Eseguire l'integrazione di un Exchange Server locale con Windows Server EssentialsIntegrate an On-Premises Exchange Server with Windows Server Essentials

Si applica a: Windows Server 2016 Essentials, Windows Server 2012 R2 Essentials, Windows Server 2012 EssentialsApplies To: Windows Server 2016 Essentials, Windows Server 2012 R2 Essentials, Windows Server 2012 Essentials

In questa guida vengono fornite informazioni e istruzioni di base per la configurazione e l'integrazione di un server locale che esegue Exchange Server con un server in cui è in esecuzione Windows Server Essentials.This guide provides information and basic instructions to help you set up and integrate an on-premises server that is running Exchange Server with a server that is running Windows Server Essentials.

Leggere questa guida prima di tentare di distribuire un server locale che esegue Exchange Server in una rete Windows Server Essentials.You should read this guide before attempting to deploy an on-premises server that is running Exchange Server on a Windows Server Essentials network.

Nota

Exchange Server 2010 non supporta l'installazione in computer in cui è in esecuzione Windows Server 2012.Exchange Server 2010 does not support installation on computers that are running Windows Server 2012.

PrerequisitiPrerequisites

Prima di installare Exchange Server in una rete Windows Server Essentials, completare le attività illustrate in questa sezione.Before installing Exchange Server on a Windows Server Essentials network, make sure that you complete the tasks outlined in this section.

Configurare un server che esegue Windows Server EssentialsSet up a server that is running Windows Server Essentials

È necessario avere già configurato un server che esegue Windows Server Essentials.You must have already set up a server that is running Windows Server Essentials. Si tratta del controller di dominio per il server che esegue Exchange Server.This will be the domain controller for the server that is running Exchange Server. Per informazioni sulla configurazione di Windows Server Essentials, vedere Install Windows Server Essentials.For information about how to set up Windows Server Essentials, see Install Windows Server Essentials.

Preparare un secondo server in cui installare Exchange ServerPrepare a second server on which to install Exchange Server

È necessario installare Exchange Server in un secondo server che esegue una versione del sistema operativo Windows Server che supporta ufficialmente l'esecuzione di Exchange Server 2010 o Exchange Server 2013.You must install Exchange Server on a second server that is running a version of the Windows Server operating system that officially supports running Exchange Server 2010 or Exchange Server 2013. Aggiungere quindi il secondo server al dominio Windows Server Essentials.You must then join the second server to the Windows Server Essentials domain.

Per informazioni su come aggiungere un secondo server al dominio di Windows Server Essentials, vedere aggiungere un secondo server alla rete nelle Connettiti.For information about how to join a second server to the Windows Server Essentials domain, see Join a second server to the network in Get Connected.

Nota

Microsoft non supporta l'installazione di Exchange Server in un server che esegue Windows Server Essentials.Microsoft does not support installing Exchange Server on a server that is running Windows Server Essentials.

Configurare il nome di dominio InternetConfigure your Internet domain name

Per integrare un server locale che esegue Exchange Server con Windows Server Essentials, è necessario aver registrato un nome di dominio Internet valido per l'azienda (ad esempio contoso.com).To integrate an on-premises server that is running Exchange Server with Windows Server Essentials, you must have registered a valid Internet domain name for your business (such as contoso.com). È inoltre necessario collaborare con il provider del nome di dominio per creare i record di risorse DNS necessari per Exchange Server.You must also work with your domain name provider to create the DNS resource records that Exchange Server requires.

Se, ad esempio, il nome di dominio Internet della società è contoso.com e si desidera utilizzare il nome di dominio completo mail.contoso.com per fare riferimento al server locale che esegue Exchange Server, collaborare con il provider del nome di dominio per creare i record di risorse DNS nella tabella seguente.For example, if your company Internet domain name is contoso.com and you want to use the fully qualified domain name (FQDN) of mail.contoso.com to reference your on-premises server that is running Exchange Server, work with your domain name provider to create the DNS resource records in the following table.

Nome record di risorsaResource record name Tipo recordRecord type Impostazione recordRecord setting DescrizioneDescription
mailmail host (A)host (A) Address=indirizzo IP pubblico assegnato dal provider di servizi InternetAddress=public IP address assigned by your ISP Exchange Server riceverà la posta indirizzata a mail.contoso.com.Exchange Server will receive mail addressed to mail.contoso.com.

È possibile utilizzare un nome diverso.You can use a different name at your own selection.
MXMX mail exchanger (MX)mail exchanger (MX) Hostname=@Hostname=@

Address=mail.contoso.comAddress=mail.contoso.com

Preference=0Preference=0
Fornisce routing dei messaggi di posta elettronica per email@contoso.com per arrivare al server locale che esegue Exchange Server.Provides email message routing for email@contoso.com to arrive at your on-premises server that is running Exchange Server.
SPFSPF text (TXT)text (TXT) v=spf1 a mx ~allv=spf1 a mx ~all Record di risorsa che impedisce che i messaggi inviati dal server vengano contrassegnati come posta indesiderata.Resource record that helps prevent email sent from your server as being identified as spam.
autodiscover._tcpautodiscover._tcp service (SRV)service (SRV) Service: _autodiscoverService: _autodiscover

Protocol: _tcpProtocol: _tcp

Priority: 0Priority: 0

Weight: 0Weight: 0

Port: 443Port: 443

Target host: mail.contoso.comTarget host: mail.contoso.com
Consente a Microsoft Office Outlook e ai dispositivi mobili di individuare automaticamente il server locale che esegue Exchange Server.Enables Microsoft Office Outlook and mobile devices to automatically discover your on-premises server that is running Exchange Server.

