M (Glossario della sicurezza)

ABCDE F GHI J KL M NOP Q RSTUVWX Y Z

MAC

Vedere Codice di autenticazione dei messaggi.

Chiave MAC

Chiave del codice di autenticazione dei messaggi usata con protocolli Schannel .

chiave master

Chiave usata dal client e dal server per tutta la generazione di chiavi di sessione. La chiave master viene usata per generare la chiave di lettura client, la chiave di scrittura client, la chiave di lettura server e la chiave di scrittura del server. Le chiavi master possono essere esportate come BLOB di chiavi semplici.

MD2

Nome dell'algoritmo CryptoAPI per l'algoritmo hash MD2. Altri algoritmi di hashing includono MD4, MD5 e SHA.

Vedere anche algoritmo MD2.

Algoritmo MD2

(MD2) Algoritmo hash che crea un valore hash a 128 bit. MD2 è stato ottimizzato per l'uso con computer a 8 bit. CryptoAPI fa riferimento a questo algoritmo in base al tipo (CALG_MD2), al nome (MAC) e alla classe (ALG_CLASS_HASH). MD2 è stato sviluppato da RSA Data Security, Inc.

Vedere anche algoritmo MD4, algoritmo MD5.

MD4

Nome dell'algoritmo CryptoAPI per l'algoritmo hash MD4. Altri algoritmi di hashing includono MD2, MD5 e SHA.

Vedere algoritmo MD4.

Algoritmo MD4

(MD4) Algoritmo hash che crea un valore hash a 128 bit. MD4 è stato ottimizzato per i computer a 32 bit. È ora considerato interrotto perché le collisioni possono essere trovate troppo rapidamente e facilmente. MD4 è stato sviluppato da RSA Data Security, Inc.

Vedere anche algoritmo MD2, algoritmo MD5.

MD5

Nome dell'algoritmo CryptoAPI per l'algoritmo hash MD5. Altri algoritmi di hashing includono MD2, MD4 e SHA.

Vedere anche algoritmo MD5.

Algoritmo MD5

(MD5) Algoritmo hash che crea un valore hash a 128 bit. MD5 è stato ottimizzato per i computer a 32 bit. CryptoAPI fa riferimento a questo algoritmo tramite l'identificatore dell'algoritmo (CALG_MD5), il nome (MD5) e la classe (ALG_CLASS_HASH). MD5 è stato sviluppato da RSA Data Security, Inc. e viene specificato da PROV_RSA_FULL, PROV_RSA_SIG, PROV_DSS, PROV_DSS_DH e tipi di provider PROV_MS_EXCHANGE.

Vedere anche algoritmo MD2, algoritmo MD4.

Messaggio

Tutti i dati codificati per la trasmissione a o ricevuti da una persona o da un'entità. I messaggi possono essere crittografati per privacy, firma digitale a scopo di autenticazione o entrambi.

digest dei messaggi

Vedere hash.

Codice di autenticazione del messaggio

(MAC) Algoritmo hash con chiave che usa una chiave di sessione simmetrica per garantire che un blocco di dati abbia mantenuto l'integrità dal momento in cui è stato inviato fino al momento in cui è stato ricevuto. Quando si usa questo tipo di algoritmo, l'applicazione ricevente deve avere anche la chiave di sessione per ricompilare il valore hash in modo che possa verificare che i dati di base non siano stati modificati. CryptoAPI fa riferimento a questo algoritmo in base al tipo (CALG_MAC), al nome (MAC) e alla classe (ALG_CLASS_HASH).

tipo di codifica dei messaggi

Definisce il modo in cui il messaggio viene codificato. Il tipo di codifica dei messaggi viene archiviato nella parola ad ordine elevato della struttura del tipo di codifica. I tipi di codifica definiti correnti sono: CRYPT_ASN_ENCODING, X509_ASN_ENCODING e PKCS_7_ASN_ENCODING.

funzioni di gestione dei messaggi

Funzioni che forniscono due livelli di gestione dei messaggi: funzioni di messaggio di basso livello e funzioni di messaggio semplificate. Le funzioni di messaggio di basso livello offrono maggiore flessibilità rispetto alle funzioni di messaggio semplificate; tuttavia, richiedono più chiamate di funzione.

funzioni di firma dei messaggi

Funzioni usate per firmare messaggi e dati.

Vedere anche funzioni di messaggio semplificate.

MPR

Vedere Più router provider.

Router provider multipli

(MPR) Componente di sistema che gestisce le comunicazioni tra il sistema e tutti i provider di rete. MpR chiama le funzioni del provider di rete esposte da ogni provider di rete.