Novità di Deduplicazione datiWhat's New in Data Deduplication

Si applica a: Windows Server (canale semestrale), Windows Server 2016Applies to: Windows Server (Semi-Annual Channel), Windows Server 2016

Deduplicazione dati in Windows Server 2016 è stata ottimizzata per essere estremamente efficiente, flessibile e gestibile a livello di cloud privato.Data Deduplication in Windows Server 2016 has been optimized to be highly performant, flexible, and manageable at private cloud scale. Per altre informazioni sullo stack dell'archiviazione definita da software in Windows Server 2016, vedere Novità nell'archiviazione in Windows Server 2016.For more information about the software-defined storage stack in Windows Server 2016, please see What's New in Storage in Windows Server 2016.

Deduplicazione dati include i seguenti miglioramenti in Windows Server 2016:Data Deduplication has the following enhancements in Windows Server 2016:

FunzionalitàFunctionality Novità o aggiornamentoNew or updated DescrizioneDescription
Supporto per volumi di grandi dimensioniSupport for large volumes AggiornamentoUpdated Prima di Windows Server 2016, i volumi dovevano essere ridimensionati in modo specifico per la varianza prevista e i volumi di dimensioni superiori a 10 TB non erano buoni candidati per la deduplicazione.Prior to Windows Server 2016, volumes had to be specifically sized for the expected churn, with volume sizes above 10 TB not being good candidates for deduplication. In Windows Server 2016 Deduplicazione dati supporta dimensioni di volume fino a 64 TB.In Windows Server 2016, Data Deduplication supports volume sizes up to 64 TB.
Supporto per file di grandi dimensioniSupport for large files AggiornamentoUpdated Prima di Windows Server 2016 i file che raggiungevano 1 TB non erano buoni candidati per la deduplicazione.Prior to Windows Server 2016, files approaching 1 TB in size were not good candidates for deduplication. In Windows Server 2016 i file fino a 1 TB sono completamente supportati.In Windows Server 2016, files up to 1 TB are fully supported.
Supporto per Nano ServerSupport for Nano Server NuovaNew La deduplicazione dati è disponibile e completamente supportata nella nuova opzione di distribuzione Nano Server per Windows Server 2016.Data Deduplication is available and fully supported in the new Nano Server deployment option for Windows Server 2016.
Supporto del backup semplificatoSimplified backup support NuovaNew In Windows Server 2012 R2 le applicazioni di backup virtualizzato come Data Protection Manager di Microsoft erano supportate grazie a una serie di passaggi di configurazione manuale.Windows Server 2012 R2 supported Virtualized Backup Applications, such as Microsoft's Data Protection Manager, through a series of manual configuration steps. In Windows Server 2016 è stato aggiunto il nuovo tipo di utilizzo predefinito "Backup", per una distribuzione semplice di Deduplicazione dati per le applicazioni di backup virtualizzato.Windows Server 2016 has added a new default Usage Type (Backup) for seamless deployment of Data Deduplication for Virtualized Backup Applications.
Supporto per l'aggiornamento in sequenza del sistema operativo clusterSupport for Cluster OS Rolling Upgrade NuovaNew La deduplicazione dati supporta la nuova funzionalità Aggiornamento in sequenza del sistema operativo cluster di Windows Server 2016.Data Deduplication fully supports the new Cluster OS Rolling Upgrade feature of Windows Server 2016.

Supporto per volumi di grandi dimensioniSupport for large volumes

Valore aggiunto da queste modificheWhat value does this change add?
In Windows Server 2012 R2 per ottenere prestazioni ottimali di Deduplicazione dati, i volumi dovevano essere dimensionati in modo corretto per garantire che il processo di ottimizzazione potesse allinearsi con la frequenza delle modifiche di dati, o "varianza".To get the best performance out of Data Deduplication in Windows Server 2012 R2, volumes must be sized properly to ensure that the Optimization job can keep up with the rate of data changes, or "churn." In genere, ciò significava che Deduplicazione dati era efficace solo nei volumi fino a 10 TB, a seconda dei modelli di scrittura del carico di lavoro.Typically, this means that Data Deduplication is only performant on volumes of 10 TB or less, depending on the workload's write patterns.