Nota: È anche possibile configurare un record di risorse host (A) di individuazione automatica e puntare il record per l'indirizzo IP pubblico del server in locale che esegue Exchange Server.Note: You can also configure an autodiscover host (A) resource record and point the record to the public IP address of your on-premises server that is running Exchange Server. Se tuttavia, si sceglie di implementare questa opzione, è necessario fornire un certificato SSL del nome alternativo del soggetto in grado di supportare entrambi i nomi di dominio mail.contoso.com e autodiscover.contoso.com.However, if you implement this option, you must also provide subject alternative name (SAN) SSL certificate that supports both the mail.contoso.com and autodiscover.contoso.com domain names.

Nota

  • Sostituire le istanze di contoso.com riportate nell'esempio con il nome di dominio Internet registrato dall'azienda.Replace instances of contoso.com in this example with the Internet domain name that you registered.

È necessario scegliere un nome di dominio completo per il server locale che esegue Exchange Server diverso dal nome di dominio completo in uso per il server che esegue Windows Server Essentials.You must choose a different FQDN for your on-premises server that is running Exchange Server than the FQDN you are using for the server that is running Windows Server Essentials. È ad esempio possibile usare remote.contoso.com come nome di dominio completo per i computer che accedono al server che esegue Windows Server Essentials da Internet.For example, you can choose to use remote.contoso.com as the FQDN that computers use to access the server running Windows Server Essentials from the Internet. È invece possibile utilizzare mail.contoso.com come nome di dominio completo per eseguire il routing della posta elettronica al server locale che esegue Exchange Server.You can use mail.contoso.com as the FQDN that is used to route email to your on-premises server that is running Exchange Server.

Installare Exchange ServerInstall Exchange Server

La funzionalità di integrazione di Exchange Server disponibile in Windows Server Essentials supporta le versioni di Exchange Server seguenti:The Exchange Server integration feature on Windows Server Essentials supports the following versions of Exchange Server:

  • Exchange Server 2013Exchange Server 2013

  • Exchange Server 2010 con Service Pack 1 (SP1)Exchange Server 2010 with Service Pack 1 (SP1)

    Prima di installare Exchange Server nel secondo server, è necessario aggiungere l'account amministratore corrente al gruppo Enterprise Admins .Before you install the Exchange Server on the second server, you must first add the current administrator account to the Enterprise Admins group.

Per aggiungere l'account amministratore corrente al gruppo Enterprise AdminsTo add the current administrator account to the Enterprise Admins group

  1. Accedere a Windows Server Essentials come amministratore.Log on to Windows Server Essentials as an administrator.

  2. Eseguire Windows PowerShell come amministratore.Run Windows PowerShell as an administrator.

  3. Al prompt dei comandi Windows PowerShell, digitare Add-ADGroupMember "Enterprise Admins" $env: username, quindi premere INVIO.At the Windows PowerShell command prompt, type Add-ADGroupMember "Enterprise Admins" $env:username, and then press Enter.

Per installare Exchange ServerTo install Exchange Server

  1. Accedere al secondo server come amministratore.Log on to the second server as an administrator.

  2. Aprire il browser Internet e quindi passare al sito Web Assistente per la distribuzione di Exchange Server .Open your Internet browser, and then navigate to the Exchange Server Deployment Assistant website.

  3. Fare clic su On-Premises Only.Click On-Premises Only.

  4. Fare clic sull'opzione relativa alla nuova installazione per la versione di Exchange Server che verrà installata.Click the new installation option for the version of Exchange Server that you will install.

    Nota

    Se si sta eseguendo la migrazione da un'installazione di Windows Small Business Server, selezionare l'opzione di aggiornamento appropriata per la procedura di migrazione.If you are migrating from an installation of Windows Small Business Server, you should select the appropriate upgrade option that covers the migration steps.

  5. Nella pagina successiva accettare le impostazioni predefinite e quindi fare clic su Avanti.On the next page, accept the default settings, and then click Next.

    Nota

    Se si prevede di utilizzare cartelle pubbliche nella nuova installazione di Exchange Server, impostare l'opzione corrispondente su .If you plan to use public folders in the new installation of Exchange Server, change that setting to Yes.

  6. Seguire le istruzioni dettagliate indicate nell'elenco di controllo per distribuire Exchange Server.Follow the step-by-step instructions in the checklist to deploy Exchange Server.

    L'Assistente per la distribuzione di Exchange Server consente inoltre di effettuare le attività seguenti:The Exchange Server Deployment Assistant also allows you to:

    • Stampare una copia dell'elenco di controllo.Print a copy of the checklist.

    • Inviare una copia dell'elenco di controllo a un destinatario di posta elettronica.Send a copy of the checklist to an email recipient.

    • Scaricare l'elenco di controllo come file PDF.Download the checklist as a PDF file.

Nota

  • È sempre necessario scegliere di installare gli Strumenti di gestione nel server che esegue Exchange Server.You must always choose to install the Management Tools on the server that is running Exchange Server. La funzionalità di integrazione di Exchange Server in Windows Server Essentials richiede che siano installati gli Strumenti di gestione.The Management Tools are required by the Exchange Server Integration feature on Windows Server Essentials.
    • Se è necessario configurare directory virtuali, è consigliabile impostare la proprietà InternalUrl sullo stesso URL della proprietà ExternalUrl per ogni directory virtuale.If you need to configure virtual directories, we recommend that you also set the InternalUrl property to be the same URL as the ExternalUrl property for each virtual directory. Per altre informazioni, vedere Gestione delle directory virtuali del server Accesso client nel sito Web della Guida di Exchange Server 2010.For more information, see Managing Client Access Server Virtual Directories at the Exchange Server 2010 online Help website.
    • Se si desidera accedere ad Outlook Web Access dal sito Accesso Web remoto in Windows Server Essentials, è necessario impostare la proprietà relativa all'URL esterno per Outlook Web Access.If you want to access Outlook Web Access (OWA) from within the Remote Web Access site on Windows Server Essentials, you must set the External URL property for OWA.

