Windows 10, versione 21H2

Trovare informazioni sui problemi noti e sullo stato dell'implementazione per Windows 10 versione 21H2. Per informazioni su un problema specifico: Premere CTRL+F (o COMANDO+F se si usa un Mac) e immettere i termini di ricerca. Ricevere gli ultimi aggiornamenti per l'integrità delle versioni di Windows? È sufficiente seguire @WindowsUpdate su Twitter.

Stato corrente al 15 aprile 2022 (PT)

Windows 10, la versione 21H2 è designata per una distribuzione generale.  Come sempre, è consigliabile aggiornare i dispositivi alla versione più recente di Windows 10 il prima possibile per assicurarsi di poter sfruttare le funzionalità più recenti e le protezioni avanzate dalle minacce alla sicurezza più recenti. Per altri dettagli, vedere Come ottenere l'aggiornamento Windows 10 novembre 2021.

Se si usa Windows 10 e si vuole passare a Windows 11, è possibile verificare se il dispositivo è idoneo per l'aggiornamento usando l'app  Controllo integrità PC o verificando  Windows 11 specifiche, funzionalità e requisiti del computer. Si noti che è anche necessario eseguire Windows 10 versione 2004 o successiva, non avere blocchi di protezione applicati al dispositivo e avere un account Microsoft (MSA) se si usa Home Edition.

Per altre informazioni sull'esperienza di aggiornamento Windows 11, guardare il video Windows 11 Esperienza di aggiornamento.

    Problemi noti

    Questa tabella offre un riepilogo dei problemi attuali attivi e dei problemi che sono stati risolti negli ultimi 30 giorni.

    RiepilogoAggiornamento di origineStatoUltimo aggiornamento
    Indicatore di input e barra della lingua potrebbero non essere visualizzati nell'area di notifica
    Nei dispositivi con più di una lingua installata, l'indicatore di input e la barra della lingua potrebbero non essere visualizzati come previsto.
    Build del sistema operativo 19044.1806
    KB5014666
    2022-06-28
    Risolto
    KB5016616
    2022-08-09
    10:00 PT
    I documenti XPS con caratteri non in lingua inglese potrebbero non essere aperti
    XPS Viewer potrebbe non essere in grado di aprire file con alcune lingue non inglesi, tra cui giapponese e cinese.
    Build del sistema operativo 19044.1806
    KB5014666
    2022-06-28
    Confermato
    2022-08-08
    18:08 PT
    La stampa su stampanti connesse tramite USB potrebbe non riuscire
    Aggiornamenti rilasciato dopo il 28 giugno potrebbe causare errori di stampa nelle stampanti USB connesse in precedenza
    Build del sistema operativo 19044.1806
    KB5014666
    2022-06-28
    Confermato
    22-7-2022
    18:04 PT
    Le risorse PowerShell Desired State Configuration potrebbero non essere applicate correttamente
    Le risorse DSC negli ambienti che richiedono la proprietà PSCredential potrebbero riscontrare errori.
    Build del sistema operativo 19044.1766
    KB5014699
    14/06/2022
    Risolto
    KB5015807
    12-07-2022
    10:00 PT

    Dettagli del problema

    Agosto 2022

    Indicatore di input e barra della lingua potrebbero non essere visualizzati nell'area di notifica

    StatoAggiornamento di origineCronologia
    Risolto KB5016616Build del sistema operativo 19044.1806
    KB5014666
    2022-06-28
    Risolto: 2022-08-09, 10:00 PT
    Aperto: 2022-08-02, 17:38 PT

    Dopo aver installato gli aggiornamenti rilasciati il 28 giugno 2022 (KB5014666) o aggiornamenti successivi, l'indicatore di input e la barra della lingua potrebbero non essere visualizzati nell'area di notifica. L'area di notifica si trova in genere all'estremità destra della barra delle applicazioni. I dispositivi interessati hanno installato più di una lingua. L'indicatore di input e la barra della lingua vengono usati per passare dalle lingue di input o da tastiera nei dispositivi Windows e vengono usate in particolare con le lingue che usano IME (Input Method Editor).

