Aggiornare l'servizio Azure Kubernetes nell'host HCI e Windows Server di Azure Stack usando Windows Admin Center

Questo articolo descrive come aggiornare la servizio Azure Kubernetes (servizio Azure Kubernetes) nel sistema di base di Azure Stack HCI e Windows Server alla versione più recente. Per informazioni sull'aggiornamento di un cluster del carico di lavoro del servizio Azure Kubernetes, vedere aggiornare la versione del servizio Azure Kubernetes dei cluster del servizio Azure Kubernetes.

Nota

Microsoft consiglia di aggiornare il servizio Azure Kubernetes nei cluster Azure Stack HCI e Windows Server entro 30 giorni da una nuova versione. Se non si aggiorna all'interno di questa finestra, si hanno fino a 90 giorni dall'ultimo aggiornamento prima della scadenza dei certificati e dei token interni. Una volta scaduto, il cluster sarà comunque funzionale, ma sarà necessario chiamare supporto tecnico Microsoft per l'aggiornamento. Al riavvio del cluster dopo il periodo di 90 giorni, continuerà a rimanere in uno stato non funzionale. Per altre informazioni sui certificati e i token interni, visitare Certificati e token.

Esistono diversi tipi di aggiornamenti, che possono verificarsi in modo indipendente tra loro e in determinate combinazioni supportate:

  • Aggiornare il servizio Azure Kubernetes nel sistema di base di Azure Stack HCI e Windows Server alla versione più recente.
  • Aggiornare un servizio Azure Kubernetes nel cluster di carico di lavoro di Azure Stack HCI e Windows Server a una nuova versione di Kubernetes.
  • Aggiornare gli host del contenitore dei cluster del carico di lavoro del servizio Azure Kubernetes a una versione più recente del sistema operativo.
  • Aggiornamento combinato del sistema operativo e della versione kubernetes dei cluster del carico di lavoro del servizio Azure Kubernetes.

Tutti gli aggiornamenti vengono eseguiti in un flusso di aggiornamento in sequenza per evitare interruzioni e disponibilità nel servizio Azure Kubernetes in Azure Stack HCI.

Quando si porta un nuovo nodo con una build più recente nel cluster, le risorse passano dal nodo precedente al nuovo nodo e quando le risorse vengono spostate correttamente, il nodo precedente viene rimosso e rimosso dal cluster.

È consigliabile aggiornare i cluster del carico di lavoro immediatamente dopo l'aggiornamento dell'host del servizio Azure Kubernetes per impedire l'esecuzione di versioni del sistema operativo host del contenitore non supportate o versioni di Kubernetes nei cluster del carico di lavoro. Se i cluster del carico di lavoro si trovano in una versione precedente di Kubernetes, sono ancora supportati, ma non sarà possibile ridimensionare il cluster.

Aggiornare il servizio Azure Kubernetes nell'host HCI e Windows Server di Azure Stack

Per aggiornare il servizio Azure Kubernetes nell'host HCI di Azure Stack e Windows Server con Windows Admin Center, seguire questa procedura:

  1. Aggiornare l'estensione servizio Azure Kubernetes passando a Impostazioni>Estensioni>installate e quindi fare clic su Aggiorna. La versione più recente disponibile servizio Azure Kubernetes estensione è 1.82.0. Non è necessario completare questo passaggio se è stato abilitato l'aggiornamento automatico per le estensioni. Assicurarsi tuttavia di avere installato la versione 1.82.0 dell'estensione del servizio Azure Kubernetes prima di procedere al passaggio successivo.

  2. Nella pagina Impostazioni host selezionare Aggiorna modulo AksHci PowerShell in versione x.x.x in Aggiornamenti disponibile e quindi fare clic su Aggiorna ora.

    Visualizza gli aggiornamenti di AksHci PowerShell disponibili.

  3. È ora possibile tornare alla pagina connessioni Windows Admin Center e connettersi al cluster Azure Stack HCI o Windows Server.

  4. Selezionare lo strumento servizio Azure Kubernetes dall'elenco Strumenti. Quando lo strumento viene caricato, verrà visualizzato con la pagina Panoramica .

  5. Selezionare Aggiornamenti dall'elenco di pagine a sinistra dello strumento e quindi selezionare Aggiorna ora per aggiornare l'host del servizio Azure Kubernetes.

Nota

  • Il processo di aggiornamento può essere bloccato se si passa dalla finestra di aggiornamento durante l'aggiornamento del servizio Azure Kubernetes in Azure Stack HCI e Windows Server.
  • Durante il processo di aggiornamento, se viene visualizzato un errore che indica Che non è stato possibile installare gli aggiornamenti, la distribuzione corrente non può essere aggiornata alla versione più recente. Per risolvere questo errore, eseguire Get-AksHciUpdates in PowerShell e esaminare le raccomandazioni fornite nell'output.

Passaggi successivi

Aggiornare la versione di Kubernetes dei cluster del carico di lavoro