classe Msvm_ComputerSystem

Rappresenta un sistema computer fisico o una macchina virtuale.

Per recuperare informazioni per VMMS, usare la classe Msvm_VirtualSystemManagementService .

La sintassi seguente è il codice MOF (Managed Object Format) semplificato e include tutte le proprietà ereditate.

Sintassi

[Dynamic, Provider("VmmsWmiInstanceAndMethodProvider"), AMENDMENT]
class Msvm_ComputerSystem : CIM_ComputerSystem
{
  string   InstanceID;
  string   Caption;
  string   Description;
  string   ElementName;
  datetime InstallDate;
  uint16   OperationalStatus[];
  string   StatusDescriptions[];
  string   Status;
  uint16   HealthState = 5;
  uint16   CommunicationStatus;
  uint16   DetailedStatus;
  uint16   OperatingStatus;
  uint16   PrimaryStatus;
  uint16   EnabledState = 2;
  string   OtherEnabledState;
  uint16   RequestedState;
  uint16   EnabledDefault = 2;
  datetime TimeOfLastStateChange;
  uint16   AvailableRequestedStates[];
  uint16   TransitioningToState;
  string   CreationClassName;
  string   Name = "GUID";
  string   PrimaryOwnerName;
  string   PrimaryOwnerContact;
  string   Roles[];
  string   NameFormat;
  string   OtherIdentifyingInfo[];
  string   IdentifyingDescriptions[];
  uint16   Dedicated[];
  string   OtherDedicatedDescriptions[];
  uint16   ResetCapability = 1;
  uint16   PowerManagementCapabilities[];
  uint64   OnTimeInMilliseconds;
  uint32   ProcessID;
  datetime TimeOfLastConfigurationChange;
  uint16   NumberOfNumaNodes;
  uint16   ReplicationState;
  uint16   ReplicationHealth;
  uint16   ReplicationMode;
  uint16   FailedOverReplicationType;
  uint16   LastReplicationType;
  DateTime LastApplicationConsistentReplicationTime;
  DateTime LastReplicationTime;
  DateTime LastSuccessfulBackupTime;
  uint16   EnhancedSessionModeState;
};

Members

La classe Msvm_ComputerSystem include questi tipi di membri:

Metodi

La classe Msvm_ComputerSystem include questi metodi.

Metodo Descrizione
InjectNonMaskableInterrupt Inserisce un interruzione non mascherabile nella macchina virtuale. Questo metodo è supportato solo per le istanze della classe Msvm_ComputerSystem che rappresentano una macchina virtuale.
Windows 8.1: questo metodo non è supportato fino a Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2.
RequestReplicationStateChange Richiede che lo stato di replica della macchina virtuale venga modificato nel valore specificato. Questo metodo è supportato solo per le istanze della classe Msvm_ComputerSystem che rappresentano una macchina virtuale.
RequestReplicationStateChangeEx Richiede che lo stato di replica della macchina virtuale venga modificato nel valore specificato. Questo metodo è supportato solo per le istanze della classe Msvm_ComputerSystem che rappresentano una macchina virtuale.
Windows 8.1: questo metodo non è supportato fino a Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2.
RequestStateChange Richiede che lo stato della macchina virtuale venga modificato. Questo metodo è supportato solo per le istanze della classe Msvm_ComputerSystem che rappresentano una macchina virtuale.
SetPowerState Questo metodo non è supportato.

Proprietà

La classe Msvm_ComputerSystem ha queste proprietà.

AvailableRequestedStates

Tipo di dati: matrice uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Indica i valori possibili per il parametro RequestedState del metodo RequestStateChange usato per avviare una modifica dello stato. I valori elencati saranno un subset dei valori contenuti nella proprietà RequestedStatesSupported dell'istanza associata di CIM_EnabledLogicalElementCapabilities, in cui i valori selezionati sono una funzione dello stato corrente dell'oggetto CIM_EnabledLogicalElement . Questa proprietà può essere non Null se un'implementazione è in grado di annunciare il set di valori possibili come funzione dello stato corrente. Questa proprietà sarà Null se un'implementazione non è in grado di determinare il set di valori possibili come funzione dello stato corrente.

Questa proprietà viene ereditata da CIM_EnabledLogicalElement.

