Considerazioni di progettazione dell'identità ibrida di Azure Active Directory - Passaggi successivi

Dopo aver definito i requisiti ed esaminato tutte le opzioni per la soluzione di gestione dei dispositivi mobili, è possibile eseguire i passaggi successivi per la distribuzione dell'infrastruttura di supporto adatta alle esigenze dell'utente e dell'organizzazione.

Soluzioni di identità ibrida

-Sfruttare i vantaggi offerti da scenari di soluzioni adatti alle proprie esigenze è un ottimo modo per verificare e pianificare i dettagli della distribuzione di un'infrastruttura di gestione dei dispositivi mobili. Le soluzioni seguenti descrivono molti dei più comuni scenari di gestione dei dispositivi mobili:

  • La soluzione per la gestione di dispositivi mobili e PC negli ambienti aziendali consente di gestire i dispositivi mobili estendendo l'infrastruttura di System Center 2012 Configuration Manager locale nel cloud con Microsoft Intune. Questa infrastruttura ibrida consente ai professionisti IT in ambienti di medie e grandi dimensioni di abilitare BYOD e accesso remoto riducendo la complessità amministrativa.
  • La soluzione per la gestione di dispositivi mobili per Configuration Manager 2007 consente di gestire i dispositivi mobili quando l'infrastruttura si trova su System Center Configuration Manager 2007. Questa soluzione illustra come configurare un singolo server che esegue System Center 2012 Configuration Manager, in questo modo è possibile quindi eseguire Microsoft Intune e sfruttare la capacità MDM.
  • La soluzione per la gestione dei dispositivi mobili negli ambienti di piccole dimensioni è destinata alle piccole aziende che devono supportare MDM. Illustra come usare Microsoft Intune per estendere l'infrastruttura corrente per il supporto della gestione dei dispositivi mobili e BYOD. Questa soluzione descrive lo scenario più semplice supportato per l'uso di Microsoft Intune in una configurazione autonoma, solo cloud senza server locali.

Documentazione di identità ibrida

I contenuti concettuali, sulla pianificazione delle procedure, sulla distribuzione e sull'amministrazione sono utili quando si implementa la soluzione di gestione dei dispositivi mobili:

  • Microsoft System Center consentono di acquisizione e consolidare le conoscenze su infrastruttura, criteri, processi e procedure consigliate in modo che il personale IT possa creare sistemi gestibili e automatizzare le operazioni.
  • Microsoft Intune è un servizio di gestione di dispositivi basato sul cloud che consente di gestire computer e dispositivi mobili e proteggere le informazioni della società.
  • MDM per Office 365 consente di gestire e proteggere i dispositivi mobili quando sono connessi all'organizzazione di Office 365. È possibile usare MDM per Office 365 per impostare regole di accesso e criteri di sicurezza dei dispositivi e per cancellare i dispositivi mobili, se vengono persi o rubati.

Risorse di identità ibrida

Il monitoraggio frequente di queste risorse consente di ottenere informazioni sulle notizie più recenti e aggiornamenti relativi alle soluzioni di gestione dei dispositivi mobili:

Vedere anche

Panoramica delle considerazioni di progettazione