Supporto del codice time SMPTE

L'SDK Windows Formato multimediale offre un supporto limitato per il codice temporale SMPTE, ovvero un formato di codice ora standard per film e televisione. È possibile includere i dati del codice ora SMPTE con esempi come estensioni dell'unità dati. La parte dati dell'estensione è una struttura WMT_TIMECODE_EXTENSION_DATA contenente le informazioni dal timestamp SMPTE originale.

La gestione del codice temporale SMPTE nei file ASF include limiti di prestazioni. Ogni esempio con un timestamp SMPTE associato richiede il trasporto dei 14 byte nella struttura del timestamp. In uno scenario di streaming, questo requisito di larghezza di banda maggiore potrebbe essere irreversibile. Di conseguenza, è consigliabile che i codici di tempo SMPTE vengano mantenuti solo nei file ASF durante il processo di modifica video, che in genere viene eseguito con i file locali. Quando viene creato il file finale, è necessario rimuovere le estensioni dell'unità dati.

È possibile leggere i timestamp SMPTE proprio come si leggerebbe qualsiasi altra estensione dell'unità dati, ma gli oggetti di lettura forniscono supporto integrato per la ricerca in base al codice temporale SMPTE. Per poter cercare timestamp SMPTE, è necessario prima indicizzare il file in base al codice temporale SMPTE. È possibile configurare l'indicizzatore per indicizzare i codici temporali usando il metodo IWMIndexer2::Configure .

Usando il lettore asincrono, è possibile esplorare un file in base ai timestamp SMPTE usando i metodi dell'interfaccia IWMReaderTimecode e il metodo IWMReaderAdvanced3::StartAtPosition . Con il lettore sincrono usare IWMSyncReader2::SetRangeByTimecode.

Funzionalità file ASF

Configurazione di estensioni delle unità dati