In Windows Server 2016, Deduplicazione dati è estremamente efficiente nei volumi fino a 64 TB.In Windows Server 2016, Data Deduplication is highly performant on volumes up to 64 TB.

Differenze di funzionamentoWhat works differently?
In Windows Server 2012 R2, la pipeline del processo di deduplicazione dati usa un thread singolo e una coda delle operazioni di I/O per ogni volume.In Windows Server 2012 R2, the Data Deduplication Job Pipeline uses a single-thread and I/O queue for each volume. Per garantire che i processi di ottimizzazione non rimanessero indietro, causando una diminuzione della frequenza complessiva dell'ottimizzazione del volume, i set di dati di grandi dimensioni dovevano essere suddivisi in volumi più piccoli.To ensure that the Optimization jobs do not fall behind, which would cause the overall savings rate for the volume to decrease, large datasets must be broken up into smaller volumes. Le dimensioni del volume appropriate dipendevano dalla varianza prevista per il volume.The appropriate volume size depends on the expected churn for that volume. In media il valore massimo era ~ 6-7 TB per volumi a varianza elevata e ~9-10 TB per volumi a varianza ridotta.On average, the maximum is ~6-7 TB for high churn volumes and ~9-10 TB for low churn volumes.

In Windows Server 2016 la pipeline di elaborazione di Deduplicazione dati è stata riprogettata per l'esecuzione di più thread in parallelo tramite più code I/O per ogni volume.In Windows Server 2016, the Data Deduplication Job pipeline has been redesigned to run multiple threads in parallel using multiple I/O queues for each volume. In questo modo si ottengono prestazioni che prima erano possibili solo dividendo i dati in diversi volumi più piccoli.This results in performance that was previously only possible by dividing up data into multiple smaller volumes. La figura seguente rappresentata questa modifica:This change is represented in the following image:

Confronto tra la pipeline del processo di deduplicazione dati in Windows Server 2012 R2 e Windows Server 2016

Queste ottimizzazioni si applicano a tutti i processi di deduplicazione dati, non solo al processo di ottimizzazione.These optimizations apply to all Data Deduplication Jobs, not just the Optimization Job.

Supporto per file di grandi dimensioniSupport for large files

Valore aggiunto da queste modificheWhat value does this change add?
In Windows Server 2012 R2, i file molto grandi non sono candidati ideali per la deduplicazione dati a causa di una riduzione delle prestazioni della pipeline di elaborazione della deduplicazione.In Windows Server 2012 R2, very large files are not good candidates for Data Deduplication due to decreased performance of the Deduplication Processing Pipeline. In Windows Server 2016 la deduplicazione dei file fino a 1 TB è molto efficiente e consente agli amministratori di applicare le ottimizzazioni della deduplicazione a una gamma più ampia di carichi di lavoro.In Windows Server 2016, deduplication of files up to 1 TB is very performant, enabling administrators to apply deduplication savings to a larger range of workloads. Ad esempio, consente di eseguire la deduplicazione di file di grandi dimensioni in genere associata a carichi di lavoro di backup.For example, you can deduplicate very large files normally associated with backup workloads.

Differenze di funzionamentoWhat works differently?
In Windows Server 2016 Deduplicazione dati sfrutta nuove strutture della mappa di flusso e altri miglioramenti avanzati per migliorare la velocità effettiva di ottimizzazione e le prestazioni di accesso.In Windows Server 2016, Data Deduplication makes use of new stream map structures and other "under- the hood" improvements to increase optimization throughput and access performance. La pipeline di elaborazione di Deduplicazione dati ora può riprendere il processo di ottimizzazione dopo un failover, anziché effettuare un riavvio.Additionally, the Deduplication Processing Pipeline can now resume optimization after a failover rather than restarting. Queste modifiche rendono la deduplicazione su file fino a 1 TB estremamente efficiente.These changes make deduplication on files up to 1 TB highly performant.

