Gestire le raccolte di sessioni desktop personali

Usa le informazioni seguenti per gestire una raccolta di sessioni desktop personali in Servizi Desktop remoto.

Assegnare manualmente un utente a un host sessione personale

Usa il cmdlet Set-RDPersonalSessionDesktopAssignment per assegnare manualmente un utente a un server host sessione personale nella raccolta. Il cmdlet supporta i parametri seguenti:

-CollectionName <string>

-ConnectionBroker <string>

-User <string>

-Name <string>

  • CollectionName: specifica il nome dell'insieme di desktop della sessione personale. Questo parametro è obbligatorio.
  • ConnectionBroker: specifica il server Connessione Desktop remoto Broker (Gestore connessione Desktop remoto) per la Desktop remoto distribuzione. Se non specifichi un valore, il cmdlet usa il nome di dominio completo (FQDN) del computer locale.
  • Utente: specifica l'account utente da associare al desktop sessione personale, nel formato DOMINIO\Utente. Questo parametro è obbligatorio.
  • Nome: specifica il nome del server host sessione. Questo parametro è obbligatorio. L'host sessione identificato qui deve essere un membro della raccolta specificata dal parametro -CollectionName.

Il cmdlet Import-RDPersonalSessionDesktopAssignment importa le associazioni tra gli account utente e i desktop sessione personali da un file di testo. Il cmdlet supporta i parametri seguenti:

-CollectionName <string>

-ConnectionBroker <string>

-Path <string>

Percorso specifica il percorso e il nome file di un file da importare.

Rimozione di un'assegnazione utente da un host sessione personale

Usa il cmdlet Remove-RDPersonalSessionDesktopAssignment per rimuovere l'associazione tra un utente e un desktop sessione personale. Il cmdlet supporta i parametri seguenti:

-CollectionName <string>

-ConnectionBroker <string>

-Force

-Name <string>

-User <string>

Force forza l'esecuzione del comando senza chiedere conferma all'utente.

Eseguire query sulle assegnazioni utente

Usa il cmdlet Get-RDPersonalSessionDesktopAssignment per ottenere un elenco di desktop sessione personali e gli account utente associati. Il cmdlet supporta i parametri seguenti:

-CollectionName <string>

-ConnectionBroker <string>

-User <string>

-Name <string>

Puoi eseguire il cmdlet per eseguire query in base al nome della raccolta, al nome utente o al nome del desktop sessione. Se si specifica solo il parametro CollectionName, il cmdlet restituisce un elenco di host di sessione e utenti associati. Se si specifica anche il parametro User, viene restituito l'host di sessione associato all'utente. Se si specifica il parametro Name, viene restituito l'utente associato all'host sessione.

Il cmdlet Export-RDPersonalPersonalDesktopAssignment esporta le associazioni correnti tra utenti e desktop virtuali personali in un file di testo. Il cmdlet supporta i parametri seguenti:

-CollectionName <string>

-ConnectionBroker <string>

-Path <string>

Tutti i nuovi cmdlet supportano i parametri comuni -Verbose, -Debug, -ErrorAction, -ErrorVariable, -OutBuffer e -OutVariable. Per altre informazioni, vedi about_CommonParameters.