Requisiti hardware di clustering failover e opzioni di archiviazioneFailover clustering hardware requirements and storage options

Si applica a: Windows Server 2019, Windows Server 2016, Windows Server 2012 R2, Windows Server 2012Applies to: Windows Server 2019, Windows Server 2016, Windows Server 2012 R2, Windows Server 2012

Per creare un cluster di failover, è necessario disporre dell'hardware seguente.You need the following hardware to create a failover cluster. Per essere supportato da Microsoft, tutto l'hardware deve essere certificato per la versione di Windows Server in esecuzione e la soluzione completa del cluster di failover deve superare tutti i test della Convalida guidata configurazione.To be supported by Microsoft, all hardware must be certified for the version of Windows Server that you are running, and the complete failover cluster solution must pass all tests in the Validate a Configuration Wizard. Per altre informazioni sulla convalida del cluster di failover, vedere Convalidare l'hardware per un cluster di failover.For more information about validating a failover cluster, see Validate Hardware for a Failover Cluster.

  • Server: è consigliabile utilizzare un insieme di computer corrispondenti che contengono gli stessi componenti o componenti simili.Servers: We recommend that you use a set of matching computers that contain the same or similar components.

  • Cavo e adattatori di rete (per comunicazione di rete) : In caso di uso di iSCSI, ogni scheda di rete deve essere dedicata alle comunicazioni di rete o a iSCSI, non a entrambi.Network adapters and cable (for network communication): If you use iSCSI, each network adapter should be dedicated to either network communication or iSCSI, not both.

    Evitare singoli punti di errore nell'infrastruttura di rete utilizzata per la connessione dei nodi del cluster.In the network infrastructure that connects your cluster nodes, avoid having single points of failure. È ad esempio possibile connettere i nodi del cluster con più reti distinte.For example, you can connect your cluster nodes by multiple, distinct networks. In alternativa, è possibile connettere i nodi del cluster con una rete che viene costruita con schede di rete, commutatori ridondanti, router ridondanti o hardware simile che rimuova singoli punti di errore.Alternatively, you can connect your cluster nodes with one network that's constructed with teamed network adapters, redundant switches, redundant routers, or similar hardware that removes single points of failure.

    Nota

    Se si connettono nodi cluster con una sola rete, la rete supererà il requisito di ridondanza nella Convalida configurazione guidata.If you connect cluster nodes with a single network, the network will pass the redundancy requirement in the Validate a Configuration Wizard. Il rapporto della procedura guidata includerà tuttavia un avviso a indicare che la rete deve essere priva di singoli punti di errore.However, the report from the wizard will include a warning that the network should not have single points of failure.

  • Controller di dispositivi o adattatori appropriati per l'archiviazione:Device controllers or appropriate adapters for the storage:

    • SAS o Fibre Channel: se si usa SAS o Fibre Channel, in tutti i server del cluster, è preferibile che tutti gli elementi dello stack di archiviazione siano identici.Serial Attached SCSI or Fibre Channel: If you are using Serial Attached SCSI or Fibre Channel, in all clustered servers, all elements of the storage stack should be identical. È necessario che il software multipath i/o (MPIO) siano identiche e che il software del modulo specifico dispositivo (DSM) siano identici.It's required that the multipath I/O (MPIO) software be identical and that the Device Specific Module (DSM) software be identical. È consigliabile che i controller del dispositivo di archiviazione di massa, host bus adapter (HBA), i relativi driver e firmware, collegati all'archiviazione cluster siano identici.It's recommended that the mass-storage device controllers— the host bus adapter (HBA), HBA drivers, and HBA firmware—that are attached to cluster storage be identical. Se si utilizzano schede HBA diverse, è opportuno verificare con il fornitore dell'archiviazione che vengano eseguite le configurazioni supportate o consigliate.If you use dissimilar HBAs, you should verify with the storage vendor that you are following their supported or recommended configurations.
    • iSCSI: se si usa iSCSI, ogni server del cluster deve disporre di una o più schede di rete o HBA dedicate all'archiviazione cluster.iSCSI: If you are using iSCSI, each clustered server should have one or more network adapters or HBAs that are dedicated to the cluster storage. La rete utilizzata per i dispositivi iSCSI non deve essere utilizzata per la comunicazione di rete.The network you use for iSCSI should not be used for network communication. In tutti i server del cluster, le schede di rete utilizzate per eseguire la connessione alla destinazione di archiviazione iSCSI devono essere identiche ed è consigliabile utilizzare Gigabit Ethernet o versione successiva.In all clustered servers, the network adapters you use to connect to the iSCSI storage target should be identical, and we recommend that you use Gigabit Ethernet or higher.
  • Archiviazione: È necessario utilizzare spazi di archiviazione diretta o condiviso di archiviazione compatibile con Windows Server 2012 R2 o Windows Server 2012.Storage: You must use Storage Spaces Direct or shared storage that's compatible with Windows Server 2012 R2 or Windows Server 2012. È possibile usare l'archiviazione condivisa associata ed è anche possibile usare condivisioni file SMB 3.0 come archiviazione condivisa per i server che eseguono Hyper-V configurati in un cluster di failover.You can use shared storage that's attached, and you can also use SMB 3.0 file shares as shared storage for servers that are running Hyper-V that are configured in a failover cluster. Per altre informazioni, vedere Distribuire Hyper-V tramite SMB.For more information, see Deploy Hyper-V over SMB.