    Soluzione: questo problema è stato risolto negli aggiornamenti rilasciati il 9 agosto 2022 ( KB5016616) e versioni successive. Ti consigliamo di installare l'aggiornamento della sicurezza più recente per il dispositivo. Contiene importanti miglioramenti e risoluzioni di problemi, tra cui questa. Se si installa un aggiornamento rilasciato il 9 agosto 2022 ( KB5016616) o versioni successive, non è necessario usare un rollback dei problemi noti (KIR) o un Criteri di gruppo speciale per risolvere il problema. Se si usa un aggiornamento rilasciato prima del 9 agosto 2022 e si verifica questo problema, è possibile risolverlo installando e configurando le Criteri di gruppo speciali elencate di seguito. La Criteri di gruppo speciale è disponibile in Modelli- <> amministrativi di configurazione> - computer Criteri di gruppo nome elencato di seguito.> Per informazioni sulla distribuzione e la configurazione di questi criteri di gruppo speciali, vedere Come usare i Criteri di gruppo per distribuire un rollback dei problemi noti.

    Download dei Criteri di gruppo con nome Criteri di gruppo:

    Importante: sarà necessario installare e configurare il Criteri di gruppo per la versione di Windows per risolvere questo problema negli aggiornamenti rilasciati prima del 9 agosto 2022.

    Piattaforme interessate:

    • Client: Windows 10, versione 21H2; Windows 10, versione 21H1; Windows 10, versione 20H2
    • Server: Windows Server, versione 20H2

    I documenti XPS con caratteri non in lingua inglese potrebbero non essere aperti

    StatoAggiornamento di origineCronologia
    ConfermatoBuild del sistema operativo 19044.1806
    KB5014666
    2022-06-28
    Ultimo aggiornamento: 2022-08-08, 18:08 PT
    Aperto: 2022-08-08, 17:58 PT

    Dopo aver installato gli aggiornamenti KB5014666 o versioni successive, XPS Viewer potrebbe non essere in grado di aprire documenti XPS (XML Paper Specification) in alcune lingue non inglesi, incluse alcune codifiche di caratteri giapponesi e cinesi. Questo problema interessa sia i file XPS (XML Paper Specification) che i file OXPS (Open XML Paper Specification). Quando si verifica questo problema, è possibile che venga visualizzato un errore"Questa pagina non può essere visualizzata" in XPS Viewer oppure potrebbe smettere di rispondere e avere un utilizzo elevato della CPU con un utilizzo di memoria in continuo aumento. Quando si verifica l'errore, se XPS Viewer non viene chiuso, potrebbe raggiungere fino a 2,5 GB di utilizzo della memoria prima di chiudersi in modo imprevisto.

    Questo problema non interessa la maggior parte degli utenti privati. Xps Viewer non è più installato per impostazione predefinita a partire da Windows 10 versione 1803 e deve essere installato manualmente.

    Passaggi successivi: Ci stiamo occupando del problema e forniremo un aggiornamento in una delle prossime versioni.

    Piattaforme interessate:

    • Client: Windows 11, versione 21H2; Windows 10, versione 21H2; Windows 10, versione 21H1; Windows 10, versione 20H2
    • Server: Windows Server, versione 20H2

    Luglio 2022

    La stampa su stampanti connesse tramite USB potrebbe non riuscire

    StatoAggiornamento di origineCronologia
    ConfermatoBuild del sistema operativo 19044.1806
    KB5014666
    2022-06-28
    Ultimo aggiornamento: 2022-07-22, 18:04 PT
    Aperto: 2022-07-22, 17:53 PT

    Microsoft ha ricevuto segnalazioni di problemi che interessano alcuni dispositivi di stampa dopo l'installazione degli aggiornamenti di Windows rilasciati il 28 giugno ( KB5014666) e versioni successive. I sintomi osservati possono includere:

    • Windows potrebbe mostrare copie duplicate delle stampanti installate in un dispositivo, in genere con un nome simile e il suffisso "Copy1".
    • Le applicazioni che fanno riferimento alla stampante con un nome specifico non possono stampare.

    L'utilizzo normale della stampante potrebbe essere interrotto per entrambi gli scenari, causando errori nelle operazioni di stampa.

    In caso di problemi, usare l'hub di feedback per inviare un report seguendo la procedura seguente:

    1. Avviare l'hub di feedback aprendo il menu Start e digitando "Hub feedback" o premendo il tasto Windows + F
    2. Compilare le caselle "Riepiloga commenti e suggerimenti" e "Spiega in modo più dettagliato" e quindi fare clic su Avanti.
    3. Nella sezione "Scegli una categoria" assicurarsi che siano selezionati il pulsante "Problema", la categoria "Dispositivi e driver" e la sottocategoria "Stampa". Fai clic su Avanti.
    4. Nella sezione "Trova commenti e suggerimenti simili" selezionare il pulsante di opzione "Crea nuovo bug" e fare clic su Avanti.
    5. Nella sezione "Aggiungi altri dettagli" specificare tutti i dettagli rilevanti (nota che non è fondamentale per risolvere il problema).
    6. Espandere la casella "Ricreare il problema" e premere "Avvia registrazione". Riprodurre il problema nel dispositivo.
    7. Premere "Interrompi registrazione" al termine. Fare clic sul pulsante "Invia".

