Confronto degli strumenti di integrazione directory per la soluzione ibrida di gestione delle identità

Nel corso degli anni gli strumenti di integrazione di directory sono aumentati e si sono evoluti. Questo documento offre una panoramica consolidata di questi strumenti e un confronto delle funzionalità disponibili in ognuno.

Nota

Azure AD Connect include i componenti e le funzionalità resi disponibili in precedenza come DirSync e AAD Sync. Questi strumenti non vengono più resi disponibili singolarmente e tutti i miglioramenti futuri verranno inclusi negli aggiornamenti per Azure AD Connect, in modo da poter individuare sempre da dove ottenere la funzionalità più aggiornata.

DirSync e Azure AD Sync sono funzionalità deprecate. Altre informazioni sono disponibili qui.

Usare la seguente chiave per ognuna delle tabelle.

● = Disponibile
VF = Versione futura
AP = Anteprima pubblica

Sincronizzazione da locale a cloud

Funzionalità Azure Active Directory Connect Servizi di sincronizzazione di Azure Active Directory (AAD Sync) Strumento di sincronizzazione di Azure Active Directory (DirSync) Forefront Identity Manager 2010 R2 (FIM) Microsoft Identity Manager 2016 (MIM)
Connessione a singola foresta AD locale
Connessione a più foreste AD locali
Connessione a più organizzazioni di Exchange
Connessione a singola directory LDAP locale VF
Connessione a più directory LDAP locali VF
Connessione a più directory AD locali e LDAP locali VF
Connessione a sistemi personalizzati (ad esempio, SQL, Oracle, MySQL e così via) VF
Sincronizzazione di attributi definiti dall'utente (estensioni della directory)
Connessione alle risorse umane locali (ad esempio, SAP, Oracle eBusiness, PeopleSoft) VF
Supporto delle regole di sincronizzazione FIM e dei connettori per il provisioning ai sistemi locali.

Sincronizzazione da cloud a locale

Funzionalità Azure Active Directory Connect Servizi di sincronizzazione di Azure Active Directory Strumento di sincronizzazione di Azure Active Directory (DirSync) Forefront Identity Manager 2010 R2 (FIM) Microsoft Identity Manager 2016 (MIM)
Writeback di dispositivi
Writeback degli attributi (per una distribuzione ibrida di Exchange)
Writeback di oggetti gruppo
Writeback delle password (da password reimpostate autonomamente e modificate)

Supporto delle funzionalità di autenticazione

Funzionalità Azure Active Directory Connect Servizi di sincronizzazione di Azure Active Directory Strumento di sincronizzazione di Azure Active Directory (DirSync) Forefront Identity Manager 2010 R2 (FIM) Microsoft Identity Manager 2016 (MIM)
Sincronizzazione delle password per una singola foresta AD locale
Sincronizzazione delle password per più foreste AD locali
Single Sign-On con federazione
Writeback delle password (da password reimpostate autonomamente e modificate)

Configurazione e installazione

Funzionalità Azure Active Directory Connect Servizi di sincronizzazione di Azure Active Directory Strumento di sincronizzazione di Azure Active Directory (DirSync) Microsoft Identity Manager 2016 (MIM)
Supporta l'installazione in un controller di dominio
Supporta l'installazione con SQL Express
Aggiornamento facile da DirSync
Localizzazione dell'esperienza utente per l'amministratore nelle lingue di Windows Server
Localizzazione dell'esperienza utente per l'utente finale nelle lingue di Windows Server
Supporto per Windows Server 2008 e Windows Server 2008 R2 ● per la sincronizzazione, non per la federazione
Supporto per Windows Server 2012 e Windows Server 2012 R2

Filtro e configurazione

Funzionalità Azure Active Directory Connect Servizi di sincronizzazione di Azure Active Directory Strumento di sincronizzazione di Azure Active Directory (DirSync) Forefront Identity Manager 2010 R2 (FIM) Microsoft Identity Manager 2016 (MIM)
Filtro di domini e unità organizzative
Filtro in base ai valori di attributo degli oggetti
Possibilità di sincronizzare un set minimo di attributi (MinSync)
Possibilità di applicare differenti modelli di servizio ai flussi di attributi
Possibilità di interrompere il flusso di attributi da AD ad Azure AD
Personalizzazione avanzata dei flussi di attributi

Passaggi successivi

Altre informazioni su Integrazione delle identità locali con Azure Active Directory.