Abilitato (2)

Disabilitato (3)

Arresto (4)

Offline (6)

Test (7)

Rinvio (8)

Quiesce (9)

Riavvio (10)

Reimpostazione (11)

DMTF Riservato (.. )

Didascalia

Tipo di dati: stringa

Tipo di accesso: sola lettura

Breve descrizione dell'oggetto. Questa proprietà viene ereditata dalla classe CIM_ManagedElement e conterrà uno dei valori seguenti.

Valore Significato
"Macchina virtuale"
L'istanza rappresenta una macchina virtuale.
"Hosting computer System"
L'istanza rappresenta il computer di hosting.

CommunicationStatus

Tipo di dati: uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Indica la capacità della strumentazione di comunicare con l'elemento gestito sottostante. Un valore Null indica che questa proprietà non è implementata. Questa proprietà viene ereditata da CIM_ManagedSystemElement.

CreationClassName

Tipo di dati: stringa

Tipo di accesso: sola lettura

Nome della classe o della sottoclasse utilizzata nella creazione di un'istanza. Questa proprietà viene ereditata da CIM_System ed è sempre impostata su " Msvm_ComputerSystem".

Dedicato

Tipo di dati: matrice uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Indica se il sistema computer è un sistema a scopo speciale (dedicato a un uso specifico), rispetto a un sistema per utilizzo generico. Questa proprietà viene ereditata da CIM_ComputerSystem e viene sempre impostata su 0 (non dedicato).

Descrizione

Tipo di dati: stringa

Tipo di accesso: sola lettura

Descrizione dell'oggetto . Questa proprietà viene ereditata da CIM_ManagedElement e conterrà uno dei valori seguenti.

Valore Significato
"Microsoft Virtual Computer System"
L'istanza rappresenta una macchina virtuale.
"Microsoft Hosting Computer System"
L'istanza rappresenta il computer di hosting.

DetailedStatus

Tipo di dati: uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Integra la proprietà PrimaryStatus con dettagli di stato aggiuntivi. Un valore Null indica che questa proprietà non è implementata. Questa proprietà viene ereditata da CIM_ManagedSystemElement.

ElementName

Tipo di dati: stringa

Tipo di accesso: sola lettura

Nome visualizzato per l'oggetto. Questa proprietà viene ereditata da CIM_ManagedElement e viene sempre impostata sul nome visualizzato del computer per una macchina virtuale o sul nome NetBIOS del sistema operativo di gestione.

EnabledDefault

Tipo di dati: uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Configurazione predefinita o di avvio di un amministratore per lo stato abilitato di un elemento. Questa proprietà viene ereditata da CIM_EnabledLogicalElement e sarà uno dei valori seguenti.

Abilitato (2)

Disabilitato (3)

Abilitato ma offline (6)

EnabledState

Tipo di dati: uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Stati abilitati e disabilitati di un elemento. Questa proprietà può anche indicare le transizioni tra questi stati richiesti. Questa proprietà viene ereditata dalla classe CIM_EnabledLogicalElement ed è impostata su 2 (Abilitato) per un computer fisico o uno dei valori seguenti per una macchina virtuale. Per una visualizzazione grafica di questi stati, vedere Osservazioni.

Valore Significato
Unknown
0
Impossibile determinare lo stato dell'elemento.
Altri
1
Enabled
2
L'elemento è in esecuzione.
Disabilitato
3
L'elemento è disattivato.
Arresto
4
L'elemento è in corso di passaggio a uno stato Disabled.
Non applicabile
5
L'elemento non supporta l'abilitazione o la disabilitazione.
Abilitato ma offline
6
L'elemento potrebbe completare i comandi e rimuoverà eventuali nuove richieste.
In Test
7
L'elemento si trova in uno stato di test.
Differita
8
L'elemento potrebbe completare i comandi, ma accoderà eventuali nuove richieste.
Disattivazione
9
L'elemento è abilitato ma in modalità con restrizioni. Il comportamento dell'elemento è simile allo stato Enabled (2), ma elabora solo un set limitato di comandi. Tutte le altre richieste vengono accodate.
Avvio in corso
10
L'elemento è in corso di passaggio a uno stato Enabled (2). Le nuove richieste vengono accodate.

EnhancedSessionModeState

Tipo di dati: uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Specifica lo stato corrente della modalità sessione avanzata nella macchina virtuale.

Il provider WMI Hyper-V genera un __InstanceModificationEvent ogni volta che viene modificato l'oggetto EnhancedSessionModeState della classe Msvm_ComputerSystem . Se una sessione vmconnection attiva riceve un __InstanceModificationEvent, tenta di passare alla modalità sessione avanzata se l'utente ha abilitato tale impostazione.