    Per altre informazioni, vedere Inviare commenti e suggerimenti a Microsoft con l'app Hub di feedback.

    Soluzione alternativa: ecco alcune azioni che è possibile eseguire, che potrebbero aiutare a risolvere il problema:

    • Aprire l'app Impostazioni, passare a "Dispositivi Bluetooth & " e selezionare "Stampanti & scanner"
    • Se sembra essere presente un'installazione duplicata di una stampante esistente, ad esempio con il suffisso "Copy1", verificare se la stampa funziona per questa stampante. Questa stampante deve funzionare come previsto.
    • Se è necessario usare l'installazione originale della stampante e non il duplicato, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla stampante duplicata, selezionare "Proprietà stampante" e selezionare la scheda "Porte". Osservare la porta in uso.
    • Aprire "Proprietà stampante" nella stampante originale e selezionare la scheda "Porte". Nell'elenco visualizzato selezionare l'opzione della porta usata dalla stampante duplicata. Se questa stampante originale funziona normalmente, è possibile rimuovere la stampante di copia duplicata. 

    Se il problema persiste, è possibile tentare i passaggi seguenti:

    • Aggiornare il driver di stampa per il dispositivo. Per indicazioni, vedere Installare il driver più recente per la stampante
      • Se si dispone già del driver più recente, consultare il sito Web del produttore della stampante per eventuali aggiornamenti del firmware del dispositivo
    • Se si verificano ancora problemi, la disinstallazione e la reinstallazione della stampante potrebbero essere utili.
      • Spegnere la stampante e scollegare i cavi
      • Aprire l'app Impostazioni, passare a "Dispositivi Bluetooth & " e selezionare "Stampanti & scanner"
      • Selezionare la stampante interessata e selezionare l'opzione "Rimuovi dispositivo"
      • Riavviare il dispositivo
      • Accendere la stampante e riconnetterla al dispositivo 

    Passaggi successivi: attualmente stiamo analizzando il problema e forniremo un aggiornamento quando saranno disponibili ulteriori informazioni.

    Piattaforme interessate:

    • Client: Windows 10, versione 21H2; Windows 10, versione 21H1; Windows 10, versione 20H2
    • Server: Windows Server, versione 20H2

    Le risorse PowerShell Desired State Configuration potrebbero non essere applicate correttamente

    StatoAggiornamento di origineCronologia
    Risolto KB5015807Build del sistema operativo 19044.1766
    KB5014699
    14/06/2022
    Risolto: 12-07-2022, 10:00 PT
    Aperto: 19-07-2022, 17:55 PT

    Dopo l'installazione degli aggiornamenti rilasciati il 14 giugno 2022 o versioni successive (KB5014699), PowerShell Desired State Configuration (DSC) con una proprietà crittografata PSCredential potrebbe non riuscire durante la decrittografia delle credenziali nel nodo di destinazione. Questo problema genererà un messaggio di errore correlato alla password, simile al seguente: "La password fornita alla risorsa Desired State Configuration <nome risorsa> non è valida. La password non può essere Null o vuota.”. Nota: gli ambienti che usano proprietà PSCredential non crittografate non riscontrano il problema.

    DSC è una piattaforma di gestione in PowerShell che consente agli amministratori di gestire l'infrastruttura IT e di sviluppo con la configurazione come codice. È improbabile che questo problema venga riscontrato da utenti privati di Windows.

    Soluzione: questo problema è stato risolto in KB5015807.

    Piattaforme interessate:

    • Client: Windows 11, versione 21H2; Windows 10, versione 21H2; Windows 10, versione 21H1; Windows 10, versione 20H2; Windows 10, versione 1809; Windows 10 Enterprise LTSC 2019; Windows 10 Enterprise LTSC 2016
    • Server: Windows Server 2022; Windows Server, versione 20H2; Windows Server, versione 1809; Windows Server 2019; Windows Server 2016