Distribuisci gli aggiornamenti mediante Windows Update for Business

Si applica a

  • Windows 10
  • WindowsServer 2016
  • Windows Server 2019

Windows Update for business è un servizio gratuito disponibile per le edizioni Windows Pro, Enterprise, Pro per workstation e Education.

Stai cercando informazioni per utenti privati? Vedi Windows Update: domande frequenti

Windows Update for business consente agli amministratori IT di mantenere i dispositivi Windows 10 nell'organizzazione sempre aggiornati con le più recenti funzionalità di protezione della sicurezza e di Windows collegando direttamente questi sistemi al servizio Windows Update. Puoi usare soluzioni di criteri di gruppo o MDM come Microsoft Intune per configurare le impostazioni di Windows Update for business che controllano come e quando vengono aggiornati i dispositivi Windows 10.

In particolare, Windows Update for business consente di controllare l'offerta e l'esperienza di aggiornamento per consentire test di affidabilità e prestazioni su un sottoinsieme di sistemi prima di eseguire l'implementazione di aggiornamenti in tutta l'organizzazione e un'esperienza di aggiornamento positiva per all'interno dell'organizzazione.

Nota

Per usare Windows Update for business, è necessario consentire ai dispositivi di accedere al servizio Windows Update.

Tipi di aggiornamenti gestiti da Windows Update for business

Windows Update for business offre criteri di gestione per diversi tipi di aggiornamenti per i dispositivi Windows 10:

  • Aggiornamenti delle caratteristiche: in precedenza definiti aggiornamenti, gli aggiornamenti delle funzionalità contengono non solo le revisioni sulla sicurezza e la qualità, ma anche le aggiunte e le modifiche importanti delle funzionalità. vengono rilasciati semestrale in autunno e in primavera.
  • Aggiornamenti di qualità: questi sono gli aggiornamenti dei sistemi operativi tradizionali, in genere rilasciati il secondo martedì di ogni mese (anche se possono essere rilasciati in qualsiasi momento). Includono aggiornamenti della sicurezza, critici e dei driver. Windows Update for business considera inoltre gli aggiornamenti non Windows, ad esempio quelli per Microsoft Office o Visual Studio, come aggiornamenti di qualità. Questi aggiornamenti non di Windows sono noti come "Microsoft Updates" e possono configurare i dispositivi per ricevere o non ricevere tali aggiornamenti insieme agli aggiornamenti di Windows.
  • Aggiornamenti del driver: questi sono driver non Microsoft applicabili ai dispositivi. Gli aggiornamenti dei driver possono essere disattivati usando i criteri di Windows Update for business.
  • Aggiornamenti dei prodotti Microsoft: si tratta di aggiornamenti per altri prodotti Microsoft, ad esempio Office. Questi aggiornamenti possono essere abilitati o disabilitati usando i criteri di Windows Update for business.

Offerta

Puoi controllare quando vengono applicati gli aggiornamenti, ad esempio rinviando quando un aggiornamento viene installato in un dispositivo o sospendendo gli aggiornamenti per un determinato periodo di tempo.

Gestire gli aggiornamenti offerti

Windows Update for Business ti offre la possibilità di attivare o disattivare sia i driver che gli aggiornamenti dei prodotti Microsoft.

  • Driver (attivato/disattivato): quando "attivato", questo criterio non includerà driver con Windows Update.
  • Aggiornamenti dei prodotti Microsoft (attivato/disattivato): quando "in" questo criterio installerà aggiornamenti per altri prodotti Microsoft.

Gestire gli aggiornamenti offerti

È possibile rinviare o sospendere l'installazione degli aggiornamenti per un determinato periodo di tempo.

Rinviare o sospendere un aggiornamento

Un amministratore di Windows Update for business può rinviare l'installazione degli aggiornamenti di funzionalità e qualità dalla distribuzione ai dispositivi in un intervallo di tempo limitato da quando questi aggiornamenti vengono resi disponibili nel servizio Windows Update. È possibile usare questo differimento per consentire il tempo necessario per convalidare le distribuzioni Man mano che vengono inseriti nei dispositivi. I differimenti consentono di specificare il numero di giorni dopo il rilascio di un aggiornamento prima che venga offerto a un dispositivo (se si imposta un periodo di proroga dell'aggiornamento delle caratteristiche di 365 giorni, il dispositivo non installerà un aggiornamento delle funzionalità rilasciato per meno di 365 giorni). Per rinviare gli aggiornamenti delle caratteristiche, usare l'opzione Seleziona quando vengono ricevuti gli aggiornamenti di anteprima e funzionalità .

