Sistema di limiti

Il sistema Boundary fornisce il supporto per la visualizzazione dei componenti limite della realtà virtuale nelle applicazioni di realtà mista. I limiti definiscono l'area in cui gli utenti possono spostarsi in modo sicuro mentre indossano un visore VR. I limiti sono un componente importante di un'esperienza di realtà mista per aiutare gli utenti a evitare ostacoli nonvisibile mentre indossano un visore VR.

Molte piattaforme di realtà virtuale offrono una visualizzazione automatica, ad esempio un contorno bianco sovrapposto al mondo virtuale quando l'utente o il controller si avvicina al limite. Mixed Reality Toolkit's Boundary System estende questa funzionalità per consentire la visualizzazione di un contorno dell'area tracciata, di un piano terra e di altre funzionalità che possono essere usate per fornire informazioni aggiuntive agli utenti.

Per iniziare

L'aggiunta del supporto per i limiti richiede due componenti chiave di Mixed Reality Toolkit: il sistema di limiti e una piattaforma di realtà virtuale configurata con un limite.

  1. Abilitare il sistema di limiti
  2. Configurare la visualizzazione dei limiti
  3. Compilare e distribuire in una piattaforma VR con un limite configurato

Abilitare il sistema di limiti

Il sistema di limiti è gestito dall'oggetto MixedRealityToolkit (o da un altro componente del registrar del servizio).

La procedura seguente presuppone l'uso dell'oggetto MixedRealityToolkit. I passaggi necessari per altri registrar del servizio possono essere diversi.

  1. Selezionare l'oggetto MixedRealityToolkit nella gerarchia della scena.

    Gerarchia della scena configurata MRTK

  2. Passare al pannello Inspector (Controllo) nella sezione Boundary System (Sistema limite) e selezionare Enable (Abilita)

    Abilitare il sistema di limiti

  3. Selezionare l'implementazione del sistema di limiti. L'implementazione predefinita della classe fornita da MRTK è MixedRealityBoundarySystem

    Selezionare l'implementazione del sistema di limiti

Nota

Tutte le implementazioni del sistema di limiti devono estendere IMixedRealityBoundarySystem

Configurare la visualizzazione dei limiti

Il sistema di limiti usa un profilo di configurazione per specificare quali componenti limite devono essere visualizzati e per configurarne l'aspetto.

Opzioni di visualizzazione dei limiti

Nota

Gli utenti del profilo predefinito (Assets/MRTK/SDK/Profiles) avranno il sistema di limiti preconfigurato per visualizzare un piano piano, l'area di riproduzione e DefaultMixedRealityBoundaryVisualizationProfile l'area tracciata.

Eseguire la compilazione e la distribuzione

Dopo aver configurato il sistema di limiti con le opzioni di visualizzazione desiderate, il progetto può essere compilato nella piattaforma di destinazione.

Nota

La modalità di riproduzione Unity consente la visualizzazione nell'editor del limite configurato. Questa funzionalità consente lo sviluppo e il test rapidi senza richiedere il passaggio di compilazione e distribuzione. Assicurarsi di eseguire il test di accettazione finale usando una versione compilata e distribuita dell'applicazione, in esecuzione nell'hardware e nella piattaforma di destinazione.

Accesso al sistema di limiti tramite codice

Se abilitata e configurata, è possibile accedere al sistema di limiti tramite la classe helper statica CoreServices. Il riferimento può quindi essere usato per modificare dinamicamente i parametri Boundary e accedere ai GameObject correlati gestiti dal sistema.

// Hide Boundary Walls at runtime
CoreServices.BoundarySystem.ShowBoundaryWalls = false;

// Get Unity GameObject for the floor visualization in scene
GameObject floorVisual = CoreServices.BoundarySystem.GetFloorVisualization();

Vedi anche