impostazioni: Sono state aggiornate le impostazioni per consentire di gestire più funzionalità di controllo degli occhi. Questo include l'abilitazione di alcune delle nuove funzionalità e il controllo più fine dei valori numerici che modificano la modalità di risposta del sistema ai movimenti oculari. Ciò consente una sensazione più personalizzata e naturale per l'esperienza di controllo degli occhi.

Accessibilità

Altri miglioramenti all'accessibilità (Build 18932)

  • L' Assistente vocale inizierà automaticamente a leggere pagine Web e messaggi di posta elettronica: Si desidera ascoltare più rapidamente il contenuto più importante? L'Assistente vocale avvia automaticamente la lettura di pagine Web quando vengono caricate. L'Assistente vocale inizierà a leggere il punto di riferimento principale, se presente, o ritornerà a un paragrafo ragionevole. L'Assistente vocale inizierà anche a leggere automaticamente i messaggi quando vengono aperti in Outlook e nelle applicazioni di posta in arrivo. Se si trovano esperienze che non funzionano bene, inviare commenti e suggerimenti.
  • L'interfaccia utente lente d'ingrandimento ora funziona con le opzioni tema scuro e ridimensionamento testo. L'immagine seguente mostra due finestre lente di ingrandimento. La parte superiore è in tema chiaro e dimensioni del testo predefinite; quello inferiore è in tema scuro e il testo viene ridimensionato a 125%.

Accessibilità

Affinare le impostazioni di notifica (Build 18932)

Negli ultimi rilasci, in base al feedback, stiamo lavorando per dare maggiore controllo sulle potenziali interruzioni. Introduzione al centro assistenza per eliminare automaticamente le notifiche quando si prova a rimanere nel momento e non si distrae e si aggiunge l'opzione per usare il pulsante centrale per eliminare le notifiche se si vuole fare in modo che un brindisi di notifica venga eliminato rapidamente. Una delle cose che abbiamo sentito, però, è che le impostazioni di notifica non sono facilmente individuabili. Inoltre, una volta individuate le impostazioni, possono essere difficili da comprendere. Per risolvere questo problema, abbiamo iniziato a eseguire il rollforward di alcune modifiche, tra cui:

  1. Quando si riceve un avviso popup di notifica, ora sarà disponibile un'opzione in linea per disattivare le notifiche per l'app o per dirigersi alle impostazioni di notifica dell'app.

Notifications

  1. Quando ci si immerge nelle impostazioni di notifica di un'app, si scoprirà che sono state aggiunte immagini per facilitare l'impatto di determinate impostazioni.

Notifications

  1. Si preferisce avere disattivato tutte le notifiche? Per eseguire questa operazione, non è più necessario accedere al pannello di controllo audio precedente, che è stato aggiunto come opzione di primo livello nelle impostazioni di notifica & azioni.

  2. Ma aspetta, c'è di più! È stato aggiunto anche un nuovo collegamento diretto nella parte superiore del centro operativo per gestire le notifiche, quindi è necessario un passaggio in meno per passare alla notifica & le impostazioni delle azioni. Per fare spazio a questo, abbiamo spostato il testo "nessuna notifica" verso il centro dell'Action Center, che significa anche che gli occhi non devono essere spostati fino a quando si avvia il centro operativo dalla parte inferiore dello schermo.

Notifications

  1. Infine, è stata respinta una notifica che si voleva disabilitare e si è andato alla notifica & le impostazioni delle azioni solo per trovare l'elenco dei mittenti di notifica per essere realmente molto lunghi? È ora possibile ordinare l'elenco in base al quale le app hanno inviato le notifiche più recenti.

Notifications

Miglioramenti alle impostazioni della lingua (Build 18922)

Il team di Language Experience globale offre miglioramenti nelle impostazioni della lingua per semplificare la visualizzazione dello stato corrente delle impostazioni della lingua in sintesi. La nuova sezione Panoramica consente di conoscere rapidamente quali lingue sono selezionate come predefinite per la visualizzazione di Windows, le app & siti Web, il formato locale, la tastiera e il riconoscimento vocale. Se tutto appare come previsto, è possibile fare clic su uno dei riquadri che consente di modificare la selezione in un punto qualsiasi.

Miglioramenti delle impostazioni della lingua

Sono stati inoltre trovati gli studi sull'usabilità e il feedback che alcuni utenti non hanno compreso le caratteristiche della lingua in cui sono stati abilitati o perché potrebbero essere disattivate. In risposta a questa pagina è stata riorganizzata una pagina di installazione delle caratteristiche del linguaggio un po' e sono stati aggiunti suggerimenti per gli strumenti con le descrizioni.

