Ripristinare i file di cache di Windows Installer mancanti e risolvere i problemi che si verificano durante un SQL Server aggiornamento

In questo articolo vengono descritte varie procedure che è possibile utilizzare per risolvere vari errori che si verificano durante l'installazione di SQL Server Service Pack o di un aggiornamento cumulativo a causa del danneggiamento della cache di Windows Installer.

Versione originale del prodotto:   SQL Server
Numero KB originale:   969052

Nota

Il processo descritto in questo articolo fornisce solo assistenza in caso di emergenza e non una correzione permanente. I clienti che usano questo processo di emergenza devono convalidare la cache di Windows Installer utilizzando il pacchetto Windows Installer Cache Verifier, come indicato nell'articolo della Knowledge Base Manca la cache di Windows Installer richiede una ricostruzione del computer.

Sintomi

Quando si tenta di installare un Service Pack Microsoft SQL Server o un aggiornamento cumulativo, è possibile che si verifichino vari messaggi di errore e potrebbero indicare problemi di cache di Windows Installer. La cache di Windows Installer, che si trova nella cartella c:\windows\installer, archivia i file importanti per le applicazioni installate utilizzando la tecnologia Windows Installer e non deve essere eliminata. Se la cache del programma di installazione è stata compromessa, è possibile che non si riscontrino immediatamente problemi finché non si esegue un'azione come la disinstallazione, il ripristino o l'aggiornamento SQL Server.

Quando si installa SQL Server, Windows Installer archivia i file critici nella cache di Windows Installer (il valore predefinito è C:\Windows\Installer). Questi file sono necessari per la disinstallazione e l'aggiornamento delle applicazioni. I file mancanti non possono essere copiati tra computer, perché sono univoci.

Microsoft consiglia di utilizzare SQL Server di ripristino descritte negli articoli seguenti per verificare l'installazione corrente:

È consigliabile eseguire il ripristino dal supporto di installazione originale, utilizzando la riga di comando: setup.exe/ACTION=REPAIR/INDICATEPROGRESS=TRUE .

Ripristinare prima i componenti e le funzionalità condivisi comuni e quindi ripetere il comando per ripristinare le istanze installate. Durante il processo di ripristino, la finestra di dialogo di installazione scompare. Finché la finestra di stato non mostra un errore, il processo di ripristino procede come previsto. Se il file della cache del programma di installazione per un componente specifico non è presente, il processo di ripristino restituirà un errore.

Causa

Questi problemi possono verificarsi quando il file di database di Windows Installer (con estensione msi) o il file di patch di Windows Installer (con estensione msp) non è presente nella cache di Windows Installer. La cache di Windows Installer si trova nella cartella: %windir%\installer.

Quando un prodotto viene installato utilizzando Windows Installer, nella cache di Windows Installer viene archiviata una versione del file MSI originale. Ogni aggiornamento del prodotto, ad esempio un hotfix, un aggiornamento cumulativo o un'installazione di service pack, archivia anche il file msp o msi pertinente nella cache di Windows Installer.

Qualsiasi aggiornamento futuro al prodotto, ad esempio un hotfix, un aggiornamento cumulativo o un'installazione del Service Pack, si basa sulle informazioni contenute nei file archiviati nella cache di Windows Installer. Senza queste informazioni, il nuovo aggiornamento non può eseguire le trasformazioni necessarie.

Risoluzione

Per risolvere questi problemi, utilizzare una delle procedure seguenti.

Procedura 1.a.: Utilizzare lo strumento FixMissingMSI

In questa procedura verrà utilizzato lo strumento FixMissingMSI per identificare i file MSI e MSP mancanti nella cache di Windows Installer. Come ulteriore passaggio puoi puntare lo strumento ai percorsi multimediali originali e riposizioni nella cache dei file mancanti.

Puoi scaricare lo strumento FixMissingMSI dal repository GitHub.

Per ulteriori informazioni, vedere SQL Setup ToolSuite Introduction (1) -FixMissingMSI.

Procedura 1.b.: Utilizzare lo script FindSQLInstalls.vbs

Per completare i passaggi di questa procedura, è necessario copiare lo script FindSQLInstalls.vbs nella cartella FixMissingMSI dal repository GitHub in una cartella locale nel computer in cui si sta tentando di aggiornare l'installazione SQL Server.