Se si esegue un'installazione pulita di Exchange Server 2010, è possibile anche usare gli script riportati di seguito per configurare Exchange Server.If you are installing Exchange Server 2010 in a clean setup, you can also use the following scripts to set up Exchange Server.

Per utilizzare gli script per la configurazione di Exchange ServerTo use scripts to set up Exchange Server

  1. Aprire Blocco note e incollare lo script seguente in un nuovo file:Open Notepad, and paste the following script into a new file:
Import-Module ServerManager

Add-WindowsFeature NET-Framework,RSAT-ADDS,Web-Server,Web-Basic-Auth,Web-Windows-Auth,Web-Metabase,Web-Net-Ext,Web-Lgcy-Mgmt-Console,WAS-Process-Model,RSAT-Web-Server,Web-ISAPI-Ext,Web-Digest-Auth,Web-Dyn-Compression,NET-HTTP-Activation,Web-Asp-Net,Web-Client-Auth,Web-Dir-Browsing,Web-Http-Errors,Web-Http-Logging,Web-Http-Redirect,Web-Http-Tracing,Web-ISAPI-Filter,Web-Request-Monitor,Web-Static-Content,Web-WMI,RPC-Over-HTTP-Proxy  Restart
  1. Salvare il file come InstallDependencies.ps1.Save the file as InstallDependencies.ps1.

  2. Copiare il certificato SSL di Exchange in un percorso del server.Copy the Exchange SSL certificate to a location on the server.

  3. Aprire un nuovo file del Blocco note e copiare nel file il testo seguente:Open a new Notepad file, and copy the following text to the file:

param (
    [string]
    [Parameter(Mandatory=$true, HelpMessage = "The path to your Certificate file, must be a *.pfx format")]
    $CertPath = "c:\certificates\ExchangeCertificate.pfx",
    [Security.SecureString]
    [Parameter(Mandatory=$true, HelpMessage = "The password of your cert")]
    $CertPassword = $null,
    [string]
    [Parameter(Mandatory=$true, HelpMessage = "Domain Name, eg. contoso.com")]
    $DomainName = "contoso.com",
    [string]
    [Parameter(Mandatory=$true, HelpMessage = "Server IP Address, eg. 192.168.0.1")]
    $ServerIpAddress = "192.168.0.1",
    [string]
    [Parameter(Mandatory=$true, HelpMessage = "Internal Ip Range, eg. 192.168.0.0-192.168.0.255")]
    $InternalIpRange = "192.168.0.0-192.168.0.255"
)

#Import Exchange Certificate, and Enable it for POP IIS IMAP SMTP services.

Import-ExchangeCertificate  -FileData ([Byte[]]$(Get-content -Path $CertPath  -Encoding byte  -ReadCount 0)) -Password:$CertPassword -Force | Enable-ExchangeCertificate -Services 'POP, IIS, IMAP, SMTP' -Force

#New AcceptedDomain and set it to default

New-AcceptedDomain  -Name "official name"  -DomainName $domainname

Set-AcceptedDomain  -Identity "official name"  -MakeDefault $true

#New EmailAddress Policy

$address = "%m@" + $DomainName

New-EmailAddressPolicy -Name "Windows Server Essentials Email Address Policy" -IncludedRecipients AllRecipients -EnabledPrimarySMTPAddressTemplate $address

#Set owa and ecp VirtualDirectory ExternalUrl

$hostname = "mail." + $DomainName

$owa = "https://" + $hostname + "/owa"

$ecp = "https://" + $hostname + "/ecp"

$activesync = "https://" + $hostname + "/Microsoft-Server-ActiveSync"

$oab = "https://" + $hostname + "/OAB"

$ews = "https://" + $hostname + "/EWS/Exchange.asmx"

Get-OwaVirtualDirectory | Set-OwaVirtualDirectory  -ExternalUrl $owa  -InternalUrl $owa

Get-EcpVirtualDirectory | Set-EcpVirtualDirectory  -ExternalUrl $ecp  -InternalUrl $ecp

Get-ActiveSyncVirtualDirectory | Set-ActiveSyncVirtualDirectory -ExternalUrl $activesync  -InternalUrl $activesync

Get-OABVirtualDirectory | Set-OABVirtualDirectory -ExternalUrl $oab -InternalUrl $oab -RequireSSL:$true

Get-WebServicesVirtualDirectory | Set-WebServicesVirtualDirectory -ExternalUrl $ews -InternalUrl $ews -BasicAuthentication:$True -Force

#Enable outlook Anywhere

Enable-OutlookAnywhere  -ClientAuthenticationMethod:Basic  -ExternalHostname:$hostname  -SSLOffloading:$false

#new receive/send connector

$machinename = get-content env:computername

$bindingIpaddress = $ServerIpAddress + ":25"

$ReceiveConnectorName = $machinename + "\Default " + $machinename

Set-ReceiveConnector $ReceiveConnectorName -RemoteIPRanges $InternalIpRange

New-ReceiveConnector -Name "WSE Internet Receive Connector" -Usage "Internet" -Bindings $bindingIpaddress -Fqdn $hostname -Enabled $true -Server $machinename -AuthMechanism Tls,BasicAuth,BasicAuthRequireTLS,Integrated

New-SendConnector -Name "WSE Internet SendConnector" -Usage "Internet" -AddressSpaces 'SMTP:*;1' -IsScopedConnector $false -DNSRoutingEnabled $true -UseExternalDNSServersEnabled $true -SourceTransportServers $machinename
  1. Configurare i parametri all'inizio dello script in base all'ambiente di rete in uso.Set the parameters at the beginning of the script to reflect your networking environment.