Miglioramenti delle impostazioni della lingua

Aggiornamenti Hub feedback (Build 18922)

In base al tuo feedback, stiamo aggiornando l'hub di feedback con una nuova caratteristica chiamata Find feedback simile. Quando si passa a registrare una nuova parte di feedback, viene visualizzata una sezione che consente di verificare se è presente un feedback esistente simile al proprio. Ora è possibile scegliere di collegare automaticamente il feedback a tale feedback esistente (invece di creare un nuovo feedback). Questo è attualmente in fase di distribuzione ai partecipanti al programma Insider con la versione 1.1904.1584.0 – non vediamo l'ora di provarlo.

Trovare un feedback simile

È stata aggiornata anche la pagina dei ringraziamenti, in modo che ora ci sia un pulsante diretto per condividere il feedback, se è quello che si vuole fare (invece di dover trovare il feedback in seguito nella sezione i miei feedback).
Grazie per tutti i feedback che hai condiviso con noi, speriamo ti piaceranno questi aggiornamenti. Questo processo è attualmente in corso per l'implementazione di insider come aggiornamento di un'app in Microsoft Store (versione 1.1904.1584.0): non vediamo l'ora di provarlo.

Nuove opzioni di limitazione per il download per l'ottimizzazione del recapito (Build 18917)

I nostri utenti hanno ricevuto una velocità di connessione molto bassa che l'impostazione della limitazione del download come percentuale della larghezza di banda disponibile non garantisce abbastanza sollievo per ridurre l'impatto sulla rete. Ecco perché è stata aggiunta una nuova opzione per limitare la larghezza di banda usata dall'ottimizzazione del recapito come valore assoluto. Puoi impostare questa operazione separatamente per i download in primo piano (download avviati da Windows Store, ad esempio) o download in background. Questa opzione esiste già per i professionisti IT che usano criteri di gruppo o MDM per configurare l'ottimizzazione del recapito. In questa build è stato semplificato l'impostazione tramite la pagina impostazioni. È possibile accedere a questa opzione tramite impostazioni > aggiornare & sicurezza > l'ottimizzazione del recapito > opzioni avanzate

Ottimizzazione recapito

Miglioramenti alla lettura della tabella dati Assistente vocale (Build 18917)

Quando si sposta una tabella usando i comandi di spostamento tabella, sono state ottimizzate le informazioni che si sentono con l'Assistente vocale. L'Assistente vocale legge ora prima i dati dell'intestazione, seguiti dai dati della cella, seguiti dalla posizione di riga/colonna per la cella. Inoltre, l'Assistente vocale legge le intestazioni solo quando le intestazioni sono cambiate, quindi è possibile concentrarsi sul contenuto della cella.

Sottosistema Windows per Linux 2 (Build 18917)

WSL 2 è una nuova versione dell'architettura che alimenta il sottosistema Windows per Linux per eseguire i file binari di ELF64 Linux in Windows. Questa nuova architettura, che usa un vero kernel Linux, cambia il modo in cui questi binari di Linux interagiscono con Windows e l'hardware del computer, ma offre comunque la stessa esperienza utente in WSL 1 (la versione corrente ampiamente disponibile). WSL 2 offre prestazioni di file System molto più rapide e compatibilità completa delle chiamate di sistema, che consente di eseguire più applicazioni come docker. Per altre informazioni, vedere il rilascio di WSL 2.

Sottosistema Windows per Linux 2'

Aggiornamenti dell'area di lavoro di Windows Ink (Build 18917)

Come abbiamo accennato la settimana scorsa, si può notare che l'area di lavoro di Windows Ink è cambiata nel PC. Questo perché stiamo aggiornando l'esperienza di area di lavoro di Windows Ink e iniziando a eseguire l'implementazione in alcuni partecipanti al programma Insider.

Come parte di questo, Windows Ink Workspace ora occupa meno spazio sullo schermo e stiamo convergendo le nostre esperienze di lavagna con un nuovo collegamento diretto all' app Microsoft whiteboard. Microsoft lavagna è un'area di disegno digitale a mano libera in cui le idee, i contenuti e le persone possono incontrarsi. Include una tela infinita, sfondi facoltativi (tra cui la carta millimetrata e il grigio scuro) tra cui scegliere, supporto per l'input penna, più pagine e, in generale, molti dei commenti che hai condiviso con noi su Sketchpad. Se hai usato Sketchpad, non preoccuparti, abbiamo salvato lo sketch a cui stavi lavorando nella cartella immagini.

