Fine del supporto per Windows Server 2008 e Windows Server 2008 R2

In questo articolo vengono fornite alcune informazioni sulla fine del supporto per Windows Server 2008 e Windows Server 2008 R2.

Si applica a:   Windows Server 2012 R2
Numero KB originale:   4456235

Windows Server 2008 e Windows Server 2008 R2 si stanno avvicinando alla fine del ciclo di vita del supporto. Ciò significa che, a seguito delle date nella tabella seguente, non saranno disponibili ulteriori:

  • Aggiornamenti della sicurezza gratuiti in locale
  • Aggiornamenti non della sicurezza
  • Opzioni di supporto gratuito
  • Aggiornamento del contenuto tecnico online

I clienti che utilizzano i prodotti e i servizi di Windows Server 2008 o Windows Server 2008 R2 devono eseguire la migrazione a Microsoft Azure per sfruttare altri tre anni di aggiornamenti critici e importanti della sicurezza senza costi aggiuntivi e modernizzare quando sono pronti. Per ambienti diversi da Azure, si consiglia ai clienti di eseguire l'aggiornamento alla versione più recente prima della scadenza. Per i clienti che non possono rispettare la scadenza di fine del supporto possono acquistare aggiornamenti della sicurezza estesi per mantenere protetti i carichi di lavoro del server fino all'aggiornamento (si applicano alcune restrizioni).

Ulteriori informazioni

I seguenti Windows Server 2008 e 2008 R2 si stanno avvicinando alla fine del supporto:

Prodotto Fine del supporto esteso
Windows Server 2008 Datacenter 1/14/2020
Windows Server 2008 Datacenter senza Hyper-V 1/14/2020
Windows Server 2008 Enterprise 1/14/2020
Windows Server 2008 Enterprise senza Hyper-V 1/14/2020
Windows Server 2008 per Itanium-Based systems 1/14/2020
Windows Server 2008 Foundation 1/14/2020
Windows Server 2008 R2 Datacenter 1/14/2020
Windows Server 2008 R2 Enterprise 1/14/2020
Windows Server 2008 R2 per Itanium-Based sistemi 1/14/2020
Windows Server 2008 R2 Standard 1/14/2020
Windows Server 2008 Standard 1/14/2020
Windows Server 2008 Standard senza Hyper-V 1/14/2020

È consigliabile eseguire la migrazione ad Azure o eseguire l'aggiornamento alle versioni correnti del prodotto prima delle date di fine del supporto. In questo modo è possibile sfruttare le innovazioni di prodotto più recenti e assicurarsi di disporre di un supporto ininterrotta da Parte di Microsoft.

Nota

I seguenti prodotti Server NON sono idonei per gli aggiornamenti della sicurezza estesi.

Prodotto Fine del supporto esteso
Microsoft Hyper-V Server 2008 1/14/2020
Microsoft Hyper-V Server 2008 R2 1/14/2020
Windows HPC Server 2008 4/14/2020
Windows HPC Server 2008 R2 4/14/2020
Windows HPC Server 2008 senza Hyper-V 4/14/2020
Windows Server Update Services 3.0 7/14/2009
Windows Server Update Services 3.0 SP1 10/12/2010
Windows Server Update Services 3.0 SP2 1/14/2020
Windows Archiviazione Server 2008 Basic 1/14/2020
Windows Archiviazione Server 2008 Basic a 32 bit 1/14/2020
Windows Archiviazione Server 2008 Basic Embedded 1/14/2020
Windows Archiviazione Server 2008 Basic Embedded a 32 bit 1/14/2020
Windows Archiviazione Server 2008 Enterprise 1/14/2020
Windows Archiviazione Server 2008 Enterprise Embedded 1/14/2020
Windows Storage Server 2008 R2 1/14/2020
Windows Archiviazione Server 2008 R2 Essentials 1/14/2020
Windows Archiviazione Server 2008 Standard 1/14/2020
Windows Archiviazione Server 2008 Standard Embedded 1/14/2020
Windows Archiviazione Server 2008 Workgroup 1/14/2020
Windows Archiviazione Server 2008 Workgroup Embedded 1/14/2020

Risorse

Assistenza per la migrazione con Azure Migration and Modernization Center

Il Centro migrazione e modernizzazione di Azure dispone di una gamma completa di strumenti che consentono di valutare l'ambiente locale corrente, eseguire la migrazione dei carichi di lavoro in Azure e ottimizzare l'utilizzo di Azure in base alle proprie esigenze. Microsoft collabora anche con molti partner, che sono disponibili per aiutarti in ogni fase del percorso.