    Nella maggior parte dei casi, l'archiviazione collegata deve contenere più dischi separati (LUN, Logical Unit Number) configurati a livello hardware.In most cases, attached storage should contain multiple, separate disks (logical unit numbers, or LUNs) that are configured at the hardware level. Per alcuni cluster, un disco viene utilizzato come disco di controllo (descritto alla fine di questa sottosezione).For some clusters, one disk functions as the disk witness (described at the end of this subsection). Altri dischi contengono i file necessari per i ruoli del cluster (in precedenza denominati servizi o applicazioni del cluster).Other disks contain the files required for the clustered roles (formerly called clustered services or applications). Di seguito sono elencati i requisiti di archiviazione:Storage requirements include the following:

    • Per usare il supporto del disco nativo incluso nel clustering di failover, usare dischi di base, non dinamici.To use the native disk support included in Failover Clustering, use basic disks, not dynamic disks.

    • È consigliabile formattare le partizioni con NTFS.We recommend that you format the partitions with NTFS. Se si usano volumi condivisi (CSV,Cluster Shared Volumes) del cluster, la partizione per ogni disco deve essere NTFS.If you use Cluster Shared Volumes (CSV), the partition for each of those must be NTFS.

      Nota

      Se si usa un disco di controllo per la configurazione quorum, sarà possibile formattare il disco con NTFS o ReFS (Resilient File System).If you have a disk witness for your quorum configuration, you can format the disk with either NTFS or Resilient File System (ReFS).

    • È possibile utilizzare MBR (Record di avvio principale, Master Boot Record) o GPT (Tabella di partizione GUID, GUID Partition Table) come stile di partizione del disco.For the partition style of the disk, you can use either master boot record (MBR) or GUID partition table (GPT).

      Un disco di controllo è un disco nell'archiviazione del cluster che è progettato per contenere una copia del database di configurazione del cluster.A disk witness is a disk in the cluster storage that's designated to hold a copy of the cluster configuration database. Un cluster di failover dispone di un disco di controllo solo se tale funzionalità è stata specificata durante la configurazione quorum.A failover cluster has a disk witness only if this is specified as part of the quorum configuration. Per altre informazioni, vedere Quorum comprensione in spazi di archiviazione diretta.For more information, see Understanding Quorum in Storage Spaces Direct.

Requisiti hardware per Hyper-VHardware requirements for Hyper-V

Se si crea un cluster di failover che include macchine virtuali in cluster, è necessario che i server del cluster supportino i requisiti hardware per il ruolo Hyper-V.If you are creating a failover cluster that includes clustered virtual machines, the cluster servers must support the hardware requirements for the Hyper-V role. Hyper-V richiede un processore a 64 bit che include quanto indicato di seguito:Hyper-V requires a 64-bit processor that includes the following:

  • Virtualizzazione assistita mediante hardware.Hardware-assisted virtualization. Disponibile nei processori che includono un'opzione di virtualizzazione, in particolare i processori con tecnologia di virtualizzazione Intel (Intel VT) o la virtualizzazione AMD (AMD-V).This is available in processors that include a virtualization option—specifically processors with Intel Virtualization Technology (Intel VT) or AMD Virtualization (AMD-V) technology.
  • È necessario rendere disponibile e abilitare Protezione esecuzione programmi applicata a livello di hardware.Hardware-enforced Data Execution Prevention (DEP) must be available and enabled. In particolare, è necessario abilitare Intel XD Bit (eXecute Disable Bit) o AMD NX Bit (No eXecute Bit).Specifically, you must enable Intel XD bit (execute disable bit) or AMD NX bit (no execute bit).

