Panoramica della pianificazione della capacità per l'hub di Azure Stack

Quando si valuta una soluzione hub di Azure Stack, prendere in considerazione le scelte di configurazione hardware che hanno un impatto diretto sulla capacità complessiva del cloud hub di Azure Stack.

Ad esempio, è necessario effettuare scelte relative a CPU, densità di memoria, configurazione dell'archiviazione e scalabilità complessiva della soluzione o numero di server. Tuttavia, la determinazione della capacità utilizzabile sarà diversa da una soluzione di virtualizzazione tradizionale perché alcune capacità sono già in uso. hub di Azure Stack è progettato per ospitare l'infrastruttura o i componenti di gestione all'interno della soluzione stessa. Inoltre, parte della capacità della soluzione è riservata per supportare la resilienza. La resilienza è definita come aggiornamento del software della soluzione in modo da ridurre al minimo l'interruzione dei carichi di lavoro del tenant.

Importante

Queste informazioni sulla pianificazione della capacità e i hub di Azure Stack Capacity Planner sono un punto di partenza per hub di Azure Stack decisioni di pianificazione e configurazione. Queste informazioni non sono destinate a sostituire l'analisi e l'analisi dell'utente. Microsoft non effettua alcuna rappresentazione o garanzia, espressa o implicita, rispetto alle informazioni fornite qui.

Hyperconvergence e unità di scala

Una hub di Azure Stack è compilata come cluster iperconvergente di calcolo e archiviazione. La convergenza consente la condivisione della capacità hardware nel cluster, definita unità di scala. In hub di Azure Stack, un'unità di scala offre la disponibilità e la scalabilità delle risorse. Un'unità di scala è costituita da un set hub di Azure Stack server, denominati host. Il software di infrastruttura è ospitato in un set di macchine virtuali (VM) e condivide gli stessi server fisici delle macchine virtuali tenant. Tutte hub di Azure Stack macchine virtuali vengono quindi gestite dalle tecnologie di clustering Windows Server dell'unità di scalabilità e dalle singole istanze di Hyper-V.

L'unità di scala semplifica l'acquisizione e la gestione dei hub di Azure Stack. L'unità di scalabilità consente anche lo spostamento e la scalabilità di tutti i servizi (tenant e infrastruttura) in hub di Azure Stack.

Passaggi successivi