Supporto per Nano ServerSupport for Nano Server

Valore aggiunto da queste modificheWhat value does this change add?
Nano Server è una nuova opzione di distribuzione headless di Windows Server 2016 che prevede un footprint di risorse di sistema molto piccolo, si avvia molto più velocemente e richiede un numero minore di aggiornamenti e riavvii rispetto all'opzione di distribuzione Windows Server Core.Nano Server is a new headless deployment option in Windows Server 2016 that requires a far smaller system resource footprint, starts up significantly faster, and requires fewer updates and restarts than the Windows Server Core deployment option. Deduplicazione dati è completamente supportata in Nano Server.Data Deduplication is fully supported on Nano Server. Per altre informazioni su Nano Server, vedere Getting Started with Nano Server (Introduzione a Nano Server).For more information about Nano Server, see Getting Started with Nano Server.

Configurazione semplificata per le applicazioni di backup virtualizzatoSimplified configuration for Virtualized Backup Applications

Valore aggiunto da queste modificheWhat value does this change add?
Sebbene Deduplicazione dati per le applicazioni di backup virtualizzato sia supportata in Windows Server 2012 R2, richiede la regolazione manuale delle impostazioni di deduplicazione.Data Deduplication for Virtualized Backup Applications is a supported scenario in Windows Server 2012 R2, but it requires manually tuning of the deduplication settings. In Windows Server 2016 la configurazione della deduplicazione per le applicazioni di backup virtualizzato è notevolmente semplificata.In Windows Server 2016, the configuration of Deduplication for Virtualized Backup Applications is drastically simplified. Usa un'opzione di tipo di utilizzo predefinita quando viene abilitata la deduplicazione per un volume, proprio come le opzioni per File Server generale e VDI.It uses a predefined Usage Type option when enabling Deduplication for a volume, just like our options for General Purpose File Server and VDI.

Supporto per l'aggiornamento in sequenza del sistema operativo clusterSupport for Cluster OS Rolling Upgrade

Valore aggiunto da queste modificheWhat value does this change add?
I cluster di failover di Windows Server che eseguono Deduplicazione dati possono contenere una combinazione di nodi che eseguono la versione di Deduplicazione dati di Windows Server 2012 R2 e nodi che eseguono la versione di Windows Server 2016.Windows Server Failover Clusters running Data Deduplication can have a mix of nodes running Windows Server 2012 R2 versions of Data Deduplication alongside nodes running Windows Server 2016 versions of Data Deduplication. Questo miglioramento offre l'accesso completo a tutti i volumi deduplicati durante un aggiornamento in sequenza del cluster, consentendo l'implementazione graduale della nuova versione di Deduplicazione dati su un cluster di Windows Server 2012 R2 esistente senza incorrere in tempi di inattività per eseguire l'aggiornamento di tutti i nodi in una sola volta.This enhancement provides full data access to all deduplicated volumes during a cluster rolling upgrade, allowing for the gradual rollout of the new version of Data Deduplication on an existing Windows Server 2012 R2 cluster without incurring downtime to upgrade all nodes at once.

Differenze di funzionamentoWhat works differently?
Per le versioni precedenti di Windows Server era necessario che tutti i nodi di un cluster di failover di Windows Server avessero la stessa versione di Windows Server.With previous versions of Windows Server, a Windows Server Failover Cluster required all nodes in the cluster to have the same Windows Server version. A partire da Windows Server 2016, la funzionalità di aggiornamento in sequenza del cluster consente l'esecuzione del cluster in modalità mista.Starting with the Windows Server 2016, the cluster rolling upgrade functionality allows a cluster to run in a mixed-mode. Deduplicazione dati supporta questa nuova configurazione del cluster in modalità mista per abilitare l'accesso completo ai dati durante un aggiornamento in sequenza del cluster.Data Deduplication supports this new mixed-mode cluster configuration to enable full data access during a cluster rolling upgrade.