Nota

Lo script FindSQLInstalls.vbs raccoglie le informazioni per correggere i percorsi dei pacchetti non validi. Questo script viene utilizzato nei percorsi di origine per assicurarsi che tutti i pacchetti MSP si trovano nella directory della cache di Windows Installer. Dopo aver eseguito i comandi indicati nelle righe Action needed nel file di output dello script, i pacchetti mancanti verranno aggiunti di nuovo se il supporto di origine originale è disponibile.

Per risolvere questi problemi utilizzando uno script, attenersi alla seguente procedura:

  1. Fai clic qui per passare alla FindSQLInstalls.vbs non elaborata su GitHub.

  2. Selezionare tutto il contenuto di questa pagina, copiarlo e incollarlo in un file di testo. Salvare il file di testo comeFindSQLInstalls.vbs.

  3. Aprire un prompt dei comandi con privilegi elevati nella directory in cui è stato salvato il file FindSQLInstalls.vbs ed eseguire il comando: Cscript FindSQLInstalls.vbs %computername%_sql_install_details.txt .

  4. Aprire il file dal passaggio 2 in un editor di testo, ad esempio Blocco note, e identificare i problemi che causano l'errore. A tale scopo, cercare nel file di testo modelli di stringa come i seguenti:

    • Non
    • !!!
  5. In base ai risultati del passaggio 3, eseguire i passaggi necessari.

    Nota

    Cercare ulteriori informazioni su questi passaggi nella sezione Esempi.

  6. Ripetere i passaggi da 2 a 4 finché il file di testo creato nel passaggio 2 non contiene più testo che fa riferimento a percorsi non validi o a file mancanti per il componente da aggiornare.

Esempi

Gli esempi seguenti sono voci e spiegazioni delle azioni descritte nel file di output generato quando si esegue lo script FindSQLInstalls.vbs codice.

Esempio 1: file del programma di installazione mancanti

Di seguito è riportato un esempio dell'output generato quando manca un pacchetto MSI nella cartella della cache di Windows Installer.

================================================================================
PRODUCT NAME : Microsoft SQL Server 2008 Database Engine Services  
================================================================================
Product Code: {9FFAE13C-6160-4DD0-A67A-DAC5994F81BD}
Version : 10.2.4000.0
Most Current Install Date: 20110211
Target Install Location:
Registry Path: HKEY_CLASSES_ROOT\Installer\Products\C31EAFF906160DD46AA7AD5C99F418DB\SourceList
Package : sql_engine_core_inst.msi
Install Source: \x64\setup\sql_engine_core_inst_msi\
LastUsedSource: m;1;G:\x64\setup\sql_engine_core_inst_msi\

La riga LastUsedSource punta alla posizione utilizzata per eseguire il programma di installazione.

Nella riga LastUsedSource, la voce m; indica il supporto e indica che l'origine originale è un supporto CD/DVD.

Nell'esempio seguente l'origine è un CD o un DVD nell'unità G. Se l'installazione si è verificata da una cartella di file o da una condivisione di rete, la riga LastUsedSource inizia con una voce n; seguita da una voce Numeric_Data_Name; e quindi dal percorso effettivo:

!!!! sql_engine_core_inst.msi DOES NOT exist on the path in the path G:\x64\setup\sql_engine_core_inst_msi\ !!!!
Action needed, re-establish the path to G:\x64\setup\sql_engine_core_inst_msi\

La riga Action needed mostra il percorso completo che deve esistere per aggiornare i file mancanti per il supporto di installazione originale:

File cache del programma di installazione: C:\WINDOWS\Installer\19b4d2.msi

La riga Installer Cache File conferma il nome del file della cache del programma di installazione:

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! !!!! C:\WINDOWS\Installer\19b4d2.msi DOES NOT exist in the Installer cache. !!!! !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Nella sezione seguente dell'output vengono consigliate le azioni necessarie per risolvere i file mancanti:

Azione necessaria, ricreare o ristabilire il percorso della directory: G:\x64\setup\sql_engine_core_inst_msi\quindi eseguire di nuovo lo script per aggiornare la cache del programma di installazione e i risultati Il percorso nella riga precedente deve esistere nel percorso radice per risolvere il problema con il file msi/msp non trovato o danneggiato, In alcuni casi potrebbe essere necessario copiare manualmente il file mancante o sostituire manualmente il file che lo sovrascrive: Copia "G:\x64\setup\sql_engine_core_inst_msi\sql_engine_core_inst.msi" C:\WINDOWS\Installer\19b4d2.msi Sostituire il file esistente se richiesto.