Windows 8.1: questo valore non è supportato fino a Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2.

EnhancedSessionModeState può essere uno dei valori seguenti:

Consentito e disponibile (2)

La modalità avanzata è consentita e disponibile nella macchina virtuale.

Non consentito (3)

La modalità avanzata non è consentita nella macchina virtuale.

Consentito ma non disponibile (6)

La modalità avanzata è consentita e non è attualmente disponibile nella macchina virtuale.

FailedOverReplicationType

Tipo di dati: uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Qualificatori: deprecato ("Msvm_ReplicationRelationship. FailedOverReplicationType")

Tipo di punto dati di ripristino applicato durante l'operazione di failover.

Nota

Questa proprietà è deprecata a partire da Windows 8.1; usare invece la proprietà dello stesso nome nella classe Msvm_ReplicationRelationship per ottenere il valore per la relazione primaria o estesa.

I valori possibili sono:

Nessuno (0)

Regolare (1)

Coerente con l'applicazione (2)

Pianificato (3)

HealthState

Tipo di dati: uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Specifica l'integrità corrente dell'elemento. Questo attributo esprime l'integrità di questo elemento, ma non necessariamente quella dei relativi sottocomponenti.

Quando si verifica un errore critico, controllare il registro eventi per informazioni dettagliate. La proprietà EnabledState può contenere anche altre informazioni. Ad esempio, quando lo spazio su disco è basso, HealthState è impostato su 25, la macchina virtuale viene sospesa e EnabledState è impostato su 32768 (Sospeso).

Questa proprietà viene ereditata da CIM_ManagedSystemElement.

Valore Significato
OK
5
La macchina virtuale è completamente funzionante e opera all'interno dei normali parametri operativi e senza errori.
Errore principale
20
La macchina virtuale ha subito un grave errore. Questo valore viene usato quando uno o più dischi che contengono i dischi rigidi virtuali della macchina virtuale sono bassi nello spazio su disco e la macchina virtuale è stata sospesa.
Errore critico
25
L'elemento non è funzionale e il ripristino potrebbe non essere possibile. Ciò può indicare che il processo di lavoro per la macchina virtuale (Vmwp.exe) non risponde alle richieste di controllo o informazioni o che uno o più dischi che contengono i dischi rigidi virtuali per la macchina virtuale sono ridotti nello spazio su disco.

IdentifyingDescriptions

Tipo di dati: matrice di stringhe

Tipo di accesso: sola lettura

Questa proprietà viene ereditata da CIM_ComputerSystem e viene sempre impostata su Null.

InstallDate

Tipo di dati: datetime

Tipo di accesso: sola lettura

Data e ora di creazione della configurazione della macchina virtuale per una macchina virtuale o Null per un sistema operativo di gestione. Questa proprietà viene ereditata da CIM_ManagedSystemElement.

InstanceID

Tipo di dati: stringa

Tipo di accesso: sola lettura

Qualificatori: Chiave

Identifica in modo univoco un'istanza di questa classe. Questa proprietà viene ereditata da CIM_ManagedElement.

In Windows 8 è presente una singola istanza di ReplicationSettingData per ogni sistema computer o macchina virtuale. Per Windows 8.1, una macchina virtuale di ripristino include due istanze di ReplicationSettingData. Questa modifica differenzia e associa i dati di impostazione alla relazione di replica.

Nome proprietà Windows 8 valore Windows 8.1 valore
InstanceID Microsoft:<vmguid>\HVR Microsoft:<vmguid>\HVR\<0/1>

Nel valore Windows 8.1, 0 indica la replica primaria e 1 indica la replica estesa. Per altre informazioni sulla replica estesa, vedere Msvm_ReplicationRelationship.

LastApplicationConsistentReplicationTime

Tipo di dati: DateTime

Tipo di accesso: sola lettura

Qualificatori: deprecato ("Msvm_ReplicationRelationship. LastApplicationConsistentReplicationTime")

Ora in cui è stata ricevuta l'ultima replica coerente con l'applicazione per la macchina virtuale.

Nota

Questa proprietà è deprecata a partire da Windows 8.1. Utilizzare invece la proprietà dello stesso nome nella classe Msvm_ReplicationRelationship per ottenere il valore per la relazione primaria o estesa.