Windows Ink'

Abbiamo ascoltato i tuoi commenti e abbiamo semplificato l'area di lavoro di Windows Ink. Rimanete sintonizzati Man mano che continuiamo a evolvere. Una volta che la nuova esperienza arriverà sul tuo PC, ti chiediamo di provare e condividere il feedback tramite hub feedback in ambiente desktop > area di lavoro di Windows Ink. Se l'icona dell'area di lavoro Windows Ink non è visibile nella barra delle applicazioni, è possibile visualizzarla facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni e selezionando "Mostra icona di Windows Workspace".

Assistente vocale "fare clic su di me" soluzione di collegamento (Build 18912)

Si ottiene un tabulazione frustrato attraverso i collegamenti "fai clic su di me"? L'Assistente vocale può ora indicare il titolo della pagina collegata a, basta premere Maiuscole + Ctrl + D e l'Assistente vocale accetta l'URL del collegamento ipertestuale che si trova e lo invia a un servizio online che conferirà il titolo della pagina all'Assistente vocale. Se si vuole disabilitare l'utilizzo di tutti i servizi online dall'Assistente vocale, è possibile disattivare questa opzione nelle impostazioni dell'Assistente vocale. Se si trovano collegamenti che non forniscono un titolo significativo per la pagina, inviare commenti e suggerimenti. Grazie!

Tipo di disco ora visibile nella scheda prestazioni di gestione attività (Build 18898)

Una piccola modifica, ma forse comoda, che ora sarà in grado di vedere il tipo di disco (ad esempio SSD) per ogni disco elencato nella scheda prestazioni di gestione attività. Questo è particolarmente utile nei casi in cui sono elencati più dischi, in modo da poterli distinguere.

dettatura

Miglioramenti di Esplora file (Build 18894)

Il feedback è stato richiesto per aumentare la coerenza e per semplificare la ricerca dei file. Nei prossimi giorni inizieremo a implementare una nuova esperienza di ricerca di Esplora file, ora alimentata da Windows Search. Questa modifica consentirà di integrare il contenuto di OneDrive online con i tradizionali risultati indicizzati. Questa implementazione verrà avviata con una piccola percentuale, quindi incrementiamo l'implementazione a più partecipanti al programma Insider mentre convalidiamo la qualità dell'esperienza.

Cosa significa per te? Una volta ottenuta la nuova esperienza, durante la digitazione nella casella di ricerca di file Explorer verrà visualizzato un elenco a discesa compilato con i file suggeriti a portata di mano da cui è possibile scegliere.

Questi risultati migliorati possono essere avviati direttamente facendo clic sulla voce nella casella nuovi suggerimenti oppure, se si vuole aprire il percorso del file, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla voce e sarà disponibile un'opzione. Se è necessario usare i comandi o approfondire le posizioni non indicizzate, è comunque possibile premere invio e popolare la visualizzazione con i risultati della ricerca tradizionali.

dettatura

È stata aggiornata anche la struttura, quindi non appena si fa clic sulla casella di ricerca in Esplora file (o si preme CTRL + E per impostare lo stato di attivazione), l'elenco a discesa verrà visualizzato nella cronologia ricerche.

Se si verificano problemi o si hanno commenti, archiviarli in "file, cartelle e archiviazione online" > "Esplora file" nell'hub di feedback.

Note: si può notare che nello screenshot è stata resa più ampia la casella di ricerca di Esplora file in modo che l'elenco a discesa suggerimenti abbia un po' più di spazio per mostrare i risultati, che non è una nuova opzione, ma è stato calcolato che si potrebbe voler sapere come eseguire questa operazione: è sufficiente posizionare il mouse sul bordo iniziale o f la casella di ricerca e il mouse dovrebbe trasformarsi in un cursore a freccia doppia. Basta fare clic verso il basso e trascinare la casella di ricerca per essere un po' più largo.

Miglioramenti dell'accessibilità (Build 18894)

  • Miglioramenti alla lettura delle tabelle: L'Assistente vocale è ora più efficiente quando si leggono le tabelle. Le informazioni di intestazione non vengono ripetute durante l'esplorazione all'interno della stessa riga o colonna. L'immissione e l'uscita delle tabelle sono anche meno dettagliate.
  • Riepilogo della pagina Web Assistente vocale: In Assistente vocale è disponibile un nuovo comando per fornire un riepilogo della pagina Web. (Assistente vocale + S). Attualmente questo comando fornirà informazioni sui collegamenti ipertestuali, i punti di riferimento e i titoli.
  • Impostazione cursore testo lente d'ingrandimento: Windows Magnifier ha una nuova capacità di rendere più semplice e agevole il cursore del testo al centro dello schermo. Centrato sullo schermo è attivato per impostazione predefinita e può essere modificato nelle impostazioni lente di ingrandimento.