Esempio 2: patch mancanti

Le patch mancanti possono comportare voci simili a quelle dell'esempio 1. Nella maggior parte dei casi, si noteranno voci nella riga Patch LastUsedSource che fanno riferimento a una patch e questa riga è simile alla seguente: Patch LastUsedSource: n;1;c:\0ca91e857a4f12dd390f0821a3\HotFixSQL\Files\ .

Questo output indica quanto segue sull'installazione della patch:

  • La patch originale è stata installata facendo doppio clic sul file eseguibile della patch.
  • Il programma di installazione per la patch ha utilizzato una cartella temporanea, c:\0ca91e857a4f12dd390f0821a3 , durante l'installazione della patch.
  • Per creare di nuovo il percorso, è necessario eseguire lo stesso file eseguibile e aggiungere il parametro: /x:c:\0ca91e857a4f12dd390f0821a3 .

Nota

Questo comando forza l'eseguibile a estrarre i file nel percorso mancante precedente e in questo modo viene ri-creata la struttura necessaria per aggiornare la cache di Windows Installer con i file mancanti. Il percorso effettivo varia e potrebbe essere necessario estrarre una singola patch, ad esempio un Service Pack, in più posizioni. Ogni prodotto installato include una sezione contenente le informazioni seguenti per patch installate:

Nome visualizzato:
URL articolo KB: http://support.microsoft.com/?kbid=<value>
Patch LastUsedSource:

La riga DELL'URL dell'articolo della Knowledge Base consente di scaricare qualsiasi supporto di patch, se necessario.

Procedura 2: ripristinare manualmente i file

Per ripristinare manualmente i file mancanti dalla cache di Windows Installer, attenersi alla seguente procedura:

  1. Raccogliere i dettagli completi sul file mancante dal messaggio di errore, dal file di registro dell'installazione o dalle voci del Registro di sistema gestite da Windows Installer. Ad esempio, nel messaggio di errore 1 della sezione Sintomi tutte le informazioni necessarie per risolvere il problema sono presenti nel messaggio di errore:

    • PatchName: "Hotfix 1702 per SQL Server 2008 R2 (KB981355) (64 bit)"
    • File MSP originale utilizzato dalla patch: sql_engine_core_inst.msp
    • File MSP memorizzato nella cache: c:\Windows\Installer\1fdb1aec.msp
  2. Se non si dispone di tutti i dettagli, vedere la sezione Procedura 2: ripristinare manualmente i file per la procedura per raccogliere questi dettagli.

  3. Visitare Querye cercare l'articolo della Knowledge Base associato a questa patch. In questo esempio è necessario cercare KB981355.

  4. Scarica questo pacchetto di patch nel computer. Assicurati di scaricare il pacchetto di patch corrispondente alla piattaforma richiesta. In questo esempio, il pacchetto è SQLServer2008R2-KB981355-x64.exe.

  5. Estrarre il contenuto del pacchetto di patch utilizzando la sintassi: C:\Temp>SQLServer2008R2-KB981355-x64.exe /x C:\Temp\SQLServer2008R2-KB981355-x64\ .

  6. Individuare il file msp originale sql_engine_core_inst.msp. Il file deve essere nella cartella seguente: C:\Temp\SQLServer2008R2-KB981355-x64\x64\setup\sql_engine_core_inst_msi\ .

  7. Copiare il file msp originale nella cache di Windows Installer seguente: %windir%\installer\ .

  8. Rinominare il file msp originale, sql_engine_core_inst.msp, con il nome: file msp memorizzato nella cache 1fdb1aec.msp.

È possibile avviare il programma di installazione per l'aggiornamento che ha generato l'errore e riprendere il processo di aggiornamento. È possibile che venga visualizzato questo messaggio per un file di cache di Windows Installer mancante per un altro componente o per un altro aggiornamento dello stesso prodotto.

