Introduzione all'API di creazione report di Azure Active Directory

Azure Active Directory fornisce una serie di report. I dati di questi report possono essere molto utili per le applicazioni, ad esempio i sistemi SIEM e gli strumenti di controllo e business intelligence. L'API di creazione report di Azure AD fornisce l'accesso ai dati dal codice tramite un set di API basate su REST. È possibile chiamare le API da numerosi linguaggi di programmazione e strumenti.

Questo articolo riporta le informazioni necessarie per iniziare con le API di creazione report di Azure AD. Nella sezione successiva sono riportate ulteriori informazioni sull'utilizzo delle API di controllo e di accesso.

Per le domande frequenti, fare clic qui. In caso di problemi, inviare un ticket di supporto

Percorso di formazione

  1. Preparazione - Prima di poter usare gli esempi contenuti in questo argomento, è necessario completare i prerequisiti di accesso all'API di creazione report di Azure AD.
  2. Esplorazione - Ottenere una prima impressione delle API di creazione report:

  3. Personalizzazione - Creare una soluzione personalizzata:

Passaggi successivi

Se si desidera vedere tutti gli endpoint disponibili dell'API Graph di Azure AD, usare questo link: https://graph.windows.net/tenant-name/activities/$metadata?api-version=beta.