  2. Salvare il file come ConfigureExchange.ps1.Save the file as ConfigureExchange.ps1.

  3. Eseguire Windows PowerShell come amministratore.Run Windows PowerShell as an administrator.

  4. Al prompt dei comandi di Windows PowerShell digitare Set-ExecutionPolicy RemoteSignede quindi premere INVIO.At the Windows PowerShell command prompt, type Set-ExecutionPolicy RemoteSigned, and then press Enter.

  5. Eseguire lo script InstallDependencies.ps1.Run the script InstallDependencies.ps1.

  6. Riavviare il server e quindi eseguire Windows PowerShell come amministratore.Restart the server, and then Run Windows PowerShell as an administrator.

  7. Al prompt dei comandi di Windows PowerShell eseguire lo script seguente:At the Windows PowerShell command prompt, run the following script:

    E:\setup.com /mode:install /roles:mb,ht,ca /OrganizationName:"First Organization"

Nota

Verificare di avere digitato il percorso corretto al programma di installazione di Exchange Server.Be sure to type the correct path to the Exchange Server setup program.

  1. Al termine dell'installazione di Exchange Server, aprire Exchange Management Shell come amministratore.When Exchange Server setup is complete, open Exchange Management Shell as an administrator.

  2. Al prompt dei comandi di Exchange Management Shell digitare Set-ExecutionPolicy RemoteSigned e quindi premere INVIO.At the Exchange Management Shell command prompt, type Set-ExecutionPolicy RemoteSigned, and then press Enter.

  3. Eseguire lo script ConfigureExchange.ps1.Run the script ConfigureExchange.ps1.

  4. Riavviare il server.Restart the server.

Nota

Se si decide di usare un certificato SSL attendibile pubblicamente anziché un'autocertificazione, è possibile seguire le istruzioni nella Guida all'installazione per creare una richiesta di certificato e inviarla all'autorità di certificazione selezionata.If you decide to use a publicly trusted SSL certificate instead of a self-issued certificate, you can follow the instructions in the setup guide to create a certificate request and send it to your selected Certification Authority. È anche possibile usare un cmdlet di Exchange PowersShell per creare una richiesta di certificato.You can also use an Exchange PowerShell cmdlet to create a certificate request. Esempio:An example follows.

New-ExchangeCertificate -GenerateRequest -SubjectName "C=US, S=Washington, L=Redmond, O=contoso, OU=contoso, CN=mail.contoso.com" -DomainName mail.contoso.com -PrivateKeyExportable $true | Set-Content -path "c:\Docs\MyCertRequest.req"

Personalizzare i parametri dello script in base all'ambiente di rete in uso.Customize the script parameters to reflect your networking environment.

Attività di postinstallazionePost-installation tasks

In questa sezione vengono descritte le attività di configurazione del server da svolgere nella fase di post-installazione e vengono fornite informazioni specifiche per la configurazione di un server locale che esegue Exchange Server in una rete Windows Server Essentials.This section describes server configuration tasks you may need to complete in the post-installation phase that contains information specific to setting up an on-premises server that is running Exchange Server on a Windows Server Essentials network.

Aggiungere il dominio di posta elettronica pubblico e configurare i criteri degli indirizzi di posta elettronicaAdd the public email domain and configure the email address policies

Nota

Se si sta eseguendo un'installazione pulita, si tratta di un'attività obbligatoria.This is a required task if you are performing a clean setup. Se è in corso la migrazione da Windows Small Business Server, ignorare questo passaggio.Skip this step if you are migrating from Windows Small Business Server.

È necessario che il dominio di posta elettronica venga specificato come dominio accettato predefinito e configurare i criteri degli indirizzi di posta elettronica.You must specify your email domain to be the default accepted domain, and then configure the email address policy.

Per aggiungere il dominio di posta elettronica come dominio accettato predefinitoTo add your email domain as the default accepted domain
  1. Per aggiungere un dominio accettato, seguire le istruzioni disponibili nell'articolo di Exchange Server Creare un dominio accettato .Follow the instructions in the Exchange Server article Create an Accepted Domain to add an accepted domain.

  2. Accedere al secondo server come amministratore, aprire Exchange Management Console e quindi passare alla scheda Trasporto Hub della Configurazione dell'organizzazione.Log on to the second server as an administrator, open the Exchange Management Console, and then navigate to the Hub Transport tab of the Organization Configuration.

  3. Nel riquadro di lavoro di Exchange Management Console fare clic con il pulsante destro del mouse sul nuovo dominio accettato e quindi scegliere Imposta come predefinito.In the Exchange Management Console work pane, right-click the new accepted domain, and then click Set as Default.

  4. Per creare un nuovo criterio dell'indirizzo di posta elettronica, seguire le istruzioni disponibili nell'articolo di Exchange Server Creare un criterio dell'indirizzo di posta elettronica .Follow the instructions in the Exchange Server article Create an Email Address Policy to create a new email address policy. È possibile accettare tutti i valori predefiniti ad eccezione dell'indirizzo di posta elettronica.You can accept all of the default values except the email address. Per l'indirizzo di posta elettronica, specificare il dominio di posta elettronica pubblico in uso.For email address, specify your public email domain.

Creare i connettori di invio e ricezioneCreate SMTP Send and Receive connectors

Nota

Si tratta di un'attività obbligatoria.This is a required task.

È necessario configurare un connettore di invio e un connettore di ricezione SMTP per la trasmissione in uscita e in entrata dei messaggi di posta elettronica.You must configure an SMTP Send connector and an SMTP Receive connector for outbound/inbound transmission of email messages.

Per creare un connettore di invio SMTP, seguire le istruzioni disponibili nell'articolo di Exchange Server Creare un connettore di invio SMTP.To create an SMTP Send connector, follow the instructions in the Exchange Server article Create an SMTP Send Connector.