Per ottenere un elenco di tutti i file di cache di Windows Installer mancanti correlati ai componenti del prodotto SQL Server, è possibile scaricare lo strumento BPA di SQL Server 2008 R2 menzionato nella sezione Ulteriori informazioni.

Se il messaggio di errore fa riferimento a un file di database di Windows Installer mancante (con estensione msi), non è necessario eseguire i passaggi da 2 a 4. È invece possibile andare direttamente al passaggio 5. È necessario individuare il file MSI dal supporto originale utilizzato per installare il prodotto. Se questo messaggio di errore è stato generato per sql_engine_core_inst.msi, è necessario individuare questo file dal supporto di installazione nella struttura di cartelle: \x64\setup\sql_engine_core_inst_msi\ . Gli altri passaggi sono gli stessi.

Trovare il pacchetto di patch e i dettagli del prodotto per un file msp mancante

Versioni diverse del prodotto generano messaggi di errore diversi per questo problema. I messaggi di errore indicati nella sezione Sintomi vengono visualizzati per i programmi di installazione per gli aggiornamenti a partire da SQL Server 2008 SP1. Per altri aggiornamenti, vengono visualizzati messaggi di errore che potrebbero non specificare chiaramente quale file di patch non è presente nella cache di Windows Installer e i dettagli specifici dell'aggiornamento. Per questi messaggi di errore, i file di registro dell'installazione conterranno informazioni sul file di cache di Windows Installer mancante. Un log di installazione di esempio è simile al seguente:

MSI (s) (FC:F8) [13:48:58:649]: Opening existing patch 'C:\WINDOWS\Installer\145258.msp'.  
MSI (s) (FC:F8) [13:48:58:649]: Couldn't find local patch 'C:\WINDOWS\Installer\145258.msp'. Looking for it at its source.  
MSI (s) (FC:F8) [13:48:58:649]: Resolving Patch source.  
MSI (s) (FC:F8) [13:48:58:649]: Note: 1: 2203 2: D:\cda162709d239766830bae5ce12b\HotFixSQL\Files\sqlrun_sql.msp 3: -2147287037  
MSI (s) (FC:F8) [13:48:58:649]: SOURCEMGMT: Source is invalid due to missing/inaccessible package.  
MSI (s) (FC:F8) [13:49:29:961]: Product: Microsoft SQL Server 2005 -- Installation failed.  
MSI (s) (FC:F8) [13:49:29:992]: MainEngineThread is returning 1635  
This patch package could not be opened. Verify that the patch package exists and that you can access it, or contact the application vendor to verify that this is a valid Windows Installer patch package. D:\SQL2K5\Servers\Setup\SqlRun_SQL.msi

Se si esamina attentamente questo registro dell'installazione, vengono già fornite le informazioni sul file MSP originale utilizzato dalla patch: sqlrun_sql.msp.

Per ulteriori informazioni sul file msp mancante nella cache di Windows Installer, attenersi alla seguente procedura:

  1. Cercare il file msp mancante nella seguente sottochiave del Registro di sistema Windows Installer Patches: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Installer\UserData\S-1-5-18\Patches\

  2. Trovare il GUID della patch.

  3. Cercare il GUID della patch nella seguente sottochiave del Registro di sistema Dei prodotti Windows Installer: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Installer\UserData\S-1-5-18\Products\

Per il registro dell'installazione di esempio, le informazioni sul file msp mancante e sui dettagli della patch corrispondenti sono presenti nelle voci del Registro di sistema seguenti:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Installer\UserData\S-1-5-18\Patches\A3B085EA74A9A7640A496636F7EF9A44

Valore: 0

Nome: LocalPackage

Dati: C:\WINDOWS\Installer\145258.msp

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Installer\UserData\S-1-5-18\Products\1EB3A031CC585314E87AA527E46EECC2\Patches\A3B085EA74A9A7640A496636F7EF9A44

Valore: 6

Nome: DisplayName

Dati: GDR 2050 per SQL Server Database Services 2005 ENU (KB932555)

Ora hai tutti i punti di informazione per avviare i passaggi per risolvere i file mancanti nella cache di Windows Installer.