LastReplicationTime

Tipo di dati: DateTime

Tipo di accesso: sola lettura

Qualificatori: deprecato ("Msvm_ReplicationRelationship. LastReplicationTime")

Ora in cui viene ricevuta l'ultima replica nel ripristino per la macchina virtuale.

Nota

Questa proprietà è deprecata a partire da Windows 8.1. Utilizzare invece la proprietà dello stesso nome nella classe Msvm_ReplicationRelationship per ottenere il valore per la relazione primaria o estesa.

LastReplicationType

Tipo di dati: uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Qualificatori: deprecato ("Msvm_ReplicationRelationship. LastReplicationType")

Tipo dell'ultima replica ricevuta per la macchina virtuale.

Nota

Questa proprietà è deprecata a partire da Windows 8.1. Utilizzare invece la proprietà dello stesso nome nella classe Msvm_ReplicationRelationship per ottenere il valore per la relazione primaria o estesa.

I valori possibili sono:

Nessuno (0)

Regolare (1)

Applicazione coerente (2)

Pianificato (3)

LastSuccessfulBackupTime

Tipo di dati: DateTime

Tipo di accesso: sola lettura

Ora in cui l'ultimo backup riuscito è stato completato per la macchina virtuale.

Nome

Tipo di dati: stringa

Tipo di accesso: sola lettura

Etichetta in base alla quale l'oggetto è noto. Questa proprietà viene ereditata da CIM_System ed è sempre impostata su "GUID".

NameFormat

Tipo di dati: stringa

Tipo di accesso: sola lettura

Stringa che identifica il modo in cui è stato generato il nome di sistema usando l'euristica della sottoclasse. Questa proprietà viene ereditata da CIM_ComputerSystem e viene sempre impostata su Null.

NumberOfNumaNodes

Tipo di dati: uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Numero di nodi NUMA (Nonuniform Memory Access) del sistema computer. Quando Msvm_ComputerSystem rappresenta il sistema computer di hosting, questa proprietà contiene il conteggio dei nodi NUMA fisici. Quando Msvm_ComputerSystem rappresenta una macchina virtuale, questa proprietà contiene il numero di nodi NUMA virtuali presentati al sistema operativo guest tramite la tabella di affinità delle risorse del sistema ACPI (SRAT).

OnTimeInMilliseconds

Tipo di dati: uint64

Tipo di accesso: sola lettura

Qualificatori: Unità ("MilliSeconds")

Per la macchina virtuale, questa proprietà indica l'ora, in millisecondi, poiché la macchina è stata attivata, reimpostata o ripristinata. Questa volta esclude l'ora in cui la macchina virtuale era nello stato sospeso. Per il sistema operativo di gestione, questa proprietà è impostata su Null.

OperatingStatus

Tipo di dati: uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Fornisce informazioni sullo stato correnti per la condizione operativa dell'elemento e può essere usato per fornire maggiori dettagli rispetto al valore della proprietà EnabledState . Un valore Null indica che questa proprietà non è implementata. Questa proprietà viene ereditata da CIM_ManagedSystemElement.

OperationalStatus

Tipo di dati: matrice uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Matrice che contiene gli stati correnti dell'oggetto. Questa proprietà viene ereditata da CIM_ManagedSystemElement. Il valore a zero indice (0) è uno dei valori seguenti.

Valore Significato
OK
2
La macchina virtuale è funzionale e operativa normalmente.
Degraded
3
La macchina virtuale è solo parzialmente funzionale. Ciò indica che l'archiviazione che contiene la configurazione non è accessibile. Una macchina virtuale in questo stato può essere disattivata o eliminata solo.
Errore prevedibile
5
La macchina virtuale è funzionante, ma potrebbe non riuscire in futuro. Ciò indica che lo spazio di archiviazione che contiene il disco rigido virtuale della macchina virtuale è insufficiente nello spazio libero. La macchina virtuale verrà sospesa se non è disponibile più spazio su disco.
Arrestato
10
Questo valore non è supportato. Se la macchina virtuale viene arrestata, la proprietà EnabledState avrà il valore 3 (Disabled).
Nel servizio
11
La macchina virtuale sta elaborando una richiesta.
Dormiente
15
Questo valore non è supportato. Se la macchina virtuale è sospesa o sospesa, la proprietà EnabledState avrà il valore 32769 (Sospeso) o 32768 (sospeso).