Per altre informazioni sul ruolo Hyper-V, vedere Panoramica di Hyper-V.For more information about the Hyper-V role, see Hyper-V Overview.

Distribuzione di reti SAN con cluster di failoverDeploying storage area networks with failover clusters

In fase di distribuzione di una rete SAN con un cluster di failover, attenersi alle linee guida seguenti:When deploying a storage area network (SAN) with a failover cluster, follow these guidelines:

  • Confermare la compatibilità della soluzione di archiviazione: verificare con i produttori e i fornitori che la soluzione di archiviazione, inclusi driver, firmware e software utilizzati per l'archiviazione, siano compatibili con i cluster di failover nella versione di Windows Server in esecuzione.Confirm compatibility of the storage: Confirm with manufacturers and vendors that the storage, including drivers, firmware, and software used for the storage, are compatible with failover clusters in the version of Windows Server that you are running.

  • Isolare i dispositivi di archiviazione, un cluster per dispositivo: i server di cluster diversi non devono essere in grado di accedere agli stessi dispositivi di archiviazione.Isolate storage devices, one cluster per device: Servers from different clusters must not be able to access the same storage devices. Nella maggior parte dei casi, è consigliabile isolare un LUN utilizzato da un insieme di server del cluster da tutti gli altri server mediante il mascheramento dei LUN o la suddivisione in zone.In most cases, a LUN used for one set of cluster servers should be isolated from all other servers through LUN masking or zoning.

  • Valutare l'uso di software Multipath I/O o di gruppi di schede di rete: in un fabric di archiviazione a disponibilità elevata è possibile distribuire cluster di failover con più schede bus host usando software Multipath I/O o un gruppo di schede di rete (detto anche bilanciamento del carico e failover).Consider using multipath I/O software or teamed network adapters: In a highly available storage fabric, you can deploy failover clusters with multiple host bus adapters by using multipath I/O software or network adapter teaming (also called load balancing and failover, or LBFO). In questo modo viene fornito il livello più elevato di ridondanza e disponibilità.This provides the highest level of redundancy and availability. Per Windows Server 2012 R2 o Windows Server 2012, la soluzione a percorsi multipli deve essere basata su Microsoft Multipath i/o (MPIO).For Windows Server 2012 R2 or Windows Server 2012, your multipath solution must be based on Microsoft Multipath I/O (MPIO). Il fornitore dell'hardware offre in genere un modulo DSM MPIO per l'hardware, sebbene Windows Server includa uno o più moduli DSM all'interno del sistema operativo.Your hardware vendor will typically supply an MPIO device-specific module (DSM) for your hardware, although Windows Server includes one or more DSMs as part of the operating system.

    Per altre informazioni sulle LBFO, vedere Panoramica di gruppo NIC nella libreria tecnica di Windows Server.For more information about LBFO, see NIC Teaming Overview in the Windows Server Technical Library.

    Importante

    Le schede HBA e il software Multipath I/O possono variare significativamente in base alle versioni.Host bus adapters and multipath I/O software can be very version sensitive. In caso di implementazione di una soluzione a percorsi multipli per il cluster, è opportuno scegliere attentamente con il fornitore dell'hardware le schede, il firmware e il software corretti per la versione di Windows Server in esecuzione.If you are implementing a multipath solution for your cluster, work closely with your hardware vendor to choose the correct adapters, firmware, and software for the version of Windows Server that you are running.

  • Valutare l'uso di Spazi di archiviazione: Se si prevede di distribuire serie collegata di archiviazione SCSI (SAS) in cluster configurata in modo usando spazi di archiviazione, vedere distribuire spazi di archiviazione in cluster per soddisfare i requisiti.Consider using Storage Spaces: If you plan to deploy serial attached SCSI (SAS) clustered storage that's configured using Storage Spaces, see Deploy Clustered Storage Spaces for the requirements.

Altre informazioniMore information