Nota

Se si utilizza SQL Server 2008 Service Pack 3 (SP3) o versione successiva, è anche possibile ricevere un messaggio di errore simile per i file MSI mancanti. Utilizzando questo messaggio di errore, è possibile determinare rapidamente quale file è mancante, quale Service Pack scaricare e dove è possibile trovare il download.

Per ulteriori informazioni su come ottenere il Service Pack, vedere KB2546951 - Elencodei problemi risolti da SQL Server 2008 Service Pack 3.

Procedura 3: Eseguire il ripristino dai backup dello stato del sistema

È possibile eseguire il ripristino dai backup dello stato del sistema, come descritto in Missing Windows Installer cache requires a computer rebuild.

Altre informazioni

Nota

I seguenti messaggi di errore possono essere trovati come messaggi di testo nel registro eventi o nei registri del programma di installazione che si trovano in una delle cartelle seguenti e indicano che è consigliabile ripristinare l'istanza interessata procedendo ulteriormente:

  • Per SQL Server 2008 e per SQL Server 2008 R2: C:\Program Files\Microsoft SQL Server\100\Setup Bootstrap
  • Per SQL Server 2012: C:\Program Files\Microsoft SQL Server\110\Setup Bootstrap
  • Per SQL 2005 (tutti i rami)

    Versione prodotto Messaggio di errore quando manca il pacchetto del programma di installazione (MSI) Messaggio di errore quando manca il pacchetto msp (Installer Cache Package)
    SQL Server 2005 1636 Impossibile installare il file MSI di Windows Installer
    1636 Impossibile installare il file MSP di Windows Installer

    Nota

    È necessario esaminare i file di registro dell'installazione per identificare se mancano file di cache. Per ulteriori informazioni su come eseguire questa operazione, passare alla sezione Risoluzione.

  • Per SQL Server 2008 SP1

    Versione prodotto Messaggio di errore quando manca il pacchetto del programma di installazione (MSI) Messaggio di errore quando manca il pacchetto msp (Installer Cache Package)
    SQL Server 2008 SP1 Nessun messaggio di errore TITLE: SQL Server'installazione non riuscita.
    ------------------------------
    SQL Server'errore è stato rilevato dal programma di installazione: impossibile aprire il file della patch. Il file è: c:\WINNT\Installer\FileName.msp. Codice di errore 0x84B20001.
    ------------------------------
  • Per SQL Server 2008 SP3 solo build (i rami CU/GDR non sono applicabili)

    Versione prodotto Messaggio di errore quando manca il pacchetto del programma di installazione (MSI) Messaggio di errore quando manca il pacchetto msp (Installer Cache Package)
    SQL Server 2008 SP3 File MSI memorizzato nella cache C:\Windows\Installer\FileName.msi mancante. Il file originale è ed è stato installato per il prodotto sql_engine_core_inst.msi SQL Server 2008 Database Engine Services da NetworkPath , versione , lingua VersionNumber ENU .
    File di patch memorizzato nella cache C:\Windows\Installer\FileName.msp mancante. Il file originale per questo file memorizzato nella cache è , che può essere installato dal Service Pack 3 per sql_engine_core_inst.msp SQL Server 2008 (KB2546951) (64 bit), versione VersionNumber

    Nota

    Quando si esegue un aggiornamento, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
    SQL Server error2

  • Solo SQL Server 2008 R2 SP1 (i rami CU/GDR non sono applicabili)

    Versione prodotto Messaggio di errore quando manca il pacchetto del programma di installazione (MSI) Messaggio di errore quando manca il pacchetto msp (Installer Cache Package)
    SQL Server 2008 R2 SP1 TITLE: SQL Server'installazione non riuscita.
    ------------------------------
    SQL Server si è verificato l'errore seguente: C:\Windows\Installer\FileName.msi.
    ------------------------------
    File di patch memorizzato nella cache C:\Windows\Installer\FileName.msp mancante. Il file originale per questo file memorizzato nella cache è , che può essere installato dal Service Pack 1 per sql_engine_core_inst_loc.msp SQL Server 2008 R2 (KB2528583) (64 bit), versione VersionNumber .