Il valore in corrispondenza dell'indice 1 (1) è facoltativo e contiene informazioni sullo stato secondario. Un client deve usare lo stato primario dall'indice zero (0) per determinare se è possibile inviare una nuova richiesta alla macchina virtuale. Se OperationalStatus[0] è 2 (OK), l'operazione indicata da OperationalStatus[1] può essere interrotta.

Il valore in OperationalStatus[1] è uno dei valori seguenti.

Valore Significato
Creazione di snapshot
32768
Uno snapshot è in fase di creazione per la macchina virtuale.
Applicazione di snapshot
32769
Uno snapshot è in corso di applicazione alla macchina virtuale.
Eliminazione di snapshot
32770
Uno snapshot è in corso di eliminazione dalla macchina virtuale.
In attesa di inizio
32771
La macchina virtuale verrà avviata dopo che è trascorso il ritardo di avvio automatico.
Unione di dischi
32772
I dischi rigidi virtuali degli snapshot eliminati in precedenza vengono uniti.
Esportazione di una macchina virtuale
32773
La macchina virtuale viene esportata.
Migrazione della macchina virtuale
32774
È in corso la migrazione della macchina virtuale da un computer fisico a un altro.

OtherDedicatedDescriptions

Tipo di dati: matrice di stringhe

Tipo di accesso: sola lettura

Stringa che descrive come o perché il sistema è dedicato quando la matrice Dedicata include il valore 2 (Altro). Questa proprietà viene ereditata da CIM_ComputerSystem e viene sempre impostata su Null.

OtherEnabledState

Tipo di dati: string

Tipo di accesso: sola lettura

Stato abilitato o disabilitato della macchina virtuale quando la proprietà EnabledState è impostata su 1 (Altro). Questa proprietà deve essere impostata su Null quando EnabledState è un valore diverso da 1. Questa proprietà viene ereditata da CIM_EnabledLogicalElement ed è sempre impostata su Null.

OtherIdentifyingInfo

Tipo di dati: matrice di stringhe

Tipo di accesso: sola lettura

Questa proprietà viene ereditata da CIM_ComputerSystem e viene sempre impostata su Null.

PowerManagementCapabilities

Tipo di dati: matrice uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Questa proprietà viene ereditata da CIM_ComputerSystem, ma non viene utilizzata.

PrimaryOwnerContact

Tipo di dati: string

Tipo di accesso: sola lettura

Stringa che indica come è possibile raggiungere il proprietario del sistema primario (ad esempio, un numero di telefono o un indirizzo di posta elettronica). Questa proprietà viene ereditata da CIM_System e viene sempre impostata su Null.

PrimaryOwnerName

Tipo di dati: string

Tipo di accesso: sola lettura

Nome del proprietario del sistema primario. Questa proprietà viene ereditata da CIM_System e viene sempre impostata su Null.

PrimaryStatus

Tipo di dati: uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Fornisce informazioni generali sullo stato. Questa proprietà deve essere utilizzata insieme alla proprietà DetailedStatus per fornire informazioni dettagliate e di alto livello sullo stato di integrità per l'elemento e i relativi sottocomponenti. Un valore Null indica che questa proprietà non è implementata. Questa proprietà viene ereditata da CIM_ManagedSystemElement.

ProcessID

Tipo di dati: uint32

Tipo di accesso: sola lettura

Identificatore del processo in cui è in esecuzione la macchina virtuale. Questo valore può essere usato per identificare in modo univoco l'istanza di Vmwp.exe nel sistema che esegue la macchina virtuale.

Replicationhealth

Tipo di dati: uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Qualificatori: deprecato ("Msvm_ReplicationRelationship. ReplicationHealth")

Integrità della replica per la macchina virtuale.

Nota

Questa proprietà è deprecata a partire da Windows 8.1; usare invece la proprietà dello stesso nome nella classe Msvm_ReplicationRelationship per ottenere il valore per la relazione primaria o estesa.

I valori possibili sono:

Non applicabile (0)

Ok (1)

Avviso (2)

Critico (3)

ReplicationMode

Tipo di dati: uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Specifica la modalità di replica per la macchina virtuale. Questo sarà uno dei valori seguenti.

Nessuno (0)

Primario (1)

Replica (2)

Ripristino

Replica di test (3)

Replica

Replica estesa (4)

ReplicationState

Tipo di dati: uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Qualificatori: deprecato ("Msvm_ReplicationRelationship. ReplicationState")

Stato di replica per la macchina virtuale.

Nota

Questa proprietà è deprecata a partire da Windows 8.1. Utilizzare invece la proprietà dello stesso nome nella classe Msvm_ReplicationRelationship per ottenere il valore per la relazione primaria o estesa.

