Interfacce D3DX (grafica Direct3D 10)

Questa sezione contiene informazioni di riferimento per le interfacce COM (Component Object Model) fornite dalla libreria di utilità D3DX. Le interfacce seguenti vengono usate con la libreria di utilità D3DX.

Interfacce Descrizione
Interfaccia ID3DX10DataLoader Oggetto caricamento dati usato dall'interfaccia ID3DX10ThreadPump per il caricamento asincrono dei dati.
Interfaccia ID3DX10DataProcessor Oggetto di elaborazione dati usato dall'interfaccia ID3DX10ThreadPump per l'elaborazione asincrona dei dati caricati.
Interfaccia ID3DX10Font L'interfaccia ID3DX10Font incapsula le trame e le risorse necessarie per eseguire il rendering di un tipo di carattere specifico in un dispositivo specifico.
Interfaccia ID3DX10Mesh Le applicazioni usano i metodi dell'interfaccia ID3DX10Mesh per modificare gli oggetti mesh.
Interfaccia ID3DX10MeshBuffer
Interfaccia ID3DX10SkinInfo ID3DX10SkinInfo consente di ottimizzare, elaborare e impostare manualmente la relazione tra ossa e vertici nelle mesh (vedere Animazione scheletrica su Wikipedia). È più utile per rendere i file con estensione x esportati da DCC Apps (ad esempio 3DS Max e Maya) più intuitivi per l'hardware e per migliorare la velocità di rendering delle mesh skinned in modalità di rendering software.
Interfaccia ID3DX10Sprite L'interfaccia ID3DX10Sprite fornisce un set di metodi che semplificano il processo di disegno di sprite tramite Microsoft Direct3D.
Interfaccia ID3DX10ThreadPump Consente di eseguire attività in modo asincrono. Questo oggetto richiede una notevole quantità di risorse, quindi in genere deve essere creato solo uno per ogni applicazione.
Interfaccia ID3DXMatrixStack Le applicazioni usano i metodi dell'interfaccia ID3DXMATRIXStack per modificare uno stack di matrici.

 

Informazioni di riferimento su D3DX