Per creare un connettore di ricezione SMTP, seguire le istruzioni disponibili nell'articolo di Exchange Server Creare un connettore di ricezione SMTP.To create an SMTP Receive connector, follow the instructions in the Exchange Server article Create an SMTP Receive Connector.

In alternativa, è possibile fare riferimento agli script illustrati in precedenza in questo documento per creare i connettori di invio e ricezione mediante i cmdlet di Exchange PowerShell.As an option, you can refer to the script earlier in this document for creating the send and receive connectors by using Exchange PowerShell cmdlets.

Configurare il router di reteConfigure the network router

Nota

Se si sta eseguendo un'installazione pulita, si tratta di un'attività obbligatoria.This is a required task if you are performing a clean setup. Se si sta eseguendo la migrazione da Windows Small Business Server, vedere Migrate Server Data to Windows Server Essentials per istruzioni su come configurare la rete.If you are migrating from Windows Small Business Server, see Migrate Server Data to Windows Server Essentials for instructions about how to configure the network.

È necessario configurare sul router almeno le impostazioni della porta riportate di seguito:At minimum, you must configure the following port settings on the router:

Porta routerRouter port IP destinazioneDestination IP Porta di destinazioneDestination port NotaNote
25 (SMTP)25 (SMTP) IP interno del server locale che esegue Exchange Server.Internal IP of the on-premises server that is running Exchange Server. 2525
80 (HTTP)80 (HTTP) IP interno del server locale che esegue Windows Server EssentialsInternal IP of the server that is running Windows Server Essentials 8080
443 (HTTPS)443 (HTTPS) IP interno del server locale che esegue Windows Server EssentialsInternal IP of the server that is running Windows Server Essentials 443443

Se nella rete sono supportati i protocolli di messaggistica POP3 o IMAP, è inoltre necessario configurare gli inoltri della porta per tali protocolli.If you support the POP3 or IMAP messaging protocols on your network, you must also configure port forwardings for those protocols. Per informazioni correlate, vedere la sezione Server Accesso client nell'argomento di riferimento alle porte di rete di Exchange nella libreria TechNet di Exchange Server.For related information, see the section Client Access Servers in the topic Exchange Network Port Reference in the Exchange Server TechNet Library.

Nota

  • È consigliabile configurare indirizzi IP statici per il server che esegue Windows Server Essentials e per il secondo server che esegue Exchange Server.We recommend that you configure static IP addresses for the server that is running Windows Server Essentials and for the second server that is running Exchange Server. Per istruzioni su come configurare un indirizzo IP statico in un computer che esegue Windows Server 2003 o Windows Server 2008 R2, vedere Configurare un indirizzo IP statico nella libreria TechNet di Windows Server.For instructions about how to configure a static IP address on a computer running Windows Server 2003 or Windows Server 2008 R2, see Configure a Static IP Address in the Windows Server TechNet Library

    Nota: L'impostazione relativa al server DNS deve sempre puntare all'indirizzo IP del server che esegue Windows Server Essentials.Note: The DNS server setting should always point to the IP address of the server that is running Windows Server Essentials.

    • Verificare che sul router gli indirizzi IP del server che esegue Windows Server Essentials e del server che esegue Exchange Server siano riservati o non compresi nell'intervallo di indirizzi IP DHCP.On the router, make sure that the IP addresses of the server that is running Windows Server Essentials and the server that is running Exchange Server either are reserved, or are out of the DHCP IP addresses range.
    • Per la configurazione del router illustrata in questa sezione, si suppone che si disponga di un solo indirizzo IP pubblico assegnato dal provider di servizi Internet.The router configuration in this section assumes that you have only one public IP address assigned by your Internet Service Provider (ISP). Se si dispone di più indirizzi IP pubblici, è possibile assegnare un indirizzo IP diverso al server che esegue Windows Server Essentials e al server che esegue Exchange Server e quindi creare gli inoltri delle porte in base agli indirizzi IP pubblici.If you have multiple public IP addresses, you can assign a different IP address to the server that is running Windows Server Essentials and to the server that is running Exchange Server, and then create port forwardings based on the public IP addresses.

Abilitare l'integrazione di Exchange Server locale in Windows Server EssentialsEnable on-premises Exchange Server integration on Windows Server Essentials

Nota

Se si esegue la migrazione da un'installazione di Windows Small Business Server, è consigliabile ignorare questo passaggio per ora ed eseguirlo dopo avere disinstallato l'installazione precedente di Exchange Server nel server di origine.If you are migrating from a Windows Small Business Server installation, we recommend that you skip this step for now and run it after you uninstall the previous installation of Exchange Server on the Source Server.

Dopo avere installato e configurato un server che esegue Exchange Server, è necessario abilitare l'integrazione di Exchange Server locale nel server che esegue Windows Server Essentials.After you install and configure a server that is running Exchange Server, you must enable the on-premises Exchange Server integration on the server that is running Windows Server Essentials.

Per abilitare l'integrazione di Exchange Server locale dal dashboardTo enable on-premises Exchange Server integration from the Dashboard
  1. Accedere al server che esegue Windows Server Essentials come amministratore e quindi aprire il dashboard.Log on to the server that is running Windows Server Essentials as an administrator, and then open the Dashboard.

  2. Nella Home page fare clic su Connetti al servizio di posta elettronica e quindi fare clic su Integrazione di Exchange Server.On the Home page, click Connect to My Email Service, and then click Integrate your Exchange Server.

  3. Nel pannello informazioni fare clic su Configura integrazione di Exchange Server.In the information pane, click Set up Exchange Server Integration.

  4. Seguire le istruzioni contenute nella procedura guidata.Follow the instructions in the wizard.

Configurare un proxy inversoConfigure a reverse proxy

Nota

Si tratta di un'attività obbligatoria se si dispone di una sola connessione Internet dal provider di servizi Internet.This is a required task if you have only one Internet connection from your Internet Service Provider.

