Configurare i contenuti in evidenza di Windows nella schermata di blocco

Si applica a

  • Windows 10

Contenuti in evidenza di Windows è un'opzione per lo sfondo della schermata di blocco che visualizza diverse immagini di sfondo e occasionalmente offre suggerimenti nella schermata di blocco. Contenuti in evidenza di Windows è disponibile in tutte le edizioni desktop di Windows 10.

Per i dispositivi gestiti che eseguono Windows 10 Enterprise e Windows 10 Education, gli amministratori aziendali possono configurare una gestione dei dispositivi mobili (MDM) o l'impostazione di criteri di gruppo per impedire agli utenti di usare lo sfondo di contenuti in evidenza di Windows. Per i dispositivi gestiti che eseguono Windows 10 Pro versione 1607, gli amministratori possono disabilitare i suggerimenti per le app di terze parti.

Nota

In Windows 10, versione 1607 lo sfondo della schermata di blocco non viene visualizzato se disabiliti l'impostazione Anima le finestre quando vengono ingrandite o ridotte ad icona in Questo PC > Proprietà > Impostazioni di sistema avanzate > Impostazioni prestazioni > Effetti visivi o se abiliti l'impostazione di Criteri di gruppo Configurazione computer > Modelli amministrativi > Componenti di Windows > Gestione finestre desktop > Non consentire animazioni delle finestre.

In Windows 10, versione 1703, è possibile utilizzare le impostazioni Personalizzazione CSP per definire le immagini di sfondo del blocco dello schermo e del desktop.

Che cosa include Contenuti in evidenza di Windows?

  • Immagine di sfondo

    Contenuti in evidenza di Windows visualizza nella schermata di blocco una nuova immagine ogni giorno. L'immagine di sfondo iniziale viene inclusa durante l'installazione. Altre immagini vengono scaricate regolarmente.

    immagine della schermata di blocco

  • Suggerimenti sulle funzionalità, curiosità, consigli

    Lo sfondo della schermata blocco suggerisce occasionalmente le funzionalità di Windows 10 che l'utente non ha ancora, provato, ad esempio l'ancoraggio assistere l'utente.

    curiosità

Come si disattiva Contenuti in evidenza di Windows in locale?

Per disattivare Contenuti in evidenza di Windows in locale, vai a Impostazioni > Personalizzazione > Schermata di blocco > Sfondo > Contenuti in evidenza di Windows > e seleziona uno sfondo diverso per la schermata di blocco.

personalizzazione dello sfondo

Come si disabilita Contenuti in evidenza di Windows per i dispositivi gestiti?

Contenuti in evidenza di Windows è abilitato per impostazione predefinita. Windows 10 offre impostazioni per i Criteri di gruppo e la gestione dei dispositivi mobili (MDM, Mobile Device Management) che consentono di gestire contenuti in evidenza di Windows nei computer aziendali.

Nota

Questi criteri sono nel percorso di Configurazione utente \Policies\Administrative Templates\Windows windows\contenuto contenuto in Console Gestione criteri di gruppo e in \Administrative Templates\Windows configurazione utente di Windows \ Contenuto cloud percorso nell'Editor criteri di gruppo locali.