Espansione del supporto della dettatura in più lingue (Build 18885)

Hai mai avuto una parola che non riesci a capire come si scrive? O piace pensare ad alta voce e si vuole annotarlo automaticamente? Oltre alla lingua inglese (Stati Uniti), ora sosteniamo la dettatura quando si usa l'inglese (Canada), l'inglese (Regno Unito), l'inglese (Australia), l'inglese (India), il francese (Francia), il francese (Canada), il tedesco (Germania), l'italiano (Italia), lo spagnolo (Spagna), lo spagnolo (Messico), Portoghese (Brasile) e cinese (semplificato, Cina)

Come provarlo? Impostare lo stato di attivazione su un campo di testo e premere WIN + H. In alternativa, puoi toccare il piccolo pulsante del microfono nella parte superiore della tastiera virtuale. Dire ciò che si vuole dire, quindi premere WIN + H una seconda volta o toccare il pulsante mic per interrompere la dettatura o consentire il timeout della sessione di dettatura.

dettatura

Ci piacerebbe sentire il tuo feedback: puoi segnalare problemi o creare richieste di funzionalità in input & Language > input vocale nell'hub di feedback.

Note:

  • Le risorse vocali devono essere scaricate per la dettatura per il lavoro. Per verificare che siano disponibili, accedere alle impostazioni della lingua, fare clic sulla lingua desiderata e quindi fare clic su opzioni. Se le risorse vocali sono disponibili, ma non sono state scaricate, è necessario un pulsante Scarica.
  • La dettatura si basa sulla lingua della tastiera attiva. Per passare tra le lingue preferite, premere WIN + spazio.

Supporto cross-language nell'hub di feedback

In base al feedback, con l'hub di feedback versione 1,1903, i partecipanti al programma Insider con Windows impostato su una lingua diversa dall'inglese hanno ora la possibilità di esplorare il feedback in inglese nell'hub di feedback, nonché di inviare commenti e suggerimenti in inglese nel nuovo modulo di feedback.

dettatura

Miglioramenti di Microsoft Input Method Editor (IME) in Asia orientale (Build 18875)

Il nuovo IME giapponese è ora disponibile per tutti i partecipanti al programma Insider in Fast. Durante 19H1, abbiamo annunciato che stiamo lavorando a un nuovo IME giapponese. Abbiamo ricevuto molti commenti e suggerimenti e l'IME è stato preso offline per un po' di tempo mentre lavoravamo per migliorare l'esperienza in base a ciò che ci avevi detto. Oggi l'IME, ora più sicuro, più stabile, con una migliore compatibilità dei giochi e altro ancora, è ancora una volta disponibile per tutti gli addetti ai lavori che iniziano con questa build. Se si parla giapponese, si può prendere un po' di tempo per valutare l'uso dell'IME (con tutti i miglioramenti) per l'uso quotidiano e farci sapere cosa ne pensi. Se si sta già usando l'IME giapponese, sarà automaticamente disponibile il nuovo quando si installa questa build, se non si usa già l'IME giapponese, è possibile aggiungerlo passando alle impostazioni lingue e aggiungendo il giapponese all'elenco.

IME giapponese

I nuovi IME sono disponibili per il cinese semplificato e tradizionale. Proprio come l'IME giapponese sopra, stiamo lavorando per affinare l'esperienza di digitazione cinese e siamo lieti di condividere le nuove versioni degli IME semplificati in cinese (pinyin e Wubi), oltre agli IME tradizionali cinesi (bopomofo, ChangJie e Quick). Abbiamo migliorato la sicurezza e l'affidabilità riprogettando il loro funzionamento con le applicazioni. Si noterà inoltre che è stata aggiunta un'interfaccia più pulita per le pagine delle impostazioni e delle finestre candidate. Le impostazioni migliorate e rinnovate degli IME sono disponibili nell'app Impostazioni. Se si usa uno degli IME e si vuole fare il check-out, il modo più veloce è fare clic con il pulsante destro del mouse sull'indicatore della modalità IME nella barra delle applicazioni e scegliere Impostazioni (è possibile accedere alla pagina Impostazioni lingua facendo clic sulla lingua e scegliendo Opzioni). Non vedo l'ora di sentire cosa ne pensi.