Windows Server Essentials ed Exchange Server supportano alcuni scenari di accesso remoto per gli utenti di rete.Both Windows Server Essentials and Exchange Server support some remote access scenarios for network users. Se, ad esempio, si attiva l'Accesso remoto via Internet sul server che esegue Windows Server Essentials, è possibile accedere in remoto al sito Accesso Web remoto o utilizzare la rete privata virtuale (VPN) per connettersi in modalità remota alla rete Windows Server Essentials.For example, if you turn on Anywhere Access on the server that is running Windows Server Essentials, you can remotely access the Remote Web Access site or use virtual private networking (VPN) to remotely connect to the Windows Server Essentials network. Per accedere in modalità remota ai messaggi di posta elettronica, è necessario utilizzare Outlook via Internet, Outlook Web Access o ActiveSync.To remotely access email messages, you must use Outlook Anywhere, Outlook Web Access (OWA), or ActiveSync.

Se Windows Server Essentials e il server che esegue Exchange Server sono entrambi connessi allo stesso router ed è presente una sola connessione Internet in entrata dal provider di servizi Internet al router, sarà necessario usare una soluzione di proxy inverso per indirizzare diversi tipi di richieste di accesso remoto da Internet in base ai nomi host di destinazione.If Windows Server Essentials and the server running Exchange Server are both connected to the same router and there is only one inbound Internet connection from your Internet Service Provider to the router, you must use a reverse proxy solution to route different types of remote access requests from the Internet based on the destination host names. È consigliabile utilizzare l'estensione Application Request Routing (ARR) IIS supportata da Microsoft come soluzione di proxy inverso.We recommend that you use the Microsoft supported IIS Application Request Routing (ARR) extension as your reverse proxy solution. Per altre informazioni su Application Request Routing IIS, visitare il sito Web Application Request Routing.For more information about IIS Application Request Routing, visit the Application Request Routing website.

Per installare e configurare Application Request RoutingTo install and configure Application Request Routing
  1. Accedere a Windows Server Essentials come amministratore.Log on to Windows Server Essentials as an administrator.

  2. Aprire il browser Internet e passare al sito Web Application Request Routing.Open your Internet browser, and navigate to the Application Request Routing website.

  3. Nel sito Web ARR fare clic su Installe seguire le istruzioni per l'installazione.On the ARR website, click Install, and then follow the instructions to install ARR.

    Nota

    Durante l'installazione di ARR, è necessario selezionare URL Rewrite Module.You must select the URL Rewrite Module during ARR installation.

    Al termine dell'installazione di ARR, potrebbe essere restituito un messaggio di errore che indica che l'installazione dell'aggiornamento rapido per ARR 2.5 descritto nell'articolo della Knowledge Base 2589179 ha avuto esito negativo.You may receive an error at the end of the ARR installation that KB 2589179 for ARR 2.5 did not install successfully. È possibile ignorare questo errore.You can safely ignore this error.

  4. Al termine dell'installazione di ARR, riavviare il servizio Gateway Desktop remoto se non è in esecuzione.When ARR installation is complete, restart the Remote Desktop Gateway service if it is not running.

    Nota

    Dopo avere installato ARR, il servizio Gateway Desktop remoto potrebbe essere arrestato.After you install ARR, the Remote Desktop Gateway service may be stopped. Per riavviare manualmente il servizio, aprire lo strumento di amministrazione Servizi e quindi riavviare il servizio Gateway Desktop remoto.To manually restart the service, open the Services administrative tool, and then restart the Remote Desktop Gateway service.

  5. Eseguire il download dell'aggiornamento rapido per ARR 2.5 (KB2732764)e quindi installare l'aggiornamento nel server che esegue Windows Server Essentials.Download KB2732764 for ARR 2.5, and then install the update on the server that is running Windows Server Essentials.

  6. Copiare il certificato SSL per Exchange Server nel server che esegue Windows Server Essentials.Copy the SSL certificate file for Exchange Server to the server that is running Windows Server Essentials. Il file del certificato deve contenere la chiave privata e deve essere nel formato di file PFX.The certificate file must contain the private key, and it must be in the PFX file format.

    Nota

    Se si sta usando un'autocertificazione, seguire le istruzioni disponibili nell'articolo di Exchange Server Esportare un certificato di Exchange per esportare il certificato.If you are using a self-issued certificate, follow the instruction in the Exchange Server article Export an Exchange Certificate to export the certificate.

  7. A seconda della versione di Windows Server Essentials in esecuzione, eseguire una delle operazioni seguenti:Depending on which version of Windows Server Essentials you are running, do one of the following:

    • In Windows Server Essentials: Aprire una finestra di comando come amministratore e quindi passare alla directory %ProgramFiles%\Windows Server\Bin.On Windows Server Essentials: Open a command window as an administrator, and then open the %ProgramFiles%\Windows Server\Bin directory

    • In Windows Server Essentials: Aprire una finestra di comando come amministratore e quindi passare alla directory %Windir%\System32\Essentials.On Windows Server Essentials: Open a command window as an administrator, and then open the %Windir%\System32\Essentials directory.

  8. A seconda dello scenario di installazione, per configurare ARR attenersi a una delle procedure riportate di seguito:Based on your installation scenario, follow one of these steps to configure ARR:

    • Se è in corso un'installazione pulita, eseguire il comando seguente:If you are performing a clean setup, run the following command:

      ARRConfig config-cert percorso del file di certificato - hostnames nomi host per Exchange Server ****ARRConfig config -cert path to the certificate file -hostnames host names for Exchange Server ****

      Nota

      Ad esempio; * * ARRConfig config-cert c:\temp\certificate.pfx mail.contoso.com - nomi hostFor example; **ARRConfig config -cert c:\temp\certificate.pfx -hostnames ***mail.contoso.com*****

      Sostituire mail.contoso.com con il nome del dominio protetto dal certificato.Replace mail.contoso.com with the name of your domain that is protected by the certificate.