Criteri di gruppo MDM Descrizione Si applica a
Non suggerire contenuti di terze parti in contenuti in evidenza di Windows Prova/Consenti suggerimenti di terze parti in Contenuti in evidenza di Windows Consente alle aziende di limitare i suggerimenti per app e servizi Microsoft Windows 10 Pro, Enterprise ed Education, versione 1607 e successive
Disattiva tutte le funzionalità di Contenuti in evidenza di Windows Prova/Consenti contenuti in evidenza di Windows Consente alle aziende di disabilitare completamente tutte le funzionalità di contenuti in evidenza di Windows con un'unica impostazione Windows 10 Enterprise ed Education, versione 1607 e successive
Configura Contenuti in evidenza di Windows nella schermata di blocco Prova/Configura i contenuti in evidenza di Windows nella schermata di blocco Controlla in modo specifico l'uso dell'immagine dinamica dei Contenuti in evidenza di Windows nella schermata di blocco e può essere abilitato o disabilitato Windows 10 Enterprise ed Education, versione 1607 e successive
Disattiva Contenuti in evidenza di Windows nel centro notifiche Prova/Consenti i Contenuti in evidenza di Windows nel centro notifiche Disattivare i suggerimenti di Microsoft che vengono visualizzati dopo ogni installazione pulita e aggiornamento oppure su base continuativa per presentare agli utenti ciò che è nuovo o modificato Windows 10 Enterprise ed Education, versione 1703
Non utilizzare i dati diagnostici per le esperienze personalizzate Provare/Consentire esperienze personalizzate con dati di diagnostica Impedire a Windows l'utilizzo di dati di diagnostica per fornire esperienze su misura per l'utente Windows 10 Pro, Enterprise ed Education, versione 1703
Disattiva Configurazione e personalizzazione di Windows Provare/Consentire i Contenuti in evidenza e la Configurazione e personalizzazione di Windows Disattivare la Configurazione e la personalizzazione di Windows, nonché i Contenuti in evidenza di Windows che consentono di presentare Windows agli utenti come, ad esempio, l'avvio di Microsoft Edge con una pagina Web in cui vengono messe in evidenza nuove funzionalità Windows 10 Enterprise ed Education, versione 1703
Disattiva i contenuti in evidenza di Windows in impostazioni Prova/Consenti contenuti in evidenza di Windows in impostazioni Disattiva i contenuti in evidenza di Windows nell'app impostazioni. Windows 10 Enterprise ed Education, versione 1803

Oltre alle impostazioni dei criteri specifici per contenuti in evidenza di Windows, gli amministratori possono sostituire contenuti in evidenza di Windows con un'immagine selezionata tramite i criteri di gruppo impostazione Configurazione Computer > Modelli amministrativi > ** Pannello di controllo** > personalizzazione > Forza un'immagine di schermata di blocco predefinito specifico (Windows 10 Enterprise ed Education).

Suggerimento

Se desideri utilizzare un'immagine della schermata di blocco personalizzata che contiene testo, vedi Risoluzione per l'immagine della schermata di blocco personalizzata.

dettagli sui criteri per la schermata di blocco

Presta attenzione alla casella di controllo in Opzioni. Oltre a specificare il percorso per l'immagine della schermata di blocco, gli amministratori possono scegliere l'opzione Disattiva informazioni, suggerimenti e altro nella schermata di blocco oppure consentire questi elementi. Se la casella di controllo non è selezionata, gli utenti vedranno l'immagine della schermata di blocco definita nell'impostazione dei criteri e verranno visualizzati messaggi solo occasionalmente.

Risoluzione per l'immagine della schermata di blocco personalizzata

Un problema con le immagini della schermata di blocco personalizzate riguarda come verranno visualizzate su schermi di diversi formati e risoluzioni.

Un'immagine della schermata di blocco personalizzata creata con le proporzioni 16:9 (1600 x 900) verrà ridimensionata correttamente sui dispositivi con una risoluzione di 16:9, ad esempio 1280 x 720 o 1920 x 1080. Nei dispositivi che utilizzano altre proporzioni, ad esempio 4:3 (1024 x 768) o 16:10 (1280 x 800), l'altezza viene ridimensionata correttamente e la larghezza viene ritagliata in base a una dimensione pari alle proporzioni. L'immagine rimarrà al centro dello schermo

Le immagini della schermata di blocco create con altre proporzioni potrebbero essere ridimensionate ed essere posizionate in modo imprevisto al centro nel tuo dispositivo quando si modificano le proporzioni.

L'azione consigliata per le immagini della schermata di blocco personalizzate che includono testo (ad esempio una dichiarazione legale) consiste nel creare l'immagine della schermata blocco nella risoluzione di 16:9 con testo contenuto nell'area 4:3, consentendo al testo di rimanere visibile con qualsiasi proporzione.

Argomenti correlati

Gestire le opzioni di layout della schermata Start di Windows 10