Categoria Differimento massimo
Aggiornamenti delle funzionalità 365 giorni
Aggiornamenti qualitativi 30 giorni
Non rinviabile nessuno

Sospendere un aggiornamento

Se si individua un problema durante la distribuzione di una caratteristica o di un aggiornamento della qualità, l'amministratore IT può sospendere l'aggiornamento per 35 giorni per evitare che altri dispositivi l'installino finché il problema non viene mitigato.

Se si sospende un aggiornamento delle funzionalità, gli aggiornamenti di qualità vengono comunque offerti ai dispositivi per garantirne la sicurezza. Il periodo di pausa per gli aggiornamenti di funzionalità e qualità viene calcolato a partire da una data di inizio impostata.

Per sospendere gli aggiornamenti delle caratteristiche, usare l'opzione Seleziona quando vengono ricevuti gli aggiornamenti per le funzionalità e le compilazioni di anteprima e per sospendere gli aggiornamenti della qualità usare i criteri Seleziona quando vengono ricevuti gli aggiornamenti Per altre informazioni, vedere sospendere gli aggiornamenti delle funzionalità e sospendere gli aggiornamenti della qualità.

Selezionare il livello di preparazione del ramo per gli aggiornamenti delle caratteristiche

Il livello di preparazione della filiale consente agli amministratori di specificare il canale degli aggiornamenti delle funzionalità che vogliono ricevere. Oggi sono disponibili opzioni per il livello di prontezza delle Branch per gli aggiornamenti sia pre-release che rilasciati:

  • Aggiornamenti per la versione precedente di Windows Insider for business
    • Windows Insider Fast
    • Windows Insider Slow
    • Windows Insider Release Preview
  • Canale semestrale per gli aggiornamenti rilasciati

Prima di Windows 10, versione 1903, sono disponibili due canali per gli aggiornamenti rilasciati: canale semestrale e canale semestrale (mirato). I giorni di rinvio vengono calcolati rispetto alla data di rilascio del canale scelto. A partire da Windows 10, versione 1903 è disponibile solo un canale di rilascio: il canale semestrale. Tutti i giorni di rinvio verranno calcolati rispetto alla data di rilascio semestrale del canale di rilascio. Per visualizzare le date di rilascio, visita informazioni sulla versione di Windows. Puoi impostare il livello di preparazione del ramo usando i criteri di selezione di anteprima per le compilazioni e gli aggiornamenti delle caratteristiche . Per usare questa opzione per gestire le compilazioni precedenti alla versione, abilitare prima le compilazioni in anteprima usando i criteri di gestione delle build di anteprima .

Monitorare gli aggiornamenti di Windows usando la conformità degli aggiornamenti

La conformità degli aggiornamenti offre una visione olistica della conformità degli aggiornamenti del sistema operativo, l'avanzamento della distribuzione degli aggiornamenti e la risoluzione dei problemi di errore per i dispositivi Windows10. Questo servizio usa i dati di diagnostica, tra cui lo stato di avanzamento dell'installazione, la configurazione di Windows Update e altre informazioni per consentire tali approfondimenti, senza costi aggiuntivi e con requisiti infrastrutturali aggiuntivi. Se utilizzato con Windows Update for Business o altri strumenti di gestione, puoi essere sicuro che i dispositivi vengono aggiornati correttamente.

Dashboard di Verifica aggiornamenti

Per altre informazioni su Verifica aggiornamenti, vedi Monitorare gli aggiornamenti di Windows utilizzando Verifica aggiornamenti.

Passaggi per gestire gli aggiornamenti per Windows10

fatto Informazioni sugli aggiornamenti e i rami di manutenzione
fatto Preparare la strategia di manutenzione per gli aggiornamenti di Windows10
fatto Creare circuiti di distribuzione per gli aggiornamenti di Windows10
fatto Assegnare i dispositivi ai rami di manutenzione per gli aggiornamenti di Windows10
fatto Ottimizzare il recapito degli aggiornamenti di Windows10
fatto Distribuisci gli aggiornamenti con Windows Update for Business (questo argomento)
oppure Distribuisci gli aggiornamenti di Windows10 mediante WindowsServer Update Services
oppure Distribuisci gli aggiornamenti di Windows10 con System Center Configuration Manager

Argomenti correlati