Portare l'intelligenza di digitazione di SwiftKey in lingue ancora più (Build 18860)

Come molti di voi sanno, stiamo lavorando per portare l'intelligenza di digitazione di SwiftKey in Windows. Siamo entusiasti di annunciare che stiamo espandendo il supporto per queste lingue di 39:

Afrikaans (Sudafrica), Albanese (Albania), arabo (Arabia Saudita), Armeno (Armenia), Azerbaigiano (Azerbaigian), basco (Spagna), bulgaro (Bulgaria), Catalano (Spagna), croato (Croazia), ceco (Repubblica Ceca), danese (Danimarca), olandese (Paesi Bassi) , Estone (Estonia), finlandese (Finlandia), Galiziano (Spagna), georgiano (Georgia), greco (Grecia), Hausa (Nigeria), ebraico (Israele), Hindi (India), ungherese (Ungheria), Indonesiano (Indonesia), Kazako (Kazakistan), lettone (Lettonia), lituano (Lituania), Macedone (Macedonia), Malese (Malaysia), norvegese (Bokmal, Norvegia), Persiano (Iran), polacco (Polonia), rumeno (Romania), Serbo (Serbia), Serbo (Serbia), Slovacco (Slovacchia), Sloveno (Slovenia), svedese (Svezia), turco (Turchia), ucraino ( Ucraina), Uzbeco (Uzbeco)

Cosa significa questo per te? In sostanza, stiamo aggiornando il modello di lingua sottostante durante la digitazione in ognuno di questi linguaggi, per migliorare l'accuratezza delle correzioni automatiche, shapewriting e delle previsioni. Si noterà che quando si usa la tastiera virtuale o le stime del testo della tastiera hardware (se abilitate). Se usi queste lingue sopra per digitare, aiutaci a rendere la tua esperienza di digitazione ancora migliore grazie alla condivisione del feedback. (essendo il più specifico possibile, se possibile). Pubblicheremo presto una ricerca su questo miglioramento nell'hub di feedback.

Accessibilità di Windows sandbox migliorata (Build 18855)

Sono stati apportati diversi aggiornamenti per migliorare gli scenari di accessibilità di Windows sandbox. È possibile creare, ad esempio:

  • Supporto per i microfoni
  • Funzionalità aggiunta per configurare il dispositivo di input audio tramite il file di configurazione di Windows sandbox
  • Una sequenza di tasti MAIUSC + ALT + PrintScreen nella sandbox di Windows che attiva la finestra di dialogo di accesso facilitato per l'abilitazione della modalità contrasto elevato.
  • Una sequenza di tasti CTRL + ALT + break in Windows sandbox che consente di immettere/uscire dalla modalità a schermo intero

Snip & sketch versione 10.1901.10521.0 (Build 18850)

Come alcuni di voi potrebbero aver già notato, siamo in fase di implementazione di un nuovo aggiornamento per l'app per andare avanti. Include una serie di correzioni in base al feedback, tra cui:

  • È stato risolto un problema che potrebbe risultare in un po' sfocato dopo il salvataggio o la copia negli Appunti.
  • È stato risolto un problema per cui la copia negli Appunti non riusciva se si è disattivata l'app mentre era in corso l'operazione di copia.
  • È stato risolto un problema per cui il nome di file suggerito è stato inaspettatamente un GUID per gli snip aperti da Windows + MAIUSC + S toast.
  • Abbiamo aggiunto le conferme dell'Assistente vocale (utilità per la lettura dello schermo) quando un snip viene copiato negli Appunti.
  • Il formato di salvataggio predefinito è stato aggiornato per essere png. È comunque possibile usare l'elenco a discesa quando si salva per selezionare il formato desiderato se non è png.
  • È stato risolto un problema per cui la copia automatica delle modifiche agli Appunti non funzionava al ritorno da snip & impostazioni di sketch.
  • È stato risolto un problema per cui l'app potrebbe arrestarsi in modo anomalo se sono state chiuse due finestre delle app una dopo l'altra
  • È stato risolto un problema per cui la posizione del file di salvataggio predefinita è documenti anziché immagini. In questo articolo è stato risolto un problema per cui quando si salva la finestra di dialogo Salva non si ricorda dove è stato salvato l'ultima volta uno snip.

L'implementazione di questa app non è legata all'aggiornamento, quindi potrebbe essere visualizzata al di fuori dei limiti di questo volo.

Supporto di file di configurazione sandbox Windows (Build 18841)

Windows sandbox ora supporta i file di configurazione. Questi file consentono agli utenti di configurare alcuni aspetti della sandbox, ad esempio vGPU, networking e cartelle condivise. Vedere il post di Blog che spiega questa nuova funzionalità.