Informazioni su WMI

Strumentazione gestione Windows (WMI) è l'implementazione di Microsoft di Web-Based Enterprise Management (WBEM), un'iniziativa di settore per lo sviluppo di una tecnologia standard per l'accesso alle informazioni di gestione in un ambiente aziendale. WMI utilizza lo standard di settore Common Information Model (CIM) per rappresentare sistemi, applicazioni, reti, dispositivi e altri componenti gestiti. CIM viene sviluppato e gestito dalla Distributed Management Task Force (DMTF).

Nota

È attualmente disponibile la nuova generazione di WMI, nota come Windows Management Infrastructure (MI). Mi è completamente compatibile con le versioni precedenti di WMI e offre una serie di funzionalità e vantaggi che rendono più semplice che mai la progettazione e lo sviluppo di provider e client. Ad esempio, molti provider più nuovi vengono scritti usando il framework MI, ma è possibile accedervi usando script e applicazioni WMI. Per altre informazioni sulle differenze tra le due tecnologie, vedere Why Use MI?

Gestione di sistemi di computer remoti con WMI

WMI risulta utile perché consente di recuperare dati di gestione da computer remoti. Le connessioni remote WMI vengono stabilite tramite DCOM. Un'alternativa consiste nell'Windows gestione remota (WinRM), che ottiene i dati di gestione WMI remota usando WS-Management protocollo basato su SOAP.

Programmazione con WMI

Le applicazioni o gli script di gestione possono ottenere dati o eseguire operazioni tramite WMI in un'ampia gamma di linguaggi. Per altre informazioni, vedere la sezione Per gli sviluppatori in Windows Management Instrumentation.

Molte Windows hanno provider WMI associati, ad esempio il provider di dati configurazione di avvio (BCD) o il provider Archiviazione volume. I provider WMI implementano la funzionalità descritta dai metodi e dalle proprietà delle classi WMI per gestire le Windows funzionalità. Per altre informazioni, vedere Provider WMI e classi WMI.

Per altre informazioni su come scrivere un provider per fornire dati da nuovi componenti hardware o applicazioni, vedere Fornire dati a WMI.

Per altre informazioni su come implementare questa tecnologia, vedere Uso di WMI.

Nella tabella seguente sono elencati gli argomenti inclusi in questa sezione.

Sezione Descrizione
Novità di WMI Nuove funzionalità in WMI.
Disponibilità del sistema operativo dei componenti WMI Alcuni componenti non sono più disponibili o sono disponibili come installazione facoltativa.
Architettura WMI Un'applicazione di gestione comunica con WMI usando un'ampia gamma di interfacce, ad esempio Visual Basic, C++, ODBC e ActiveX. Tutte le interfacce WMI sono basate sul Component Object Model (COM).
Common Information Model Modello di programmazione indipendente dal linguaggio che usa tecniche orientate a oggetti per descrivere un'azienda.
MOF (Managed Object Format) Formato che consente di creare codice leggibile, che il sistema operativo può convertire in un set di classi CIM. È possibile usare le nuove classi per modellare e controllare le nuove tecnologie per un'azienda.
Controllo dell'account utente e WMI Il controllo dell'account utente influisce sui dati WMI restituiti, sull'accesso remoto e sulla modalità di esecuzione degli script. Per altre informazioni, vedere Attività iniziali controllo dell'account utente in Windows Vista.
Accesso agli oggetti a protezione diretta WMI WMI usa procedure e Windows di sicurezza standard per controllare e proteggere l'accesso a oggetti a protezione diretta come spazi dei nomi WMI, stampanti, servizi e applicazioni DCOM.
Librerie delle prestazioni e WMI I dati dei contatori delle prestazioni di sistema sono disponibili nelle classi WMI.
Supporto IPv6 e IPv4 in WMI Il provider di route IP WMI e le classi di rete forniscono i dati per gli indirizzi IPv4. A partire da Windows Vista, WMI offre anche un supporto limitato per le funzionalità di rete IPv6.
Formato di data e ora WMI usa i formati di data e ora definiti dalla specifica CIM della forza attività di gestione distribuita. Per altre informazioni, vedere DMTF.
Scripting Access to WMI Scrivere script WMI per eseguire attività di gestione.
Risoluzione dei problemi di WMI Quando si accede ai dati locali o remoti WMI in un'applicazione o in uno script, è possibile che si ricevano errori che vanno dalle classi mancanti all'accesso negato. I provider hanno anche opzioni di debug e classi di risoluzione dei problemi disponibili.
Altre informazioni Siti Web, libri e articoli su WMI.

Uso di WMI

Informazioni di riferimento su WMI