    • Se è in corso la migrazione da Windows Small Business Server, eseguire il comando seguente:In you are migrating from Windows Small Business Server, run the following command:

      ARRConfig config-cert percorso del file di certificato - hostnames nomi host per Exchange Server - targetserver nome del server di Exchange Server ****ARRConfig config -cert path to the certificate file -hostnames host names for Exchange Server -targetserver server name of Exchange Server ****

      Ad esempio; * * ARRConfig config-cert c:\temp\certificate.pfx - hostnames mail.contoso.com - targetserver * * * ExchangeSvr * * *For example; **ARRConfig config -cert c:\temp\certificate.pfx -hostnames mail.contoso.com -targetserver ***ExchangeSvr*****

      Sostituire mail.contoso.com con il nome del dominio della società.Replace mail.contoso.com with the name of your domain. Sostituire ExchangeSvr con il nome del server che esegue Exchange Server.Replace ExchangeSvr with the name of your server that is running Exchange Server.

  9. Quando richiesto, digitare la password per il certificato.When prompted, type the password for the certificate.

Nota

  • I nomi host forniti devono essere presenti nel certificato SSL acquistato per Exchange Server.The host names that you provide must be contained in the SSL certificate that you purchased for Exchange Server.
    • Se sono presenti più nomi host, separarli tramite una virgola (,).If you have multiple host names, use a comma (,) to separate them.

Per verificare che la configurazione funziona, provare ad accedere al sito Outlook Web per il server che esegue Exchange Server (https://mail.To verify that the configuration works, try to access the OWA website for your server that is running Exchange Server (https://mail. nome dominio.com/owa) da un computer che non appartiene al dominio.yourdomainname.com/owa) from a computer that is not a member of the domain. Per risolvere i problemi di connettività, è anche possibile usare lo strumento online Analizzatore connettività remota di Microsoft .To troubleshoot connectivity issues, you can also use the online Microsoft Remote Connectivity Analyzer tool.

Configurare lo Split DNS per Exchange ServerConfigure Split DNS for Exchange Server

Nota

Si tratta di un'operazione consigliata.This is a recommended task.

Lo Split DNS consente di configurare nel DNS indirizzi IP diversi per lo stesso nome host, in base alla provenienza della richiesta DNS.Split DNS allows you to configure different IP addresses in DNS for the same host name, depending on where the DNS request originates. Se il computer client è nella Intranet, la richiesta DNS viene risolta in un indirizzo IP Intranet.If the client computer is on the intranet, the DNS request resolves to an intranet IP address. Se il computer client è in Internet, la richiesta DNS viene risolta in un indirizzo IP Internet.If the client computer is on the Internet, the DNS request resolves to an Internet IP address. Si tratta di un'operazione trasparente per gli utenti.This is transparent to users.

È consigliabile configurare lo Split DNS in modo da consentire agli utenti di utilizzare sempre lo stesso nome host per accedere ai servizi di Exchange Server, indipendentemente dalla relativa posizione.We recommend that you configure split DNS in such a way that enables users to always use the same host name to access Exchange Server services, regardless of their location.

Per configurare lo Split DNS per Exchange ServerTo configure Split DNS for Exchange Server
  1. Accedere a Windows Server Essentials come amministratore e quindi aprire Gestore DNS.Log on to Windows Server Essentials as an administrator, and then open DNS Manager.

  2. Nell'albero della console Gestore DNS fare clic con il pulsante destro del mouse sul server e scegliere Nuova zona.In the DNS Manager console tree, right-click your server, and then click New Zone. Verrà visualizzata la Creazione guidata nuova zona.The New Zone Wizard appears.

  3. Nella pagina Tipo di zona della procedura guidata accettare l'opzione predefinita e quindi fare clic su Avanti.On the Zone Type page of the wizard, accept the default option, and then click Next.

  4. Nella pagina Ambito di replica zona Active Directory accettare l'opzione predefinita e quindi fare clic su Avanti.On the Active Directory Zone Replication Scope page, accept the default option, and then click Next.

  5. Nella pagina Seleziona il tipo di ricerca per la zona accettare o selezionare Zona di ricerca diretta e quindi fare clic su Avanti.On the Forward or Reverse Lookup Zone page, accept or select Forward lookup zone, and then click Next.

  6. Nella pagina Nome zona digitare il nome di dominio completo del server che esegue Exchange Server, ad esempio mail.contoso.com, quindi fare clic su Avanti.On the Zone Name page, type the FQDN of your server that is running Exchange Server (for example; mail.contoso.com), and then click Next.

  7. Nella pagina Aggiornamento dinamico accettare l'opzione predefinita, fare clic su Avanti e quindi fare clic su Fine.On the Dynamic Update page, accept the default option, click Next, and then click Finish.

  8. Nell'albero della console Gestore DNS fare clic con il pulsante destro del mouse sulla nuova zona di ricerca diretta e quindi scegliere Nuovo host (A o AAAA) .In the DNS Manager console tree, right-click the new forward lookup zone, and then click New Host (A or AAAA).

  9. Nella pagina Nuovo host lasciare vuoto il campo Nome, digitare l'indirizzo IP Intranet del server che esegue Exchange Server e quindi fare clic su Aggiungi host.On the New Host page, leave the Name field blank, type the intranet IP address of your server that is running Exchange Server, and then click Add Host.

    Nota

    Se si lascia vuoto il campo Nome, il server utilizza il nome del dominio padre per impostazione predefinita.When you leave the Name field blank, the server uses the parent domain name by default.