I valori possibili sono:

Disabilitato (0)

Pronto per la replica (1)

Attesa del completamento della replica iniziale (2)

Replica ( 3)

Replica sincronizzata completata (4)

Recuperato (5)

Commit (6)

Sospeso (7)

Critico (8)

In attesa di avviare la risynchronization (9)

Risincronizzazione (10)

Risincronizzazione sospesa (11)

Failover in corso (12)

Failback in corso (13)

Failback completo (14)

RequestedState

Tipo di dati: uint16

Tipo di accesso: sola lettura

L'ultimo stato richiesto o desiderato per la macchina virtuale come passato al metodo RequestStateChange o 12 (Non applicabile) se non è in corso alcuna modifica dello stato. Lo stato effettivo dell'elemento è rappresentato da EnabledState. Questa proprietà viene fornita per confrontare gli ultimi stati richiesti e correnti abilitati o disabilitati. Questa proprietà viene ereditata da CIM_EnabledLogicalElement.

ResetCapability

Tipo di dati: uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Questa proprietà viene ereditata da CIM_ComputerSystem e viene sempre impostata su 1 (Altro).

Ruoli

Tipo di dati: matrice di stringhe

Tipo di accesso: sola lettura

Matrice di stringhe che descrivono i ruoli che il sistema svolge nell'ambiente della tecnologia delle informazioni. Questa proprietà viene ereditata da CIM_System e viene sempre impostata su Null.

Status

Tipo di dati: stringa

Tipo di accesso: sola lettura

Questa proprietà viene ereditata da CIM_ManagedSystemElement, ma non viene usata.

StatusDescriptions

Tipo di dati: matrice di stringhe

Tipo di accesso: sola lettura

Qualificatori: ArrayType ("Indicizzato")

Matrice che contiene stringhe che descrivono i valori della matrice OperationalStatus corrispondenti. Ad esempio, se 11 (In Service) è il valore assegnato a OperationalStatus[0], StatusDescriptions[0] può contenere una spiegazione sul motivo per cui la macchina virtuale sta elaborando una richiesta. Questa proprietà viene ereditata da CIM_ManagedSystemElement.

TimeOfLastConfigurationChange

Tipo di dati: datetime

Tipo di accesso: sola lettura

Data e ora dell'ultima modifica del file di configurazione della macchina virtuale. Il file di configurazione viene modificato durante determinate operazioni di macchina virtuale, nonché quando vengono aggiunte, modificate o rimosse le impostazioni della macchina virtuale o del dispositivo.

TimeOfLastStateChange

Tipo di dati: datetime

Tipo di accesso: sola lettura

Data e ora in cui lo stato abilitato dell'elemento è stato modificato. Questa proprietà viene ereditata da CIM_EnabledLogicalElement.

Transizione diToState

Tipo di dati: uint16

Tipo di accesso: sola lettura

Indica lo stato di destinazione a cui viene eseguita la transizione dell'istanza. Questa proprietà viene ereditata da CIM_EnabledLogicalElement, ma non viene usata.

Commenti

La figura seguente mostra i valori EnabledState .

state diagram for enabledstate values for windows server 2008 r2

Quando viene modificata una proprietà della classe Msvm_ComputerSystem , il provider WMI indica un evento __InstanceModificationEvent che descrive le modifiche. Lo stato precedente è contenuto nella proprietà PreviousInstance e il nuovo stato è contenuto nella proprietà TargetInstance . Questo evento è asincrono; al momento dell'elaborazione dell'evento __InstanceModificationEvent , la proprietà TargetInstance potrebbe non riflettere lo stato corrente.

L'accesso alla classe Msvm_ComputerSystem potrebbe essere limitato dal filtro dell'interfaccia utente. Per altre informazioni, vedere Controllo account utente e WMI.

Esempio

Vedere Esecuzione di query su oggetti di rete.

Requisiti

Requisito Valore
Client minimo supportato
Windows 8 [solo app desktop]
Server minimo supportato
Windows Server 2012 [solo app desktop]
Spazio dei nomi
Root\Virtualization\V2
MOF
WindowsVirtualization.V2.mof
DLL
Vmms.exe

Vedi anche

CIM_ComputerSystem

__InstanceModificationEvent

CIM_ComputerSystem

Msvm_ComputerSystem (V1)

Classi di sistema virtuali