    Nota

    Viene visualizzato il seguente messaggio di errore quando si esegue un aggiornamento:  SQL Server errore

  • Per SQL Server 2008 R2 SP2

    Versione prodotto Messaggio di errore quando manca il pacchetto del programma di installazione (MSI) Messaggio di errore quando manca il pacchetto msp (Installer Cache Package)
    SQL Server 2008 R2 SP1 File MSI memorizzato nella cache C:\Windows\Installer\FileName.msi mancante. Il file originale è sql_engine_core_inst.msi ed è stato installato per il prodotto SQL Server 2008 R2 SP1 Database Engine Services da NetworkPath , versione , lingua VersionNumber LanguageName .
    File di patch memorizzato nella cache C:\Windows\Installer\FileName.msp mancante. Il file originale per questo file memorizzato nella cache è sql_engine_core_inst_loc.msp, che può essere installato dal Service Pack 1 per SQL Server 2008 R2 (KB2528583) (64 bit), versione VersionNumber .

    Nota

    Viene visualizzato il seguente messaggio di errore quando si esegue un aggiornamento:  SQL Server error3

  • Per SQL Server 2012 prima di CU2

    Non è presente alcun messaggio per i file MSP o MSI mancanti. Tuttavia, il codice di errore 1714 viene registrato nel registro dell'installazione.

    Nel file Summary.txt seguente: Nome componente: SQL Server di errore del componente File di supporto dell'installazione: 1714

    Nel file Detail.txt:

    Date/Time Slp: Sco: FileFilePath does not exist  
    Date/Time Slp: Sco: FileFilePathdoes not exist  
    Date/Time Slp: Checkpoint: PREINSTALL_SQLSUPPORT_CPU64_ACTION  
    Date/Time Slp: Sco: Attempting to create base registry key HKEY_LOCAL_MACHINE, machineServer Name
    Date/Time Slp: Sco: Attempting to open registry subkey    Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Installer  
    Date/Time Slp: Sco: Attempting to get registry value InstallerLocation  
    Date/Time Slp: Windows installer version : 5.0.7601.17514  
    Date/Time Slp: Sco: Waiting for service 'msiserver' to accept the stop request.  
    Date/Time Slp: Sco: Attempting to open SC Manager  
    Date/Time Slp: Sco: Attempting to open service handle for service msiserver  
    Date/Time Slp: Invoking QueryServiceStatus Win32 API  
    Date/Time Slp: Sco: Attempting to close service handle for service msiserver  
    Date/Time Slp: Sco: Attempting to close SC Manager  
    Date/TimeSlp: Target package: "FilePath"  
    Date/TimeSlp: MSI Error: 1714 The older version of Microsoft SQL Server 2012 Setup (English) cannot be removed. Contact your technical support group.  
    Date/TimeSlp: InstallPackage: MsiInstallProduct returned the result code 1603.  
    Date/TimeSlp: Using MSI error code to detect the retry option: 1714  
    Date/TimeSlp: No retry-able MSI return code detected.
    
  • Per SQL Server 2012 CU2 (e qualsiasi CU o SP successivo)

    Versione prodotto Messaggio di errore quando manca il pacchetto del programma di installazione (MSI) Messaggio di errore quando manca il pacchetto msp (Installer Cache Package)
    SQL Server 2008 R2 SP1 File MSI memorizzato nella cache C:\Windows\Installer\FileName.msi mancante. Il file originale è ed è stato installato per il prodotto C:\Windows\Installer\sql_FeatureName.msi Microsoft SQL ServerVersion da C:\originalfolder , versione , lingua VersionNumber Language .
    File di patch memorizzato nella cache c:\Windows\Installer\FileName.msp mancante. Il file originale è sql_engine_core_inst.msp , che può essere installato da , versione Hotfix 2316 for SQL Server 2012 (KB2679368) (64-bit) VersionNumber . File di patch memorizzato nella cache C:\Windows\Installer\FileName.msp mancante. Il file originale è , che può essere installato da Hotfix per SQL Server C:\Windows\Installer\sql_FeatureName.msp <HotfixNumber> 2012 KB Numero, versione VersionNumber .

    Nota

    In determinate condizioni in SQL Server 2012, i supporti RTM potrebbero non essere registrati correttamente. Quando si disinstalla un aggiornamento cumulativo o un Service Pack in tali circostanze, il programma di installazione potrebbe richiedere supporto RTM. Per risolvere questo problema, fornire il percorso dei supporti RTM durante il processo di rimozione delle patch.

Riferimenti