  10. Nella pagina Nuovo host fare clic su Chiudi.On the New Host page, click Done.

Nota

Se si utilizza ActiveSync ma non è possibile sincronizzare la posta elettronica per determinati account della cassetta postale, verificare se tali account sono membri di uno o più gruppi protetti, ad esempio Domain Administrators.If you use ActiveSync but cannot synchronize the email for some mailbox accounts, determine if those accounts are members of one or more protected groups such as Domain Administrators. Per informazioni correlate per la risoluzione di questo problema, vedere Exchange ActiveSync ha restituito l'errore HTTP 500.For related information that can help you resolve this issue, see Exchange ActiveSync Returned an HTTP 500 Error.

Per altre informazioni sull'integrazione di Exchange Server locale, vedere le sezioni seguenti.For more information about integrating an on-premises Exchange Server, see the following sections.

Cosa succede quando si disabilita l'integrazione con Exchange?What happens if I disable Exchange integration?

Se si disabilita l'integrazione con un Exchange Server locale, non sarà più possibile usare il dashboard di Windows Server Essentials per visualizzare, creare o gestire cassette postali di Exchange Server.If you disable integration with an on-premises Exchange Server, you will no longer be able to use the Windows Server Essentials Dashboard to view, create, or manage Exchange Server mailboxes.

Cosa è importante sapere sugli account di posta elettronica?What do I need to know about email accounts?

Sul server è configurata una soluzione di posta elettronica ospitata.A hosted email solution is configured on your server. Una soluzione da un provider di posta elettronica ospitata, ad esempio Microsoft Office 365, può fornire account di posta elettronica singole per gli utenti della rete.A solution from a hosted email provider, such as Microsoft Office 365, can provide individual email accounts for network users. La procedura guidata Aggiungi account utente in Windows Server Essentials tenta di aggiungere l'account utente alla soluzione di posta elettronica ospitata disponibile.When you run the Add a User Account Wizard in Windows Server Essentials to create a user account, the wizard attempts to add the user account to the available hosted email solution. Allo stesso tempo la procedura guidata assegna un nome di posta elettronica (alias) per l'utente e imposta la dimensione massima della cassetta postale (quota).At the same time, the wizard assigns an email name (alias) to the user, and sets the maximum size of the mailbox (quota). La dimensione massima della cassetta postale varia a seconda del provider di posta elettronica.The maximum size of the mailbox varies depending on the email provider that you use. Dopo aver aggiunto l'account utente, è possibile continuare a gestire le informazioni relative all'alias e alla quota della cassetta postale dalla pagina delle proprietà dell'utente.After adding the user account, you can continue to manage the mailbox alias and quota information from the properties page for the user. Per la gestione completa dell'account utente e del provider di posta elettronica ospitata, usare la console di gestione del provider di hosting.For full management of your user accounts and hosted email provider, use the management console of your hosted provider. A seconda del provider, è possibile accedere alla relativa console di gestione da un portale basato sul Web o da una scheda nel dashboard del server.Depending on your provider, you can access their management console either from a web-based portal, or from a tab in the server Dashboard.

L'alias specificato durante la procedura guidata Aggiungi account utente viene inviato al provider di posta elettronica ospitata come nome suggerito per l'alias utente.The alias that you provide when you run the Add a User Account Wizard is sent to the hosted email provider as the suggested name for the user alias. Ad esempio, se l'alias utente è FrankM, potrebbe essere l'indirizzo di posta elettronica dell'utente FrankM@Contoso.com.For example, if the user alias is FrankM, the user's email address might be FrankM@Contoso.com.

Inoltre, la password impostata per l'utente nella procedura guidata Aggiungi account utente sarà la password iniziale dell'utente nella soluzione di posta elettronica ospitata.In addition, the password that you set for the user in the Add a User Account Wizard will be the initial password of the user in the hosted email solution.

Infine, se si elimina l'utente tramite la procedura guidata Elimina account utente, viene chiesto anche al provider di posta elettronica ospitata di eliminare l'utente dal relativo sistema.Finally, if you delete the user by using the Delete a User Account Wizard on the server, the wizard also sends a request to the hosted email provider to delete the user from their system as well. Il provider può eliminare sia l'account dell'utente che il messaggio di posta elettronica associato con l'account.The provider may delete both the user's account and the email that is associated with the account.

Per informazioni su come configurare il software client di posta elettronica necessario o su come accedere a un account di posta elettronica, consultare la documentazione fornita dal provider di posta elettronica ospitata.For user information about how to set up required email client software, or how to access an email account, refer to the help documentation provided by your hosted email provider.

Cosa sono le quote delle cassette postali?What is a mailbox quota?

La quantità di spazio di archiviazione allocato per i dati delle cassette postali di Exchange dell'utente di una rete che è noto come le quote delle cassette postali.The amount of storage space that is allocated for a network user's Exchange mailbox data is known as the mailbox quota.

Quando si esegue l'attività Configura integrazione di Exchange Server nel dashboard, viene aggiunta una pagina alla procedura guidata Aggiungi account utente in cui è possibile specificare se devono essere applicate le quote delle cassette postali e definire la dimensione delle quote.When you run the Set up Exchange Server Integration task on the Dashboard, the wizard adds a page to the Add User Account Wizard that allows you to choose whether to enforce mailbox quotas, and to specify the quota size. Per impostazione predefinita, l'opzione Imponi quote della cassetta postale è selezionata e alle cassette postali dell'utente sono assegnati 2 GB di spazio di archiviazione.By default, the Enforce mailbox quotas option is selected (on), and user mailboxes are assigned 2 GB of storage space. Gli amministratori di Exchange possono personalizzare le impostazioni delle quote delle cassette postali in base alle della propria azienda.Exchange administrators can customize the mailbox quota settings to suit the needs of their business.

Vedere ancheSee also