MSSQLSERVER_18483

Si applica a: sìSQL Server (tutte le versioni supportate)

Dettagli

Attributo Valore
Nome prodotto SQL Server
ID evento 18483
Origine evento MSSQLSERVER
Componente SQLEngine
Nome simbolico REMLOGIN_INVALID_USER
Testo del messaggio Impossibile connettersi al server '%.ls' perché '%. ls' non è definito come account di accesso remoto nel server. Verificare che il nome account di accesso specificato sia corretto. %.*ls.

Spiegazione

Questo errore si verifica quando si tenta di configurare un server di distribuzione repliche in un sistema che è stato ripristinato usando l'immagine del disco rigido di un altro computer in cui è stata installata in origine l'istanza di SQL. Viene visualizzato all'utente un messaggio di errore simile al seguente:

SQL Server Management Studio non è in grado di configurare '<Server><Instance>' come server di distribuzione per '<Server><Instance>' . Errore 18483: Non è stato possibile connettersi al server ‘<Server><Instance>’ perché ‘distributor_admin’ non è definito come account di accesso remoto nel server. Verificare che il nome account di accesso specificato sia corretto. %.*ls.

Causa

Quando si distribuisce SQL Server dall’immagine del disco rigido di un altro computer in cui è installato SQL Server, il nome di rete del computer con immagine viene mantenuto nella nuova installazione. Un nome di rete non corretto causa l’esito negativo della configurazione del server di distribuzione repliche. Lo stesso problema si verifica se si rinomina il computer dopo l’installazione di SQL Server.

Azione utente

Per ovviare a questo problema, sostituire il nome del server SQL Server con il nome di rete corretto del computer. A questo scopo, attenersi alla procedura seguente:

  1. Accedere al computer in cui è stato distribuito SQL Server dall'immagine del disco, quindi eseguire la seguente istruzione Transact-SQL in SSMS:

    -- Use the Master database
    USE master
    GO
    
    -- Declare local variables
    DECLARE @serverproperty_servername varchar(100),
    @servername varchar(100);
    
    -- Get the value returned by the SERVERPROPERTY system function
    SELECT @serverproperty_servername = CONVERT(varchar(100), SERVERPROPERTY('ServerName'));
    
    -- Get the value returned by @@SERVERNAME global variable
    SELECT @servername = CONVERT(varchar(100), @@SERVERNAME);
    
    -- Drop the server with incorrect name
    EXEC sp_dropserver @server=@servername;
    
    -- Add the correct server as a local server
    EXEC sp_addserver @server=@serverproperty_servername, @local='local';
    
  2. Riavviare il computer che esegue SQL Server.

  3. Per verificare che il nome del SQL Server e il nome di rete del computer siano uguali, eseguire la seguente istruzione Transact-SQL:

    SELECT @@SERVERNAME, SERVERPROPERTY('ServerName');
    

Ulteriori informazioni

È possibile usare la variabile globale @@SERVERNAME o la funzione SERVERPROPERTY(' ServerName') in SQL Server per trovare il nome di rete del computer che esegue SQL Server. La proprietà ServerName della funzione SERVERPROPERTY segnala automaticamente la modifica apportata al nome di rete del computer quando si riavvia il computer e il servizio SQL Server. La variabile globale @@SERVERNAME mantiene il nome originale del computer SQL Server fino a quando il nome del SQL Server non viene reimpostato manualmente.

Passaggi per riprodurre il problema

Nel computer in cui è stato distribuito SQL Server da un'immagine del disco seguire questa procedura:

  1. Avviare Management Studio.

  2. In Esplora oggetti espandere il nome dell'istanza di SQL Server.

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Replica, selezionare la configurazione della replica della distribuzione e quindi la configurazione di pubblicazione, sottoscrittori e distribuzione.

  4. Nella finestra di dialogo della configurazione guidata della distribuzione fare clic su Avanti.

  5. Nella finestra di dialogo Server di distribuzione selezionare '<Server><Instance>' fungerà da server di distribuzione per se stesso. Verranno creati un database di distribuzione e un pulsante di opzione Log, quindi fare clic su Avanti.

  6. Nella finestra di dialogo Avvio SQL Server Agent fare clic su Avanti.

  7. Nella finestra di dialogo Cartella snapshot fare clic su Avanti.

    Nota

    Se viene visualizzato un messaggio che chiede di confermare il percorso della cartella snapshot, fare clic su .

  8. Nella finestra di dialogo Database di distribuzione fare clic su Avanti.

  9. Nella finestra di dialogo Server di pubblicazione fare clic su Avanti.

  10. Nella finestra di dialogo Azioni procedura guidata fare clic su Avanti.

  11. Nella finestra di dialogo Completare la procedura guidata fare clic su Fine.

Vedi anche