Descrizione comando

Descrizione comando principale

Le descrizioni comandi vengono in genere utilizzate per fornire un suggerimento o informazioni aggiuntive su un controllo più approfondito di un oggetto. È possibile utilizzare le descrizioni comandi per aggiungere annotazioni agli oggetti nell'ambiente fisico.

Come usare una descrizione comando

Una descrizione comando può essere aggiunta direttamente alla gerarchia e destinata a un oggetto.

Per usare questo metodo, è sufficiente aggiungere un oggetto Game e una delle precompilate ToolTip (assets/MRTK/SDK/features/UX/prefabrics/Tooltips) alla gerarchia di scene. Nel pannello di controllo del prefabbricato espandere lo ToolTip script. Selezionare uno stato tip e configurare la descrizione comando. Immettere il testo corrispondente per la descrizione comando nel campo di testo. Espandere lo ToolTipConnector script e trascinare l'oggetto che deve avere la descrizione comando dalla gerarchia nel campo destinazione con etichetta. In questo modo la descrizione comando viene associata all'oggetto. Connettore descrizione comando

Questo utilizzo presuppone una descrizione comando che viene sempre visualizzata o mostrata/nascosta tramite script modificando la proprietà dello stato della descrizione comando del componente ToolTip.

Generazione dinamica di descrizioni comandi

Una descrizione comando può essere aggiunta dinamicamente a un oggetto in fase di esecuzione, nonché preimpostata per visualizzare e nascondere un tocco o uno stato attivo. È sufficiente aggiungere lo ToolTipSpawner script a un oggetto Game. I ritardi per la visualizzazione e la scomparsa possono essere impostati nel controllo degli script, oltre che in una durata, in modo che la descrizione comando scomparirà dopo una durata impostata. Le descrizioni comandi includono anche le proprietà di stile, ad esempio gli oggetti visivi in background nello script del generatore. Per impostazione predefinita, la descrizione comando verrà ancorata all'oggetto con lo script di generazione. Questa operazione può essere modificata assegnando un GameObject al campo di ancoraggio.

Scena di esempio

Nelle scene di esempio (assets/MRTK/examples/Demos/UX/Tooltips/scenes), sarà possibile trovare diversi esempi di descrizioni comandi.

Esempi di descrizione comando