Distribuire un host servizio Azure Kubernetes con oggetti del servizio cluster pre-pre-installati e record DNS tramite PowerShell

In questa guida si apprenderà come usare PowerShell per configurare la distribuzione host del servizio Azure Kubernetes se si dispone di oggetti del servizio cluster e record DNS pre-installati.

Prima di iniziare

Passaggio 1: Preparare il server Active Directory e DNS per la distribuzione

Se non è possibile abilitare gli aggiornamenti DNS dinamici nell'ambiente DNS per consentire al servizio Azure Stack HCI e Windows Server di registrare il nome del cluster generico dell'agente cloud in Active Directory e il sistema DNS per l'individuazione, è necessario pre-creare i rispettivi record in Active Directory e DNS.

Creare un servizio cluster generico in Active Directory con il nome (o un nome ca-cloudagent scelto), ma non superare i 32 caratteri in lunghezza. È anche necessario creare un record DNS associato che punta al nome di dominio completo del servizio cluster generico con l'indirizzo specificato cloudservicecidr . Altre informazioni sui passaggi di questo processo sono disponibili nella documentazione del clustering di failover.

Il servizio Azure Kubernetes in Azure Stack HCI e Windows Distribuzione server tenterà di individuare l'oggetto specificato clusterRoleName in Active Directory prima di procedere con la distribuzione.

Nota

Una volta distribuito il servizio Azure Kubernetes in Azure Stack HCI e Windows Server, queste informazioni non possono essere modificate.

Passaggio 2: Preparare i computer per la distribuzione

Eseguire controlli su ogni nodo fisico per verificare se tutti i requisiti sono soddisfatti per installare servizio Azure Kubernetes in Azure Stack HCI e Windows Server. Aprire PowerShell come amministratore ed eseguire il comando Initialize-AksHciNode seguente.

Initialize-AksHciNode

Passaggio 3: Creare una rete virtuale

Per creare una rete virtuale per i nodi della distribuzione da usare, creare una variabile di ambiente con il comando New-AksHciNetworkSetting PowerShell. Verrà usato in un secondo momento per configurare una distribuzione che usa l'INDIRIZZO IP statico. Per configurare la distribuzione del servizio Azure Kubernetes con DHCP, visitare New-AksHciNetworkSetting per esempi. È anche possibile esaminare alcuni concetti relativi ai nodi di rete.

#static IP
$vnet = New-AksHciNetworkSetting -name mgmt-vnet -vSwitchName "extSwitch" -k8sNodeIpPoolStart "172.16.10.1" -k8sNodeIpPoolEnd "172.16.10.255" -vipPoolStart "172.16.255.0" -vipPoolEnd "172.16.255.254" -ipAddressPrefix "172.16.0.0/16" -gateway "172.16.0.1" -dnsServers "172.16.0.1" 

Nota

È necessario personalizzare i valori specificati in questo comando di esempio per l'ambiente.

Passaggio 4: Configurare la distribuzione con gli oggetti del servizio cluster pre-pre-installati e i record DNS

Impostare le impostazioni di configurazione per l'host servizio Azure Kubernetes usando il comando Set-AksHciConfig. È necessario specificare i workingDirparametri , cloudServiceCidr, cloudConfigLocatione clusterRoleName . Se si desidera reimpostare i dettagli di configurazione, eseguire di nuovo il comando con nuovi parametri.

Configurare la distribuzione con il comando seguente:

Set-AksHciConfig -workingDir c:\ClusterStorage\Volume1\workingDir -cloudConfigLocation c:\clusterstorage\volume1\Config -vnet $vnet -cloudservicecidr "172.16.10.10/16" -clusterRoleName "ca-cloudagent"

Nota

È necessario personalizzare i valori specificati in questo comando di esempio per l'ambiente.

Passaggio 5: Accedere ad Azure e configurare le impostazioni di registrazione

Eseguire il comando Set-AksHciRegistration PowerShell seguente con il nome della sottoscrizione e del gruppo di risorse per accedere ad Azure. È necessario disporre di una sottoscrizione di Azure e di un gruppo di risorse di Azure esistente nelle aree Stati Uniti orientali, Asia sud-orientale o Europa occidentale di Azure per procedere.

Set-AksHciRegistration -subscriptionId "<subscriptionId>" -resourceGroupName "<resourceGroupName>"

Passaggio 5: Avviare una nuova distribuzione

Dopo aver configurato la distribuzione, è necessario avviarla. L'avvio della distribuzione installa l'servizio Azure Kubernetes in Azure Stack HCI e Windows Agenti server/servizi e l'host servizio Azure Kubernetes. Per iniziare la distribuzione, eseguire il comando seguente:

Install-AksHci

Avviso

Durante l'installazione dell'host servizio Azure Kubernetes, viene creato un tipo di risorsa Kubernetes - Azure Arc nel gruppo di risorse impostato durante la registrazione. Non eliminare questa risorsa perché rappresenta l'host servizio Azure Kubernetes. È possibile identificare la risorsa controllando il campo di distribuzione per un valore di aks_management. L'eliminazione di questa risorsa comporta una distribuzione out-of-policy.

In questa guida introduttiva si è appreso come configurare un host servizio Azure Kubernetes usando PowerShell se si dispone di oggetti del servizio cluster e record DNS pre-installati.

Passaggi successivi