Il numero di esecuzione o macchine virtuali configurate devono essere all'interno di limiti supportati

Si applica a: Windows Server 2022, Windows Server 2019, Windows Server 2016

Per altre informazioni sulle procedure consigliate e sulle analisi, vedere Eseguire analisi di Best Practice Analyzer e gestire i risultati delle analisi.

Proprietà Dettagli
Sistema operativo Windows Server 2016
Prodotto/Funzionalità Hyper-V
Gravità Errore
Categoria Configurazione

Nelle sezioni seguenti, corsivo indica il testo visualizzato nello strumento Analizzatore procedure consigliate per questo problema.

Problema

Numero di macchine virtuali sono in esecuzione o non configurato superiore a quello supportato.

Impatto

Microsoft non supporta il numero corrente di macchine virtuali in esecuzione o configurato su questo server.

Risoluzione

Spostare uno o più macchine virtuali in un altro server.

Per informazioni dettagliate sulle configurazioni supportate massime per Hyper-V, ad esempio il numero di macchine virtuali in esecuzione, vedere pianificare la scalabilità di Hyper-V in Windows Server 2016.

Per spostare una macchina virtuale in un altro server, è possibile:

Per esportare una macchina virtuale

Importante

Se l'host Hyper-V per l'esportazione da appartiene a un dominio e si desidera archiviare i file esportati in una posizione remota, l'host Hyper-V deve essere configurato per la delega vincolata. Una posizione remota potrebbe essere una cartella di rete condivisa o una cartella nell'host in che si sta importando. La delega vincolata consente l'account computer dell'host Hyper-V di fornire le credenziali delegate per il servizio Common Internet File System (CIFS) al computer remoto. Per istruzioni sulla configurazione della delega vincolata, vedere la sezione dopo l'esportazione e importazione istruzioni, di seguito.

  1. Aprire la console di gestione di Hyper-V. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Strumenti di amministrazione e quindi Console di gestione di Hyper-V.

  2. Nel riquadro dei risultati, sotto macchine virtuali, fare doppio clic su una macchina virtuale e quindi fare clic su esportare.

  3. Nel esportare una macchina virtuale la finestra di dialogo, digitare o cercare un percorso con spazio sufficiente per archiviare tutte le risorse della macchina virtuale. Quando si esporta una macchina virtuale, tutti i dischi rigidi virtuali (file con estensione vhd o vhdx), i checkpoint (file con estensione avhd) e i file di stato salvati associati alla macchina virtuale vengono copiati nella cartella specificata.

  4. Fare clic su esportare.

Dopo avere esportato le macchine virtuali, importare le macchine virtuali in altro server.

Per importare una macchina virtuale in un altro server

  1. Connettersi al server che esegue Hyper-V e aprire Gestione Hyper-V.

  2. Nel azione riquadro, fare clic su Importa macchina virtuale.

  3. Nel Importa macchina virtuale finestra di dialogo specificare il percorso in cui è stato esportato la macchina virtuale. A meno che non si desidera reimportare la macchina virtuale, lascia invariate le impostazioni di importazione.

  4. Fare clic su Importa.

Per configurare la delega vincolata

L'appartenenza di gli amministratori di dominio gruppo è necessario per completare questa procedura.

  1. In un computer con la funzionalità Strumenti di servizi di dominio di Active Directory installata, in Strumenti di amministrazione, aprire Active Directory Users and Computers, quindi passare all'account del computer per il computer che esegue Hyper-V.

    Nota

    Se l'opzione Utenti e computer di Active Directory non è elencata, installare la funzione Strumenti per Servizi di dominio Active Directory. Per istruzioni, vedere Installazione di Strumenti di amministrazione remota del server per Servizi di dominio Active Directory ( ).

  2. Fare doppio clic su account computer per il computer che esegue Hyper-V e quindi fare clic su proprietà.

  3. Nella scheda Delega fare clic su Computer attendibile per la delega solo ai servizi specificati, quindi su Utilizza un qualsiasi protocollo di autenticazione.

  4. Per consentire all'account di computer Hyper-V presentare credenziali delegate per il computer remoto:

    1. Fare clic su Aggiungi.

    2. Nel aggiungere servizi la finestra di dialogo, fare clic su utenti o computer, selezionare il computer remoto e quindi fare clic su OK.

    3. Nel servizi disponibili elenco, selezionare il cifs protocol (anche noto come il protocollo Server Message Block (SMB)) e quindi fare clic su Aggiungi.